L'Europa ha perso l'opportunità di riempire le strutture UGS entro l'inverno


Come ha mostrato l'indagine, la riduzione del 41% delle forniture russe di gas naturale all'Europa attraverso il Nord Stream 1 è stata il risultato di forza maggiore e non della decisione della direzione di Gazprom o di altri fattori. Come si è scoperto, la società tedesca Siemens non è stata in grado di adempiere ai suoi obblighi contrattuali di riparare le unità di pompaggio del gas e non le ha restituite in Russia. Ciò ha comportato una riduzione del pompaggio attraverso questa autostrada e un aumento dei prezzi delle materie prime nell'UE del 9-13%.


Secondo il servizio stampa di Gazprom, al momento la prima linea del gasdotto lungo il fondo del Mar Baltico può fornire una capacità fino a 100 milioni di metri cubi al giorno invece dei previsti 167 milioni. Rostekhnadzor, con il suo ordine, ha vietato l'uso di GPU esaurite, motivo per cui ora solo tre unità funzionano nella stazione di compressione di Portovaya.

Questo notizie non ha particolarmente rassicurato o soddisfatto i clienti europei e politici, che guardava con grande speranza al futuro, che prometteva la piena attuazione dell'ambiziosa strategia di riforma del settore dello stoccaggio del gas con il raggiungimento della norma di riserva entro l'inverno fino al 90%. Tuttavia, era come se il destino stesso si fosse opposto a questo "sogno" nel primissimo anno della sua realizzazione: gli ostacoli sulla strada iniziarono ad apparire uno dopo l'altro, distruggendo tutti i piani.

In primo luogo, i problemi sopra descritti sono emersi con il gasdotto principale attraverso il quale il gas importato viene fornito al fabbisogno quotidiano dell'UE e dei suoi impianti UGS. E, in secondo luogo, dagli USA sono arrivate cattive notizie. Il terminale in fiamme di Freeport GNL non sarà in grado di ripristinare completamente il suo funzionamento fino alla fine di quest'anno, poiché i danni causati dall'incendio si sono rivelati più gravi del previsto.

Solo le riparazioni senza spedizione di carburante (il terminal stesso e l'infrastruttura per il riempimento delle autocisterne sono state danneggiate) richiederanno tre mesi. Il terminale di Freeport LNG ha fornito il 68% delle forniture di GNL all'Europa. È in corso la valutazione delle conseguenze dell'incidente avvenuto l'8 giugno. Comunque sia, le esportazioni di GNL dagli Stati Uniti sono diminuite drasticamente e i prezzi sono aumentati.

Pertanto, i tempi del ripristino dell'impianto di GNL negli Stati Uniti sono noti, ma non ispirano ottimismo tra gli specialisti del settore europeo, poiché mina tutti i piani per riempire gli impianti UGS di riserve in vista della stagione di riscaldamento invernale. Anche la data del passaggio del Nord Stream alla piena capacità è sconosciuta.

La produzione di energia elettrica a gas nell'UE è reintegrata dall'aumento del vento, che aiuta a generare energia pulita, ma questa risorsa non può essere utilizzata per garantire una stagione invernale ininterrotta. La gioia della leadership dell'UE per essere in anticipo rispetto al programma di rifornimento dell'UGS, registrato tra maggio e inizio giugno, ha iniziato a esaurirsi. Molto probabilmente, quest'anno anche l'Europa dovrà affrontare un inverno difficile, poiché sarà possibile reintegrare le riserve di non più del 60-65%, un dato addirittura inferiore ai dati dell'anno scorso.
  • Fotografie usate: JSC "Gazprom"
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
    Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) 15 June 2022 08: 53
    +2
    Va bene. Salteranno e si scaldano...
  2. Boriz Online Boriz
    Boriz (borizia) 15 June 2022 09: 10
    +2
    Ma c'è SP2, dove una mosca non si è nemmeno seduta sulla GPU e le prestazioni sono già state testate.
  3. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk 15 June 2022 09: 16
    +1
    Tutto suggerisce che SP-2 deve essere lanciato in qualche modo. È abbastanza intelligente per farlo? Non! La mente c'è, ma la paura del proprietario e la mancanza di libertà nel prendere decisioni importanti prevalgono su qualsiasi decisione razionale.
  4. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 15 June 2022 09: 38
    0
    Tutto sta andando bene con l'UE, come nella nota battuta:

    Un viandante sta camminando lungo la strada, vede un uomo seduto su un albero e che sega il ramo su cui è seduto. Il viaggiatore gli dice:
    - Cosa stai facendo? Dopotutto, cadrai!
    E l'uomo gli disse: - Vai, vai! Non succederà nulla!
    Il viaggiatore cammina per pochi metri e all'improvviso sente uno scricchiolio, uno schiaffo e un grido da dietro:
    - Oh, sei uno stregone maledetto)))
  5. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 15 June 2022 09: 39
    0
    Come ha mostrato l'indagine, una diminuzione del 41% delle forniture russe di gas naturale all'Europa attraverso il Nord Stream 1 è stata il risultato di forza maggiore

    Perché forza maggiore? Secondo i media, le turbine sono state detenute in Canada, dove sono state inviate (per qualche motivo) da Siemens per le riparazioni e lì sono state sanzionate. Apparentemente, i tedeschi non hanno osato "punire" la Russia stessa e l'hanno affidata al Canada, mentre la Germania sembrava essere in disparte. L'obiettivo è semplice, costringere la Russia ad aumentare il transito ucraino come richiesto da Zelensky
  6. lomografo Офлайн lomografo
    lomografo (Igor) 15 June 2022 10: 45
    +1
    E le orecchie dello zio Sam sporgono qui così chiaramente che solo un cieco non può vederle: gli americani stanno strangolando la vecchia Europa lentamente ma inesorabilmente.
    E tutto sta andando così bene: il terminal di Freeport è bruciato, la pompa è rimasta bloccata in Canada, i vassalli hanno sigillato ermeticamente il Flow2, il pompaggio attraverso l'Ucraina è ridotto, un paio di chilogrammi di C4 risolveranno anche questo problema... e basta fallo, fai quello che vuoi con la vecchia.
  7. Larisa Z. Офлайн Larisa Z.
    Larisa Z. (Larisa Vavilova) 15 June 2022 12: 12
    +3
    Sto guidando in Europa, più 25 in mare, ma sto già gelando alla vigilia della stagione del riscaldamento. I prezzi per tutto sono solo ah. Per un russo, questa non è la cosa principale. Fratelli di lavoro...
  8. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 16 June 2022 03: 39
    0
    - Solido espropriato!!!