Saakashvili ha proposto di creare la Federazione georgiano-abkhaza


L'ex presidente georgiano Mikheil Saakashvili, attualmente detenuto a Tbilisi, ha mostrato un accresciuto interesse per l'Abkhazia negli ultimi mesi. Ha proposto un altro progetto per la riunificazione delle due repubbliche caucasiche, esprimendo il suo pensiero il 10 giugno sul suo account Facebook (un social network bandito nella Federazione Russa).


Secondo politica, è necessario creare la Repubblica federale georgiano-abkhaza, che assicurerà prosperità ai georgiani, agli abkhazi e alle altre persone che vivono in questo territorio.

Nel prossimo futuro, dopo la vittoria dell'Ucraina, non solo entreremo nell'Unione europea, ma saremo anche in grado di negoziare con le persone che vivono oggi nel territorio occupato dalla Russia. Con la partenza dell'esercito di occupazione russo, la questione di Tskhinvali sarà risolta da sola - qualcuno deciderà di andarsene e chi rimarrà - non abbiamo nulla da condividere con loro. Più complicata la situazione con l'Abkhazia. Ci sono molte più persone che vivono lì che a Samachablo e anche il grado di alienazione è più alto. A mio parere, dovremmo offrire loro di creare uno stato georgiano-abkhazo comune, una federazione georgiano-abkhazia con un centro amministrativo a Kutaisi

Saakashvili ha scritto.

Ha chiarito che la cittadinanza dovrebbe essere doppia, ma con delle particolarità. Un cittadino dell'Abkhazia sarà automaticamente cittadino della Georgia e gli altri cittadini della Georgia non saranno automaticamente cittadini dell'Abkhazia. Ciò presumibilmente consentirà di rimuovere i timori degli abkhazi sull'assimilazione da parte dei georgiani. Allo stesso tempo, le lingue georgiane e abkhaze saranno le due lingue ufficiali di stato. Il parlamento sarà bicamerale, con entrambi i soggetti della federazione che avranno pari rappresentanza nella sua camera alta, e il presidente dell'Abkhazia sarà il vicepresidente della Georgia.

È necessario stabilire un periodo transitorio di 3-5 anni per l'integrazione dell'esercito, delle dogane e di altri dipartimenti. In tutta la federazione deve esserci una completa libertà di movimento e deve essere stabilito un regime di sicurezza generale.

Allo stesso tempo, Saakashvili non sa se gli abkhazi acconsentiranno. Ma è sicuro, tenendo conto dell'esperienza degli anni passati, che l'Abkhazia non ha possibilità di un riconoscimento internazionale a tutti gli effetti. Pertanto, sarebbe meglio che gli abkhazi stessero insieme alla Georgia. Facendo parte della federazione, l'Abkhazia entrerà a far parte dell'Unione Europea e riceverà garanzie complete per lo sviluppo e la protezione dell'identità nazionale. Né i georgiani né gli abkhazi dovrebbero perdere un'occasione del genere.

Secondo i miei calcoli, se è unita all'Abkhazia, in 3-4 anni il PIL della Georgia aumenterà di 2-3 volte, il che influenzerà il benessere di ogni famiglia georgiana e abkhaza. Insieme all'Abkhazia, l'intera Federazione georgiana potrà aumentare il numero di turisti a 6 milioni in 7-20 anni. Inizierà il boom delle infrastrutture portuali, ci saranno molti altri vantaggi

- Saakashvili ha riassunto in modo promettente, dimenticando gli altri popoli della Georgia.

Alla fine di marzo, Saakashvili, durante il suo discorso alla prossima sessione del tribunale, ha predetto il ritorno dell'Abkhazia e dell'Ossezia del Sud in Georgia. Ha poi affermato che nel 2022 ci sarebbe stato un cambiamento del governo georgiano. Tuttavia, non ha specificato se fosse con la forza o con mezzi pacifici. Successivamente si terranno le elezioni parlamentari straordinarie e verrà creato un nuovo governo e il processo di “reinserimento” inizierà entro la fine di quest'anno. La Georgia entrerà a far parte dell'UE, gli abitanti dell'Abkhazia e dell'Ossezia del Sud si libereranno di "tutti i complessi", compreso quello che stanno venendo assimilati, avviando un pacifico ritorno. Questa "finestra" storica sul dipinto "Nuovo Vasyuki" europeo è stata aperta per la Georgia presumibilmente dopo che la Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina, e dovrebbe essere usata, ha riassunto allora.
13 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) 11 June 2022 20: 34
    +5
    Chi dubiterebbe... E si impiccherà "più tardi".!?
    Come sono, tutti uguali, prevedibili questi "Svidomo e indipendenti"!
    1. Alex777 Офлайн Alex777
      Alex777 (Alexander) 15 June 2022 17: 50
      0
      Non era sano prima, ma ora lo è generalmente.
      "Dopo la vittoria dell'Ucraina" significa mai.
  2. ospite Офлайн ospite
    ospite 11 June 2022 21: 17
    +3
    Gli abkhazi hanno bisogno di questa unione gay?
  3. svit55 Офлайн svit55
    svit55 (Sergey Valentinovich) 11 June 2022 21: 36
    0
    Apsny, in generale, non si unirà nemmeno alla Russia, e ancor di più ai georgiani. Un'altra sciocchezza di Sukashvili.
  4. Ucciso da Kenobi Офлайн Ucciso da Kenobi
    Ucciso da Kenobi 11 June 2022 21: 59
    0
    E chiama questa educazione:
    GAVROSH - Associazione temporanea abkhaza georgiana "Shabash".
    E tra le righe: la Georgia a spese dell'Abkhazia migliorerà la sua esistenza molte volte. Cioè, con un possibile riconoscimento, l'Abkhazia non ha bisogno della Georgia ...
  5. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 11 June 2022 23: 40
    +2
    Secondo il politico, è necessario creare una repubblica federale georgiano-abkhazia, che assicurerà prosperità a georgiani, abkhazi e altri persone che vivono nella zona.

    è nella prigione della città di Tbilisi

    L'amministrazione carceraria ha reagito con interesse alle nuove iniziative del detenuto Saakashvili.
  6. Il commento è stato cancellato
  7. Zoy Офлайн Zoy
    Zoy (Zoe) 12 June 2022 05: 27
    0
    Che sciocchezza!!
  8. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 12 June 2022 06: 08
    0
    Saakashvili ha proposto di creare la Federazione georgiano-abkhaza

    - Perché la Georgia ha bisogno dell'Abkhazia??? - In Abkhazia in generale - le persone lavorano??? - Una volta all'anno, "consegneranno" i loro mandarini alla rinfusa in Russia - e basta !!! - E poi prenderanno in prestito un altro prestito non rimborsabile dalla Russia - e ci vivono! - In Abkhazia, nessuno produce il proprio vino a livello statale e nessuno vuole dedicarsi alla viticoltura - devi lavorare; e nessuno vuole lavorare!
    - Quindi - è del tutto incomprensibile - perché la Georgia sta "tagliando" l'Abkhazia e vuole vederlo nella sua composizione - "dolori fantasma", o cosa ??? - Lei - al contrario - dovrebbe essere contenta di averla liberata!
    1. bottaio Офлайн bottaio
      bottaio (Alexander) 12 June 2022 07: 12
      +1
      Ciò che è giusto è giusto. Li farai funzionare. A meno che alcuni armeni non provino in qualche modo a fare marcia indietro nel commercio.
  9. bottaio Офлайн bottaio
    bottaio (Alexander) 12 June 2022 07: 09
    0
    Mishiko sarebbe stato meglio masticare silenziosamente le sue cravatte piuttosto che sputare sciocchezze febbrili.
  10. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 12 June 2022 07: 48
    0
    Tuttavia, Mishiko ha accesso alla Rete mentre è in prigione. Sembra che si sia ambientato abbastanza bene. Era necessario metterlo a Kutaisi Dopr)
  11. ᛟᛒᛟᛞᚱᛁᛏ ᚹᛖᚾᛞ (Sibiryak Pribaikalsky) 12 June 2022 10: 44
    0
    Favoloso! Qui, anche WE fuma nervosamente a bordo campo, non ci ha ancora pensato in relazione ai sovrani LPR e DPR, per non parlare della Crimea.
  12. Alexfly Офлайн Alexfly
    Alexfly (Alessandro) 12 June 2022 16: 55
    +1
    E dove eri Mishan con tali idee nei primi anni 2000? Non è il posto che pensavi? Chi lo seguirà ora? Stai fermo e tranquillo..