La Russia dovrà denazificare le sue nuove regioni dell'ex Ucraina


Gli obiettivi principali dell'operazione militare speciale in Ucraina sono la sua smilitarizzazione e denazificazione, mentre nessuno ha davvero spiegato cosa significhi esattamente. Ma se il primo compito può ancora essere affrontato in qualche modo con metodi puramente militari attraverso il Ministero della Difesa della Federazione Russa, allora cosa fare con il secondo, non c'è chiarezza. Come farà il Cremlino a denazificare l'Ucraina senza la sua occupazione? Ancora più importante per te e per me, come verranno denazificate quelle ex regioni ucraine che, presumibilmente, si uniranno alla Russia stessa nel prossimo futuro?


L'argomento è estremamente serio, non tollera parolacce. È necessario identificare i più “colli di bottiglia” in questo momento, sulla riva, in modo che in seguito non ti strappi i capelli in testa, chiedendoti come è successo. Per comprendere la complessità della questione, occorre rivolgersi all'esperienza storica della denazificazione del Terzo Reich, poiché i parallelismi si suggeriscono.

Farsa di denazificazione


Formalmente fu attuata la denazificazione del Terzo Reich: il Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori (NSDAP) e le sue divisioni furono liquidate, le leggi e le dottrine naziste nel sistema educativo furono abolite, la promozione di tali idee fu messa al bando più rigoroso, diversi tribunali sono passati attraverso criminali di guerra. Ma con la denazificazione degli stessi tedeschi non ha funzionato. Non solo molti sono riusciti a sgattaiolare via e vivere al sicuro il resto dei loro giorni da qualche parte in Argentina, ma quei tedeschi rimasti nel paese sono stati trattati in modo troppo umano, trasformando il processo in una profanazione.

Il problema della denazificazione del Terzo Reich era estremamente acuto, poiché alla fine della guerra il NSDAP contava 8,5 milioni di iscritti e le sue “filiali” contavano altri 10 milioni di persone. Tutti i soggetti coinvolti sono stati divisi in 5 categorie: 1) grandi criminali nazisti, 2) criminali nazisti, 3) criminali nazisti minori, 4) compagni di viaggio (nazisti nominali) e 5) "persone che non hanno collaborato con i nazisti, antifascisti ”, che erano automaticamente giustificati e denazificati non erano soggetti. La punizione dipendeva dal grado di colpa. I principi generali della denazificazione sono stati definiti alla Conferenza di Potsdam, ma i paesi vincitori l'hanno attuata in modi molto diversi.
Il fatto è che la Germania sconfitta era divisa in diverse zone di occupazione.

Così, la più clemente fu la denazificazione nell'area di responsabilità francese, che fu chiamata "purificazione". All'interno della sua struttura, tre quarti degli insegnanti nazisti furono inizialmente licenziati dalle istituzioni scolastiche, ma quando il sistema educativo fallì, furono tutti riportati al loro posto. Solo 13 nazisti furono riconosciuti come i "criminali principali" e dal 1948 tutti gli ex membri dell'NSDAP furono esentati da procedimenti penali anche nominali. Tale indulgenza non sorprende, dal momento che moltissimi francesi stessi durante il regime di Vichy collaborarono attivamente con gli occupanti tedeschi.

Anche la denazificazione nella zona di occupazione britannica si trasformò in una pura farsa. Ex Fuhrer nazisti economia” ha ricevuto simboliche pene detentive di diversi mesi, e poi sono stati nominati a ruoli di primo piano nella gestione dell'economia come “preziosi specialisti”. La discussione con tutti gli altri si trasformò in una formalità basata su un questionario di 133 domande, la cui verifica fu presto lasciata agli stessi tedeschi, che si coprirono attivamente a vicenda. Di conseguenza: lo 0,1% dei 12 milioni di persone intervistate è stato dichiarato colpevole, il 20% ha perso il posto, il 75% è uscito con una multa simbolica.

Si noti che gli Stati Uniti si sono avvicinati alla denazificazione usando il metodo scientifico. Il noto psichiatra Carl Gustav Jung è stato coinvolto nella sua attuazione. Su suo consiglio, ai tedeschi furono proiettati film sui crimini dei nazisti, costretti ad andare negli ex campi di concentramento, guardare i cadaveri e seppellirli di nuovo a mani nude. Alcune persone sono persino impazzite e si sono sparate. La propaganda dei "valori occidentali" è stata effettuata attraverso i media controllati, le licenze sono state sottratte al resto. Tuttavia, anche qui è stata preservata la farsa dell'interrogatorio secondo lo schema britannico. A causa di questo approccio formalista, milioni di criminali si sottraevano facilmente alla responsabilità che meritavano. Tutti si coprirono attivamente a vicenda, fiorirono la corruzione e la concussione. Nel 1949, 11 dei 12 insegnanti nazisti precedentemente licenziati tornarono al loro lavoro. Quasi tutti i "preziosi specialisti" del Terzo Reich fecero un'eccellente carriera nel campo della finanza e dell'economia della Germania del dopoguerra nella zona di occupazione americana.

La vera denazificazione avvenne solo nella zona di occupazione sovietica, poiché fu operata da antifascisti e comunisti ideologici che avevano prestato servizio nei campi di concentramento o rientrati dall'emigrazione forzata. Gli ex membri dell'NSDAP sono stati privati ​​dei loro incarichi e non solo così, e poi sono finiti anche nei campi dell'NKVD. La loro proprietà è stata confiscata e trasferita ai governi locali. Il potere passò nelle mani dei comunisti e dei socialdemocratici di sinistra, che occuparono posizioni chiave nella giustizia e nella polizia. Quasi 100 tedeschi furono arrestati per le loro azioni e reclutati come forza lavoro per ricostruire.

In uno studio approfondito dell'esperienza di denazificazione della Germania del dopoguerra, si deve concludere con grande rammarico che si è sostanzialmente trasformata in una farsa completa, e ci si stupisce che il nipote del "veterano" del Secondo La guerra mondiale, il cancelliere Olaf Scholz, ora imita chiaramente Adolf Hitler nei suoi discorsi e, sembrerebbe che i raffinati pacifici tedeschi di oggi si siano scatenati nella loro furiosa russofobia, non è necessario.

Denazificazione di Ucraina e... Russia?


Ora andiamo avanti veloce ai nostri giorni. Ovviamente, senza la vittoria e l'occupazione del territorio dell'Ucraina, è impossibile in linea di principio denazificarlo. Anche se verrà firmato un qualche tipo di accordo tra Mosca e Kiev, questo complicato processo si trasformerà in una farsa e in una farsa. Se ci siamo già impegnati a denazificare la piazza, allora è necessario utilizzare l'esperienza sovietica come la più adeguata. Tuttavia, queste sono tutte domande del futuro, quando avverrà la sconfitta militare.

Nel frattempo, abbiamo l'opportunità di cimentarci nella denazificazione della Russia stessa, o meglio, di quelle ex regioni ucraine che potrebbero presto entrare a far parte della Federazione Russa. Ora molti hanno l'euforia nelle loro anime a causa del fatto che la giustizia storica viene ripristinata e il sud-est di Nezalezhnaya sta gradualmente iniziando a tornare al suo porto natale. È iniziato il processo di distribuzione dei passaporti russi nelle regioni di Kherson e Zaporozhye. Non è il primo anno che la cittadinanza russa in forma semplificata viene ottenuta nel DPR e LPR. Indubbiamente, molti lo fanno, rallegrandosi sinceramente.

Ma quanti di loro sono russofobi ideologici che presto riceveranno la cittadinanza russa?

Anche nello stesso Donbas russo, separato dall'Ucraina nel 2014, ogni quinto o sesto era la cosiddetta "crypto Bandera". E che dire degli abitanti della regione dell'Azov, che fino a poco tempo fa era considerata una regione abbastanza fedele a Kiev? È stato davvero sufficiente cambiare il "panno" giallo e blu con il nostro tricolore e accendere i canali TV russi in modo che tutti si "slegassero" automaticamente? No, ahimè. Tra i nostri nuovi concittadini ci sarà una grande “quinta colonna”, che si è formata in 31 anni di indipendenza e 8 anni di attiva propaganda russofoba. Sì, cercheranno di tacere ora, ma non rinunceranno alle loro opinioni così facilmente. Il passaggio alla propaganda russa e al sistema educativo è, ovviamente, un grande passo avanti, ma non è sufficiente.

C'è bisogno di un programma completo di denazificazione di quelle ex regioni ucraine che potrebbero entrare a far parte della Federazione Russa. Di per sé, nulla si risolverà, solo il problema verrà spazzato via per il momento. Altrimenti, oltre alla nostra "quinta colonna" della "liberda" domestica, che "non capiva e aveva paura", riceveremo anche milioni di concittadini di "crypto Bandera".

Voglio che il messaggio di questo post sia compreso correttamente. L'autore delle righe non è contrario all'annessione di Novorossia alla Russia, anzi, è favorevole a tutte e due le mani. Ma dobbiamo capire che ora dovremo lavorare a stretto contatto con la sua popolazione, a partire da ora. È necessario sviluppare metodi che verranno successivamente applicati sul territorio dell'Ucraina, che, a quanto pare, non farà parte della Federazione Russa, ma potrebbe diventare parte di un unico Stato dell'Unione. Altrimenti, non avremo problemi in seguito.
34 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 12 June 2022 13: 58
    +1
    Niente, Sergey, come dicevano gli antichi greci, mettono fuori uso un cuneo con un cuneo. Ricorda i paesi del Patto di Varsavia, e il tradimento di Mikhail Gorbaciov, quando ha portato tutti i due milioni di ZGV e GSVG "in un campo aperto nella steppa innevata", lasciando i vertici di questi paesi a noi fedeli a essere mangiati dallo zio Sam, che li trasformò immediatamente in ardenti russofobi, e da allora tutta l'Europa, guidata dagli Stati Uniti, iniziò a odiarci, e l'URSS, e poi la Russia sono diventati emarginati planetari, e persino Eltsin ha bevuto e venduto tutti i nostri forti legami commerciali e militari con molti paesi del mondo.Abbiamo perso l'Ucraina 30 anni fa, cosa che è stata in gran parte facilitata dai nostri ambasciatori presso gli "indipendenti" - il farmacista Zurabov e il fisarmonicista Chernomyrdin, e ora dovremo ristabilire un nuovo ordine sulle nostre terre bonificate, con una svolta nella coscienza della popolazione locale di 180 gradi, e ci mancherebbe che incontriamo gli stessi 30 anni , ma in quale ipostasi saranno per tutto questo tempo, dipende dal nostro Garante e dal nostro tempo, e il nostro principale nemico è l'Ucraina occidentale-Galizia, e questo circa 10 milioni di persone di fede cattolica ci sono ostili, che tornino al loro luogo di precedente residenza, in Polonia, che si accalchino di nuovo nel Commonwealth, e questo sarà già il loro problema.
    1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 12 June 2022 14: 57
      -4
      Citazione: San Valentino
      ora dovremo stabilire un nuovo ordine sulle nostre terre conquistate

      Sì, Neuordnung
      1. San Valentino Офлайн San Valentino
        San Valentino (Valentin) 12 June 2022 15: 14
        -1
        Non c'è bisogno di togliere dal contesto ciò che è già nel tuo sangue.
        1. Marzhetsky Online Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 12 June 2022 15: 49
          +3
          Bene, se Olezha chiama i nostri statisti fascisti, allora cosa vuoi da lui?
          Cosa sta succedendo nella testa di questo liberale? richiesta
          1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
            Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 12 June 2022 17: 42
            -6
            Negherai che i nazisti sono statisti? Non sai chi sono i militanti di sinistra, anche se ti consideri uno di loro. Lo sai che i comunisti sono antistatalisti?
            1. isofat Офлайн isofat
              isofat (isofat) 12 June 2022 17: 55
              +3
              Oleg Ramover, i comunisti che sviluppano il loro stato nella speranza che poi si trasformi in una comune in cui tutti sono uguali, non possono che essere antistatalisti nella tua fantasia selvaggia.
              A proposito, chi sono i tuoi anti-statalisti? risata
            2. ospite Офлайн ospite
              ospite 13 June 2022 15: 17
              0
              Hai una specie di pasticcio nella tua testa che ha confuso i comunisti con gli anarchici.
              1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 13 June 2022 15: 45
                -1
                Semplicemente non sei interessato alla domanda e sali. L'obiettivo dei comunisti è una società senza stato, poiché lo stato è uno strumento per l'oppressione di una classe degli altri, e in una società senza classi questo strumento non è necessario. Il comunismo è una società apolide.
                1. ospite Офлайн ospite
                  ospite 13 June 2022 15: 49
                  0
                  Bene, questa è una specie di trotzkismo.
                  1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 13 June 2022 17: 07
                    0
                    Anche questo è trotskismo, ma soprattutto è marxismo-leninismo.
          2. isofat Офлайн isofat
            isofat (isofat) 12 June 2022 17: 58
            0
            Sergey Evgenevich, non farti contagiare dalla stupidità liberale. sì
        2. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
          Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 12 June 2022 17: 46
          -4
          Perché è strappato. Stai proponendo il genocidio.
          1. San Valentino Офлайн San Valentino
            San Valentino (Valentin) 12 June 2022 18: 04
            -1
            Ebbene sì, ma le forze armate ucraine inviano "giocattoli di Natale" ai bambini locali nel Donbass per "gioia".
            Basta, stanco delle tue chiacchiere, sei il nostro "pacificatore".
            1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
              Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 13 June 2022 15: 42
              +1
              Citazione: San Valentino
              Ebbene sì, ma le Forze Armate ucraine mandano "decorazioni di Natale" al Donbass, ragazzini locali per "gioia"

              E per rappresaglia, vuoi organizzare un genocidio di 10 milioni di persone, la stragrande maggioranza delle quali non ha nulla a che fare con l'ATO? Continuo a non capire in che modo ti differenzi da loro?
        3. ospite Офлайн ospite
          ospite 13 June 2022 15: 15
          0
          Ha alcune sostanze nel sangue che Zelensky ha condiviso con lui.
  2. Marzhetsky Online Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 12 June 2022 14: 07
    +2
    Citazione: San Valentino
    , e ora dovremo stabilire un nuovo ordine sulle nostre terre bonificate, con una svolta della coscienza della popolazione locale di 180 gradi, e Dio non voglia che incontriamo gli stessi 30 anni

    Questo deve essere fatto subito.
  3. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 12 June 2022 14: 22
    -5
    La vera denazificazione avvenne solo nella zona di occupazione sovietica, poiché fu operata da antifascisti e comunisti ideologici che avevano prestato servizio nei campi di concentramento o rientrati dall'emigrazione forzata.

    Ma per qualche ragione, l'impennata del neonazismo negli anni '90 si è verificata proprio nella Germania dell'Est, l'ex DDR. E dove c'era volgarità, non c'era affatto tale baldoria.

    Nel frattempo, abbiamo l'opportunità di cimentarci nella denazificazione della Russia stessa.

    In qualche secolo sono d'accordo con l'autore. La denazificazione della Russia è probabilmente eccessiva, ma il problema della defasizzazione della Russia raggiunge il suo apice. Ad esempio, l'autore aderisce alle opinioni di destra e le sue affermazioni sono piuttosto estreme.

    Quanto è interessante per l'autore questo processo in Ucraina? Con campi di concentramento e patibolo?
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 12 June 2022 14: 29
      +3
      Ma per qualche ragione, l'impennata del neonazismo negli anni '90 si è verificata proprio nella Germania dell'Est, l'ex DDR. E dove c'era volgarità, non c'era affatto tale baldoria.

      Oh veramente? Questo è ciò che Scholz è paralizzante, agitando i pugni come Hitler, parlando del più grande esercito d'Europa.

      In qualche secolo sono d'accordo con l'autore. La denazificazione della Russia è probabilmente eccessiva, ma il problema della defasizzazione della Russia raggiunge il suo apice.

      distorcere, liberale Olezhka sorriso Si trattava di nuove regioni che si uniranno alla Russia.

      Ad esempio, l'autore aderisce alle opinioni di destra e le sue affermazioni sono piuttosto estreme.

      Sono di sinistra. Giusto, a un passo dai nazisti, sei tu, Olezhka. sorriso

      Quanto è interessante per l'autore questo processo in Ucraina? Con campi di concentramento e patibolo?

      I campi di concentramento e la forca in Ucraina sono stati a lungo creati da coloro con cui tu, Olezhka, sei così ovviamente solidale. Ad esempio, una stanza segreta delle torture a Mariupol chiamata "Biblioteca" e molti altri luoghi sgradevoli.
      1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 13 June 2022 11: 03
        0
        Citazione: Marzhetsky
        Oh veramente? Questo è ciò che Scholz è paralizzante, agitando i pugni come Hitler, parlando del più grande esercito d'Europa.

        Definisci neo-nazismo sui pugni? Se vuoi, ti fornirò una selezione di Putin dal pugno. Secondo me, anche il film era "questa è la nostra città" sul problema del neonazismo nella Germania orientale.

        Citazione: Marzhetsky
        distort, liberal Olezhka Si trattava di nuove regioni che si uniranno alla Russia.

        Non potevo approfittare di questo Sergey. Ma questo non nega il fatto che vi sia una fascistizzazione della Federazione Russa. Vinto sotto caro 1_2 propone di risolvere la questione ebraica, non lo so definitivamente o no.

        Citazione: Marzhetsky
        Sono di sinistra. Giusto, a un passo dai nazisti, sei tu, Olezhka.

        La sinistra, per definizione, non può essere un militarista imperialista, la sinistra, per definizione, non può invocare una guerra imperialista, la sinistra, per definizione, è a favore della libertà di parola e non può accogliere la chiusura dei media indipendenti, la sinistra, per definizione , è internazionalista e non può parlare perché i problemi degli ucraini non li infastidiscono. Tutto questo è caratteristico della destra. Cosa resta di te?

        Citazione: Marzhetsky
        I campi di concentramento e la forca in Ucraina sono stati a lungo creati da coloro con cui tu, Olezhka, sei così ovviamente solidale. Ad esempio, una stanza segreta delle torture a Mariupol chiamata "Biblioteca" e molti altri luoghi sgradevoli.

        È lo stesso che andare nel "seminterrato" nell'LDNR? Ho sempre detto che le parti in un conflitto civile sono l'una contro l'altra.
  4. lavoratore dell'acciaio 12 June 2022 14: 27
    +1
    A giudicare dal modo in cui "baciano" i prigionieri nel nostro paese, tutto è progettato per il fatto che si risolverà da solo. Ricorda, non ricordo esattamente come è stato distribuito il nostro aiuto a Melitopol o Berdyansk, e la gente di Bandera li ha filmati al telefono. E hanno anche minacciato che la gente non avrebbe accettato questo aiuto. E cosa hanno fatto i nostri militari con questi Bandera? Ho appena parlato e lasciati andare! L'Ucraina non è la Crimea, dove il 97% ha sostenuto la Russia. E poi, un pensionato è stato recentemente condannato per aver profanato una tomba. Ci sono almeno il 50% di queste persone testarde. Putin vuole stare con noi, tutto è "bianco e soffice", quindi lì non si farà nulla di serio!
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 12 June 2022 14: 32
      +1
      Sì, con questo approccio, ci saranno grandi problemi in vista.
  5. argo44 Офлайн argo44
    argo44 (Mac) 12 June 2022 14: 56
    0
    Nel primo parlamento della DDR, oltre il 70 per cento. i deputati erano ex soldati e ufficiali della Wehrmacht

    maciejsynak.blogspot.com/2021/05/spisek-drugowojenny
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 12 June 2022 15: 29
      0
      Ahimè, hanno superato...
      La denazificazione al 100% non avvenne da nessuna parte, non c'erano altri tedeschi in quel momento, ma i risultati maggiori furono raggiunti nella zona di occupazione sovietica.
  6. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) 12 June 2022 15: 00
    -2
    per prima cosa devi deionizzare la Federazione Russa, questo è un nemico interno e non consentirà la denazificazione dell'Ucraina, ancor di più - contribuirà alle bande nascoste di Sion e al separatismo nelle regioni della Federazione Russa, incitando conflitti nazionali, eccetera.
    questo nemico, come un tumore canceroso, è penetrato dappertutto: nelle strutture statali, nei teatri statali, nei media, anche nel business show fanno cagare ... Shevchuk e altri pasticcieri con zemfirk chiamano apertamente (al comando della CIA, temendo perdere l'esenzione dal visto e le nonne oltre la collina) per un boicottaggio della protezione del popolo russo della LDNR e in generale degli interessi nazionali della Federazione Russa. sembra che per lo Zar siano una casta inviolabile di prescelti, a cui è permesso profanare tutto ciò che è sacro ai russi, anche il monumento alla Patria
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 12 June 2022 15: 21
      +1
      ha mescolato tutti ... creste, tartari, ... "abbasso lo zar", ecc. mi dai una corda per saltare? il fatto di privare oralmente i cantanti e altri del diritto di entrare in Russia per 50 anni passati per le orecchie?
      1. 1_2 Офлайн 1_2
        1_2 (Le anatre stanno volando) 13 June 2022 23: 52
        -1
        Ho elencato solo i nemici con passaporti russi e non me ne frega niente del resto, dove non sono ammessi lì. Gli Shevchuk-makarka continuano a rovinare nella Federazione Russa, i posner - pettine e urgant e altri blu di Channel 1 sono già tornati da loro, per aiutare, ma perché dovrebbero aver paura? l'autoproclamato zar ha dato loro una lettera di protezione russofoba - lascia che continuino a versare merda per le nonne di stato, anche nelle tue orecchie
  7. Nonno Wow Офлайн Nonno Wow
    Nonno Wow (Nicholas) 12 June 2022 15: 53
    +1
    Questo "ogni sesto" avrà ancora i cinque sesti degli stessi residenti filo-russi! Quindi non uscirà davvero per "vagare" con questi "cripto-banderiti"!
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 12 June 2022 15: 56
      +1
      nel 2014 vagavano....
      1. ospite Офлайн ospite
        ospite 12 June 2022 17: 05
        0
        Bene, allora questa baldoria è stata incoraggiata dalle autorità locali.
  8. Sergey Latyshev (Serge) 12 June 2022 20: 39
    +3
    Tutto questo è imprevedibile.
    Se ricordiamo che uno dei nostri famosissimi politici era amico di Dudaev, e ad alta voce ha chiamato i russi sinonimo di "Mammifero Artiodattilo", e anche molti altri hanno parlato o partecipato a qualcosa di nazionalista - e non hanno ottenuto nulla per allora ...

    sarà come nella LDNR - i comunisti sono schiacciati, i sindacati e anche i movimenti sindacali, la primavera russa è cancellata, Edro e gli oligarchi governano tutto, la popolazione povera e, possibilmente, i cosacchi fanno la guardia con i galloni, Dio è con noi " ..
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 13 June 2022 07: 29
      +1
      Tutto questo è imprevedibile.

      Tutto è abbastanza prevedibile, poiché la guerra era stata prevista nel maggio 2014.

      sarà come nella LDNR - i comunisti sono schiacciati, i sindacati e anche i movimenti sindacali, la primavera russa è cancellata, Edro e gli oligarchi governano tutto, la popolazione povera e, possibilmente, i cosacchi fanno la guardia con i galloni, Dio è con noi " ..

      E ci sarà anche una quinta colonna di cripto-banderisti, che canteranno rapidamente insieme a una tale liberda, come la nostra Olezhka, e saranno utilizzati in un difficile momento politico interno per costruire la situazione.
      1. Sergey Latyshev (Serge) 13 June 2022 07: 51
        +3
        La guerra, sì, ora tutto è visibile con il senno di poi, appositamente preparato, pieno di analisi su Internet..

        Sia i cripto-banderisti che i liberda saranno... Povertà, bugie e imperialismo sono molto favorevoli a questo, in qualsiasi paese.
  9. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 13 June 2022 10: 27
    0
    E cosa intende fare l'autore con la popolazione di un'altra Ucraina, che dovrà essere ripulita dalle forze armate ucraine e dai nazisti?
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 13 June 2022 17: 54
      +1
      Abbiamo Putin che decide tutto, lascialo pensare. Ha milioni di consiglieri e scout, professionisti super duper.
      Se qualcuno ha bisogno del mio consiglio, mi contatti direttamente.
  10. rotkiv04 Online rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 13 June 2022 11: 49
    +2
    Se una parte del territorio viene lasciata sotto la periferia, allora nulla funzionerà in ogni caso, solo l'annessione dell'intero territorio, forse con l'eccezione della regione della Galizia, lascia che se ne occupino i polacchi. Altrimenti i galiziani inquineranno nuovamente non solo le nuove periferie, ma anche i territori annessi e la guerra sarà inevitabile, ma sarà un'altra guerra
  11. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) 13 June 2022 12: 36
    0
    Il virus del nazionalismo ucraino si è diffuso troppo per "inghiottirlo" insieme ai territori. Come parte della Federazione Russa, farà bollire e decomporrà la società dall'interno. E anche una ripresa economica di successo non sarà in grado di uccidere questo virus, perché i portatori del virus penseranno che sarebbe meglio come parte dell'UE, che il loro futuro sia stato loro rubato.

    Pertanto, l'unico modo per uccidere il virus è il confronto: tra l'Ucraina occidentale indipendente e quelle regioni che diventeranno parte della Federazione Russa. Questo confronto sarà illustrativo non solo per l'est della "ex" Ucraina, ma anche per l'Ucraina più nazionalista.

    Che essi, senza le regioni orientali industrializzate, costruiscano la loro Ucraina. Questa Ucraina diventerà un pozzo nero per tutti coloro che è meglio non avere come cittadino del proprio paese. È la completa indipendenza e autosufficienza dell'Ucraina occidentale che costringerà i nazionalisti ucraini a dimostrare il loro valore con risultati economici e standard di vita - rispetto alle regioni orientali. Se questo confronto non è a favore dell'Occidente, il nazionalismo ucraino scomparirà.