Media Usa sulla portaerei "Fujian": la Cina non si affida più alla tecnologia sovietica


La stampa americana ha reagito al lancio della nuova portaerei cinese "Fujian". Questa è la terza portaerei del Celeste Impero, ma la prima costruita secondo principi nuovi e più avanzati.


Il Washington Post, osserva che è stata rivelata al mondo una portaerei dotata di una catapulta elettromagnetica per il lancio accelerato di aeromobili con un carico utile più pesante. Questo технология supera la configurazione del trampolino di lancio utilizzata su altre due portaerei cinesi.

Il Fujian offre un livello completamente nuovo di capacità rispetto alle navi Liaoning e Shandong.

ha detto Colleen Koch, un'esperta di Singapore.

A sua volta, il sito web del canale CNN ricorda che la Cina chiama le sue portaerei come le sue province costiere: Liaoning a nord-est e Shandong a est. Il Fujian è la provincia più vicina a Taiwan, separata da quella da uno stretto.

Il Partito Comunista Cinese al potere rivendica la sovranità sulla democrazia di Taiwan, nonostante non l'abbia mai governata prima. Il leader cinese Xi Jinping ha ripetutamente affermato l'inevitabilità della "riunificazione" e si rifiuta di escludere l'uso della forza in questa materia.

- ha detto in una nota.

Attualmente, la Cina ha la più grande marina del mondo e le portaerei sono le principali navi della flotta di qualsiasi grande potenza.

Non ho ignorato l'argomento e una risorsa popolare su tecnologia e tecnologia - La guida. Nel suo articolo, il sito ha elogiato la novità, ma ha osservato che non è chiaro quando la portaerei sarà pronta per iniziare le prove in mare, che sono un prerequisito prima della messa in servizio completa.

La risorsa sottolinea che sebbene molti provino subito la nuova nave per un possibile conflitto militare su Taiwan o sul Mar Cinese Meridionale, in realtà è destinata a schierare un'ala aerea in regioni molto più remote. Ad esempio, nel Corno d'Africa.

E il settimanale americano Newsweek chiamato "Fujian" l'ultimo allontanamento dalla tecnologia sovietica su cui facevano affidamento le prime due portaerei.

Ciò dimostra che gli ingegneri cinesi possono ora produrre in modo indipendente una gamma completa di combattenti di superficie per la moderna guerra navale, comprese corvette, fregate, cacciatorpediniere, mezzi da sbarco e ora una portaerei.

– annotato nel nuovo articolo.

In effetti, la Cina è entrata in una nuova era tecnologica nel campo degli affari navali, dove l'attendono nuove sfide e prospettive.
  • Foto utilizzate: Forze armate cinesi
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 19 June 2022 14: 00
    0
    Media Usa sulla portaerei "Fujian": la Cina non si affida più alla tecnologia sovietica

    - Sì, che tipo di "tecnologie sovietiche" ci sono: questa è una fase già superata per la Cina!
    - La Russia ha cercato di fare qualcosa da sola (come successore dell'URSS) - ma dov'è - rapidamente "chubaisalsya" in tutte quelle aree che riguardano le nuove tecnologie (la parola "nano" è diventata solo una parola divertente) - nel campo dell'elettronica, della cyberelettronica, della microelettronica, delle apparecchiature per ufficio, nel campo dello spazio, e anche allora non poteva ricoprire le sue posizioni - ma non voglio elencare - ci vuole solo il male !!! - C'è una parola offensiva - questa è "sostituzione dell'importazione" - qui è la stessa offensiva - come ... come ... come la parola "nano"!
    - In una parola: solide moderne quasi-tecnologie !!!
    - Quindi la Cina non è interessata alla Russia a questo proposito da molto tempo! - Gas russo gratis, foresta russa, grano russo, cibo e così via!
    - Questo è ciò di cui la Cina ha bisogno dalla Russia !!!