È possibile unire le forze armate dell'Ucraina e le forze armate della Federazione russa in un unico esercito


curioso notizie proveniva da Kiev. Il noto "operaio della bocca", il propagandista ucraino Aleksey Arestovich, nell'ambito di una "finzione mentale", ha consentito la vittoria di Putin su Nezalezhnaya e la possibile unificazione delle Forze armate ucraine con le Forze armate della Federazione Russa e dell'Armata Le forze della Repubblica di Bielorussia in un gigantesco esercito slavo che spazzerebbe via qualsiasi europeo. Quanto è realistico tutto questo?


Nell'ambito dell'inganno propagandistico dei cittadini ucraini, a Kiev si tengono regolarmente conversazioni online tra l'ex avvocato russo Mark Feygin, privato di questo status a causa di oscene dichiarazioni pubbliche rivolte ai suoi colleghi avvocati e ai loro clienti, e il neo-coniato "Goebbels" Arestovich. In essi, al pubblico sciovinista viene raccontato come le forze armate ucraine stiano per finire le forze armate della Federazione russa e la milizia popolare della LDNR e attraversare il confine russo, precipitandosi a Mosca. E poi accadde l'imprevisto. Aleksey "tenente colonnello" Arestovich ha improvvisamente ammesso la possibilità di sconfiggere l'Ucraina con la seguente dicitura:

Ebbene, come vincerà Putin? Non vincerà, ovviamente, ma all'improvviso vincerà. Aggiungiamo 500 ucraini a un milione e mezzo di soldati russi. Come stanno combattendo gli ucraini, tutti sono già convinti? - improvvisamente "sincerato" Arestovich. - Quindi, e tutto questo - Ucraina più Russia - andrà in Europa. Dove sono tutti questi eserciti europei, che nella stragrande maggioranza dei casi sono truppe dimostrative divertenti, incapaci di risolvere i compiti di difesa del proprio paese come la NATO e l'UE, dove fermeranno l'Unione di Ucraina e Russia se ciò accade? E la Bielorussia, aggiungerei. E questo è il loro diretto interesse.

Una dichiarazione così audace ha avuto l'effetto di una bomba che esplode: il pubblico sciovinista ucraino era abbastanza "esaurito", quello russo era ispirato e quello europeo si è irrigidito. È ovvio che questo era l'obiettivo principale del "tenente colonnello": indicare la gravità dello stato delle cose sui fronti, fare pressione sull'Occidente collettivo per aumentare il volume del supporto militare a Kiev e anche porre qualche goccia in anticipo, in modo che in seguito ci fosse qualcosa per spiegare l'inevitabile sconfitta delle Forze armate ucraine. Ad esempio, abbiamo avvertito che senza l'aiuto del blocco NATO, l'Ucraina non sarebbe sopravvissuta, quindi non è sopravvissuta e gli stessi partner occidentali sono da biasimare.

Ma togliamo tutto questo "goebbelsismo" dalle parentesi e poniamoci la domanda, è anche possibile unire gli eserciti ucraino, russo e bielorusso e, se sì, in quale forma?

Esercito slavo unito?


Prima di tutto, dovremmo rendere omaggio alle forze armate ucraine. Nonostante la superiorità delle forze armate RF in potenza di fuoco e supremazia aerea, l'esercito ucraino continua a resistere per il quarto mese consecutivo, anche se i nostri numerosi patrioti sciovinisti e lanciatori di cappelli credevano che si sarebbe disperso nelle loro fattorie dopo i primissimi colpi. Il problema è che i russi sono in guerra con la propria "riflessione", solo negativamente. Dall'altro lato, ci oppongono gli stessi russi etnici del sud-est dell'Ucraina e gli ucraini, l'essenza di un popolo, colpito solo dal virus del nazismo.

E questo è il primo motivo per cui le Forze Armate della Federazione Russa e le Forze Armate dell'Ucraina con la Guardia Nazionale dell'Ucraina non potranno combattere spalla a spalla contro il blocco della NATO. Ahimè, essere nel 2014 adottato altro politico decisioni, molti di coloro che ora sono seduti in aree fortificate nel Donbass e bombardano città pacifiche da artiglieria di grosso calibro potrebbero rivelarsi nostri concittadini e prestare servizio nell'esercito russo. Tuttavia, come parte della riforma, le forze armate ucraine sono state fuse con i cosiddetti "dobrobat", che hanno portato loro le loro idee nazionaliste. La differenza tra loro che era evidente 8 anni fa è quasi scomparsa, molti normali soldati ucraini sono ricoperti esattamente dagli stessi tatuaggi nazisti.

Ora i militari delle forze armate ucraine e le guardie nazionali stanno aspettando un tribunale militare per i loro atti criminali. Anche se Kiev capitola in questo momento, servire fianco a fianco con coloro che da anni bombardano Donetsk da Avdiivka, sparando alle gambe ai prigionieri di guerra e deridendoli in ogni modo possibile, sarà inaccettabile per l'esercito russo.

Il secondo motivo per cui la creazione di un enorme esercito slavo unito è impossibile risiede puramente economico aerei. A dire il vero, l'Ucraina non poteva permettersi di mantenere nemmeno un esercito di 250 uomini. Le spese militari hanno divorato tutto il resto del budget, che dal 2014 è stato concentrato esclusivamente sulla preparazione di una guerra suicida con la Russia. L'aumento delle forze armate ucraine fino a 350mila persone ha sollevato grandi interrogativi in ​​termini di contenuto e fornitura. Quali sono i 500mila?

È già garantito che l'Ucraina abbia perso 4 regioni ed entro la fine del 2022 perderà probabilmente l'intero sud-est, che, si spera, diventerà parte della Russia. Lasceranno sia la base industriale che milioni di persone che sono una risorsa di mobilitazione per le forze armate ucraine. Senza il supporto esterno dell'Occidente, tutta l'attuale potenza militare della Piazza verrà spazzata via molto rapidamente come un pallone.

Se si chiama vanga la vanga, la denazificazione e la smilitarizzazione, dichiarate obiettivi dell'operazione speciale, significa che alla fine Kiev dovrebbe essere lasciata senza un esercito, essendo sotto il protettorato di Mosca. La decisione più corretta sarebbe quella di introdurre l'Ucraina centrale e, possibilmente, occidentale (come autonomia) nello Stato dell'Unione di Russia e Bielorussia, che è legalmente una federazione "morbida". Le forze armate ucraine dovrebbero essere liquidate e, al loro posto, è necessario creare forze di autodifesa con non più di 40-50mila persone che presteranno servizio al confine con il blocco della NATO. Devono obbedire al comando unificato delle truppe di stato dell'Unione e i veterani della milizia popolare dell'LDNR diventeranno la spina dorsale. I coscritti e gli appaltatori delle regioni del sud-est dell'ex Ucraina andranno all'esercito russo, il cui numero dovrà essere aumentato in base alle lezioni apprese dall'operazione speciale. Sarebbe opportuno collocare una rete di basi militari delle Forze Armate di RF sul territorio della storica Piccola Russia.

Quindi sarà più affidabile.
31 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bakht Online Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 13 June 2022 11: 59
    0
    Sembra ragionevole. Ma... ci sono un paio di domande

    la spina dorsale saranno i veterani della Milizia popolare della LDNR. I coscritti e gli appaltatori delle regioni del sud-est dell'ex Ucraina andranno all'esercito russo, il cui numero dovrà essere aumentato in base alle lezioni apprese dall'operazione speciale. Sul territorio della storica Piccola Russia sarebbe opportuno collocare una rete di basi militari delle Forze Armate di RF.

    Se i cittadini della LDNR diventano la spina dorsale, come possono i cittadini russi prestare servizio nell'esercito ucraino? Dopotutto, la LDNR vuole entrare a far parte della Russia. O dovrebbero far parte della nuova Ucraina? Cioè, la mia vecchia tesi secondo cui la riformattazione dell'Ucraina ricadrà sul Donbass non è così stupida.
    Se viene creata una "rete di basi militari delle forze armate della Federazione Russa" sul territorio della Piccola Russia, significa che è necessario raggiungere un accordo intergovernativo. Con cui? Se con Novorossia (o Piccola Russia), l'Ucraina può essere dimenticata? E dove sarà la capitale? A Donetsk, Kharkov o Kiev?

    In generale, la creazione di un esercito ucraino e russo unito, in questa fase, è fuori dal regno della fantasia. Solo dopo la riformattazione dell'intero territorio dell'Ucraina. La Galizia deve ancora essere data ai polacchi. Ma questa è la mia opinione selvaggia. Non insisto. Se la Galizia è sotto i polacchi, gli ucraini saranno dimenticati lì molto presto. I polacchi ci proveranno. Ma tutto il resto dovrebbe essere sotto il protettorato della Russia per molto tempo. Almeno dieci anni. E solo dopo è possibile ripristinare la nuova Ucraina. E parlare dell'esercito unito. E qui Arestovich ha ragione. L'Occidente sicuramente non rischierà di farsi coinvolgere in un simile esercito.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 13 June 2022 12: 09
      +2
      Se i cittadini della LDNR diventano la spina dorsale, come possono i cittadini russi prestare servizio nell'esercito ucraino? Dopotutto, la LDNR vuole entrare a far parte della Russia. O dovrebbero far parte della nuova Ucraina? Cioè, la mia vecchia tesi secondo cui la riformattazione dell'Ucraina ricadrà sul Donbass non è così stupida.

      Quindi hanno tutti due passaporti, ucraino e russo.

      Se viene creata una "rete di basi militari delle forze armate della Federazione Russa" sul territorio della Piccola Russia, significa che è necessario raggiungere un accordo intergovernativo. Con cui? Se con Novorossia (o Piccola Russia), l'Ucraina può essere dimenticata? E dove sarà la capitale? A Donetsk, Kharkov o Kiev?

      Con cosa, cosa rimarrà in quel momento. A Kiev o Kharkov.

      La Galizia deve ancora essere data ai polacchi. Ma questa è la mia opinione selvaggia. Non insisto. Se la Galizia è sotto i polacchi, gli ucraini saranno dimenticati lì molto presto. I polacchi ci proveranno.

      Anch'io la penso così, ma molte persone sono dispiaciute per il volost di Kemsk.
      1. Bakht Online Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 13 June 2022 12: 24
        -2
        Il problema non sono i passaporti. Il problema è l'istruzione pubblica.
        Supponiamo (questo è solo un presupposto) come risultato della NWO, verrà creata una repubblica federale (confederale) dell'Ucraina. Entro quali limiti? Quali regioni vorranno unirsi alla Russia? Quali aree è pronta ad accettare la Russia?
        Tutto ciò che entrerà a far parte della Russia (se entrerà) non avrà alcuna relazione con l'Ucraina e la questione verrà rimossa. Questi sono cittadini della Russia e serviranno nell'esercito russo.
        E cosa accadrà al resto dell'Ucraina?
        Lo stub dell'Ucraina senza l'industria dell'est, senza i porti del sud non sarebbe fattibile.
        È preferibile (secondo me) ricreare l'Ucraina all'interno dei suoi ex confini (escluse Crimea e Galizia). Diciamo Novorossiya, Piccola Russia, Ucraina Centrale. I criminali di guerra sono privati ​​dei loro diritti per dieci anni, senza il diritto a ricoprire cariche elettive e amministrative. La nuova Costituzione e la nuova composizione della Rada e del governo. Quindi la popolazione russa della nuova Ucraina influenzerà la politica interna ed estera di questa nuova entità statale.
        Ma prima devi ottenere la vittoria sul campo di battaglia. Questa è la prima e principale condizione.
        1. scettico Офлайн scettico
          scettico 13 June 2022 12: 52
          +6
          Citazione: Bakht
          È preferibile (secondo me) ricreare l'Ucraina all'interno dei suoi ex confini (escluse Crimea e Galizia).

          Preferibilmente - regione di Odessa, regione di Kiev, regione di Donetsk, ecc. Niente Ucraina, altrimenti i Mazepas verranno nuovamente imbottiti e altri spiriti maligni inizieranno a vagare - la Russia ha bisogno di questo? Tutti dovrebbero essere consapevoli che qualsiasi tensione contro la Russia si conclude con la perdita della statualità, senza diritto al ripristino.
          1. Bakht Online Bakht
            Bakht (Bakhtiyar) 13 June 2022 13: 41
            0
            Cioè, lei propone l'adesione di tutta l'Ucraina alla Russia. La terminologia conta molto. Ciò che chiami "adesione" sarà chiamato "annessione" in tutto il mondo (comprese le Nazioni Unite).
            L'URSS fu espulsa dalla Società delle Nazioni. La Russia può essere esclusa dall'ONU. Naturalmente, ci sono persone che diranno che questo non è così importante. Penso diversamente. Il seggio nel Consiglio di sicurezza sarà perso, il diritto di veto sarà perso. Ogni opportunità di influenzare le decisioni delle Nazioni Unite andrà persa.
            1. ospite Online ospite
              ospite 13 June 2022 15: 35
              -1
              Di che tipo di sciocchezze stai parlando, all'ONU, la Russia ha un veto che non permetterà all'ONU di escludere la Russia.
            2. Bulanov Офлайн Bulanov
              Bulanov (Vladimir) 14 June 2022 10: 57
              0
              Ciò che chiami "adesione" sarà chiamato "annessione" in tutto il mondo (comprese le Nazioni Unite).

              E perché l'adesione della RDT alla Repubblica federale di Germania non è stata chiamata "annessione" (anche all'ONU) ???
              1. Vox populi Офлайн Vox populi
                Vox populi (Vox populi) 14 June 2022 16: 52
                0
                Probabilmente perché è stato un processo reciproco senza alcun conflitto militare. Non?! strizzò l'occhio
            3. scettico Офлайн scettico
              scettico 14 June 2022 12: 38
              0
              Citazione: Bakht
              Cioè, lei propone l'adesione di tutta l'Ucraina alla Russia. La terminologia conta molto. Ciò che chiami "adesione" sarà chiamato "annessione" in tutto il mondo (comprese le Nazioni Unite).

              Non attribuire ad altri le loro conclusioni. La mia opinione è l'Ucraina, come lo stato non dovrebbe esistere - punto.
        2. ospite Online ospite
          ospite 13 June 2022 15: 47
          0
          Se l'Ucraina sia vitale o meno è già un problema per l'Ucraina stessa, e la Russia non è certamente obbligata a sacrificare le sue terre ancestrali per il bene di questa ingrata Ucraina.
    2. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 13 June 2022 14: 23
      -1
      Citazione: Bakht
      Sembra ragionevole. Ma... ci sono un paio di domande

      È ragionevole?
      1. Il commento è stato cancellato
        1. Il commento è stato cancellato
          1. Il commento è stato cancellato
    3. wolf46 Офлайн wolf46
      wolf46 13 June 2022 16: 32
      +1
      La Galizia deve ancora essere data ai polacchi. Ma questa è la mia opinione personale. Non insisto. Se la Galizia è sotto i polacchi, gli ucraini saranno dimenticati lì molto presto. I polacchi ci proveranno.

      Confine ucraino-ungherese, cioè il controllo su di esso dovrebbe diventare uno degli obiettivi della terza fase del NWO. Si tratta in realtà di un'uscita verso la penisola balcanica, in primis la Serbia (almeno in vista della recente chiusura del cielo da parte di tre paesi a Lavrov). Se non i galiziani, i polacchi faranno del male ..
  2. Oleg Dmitriev Офлайн Oleg Dmitriev
    Oleg Dmitriev (Oleg Dmitriev) 13 June 2022 14: 02
    +2
    Citazione: Bakht
    Cioè, lei propone l'adesione di tutta l'Ucraina alla Russia.

    Sobsno, perché tutto? Propongo di dividere - Lviv, Ivano-Frankivsk, Volyn e Ternopil per dare ai polacchi, Uzhgorod ai magiari. Il resto è nostro come regioni - sudditi della federazione. I polacchi porteranno al chiodo la banderie locale per dieci anni, non avranno tempo per niente e noi avremo tempo per denazificare e integrare completamente Piccola Russia e Nuova Russia. E nessuna occupazione.
  3. lavoratore dell'acciaio 13 June 2022 14: 20
    +1
    È possibile unire le forze armate dell'Ucraina e le forze armate della Federazione russa in un unico esercito

    Tra 20 anni Quando una nuova generazione cresce. Perché crearti problemi di punto in bianco? Sarebbe meglio se preparassero meglio il loro personale, ma pagassero decentemente. Poi domande stupide, per disperazione, non si svegliano. E poi nel nostro anno di servizio, i soldati non sparano mai con una mitragliatrice. Una vergogna, non un esercito!!
  4. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 13 June 2022 14: 24
    -1
    Di nuovo, la divisione della pelle di un orso non ucciso.
    1. vo2022smysl Офлайн vo2022smysl
      vo2022smysl (Buon senso) 13 June 2022 20: 22
      0
      Oggi, il passatempo preferito di giubbotti piquet e troll sulle risorse patriottiche della rete ...
      1. scettico Офлайн scettico
        scettico 14 June 2022 12: 44
        0
        Citazione da: vo2022smysl
        Oggi, il passatempo preferito di giubbotti piquet e troll sulle risorse patriottiche della rete ...

        Curioso chi sei? Alla scimmia che contempla "dall'alto"? O a colui che chiamava dai rami...?
  5. vlad127490 Офлайн vlad127490
    vlad127490 (Vlad Gor) 13 June 2022 15: 29
    +2
    Tutte le azioni della Russia in Ucraina devono essere sancite dalla legge.
    È necessario legiferare che il territorio dell'Ucraina, sequestrato dai separatisti con l'aiuto della NATO, è di proprietà della Russia.
    Quindi, in conformità con la Legge, l'operazione militare condotta dalla Russia in Ucraina è la liberazione del territorio della Russia occupato dai separatisti, il ripristino dell'integrità territoriale della Russia, la riunificazione dei popoli.
    La presenza della legge designerà l'obiettivo, darà certezza sul futuro ai cittadini della Federazione Russa e ai cittadini dell'Ucraina. I cittadini che vivono sul territorio dell'Ucraina non dovranno temere in futuro per se stessi, per la persecuzione del regime fascista.
    Tutte le azioni dell'esercito russo sul territorio dell'Ucraina rispetteranno la legge. La legge non consentirà alla NATO di intervenire, di portare truppe dalla Polonia, Romania, Ungheria nel territorio dell'Ucraina e l'annessione dell'Ucraina da parte di questi paesi scomparirà automaticamente.
    L'appello unilaterale adottato il 5 dicembre 1991 dal Consiglio supremo dell'Ucraina "Ai parlamenti e ai popoli del mondo", con il quale annunciava che "l'Ucraina considera il Trattato del 1922 sull'istituzione dell'Unione delle Repubbliche socialiste sovietiche rispetto a stesso nullo” è nulla, poiché nel 1936 una nuova Costituzione dell'URSS, con l'entrata in vigore della quale la Costituzione dell'URSS del 1924 ha cessato di funzionare, compreso il Trattato sulla formazione dell'URSS del 1922. Il trattato sulla formazione dell'URSS del 1922 non esisteva come documento legale indipendente.
    Il ritiro della Repubblica d'Ucraina dall'URSS è stato possibile solo con una decisione positiva ricevuta al referendum dell'URSS e l'attuazione della legge sull'URSS del 3 aprile 1990 n. 1409-I "Sulla procedura per la risoluzione delle questioni relative al ritiro di una repubblica sindacale dall'URSS”.
    La costituzione dell'URSS del 1977 è stata adottata da tutti i popoli dell'URSS e solo l'intero popolo dell'URSS poteva autorizzare l'Ucraina a lasciare l'URSS.
    L'uscita dall'Ucraina senza referendum nazionale in URSS e il mancato rispetto della legge del 3 aprile 1990 n. 1409-I è un reato senza prescrizione.
    Il Trattato "Sull'amicizia, la cooperazione e il partenariato tra la Federazione Russa e l'Ucraina" del 31 maggio 1997 ha cessato di essere valido il 1 aprile 2019 a causa della sua denuncia da parte dell'Ucraina. La cessazione del presente Trattato esonera la Federazione Russa da ogni obbligo nei confronti dell'Ucraina.
    L'URSS - il successore - il giusto successore dell'Impero russo, e la Federazione Russa-Russia il successore - il giusto successore dell'URSS. Tutti loro sono lo stesso soggetto di storia e diritto internazionale (RF), che ha un nuovo nome e un diverso sistema socio-politico. La Federazione Russa-Russia e l'URSS hanno pagato tutti i debiti, compresi quelli dell'Impero russo, per i quali esistono decisioni giudiziarie o altri documenti giustificativi. Ad esempio, tra il 1997 e al 2000 Dal bilancio della Federazione Russa sono stati effettuati pagamenti per un importo totale di 400 milioni di dollari USA a favore del governo della Repubblica francese per i debiti del governo dell'Impero russo. Nell'agosto 2006, la Federazione Russa ha completamente rimborsato il debito di prestito e locazione agli Stati Uniti. Non ci sono debiti in essere, non consideriamo i prestiti moderni. Questo è un fatto che la Federazione Russa ha assunto unilateralmente l'obbligo di essere il successore - successore dell'Impero russo e dell'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (URSS).
    La Russia non ha trasferito, venduto o donato i suoi territori all'ex repubblica sovietica dell'URSS Ucraina, così come i suoi beni esteri.
    È urgente che la Federazione Russa-Russia, in quanto successore dell'Impero russo e dell'URSS, e in quanto proprietaria del territorio dell'ex repubblica sovietica dell'Ucraina, assicuri la proprietà russa di questo territorio con mezzi legislativi, unilateralmente.
    Ad esempio, nel 2005, la Cina ha approvato la "Legge sull'antisecessione dello Stato". Secondo il documento, in caso di minaccia alla riunificazione pacifica della terraferma e di Taiwan, il governo della Repubblica popolare cinese è obbligato a ricorrere alla forza e ad altri metodi necessari per preservare la sua integrità territoriale.
    L'assenza di una legge che affermi che il territorio dell'Ucraina è di proprietà della Russia consente ai nemici della Russia di interpretare l'operazione militare speciale in corso come aggressione e occupazione da parte della Russia e consente ai paesi della NATO di annettere questo territorio di nessuno.
    C'è solo una decisione sull'Ucraina a favore del popolo russo. Lo stato dell'Ucraina deve cessare di esistere. L'intero territorio dell'Ucraina dovrebbe tornare alla Russia, sotto forma di regioni e repubbliche. Non c'è bisogno di chiedere il permesso a nessuno, tutto deve essere fatto unilateralmente. Non c'è stato dell'Ucraina, non ci sono debiti, non c'è governo dell'Ucraina in esilio, non ci sono partecipanti ucraini in varie organizzazioni internazionali, non c'è stato ostile al confine con la Russia.
    Se lo stato dell'Ucraina viene lasciato, oggi e in futuro la Russia avrà sempre mal di testa. L'Ucraina entrerà sicuramente a far parte della NATO. Tutto ciò che è promesso e sarà esplicitato nella Costituzione dell'Ucraina, nei suoi documenti, l'Ucraina cambierà, nel modo che è vantaggioso per gli Stati Uniti e i suoi satelliti.
    Putin accetterà una legge del genere o no???
  6. Vox populi Офлайн Vox populi
    Vox populi (Vox populi) 13 June 2022 17: 27
    +1
    Nel 2014 tutto sarebbe potuto andare secondo uno scenario diverso (anche se non semplicemente), compreso il servizio in un unico esercito, ad esempio, dello Stato dell'Unione.

    Se si chiama vanga la vanga, la denazificazione e la smilitarizzazione, dichiarate obiettivi dell'operazione speciale, significa che alla fine Kiev dovrebbe essere lasciata senza un esercito, essendo sotto il protettorato di Mosca.

    Questo non è imperialismo "teorico", vero?!
  7. akm8226 Офлайн akm8226
    akm8226 13 June 2022 17: 52
    0
    ... Il propagandista ucraino Aleksey Arestovich, nel quadro di una "finzione mentale", ha permesso a Putin di conquistare Nezalezhnaya ...

    ah-ah-ah, di cosa stai parlando? Quindi giusto e consentito?
    Cosa si fa, cosa si fa!!
  8. svit55 Офлайн svit55
    svit55 (Sergey Valentinovich) 13 June 2022 21: 38
    0
    lapidato ha fatto un'altra sciocchezza, e gli uomini seri stanno discutendo. Di cosa stiamo parlando? sul collegamento dei due eserciti, nei prossimi 50 anni è impossibile. Per 30 anni, i cervelli di Khokhol hanno avvolto 180 g. Ci vorrà tempo, molto tempo, per accorciare quelli attuali e far emergere quelli normali.
  9. doc8673 Офлайн doc8673
    doc8673 (Vyacheslav) 13 June 2022 21: 39
    -1
    Prima di tutto, dovremmo rendere omaggio alle forze armate ucraine. Nonostante la superiorità delle forze armate RF in potenza di fuoco e supremazia aerea, l'esercito ucraino continua a resistere per il quarto mese consecutivo, anche se i nostri numerosi patrioti sciovinisti e cappellieri credevano che si sarebbe disperso nelle loro fattorie dopo i primissimi colpi.

    la popolazione civile, che le Forze Armate di RF stanno cercando di salvare dall'uscita allo scoperto - i terroristi - questo è il motivo di così tanto tempo, altrimenti, semplicemente, li avrebbero rasi al suolo tutti ........ ..
  10. Mks7 Офлайн Mks7
    Mks7 (Maxim) 14 June 2022 00: 44
    0
    Ad essere onesti, le previsioni nell'articolo per i risultati di giugno non sembrano realistiche. Senza dubbio, a quanto pare, va riconosciuta la perdita delle regioni di Kherson e Zaporozhye.
  11. Mks7 Офлайн Mks7
    Mks7 (Maxim) 14 June 2022 00: 48
    0
    Citazione: doc8673
    la popolazione civile, che le Forze Armate di RF stanno cercando di salvare dall'uscita allo scoperto - i terroristi - questo è il motivo di così tanto tempo, altrimenti, semplicemente, li avrebbero rasi al suolo tutti ........ ..

    Mariupol non sembra una città in cui qualcuno si è trattenuto in qualche modo. Oltre il 60 per cento degli edifici è irreparabile.
    1. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
      Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 14 June 2022 11: 20
      -2
      Era necessario mandarti a rotolare con le mani le mine marine, che le forze armate dell'Ucraina hanno sparso lungo le strade e sotto gli archi delle case ....
  12. matrimonio Офлайн matrimonio
    matrimonio (Kolya) 14 June 2022 00: 51
    +1
    Nonostante la superiorità del fuoco e la superiorità aerea, il raggruppamento numerico delle truppe NVO è molte volte più piccolo delle truppe ucraine e della difesa territoriale. Il risultato è noto a tutti, lo smaltimento della popolazione maschile dell'Ucraina pronta al combattimento ... Ma questi non sono gli obiettivi di Mosca e Kiev, è in strutture come il Club Bilderberg che decidono ...
  13. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 14 June 2022 08: 11
    -1
    Citazione: weddu
    Nonostante la superiorità nel fuoco e il vantaggio nell'aria, il raggruppamento numerico delle truppe NVO è parecchie volte più piccolo delle truppe ucraine e della difesa territoriale. Il risultato è noto a tutti, lo smaltimento della popolazione maschile dell'Ucraina pronta al combattimento ...

    Credo che dopo la pulizia del Donbass arriverà una svolta. Chiunque abbia voluto e saputo combattere in Ucraina, ci resterà tutti. Allora non ci sarà nessuno con cui combattere.
  14. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 14 June 2022 08: 12
    0
    Citazione: Mks7
    Ad essere onesti, le previsioni nell'articolo per i risultati di giugno non sembrano realistiche. Senza dubbio, a quanto pare, va riconosciuta la perdita delle regioni di Kherson e Zaporozhye.

    Abbastanza realistico. La cosa principale è che le persone "Medinsky" non dovrebbero interferire con i militari per fare il loro lavoro.
    L'Ucraina nella sua forma attuale dovrà ancora essere ripristinata. Anche se i nostri ebrei si fermassero a metà strada, si riarmavano dall'altra parte e riprendevano loro stessi il massacro.
  15. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
    Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 14 June 2022 11: 17
    -1
    Marzhetsky, come sempre, "porta"

    Purtroppo, se nel 2014 venissero prese altre decisioni politiche, molti di coloro che ora siedono nelle aree fortificate del Donbass e bombardano città pacifiche con artiglieria di grosso calibro potrebbero rivelarsi nostri concittadini e prestare servizio nell'esercito russo. Tuttavia, come parte della riforma, le forze armate ucraine sono state fuse con i cosiddetti "dobrobat", che hanno portato loro le loro idee nazionaliste. La differenza tra loro che era evidente 8 anni fa è quasi scomparsa, molti normali soldati ucraini sono ricoperti esattamente dagli stessi tatuaggi nazisti.

    Avrebbe dovuto essere in Ucraina più spesso, almeno dal 1989 ....
    Lì, le "idee nazionaliste" hanno vinto da tempo, e non nel 2014 ....
    Tutte le storie sono distribuite, dicono, ma nel 2014, ma ....
  16. Pace Pace. Офлайн Pace Pace.
    Pace Pace. (Tumar Tumar) 14 June 2022 11: 41
    0
    Dopo la "liberazione" manda gli ucraini a battere i baltici a causa del sostegno alla morte del popolo ucraino. E poi gli energici ragazzi finlandesi hanno l'abitudine.
    1. GIS Офлайн GIS
      GIS (Ildo) 14 June 2022 13: 00
      0
      WOOOO!!!!!
      Sostengo !!!!
      non invano si ricordarono di Pietro I, non invano
  17. akm8226 Офлайн akm8226
    akm8226 17 June 2022 19: 43
    0
    Anche i bielorussi, con tutta la mia tolleranza, non mi metterei alle spalle. Cosa possiamo dire dei khokhol. Assurdità selvaggia. Uno dei marescialli della Grande Guerra Patriottica ha affermato che un'unità non è pronta al combattimento se contiene meno del 50 percento di russi. Tutto quanto.