Zelensky chiama il fuoco russo "su se stesso", bombardando Donetsk


La mattina e la sera del 13 giugno, la capitale della DPR è stata oggetto di massicci bombardamenti da parte delle Forze armate ucraine. Secondo la People's Militia, più di 300 razzi e proiettili di grosso calibro sono stati lanciati nel solo territorio del centro di Donetsk, anche da obici forniti dai paesi della NATO. Di conseguenza, almeno cinque persone sono morte (tra cui una donna con un bambino), più di trenta sono rimaste ferite.


In sostanza, il colpo è caduto su strutture non militari, ospedali e strutture infrastrutturali (deposito filobus, ecc.). Simili bombardamenti barbarici di oggetti civili, come l'ospedale di maternità dell'ospedale. Vishnevsky, non hanno scopi o obiettivi militari, piuttosto sono puramente politico o militare opzionale. Ne scrive anche la stampa ucraina, che, a malincuore, ammette che gli scioperi delle Forze armate ucraine vengono effettuati in violazione delle regole di guerra, in violazione del diritto umanitario.

Secondo la blogosfera ucraina, l'amministrazione del presidente ucraino Volodymyr Zelensky comprende che "l'effetto Buchi" è passato da tempo (tuttavia, non esisteva) e il "caso" di Kiev sta lasciando l'agenda dei leader mondiali e dei media. Allo stesso tempo, l'Ucraina chiede furiosamente soldi e le armi più micidiali, ma più è lontano, meno è probabile che lo ottenga. L'unica possibilità è alzare la posta in gioco e rendere il conflitto ancora più cruento. È a questo scopo che Zelensky ordina il bombardamento insensato e sanguinario di Donetsk, così, per così dire, chiamando il fuoco "su se stesso", cioè sulla capitale dell'Ucraina e sugli edifici amministrativi.


In primo luogo, Bankovaya vuole intimidire i residenti della capitale della Repubblica di Donetsk, così come il governo di nuova formazione della DPR, composto da russi. In secondo luogo, in questo modo l'alto comando militare dell'Ucraina sta cercando di sollevare il morale e lo spirito combattivo dei soldati, che sono spezzati dalle sconfitte in altri settori del fronte. Ma soprattutto, in terzo luogo, Bankovaya vuole provocare scioperi ai centri decisionali da tempo annunciati dalla leadership russa. Ovviamente, chiamando fuoco su se stesso, Zelensky è al sicuro, non visita oggetti che potrebbero diventare bersaglio di uno sciopero.

Quest'ultimo, come concepito dall'ufficio di Zelensky, dovrebbe portare a un'allocazione più attiva dei fondi da parte dell'Occidente e ad accelerare le consegne di armi. Kiev è stata a lungo insoddisfatta dell'attuale programma di Lend-Lease americano ed europeo. Quindi, scommettono che la DPR e Mosca dovranno prendere una decisione per rispondere adeguatamente alle sanguinose provocazioni insensate delle Forze armate ucraine organizzate dal regime di Kiev.
  • Foto utilizzate: TG Tipico Donetsk
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexander Popov Офлайн Alexander Popov
    Alexander Popov (Alexander Popov) 14 June 2022 09: 32
    0
    Quindi, scommettono che la DPR e Mosca dovranno prendere una decisione per rispondere adeguatamente alle sanguinose provocazioni insensate delle Forze armate ucraine organizzate dal regime di Kiev

    Adeguatamente, com'è? Facciamo una forte protesta?
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 14 June 2022 10: 09
      +2
      La risposta più adeguata potrebbe essere lo smantellamento di tutte le linee ferroviarie e dei ponti per impedire l'accesso di nuove munizioni e manodopera ai luoghi da cui proviene il bombardamento dell'LDNR. Ma per qualche motivo non funziona. Sembra che ci siano abbastanza aerei e bombe, e ci siano anche molte vecchie bombe, dicono.
  2. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 14 June 2022 11: 24
    0
    Zelensky chiama il fuoco russo "su se stesso", bombardando Donetsk

    - Se solo le nostre forze armate della Federazione Russa colpissero Kiev in questo modo - almeno allo stesso modo - poiché ora le forze armate dell'Ucraina stanno martellando con tutti i mezzi per applicare il fuoco - a Donetsk !!!
    - E ancora l'APU ha sparato al russo Belgorod !!!
    - E cosa fare???
    - Sperare che l'APU esaurisca le munizioni (proiettili, mine per mortai e cariche per MLRS, ecc.) è un esercizio a vuoto! - Sì, e le forze armate dell'Ucraina non salvano queste munizioni - vengono portate loro in eccesso - non hanno problemi con questo - sarebbe qualcosa da cui sparare (e da cosa sparare - hanno anche questo in abbondanza ) !!! - E ci sarebbe voglia di sparare - e anche questa voglia di girare in città pacifiche - tra le creste - è in abbondanza!!!
    - Personalmente, non credo affatto che, presumibilmente, i Natsik stiano dietro la schiena dell'APU e "costrino tutti a sparare" !!! - Questa bugia senza senso è già obsoleta e non corrisponde alla realtà! - Le stesse forze armate ucraine sparano volontariamente e con grande piacere negli asili nido e negli ospedali per la maternità e sanno perfettamente dove sparano; ed è lì che sparano; e cercano di arrivarci; e nessuno è dietro di loro e non forza!
    - Il nostro atteggiamento nei confronti dei prigionieri dell'APU è troppo morbido e cordiale, in qualche modo si sentono molto senza paura e impunemente !!!
  3. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 14 June 2022 14: 32
    +1
    Nella rassegna serale del 13.06.2022 giugno XNUMX, Yuriy Ivanovich Podolyaka ha espresso il suo punto di vista su questo argomento e si è ridotto al desiderio dell'Ucraina che le forze d'attacco della Federazione Russa fossero trasferite a Donetsk e lì si fossero schiantate in un attacco frontale contro le fortificazioni delle Forze Armate dell'Ucraina..
    In primo luogo, Donetsk è la capitale dell'intero Donbass e non è bene permettere alle forze armate ucraine di bombardare la capitale per quasi 4 mesi del JMD.
    In secondo luogo, la Federazione Russa ha superiorità aerea, armi ad alta precisione e completo vantaggio tecnico.
    Ne consegue che non solo è possibile "spingere" le posizioni delle forze armate ucraine oltre la portata di Donetsk senza sanguinose battaglie a fuoco, ma avrebbe dovuto essere fatto molto tempo fa.
    Perché ciò non sia stato ancora fatto è una grande domanda, come e perché le comunicazioni attraverso le quali le forniture di armi occidentali non vengono inizialmente distrutte
    Pushilin ha chiesto ufficialmente supporto, diamo un'occhiata alla reazione della Federazione Russa.
  4. ustal51 Офлайн ustal51
    ustal51 (Alexander) 14 June 2022 21: 18
    0
    Non devi andare con gli stronzi. Per Donetsk, puoi stirare Bankova con ospiti occidentali.
  5. k7k8 Офлайн k7k8
    k7k8 (vic) 14 June 2022 23: 12
    0
    Zelensky chiama il fuoco russo "su se stesso", bombardando Donetsk

    Sarebbe giunto il momento di soddisfare la richiesta del signor Peresident.
  6. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 15 June 2022 12: 30
    0
    Non è nemmeno decente chiedere la risposta promessa ai centri decisionali, dal momento che stanno ancora bombardando e facendola franca, quindi è vantaggioso per qualcuno, la domanda è chi.