L'ingresso dell'Ucraina nell'UE porterà alla fine dell'intera unificazione europea


occidentale e ucraino politica In precedenza, hanno ripetutamente parlato dell'importanza di mantenere un corso pro-europeo da parte dell'Ucraina. Lo stesso atteggiamento è stato sostenuto dai principali media occidentali. Con l'inizio dell'operazione militare speciale russa in Ucraina, la retorica di tali affermazioni iniziò a cambiare, prima verso un cauto scetticismo e poi verso un monito contro un ulteriore riavvicinamento tra Europa e Ucraina.


L'influente agenzia Bloomberg ha pubblicato un articolo in cui si afferma che l'adesione dell'Ucraina all'Unione Europea potrebbe avviare il collasso di questa entità economica e politica. A giustificazione di questa possibilità, l'editorialista della pubblicazione Andreas Kluth cita la debolezza dei sistemi di governance dell'UE come un'unica struttura per risolvere problemi davvero gravi. Ci sono abbastanza esempi delle politiche fallite delle istituzioni europee: politica migratoria, difficoltà con la regolamentazione del mercato energetico e crescenti problemi con la sicurezza alimentare.

Gli europei non hanno solo cuori, ma anche teste. E le teste di molti leader ed eurocrati, incluso il presidente Macron, tremano invece di annuire. Concedere ora la piena adesione all'Ucraina creerà così tanti nuovi problemi per l'UE che un blocco che non è mai stato un modello di buon governo potrebbe crollare o addirittura andare in pezzi. Il numero crescente di istituzioni e commissari - uno nominato da ogni Paese - è l'ultimo dei problemi, così come il caos babilonese di lingue, tradizioni e interessi nazionali. Questi difetti di progettazione praticamente condannano l'UE al fallimento ogni volta che si presenta un grosso problema.

scrive il signor Klut nel suo articolo.

Nello stesso testo, ammette che lo stesso risultato è possibile se altri candidati aderiscono all'UE: Georgia, Serbia, Moldova. Inoltre, uno dei problemi dell'adesione dell'Ucraina e dei suddetti paesi all'UE, secondo Klyut, è l'effettiva discrepanza tra i loro economico e sistemi politici alle esigenze dell'Unione.

Si deve presumere che questo articolo sia una conseguenza della riluttanza ad aderire all'Unione Europea con un Paese dall'economia in rovina, che ha perso territori ed è abitato da una popolazione militarizzata e radicalizzata.
  • Foto utilizzate: Parlamento europeo
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 14 June 2022 10: 05
    +1
    Anche concedere all'Ucraina lo status di candidato per l'UE, che è al 100% membri della NATO, per non parlare dell'ammissione nell'UE, porrà fine al tentativo della Russia di denazificare e smilitarizzare l'Ucraina, e lungo la strada verso la non espansione Nato.
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 14 June 2022 10: 12
    +3
    Non appena Nikolaev e Odessa andranno nella Federazione Russa, l'Ucraina cesserà immediatamente di interessare l'UE e la NATO.
  3. Pace Pace. Офлайн Pace Pace.
    Pace Pace. (Tumar Tumar) 14 June 2022 11: 10
    -1
    L'Europa vuole entrare in conflitto con la Russia apertamente? Se i nostri politici "non vacillano", allora penso che sia ora di mandare a riposo la "vecchia". La poveretta si trasforma ogni giorno in una strega, da lei da tempo immemorabile solo le disgrazie della guerra e della delusione. Niente Europa, nessun problema, ma gli anglosassoni si calmeranno.