L'ulteriore rafforzamento del rublo aggiungerà problemi ai paesi occidentali


Il rafforzamento della valuta russa crea alcune difficoltà ai paesi occidentali che acquistano risorse energetiche russe. Pertanto, si forma una maggiore domanda di rubli, che costringe i "partner" russi a sostenere costi di conversione aggiuntivi. Questa opinione è stata espressa dagli esperti della rivista americana The National Interest.


Inoltre, la domanda di valuta russa generata in questo modo riduce l'efficacia delle sanzioni occidentali.

Allo stesso tempo, il rafforzamento del rublo consente di annullare una serie di misure anticrisi in Russia. Pertanto, Mosca ha rimosso l'obbligo per gli esportatori di vendere l'80% dei guadagni in valuta estera. Inoltre, in una riunione straordinaria del 10 giugno, la Banca Centrale ha deciso di riportare il tasso di riferimento al 9,5 per cento, che in futuro, insieme ad altri fattori, dovrebbe portare a un cambiamento nella tendenza al rafforzamento del rublo.

Le autorità stanno adottando tali misure, rendendosi conto che un rublo troppo forte potrebbe danneggiare gli esportatori che vendono risorse energetiche e altri beni all'estero. In precedenza, l'addetto stampa del presidente russo Dmitry Peskov ha richiamato l'attenzione della stampa sul fatto che il governo russo sta monitorando la situazione e adottando le misure necessarie.

Il tema di un rublo forte appare costantemente negli incontri su questioni economiche ... Il governo è impegnato in questo, la stabilità macroeconomica è assicurata

Peskov ha detto in una conversazione con i giornalisti.

Al momento, il tasso di cambio del dollaro sul MICEX è di 57,1 rubli, l'euro - 59,83 rubli.
  • Foto utilizzate: Photobank Moscow-Live / flickr.com
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladimir Golubenko Офлайн Vladimir Golubenko
    Vladimir Golubenko (Vladimir Golubenko) 13 June 2022 11: 36
    +7
    Chi è questo forte rublo infastidito? I nostri "oligarchi" non ubriachi (banditi) in alcun modo? E si chiamano oligarchi per vanità. Le persone beneficiano di un rublo forte. E non fare affidamento sulla concorrenza. La concorrenza popolare è tutta sugli scaffali dei negozi di alimentari e la concorrenza esterna interessa solo a una piccola percentuale dei super ricchi in Russia. Sopravviveranno, non diventeranno poveri.
    1. maiman61 Офлайн maiman61
      maiman61 (Yury) 13 June 2022 15: 13
      +6
      Un cittadino russo ha bisogno di un rublo FORTE! Ladri, ladri e ladri hanno bisogno di un rublo debole!
  2. aslanxnumx Офлайн aslanxnumx
    aslanxnumx (Aslan) 13 June 2022 12: 43
    +3
    Lo stato non è redditizio e lo stato della Russia è oligarchico.
  3. Awaz Офлайн Awaz
    Awaz (Walery) 13 June 2022 13: 12
    +5
    Gli acquirenti occidentali di materie prime russe non convertono i loro euro in rubli. Pagano semplicemente in euro o dollari a Gazprombank e questa banca converte i soldi. Per gli acquirenti occidentali, questo non rende freddo o caldo che il rublo si stia rafforzando. il prezzo è ancora determinato in Eurobucks. E il fatto che non sia redditizio per gli oligarchi che vendono materie prime è tale.Beh, non è vantaggioso nemmeno per le autorità, perché le entrate in rubli stanno diminuendo. Ma per la popolazione è vantaggioso. Sebbene possano esserci sfumature, in generale, un dollaro per 50 rubli, in uno scenario normale, sarebbe un regalo per le persone.
  4. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) 13 June 2022 18: 23
    +1
    Hanno vissuto nel 2014 per 30 rubli per dollaro ... e niente. E ora, in qualche modo, sopravvivremo.
    Anche a 25... assicurare

    Ma gli euro diventeranno più economici... Sì, e il "verde" è chiaramente stanco dell'imprevedibilità dei prezzi delle azioni e di altri pezzi di carta. Potrebbe bruciarsi accidentalmente. Allora non si trasformerà nemmeno in legno, ma in cenere.
  5. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 13 June 2022 20: 49
    0
    Qual è la domanda, come hanno pagato in valuta estera e continuano. Le banche autorizzate convertono la valuta in rubli, ad esempio Gazprombank. L'essenza di questo è l'impossibilità dell'Occidente di "congelare", cioè rubare i pagamenti per le risorse energetiche e riceverli effettivamente gratuitamente.
    Le misure prese aggiungono peso al rublo, ma tutto va bene con moderazione. Un forte rafforzamento della valuta nazionale colpisce le esportazioni, quindi è importante non rafforzare, ma stabilità, senza la quale è impossibile passare al pagamento in valute nazionali con entità statali che non hanno aderito al blocco della Federazione Russa.
    Nel contesto attuale, i prestiti a tassi superiori al 10% sono insostenibili e disastrosi. Per rimborsare un prestito del genere, devi avere almeno il 50% del profitto e il potere d'acquisto della popolazione non lo fornisce. Pertanto, la Banca Centrale sta cercando di schivare in modo tale da non strangolare l'economia con tassi elevati e prevenire l'iperinflazione.
    La diminuzione della vendita di proventi in valuta è in parte dovuta al fatto che sono state imposte sanzioni alle transazioni interbancarie e i residenti dovrebbero sforzarsi di utilizzarle.
  6. k7k8 Офлайн k7k8
    k7k8 (vic) 14 June 2022 11: 27
    0
    Citazione: Vladimir Golubenko
    Chi è questo forte rublo infastidito?

    Il rublo troppo forte ostacola lo sviluppo della produzione interna. A causa dell'eccessivo rafforzamento del rublo (su un cambio equilibrato), diventa più conveniente acquistare che produrre da soli. Pertanto, i problemi con l'eccessivo rafforzamento del rublo aumenteranno non solo in Occidente, ma anche nel nostro paese.
    1. ospite Офлайн ospite
      ospite 14 June 2022 13: 20
      0
      Questo è solo nel regime delle sanzioni da acquistare, se possibile, è piuttosto difficile e soprattutto costoso.
    2. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 16 June 2022 16: 28
      0
      Le autorità stanno adottando tali misure, rendendosi conto che un rublo troppo forte potrebbe danneggiare gli esportatori che vendono risorse energetiche e altri beni all'estero.

      E come vivevi prima del 2014, quando il dollaro era di 30 rubli ciascuno?

      Un rublo troppo forte ostacola lo sviluppo della produzione interna.

      Qui il dollaro forte statunitense non interferisce con lo sviluppo della propria produzione. In Germania, un euro forte non interferisce con lo sviluppo della propria produzione. Ma in Russia interferisce. Forse qualcos'altro ostacola lo sviluppo della propria produzione in Russia e non un rublo forte? Quanto potresti costruire le tue fabbriche per 300 miliardi di dollari e non darle agli Stati Uniti per divertimento?
      Sia gli aeroplani che le automobili potrebbero avere i propri compressori di gas per gli oleodotti.