Il ritorno della Merkel come soluzione di ripiego alla crisi in Ucraina


La visita recentemente completata dei leader di Francia, Germania, Italia e Romania in Ucraina non ha portato evidenti scoperte nella risoluzione del conflitto infiammato. Almeno quelli ovvi, tutti gli accordi sono avvenuti dietro le quinte. A Kiev è successo solo ciò che gli ucraini temevano: in primo luogo, è diventato evidente che il mondo ha iniziato a stancarsi di richieste, denunce e accuse, nonché del mantenimento dell'Ucraina, e, in secondo luogo, i leader dell'UE che hanno visitato la "piazza" hanno chiesto riprendere i negoziati con la Russia e, peggio di tutto, essere pronti per le concessioni territoriali. Lo scrive l'edizione tedesca di Die Welt.


Per queste dolorose concessioni, gli inviati occidentali hanno promesso di accelerare i processi di integrazione europea. In anticipo è stata fatta la promessa di concedere lo status di candidato all'adesione all'UE, cosa che, come sapete, è stata mantenuta. Kiev, a sua volta, richiede garanzie, e soprattutto dalla Russia. Al momento, tutte le parti hanno preso una pausa strategica e stanno valutando opzioni per lo sviluppo degli eventi.

Non è un segreto che l'Ucraina sia sotto il controllo esterno, ma questo vettore di influenza non è monolitico o integrale. Kiev è soggetta a quasi tre "centri decisionali": Washington, Londra e l'Europa collettiva. La lobby europea sta cercando di indebolire le iniziative disastrose dei primi due titolari, perseguendo obiettivi puramente personali. La fase calda del conflitto non è redditizia per l'UE, quindi una "forza di sbarco" è stata inviata a Kiev da quattro capi di stato contemporaneamente.

Nel caso in cui gli Stati Uniti continuino a esercitare un'influenza negativa per intensificare ulteriormente il conflitto, i leader europei hanno un piano di riserva e una linea d'azione. Secondo anche i media ucraini, avrebbero promesso di coinvolgere l'ex cancelliere della Repubblica federale di Germania Angela Merkel, che ha mantenuto buoni rapporti con il presidente russo Vladimir Putin, nella causa di indurre l'Ucraina alla pace.

Una conferma indiretta di questo messaggio è la recente "autodenuncia" della Merkel in onda dal gruppo mediatico tedesco RND. L'ex cancelliere ha ammesso che le sue dimissioni sono state una delle ragioni del conflitto in Ucraina. Tale denuncia e "resa" pubblica possono essere un prologo e il punto di ingresso della Merkel nel caso ucraino sotto le spoglie di un "operatore di pace" (redenzione). Finora, questa carta vincente occidentale è detenuta per il caso più pessimistico dell'evoluzione della situazione.

Tuttavia, la situazione geopolitica dal ritiro della Merkel è cambiata così tanto che le precedenti competenze dell'ex cancelliere potrebbero non esserle necessariamente utili. Inoltre, l'UE non è interessata alla pace in Ucraina o alla sicurezza della Russia, ma solo all'ottenimento di risorse energetiche e all'assenza di minacce per se stessa. La situazione della Federazione Russa o di Donetsk, che viene distrutta dalle forze armate ucraine, non interessa affatto a Bruxelles, Parigi o Berlino.
  • Foto usate: pixabay.com
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. indifferente Офлайн indifferente
    indifferente 18 June 2022 08: 22
    0
    Potresti pensare che Putin ascolterà la Merkel! Qualche asilo. La Merkel non ha fatto nulla per 8 anni per gli accordi di Minsk, insieme al resto dei presidenti francesi! E poi è spuntato. Ma chi ascolterà questa vecchia nonna senza valore adesso. A casa, la pasta nel tubo non può essere restituita.
  2. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 18 June 2022 09: 14
    0
    Se la Germania ha avuto un peso politico nel mondo, allora forse Ze ha ascoltato la Merkel. Ma poiché anche l'attuale cancelliere tedesco è solo una "salsiccia di fegato" per Bandera, la Merkel è generalmente un posto vuoto per loro.
    1. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) 18 June 2022 10: 12
      -1
      Ma poiché anche l'attuale cancelliere tedesco è solo una "salsiccia di fegato" per Bandera, la Merkel è generalmente un posto vuoto per loro.

      - Sì, "salsiccia di fegato" - sopporterà tutto !!! - Non è chiaro - perché la Russia sia così costantemente rispettosa - anche di fronte alle "salsicce tedesche"; e "cornetti francesi"; e "cheeseburger inglesi"; e "hamburger americani"!!! - Esempi diretti di "educati" educati e rispettosi possono dare !!!
      - E che "profonda comprensione"; "rispetto universale"; "straordinario rispetto" è stato dato a Tokaev !!! - Questo è "quel" Tokayev, che solo pochi mesi fa ha potuto - esclusivamente con l'aiuto dei paracadutisti russi - "sedersi" nel seggio presidenziale; e chi oggi è pronto a sostenere "tutti e tutto" - e tutto ciò che è diretto oggi contro la Russia !!! - Ah, che "principato"; "atto di equilibrio politico"; che dimostrazione di disponibilità a prendere qualsiasi posizione, dove si sognerebbe che, presumibilmente, il "vettore di forza" potrebbe cambiare !!!

      Non fare il BENE - non otterrai il MALE

      - Sì, cosa c'è ... qui ... resta da augurare la Russia ??? - In verità - "Non fare del bene - non otterrai ... - questi sono tali "Tokaev" come amici"!
      - Personalmente, sono molto colpito da N.S. Khrushchev; che, tra le "persone di alto rango", nella "grande assemblea" - potrebbe dimostrare con la sua scarpa la volontà del grande stato dell'URSS e indicare a queste "persone di alto rango" - "il loro posto" e "chiamare cose" con i loro nomi propri!!!
      - E i "nomi" - eccoli: "salsiccia tedesca"; e "croissant francese"; e "cheeseburger inglese"; e "hamburger americano" e così via! - E l'etnia a tutti questi "prodotti" - è "rispettivamente" !!!
  3. Tixiy Офлайн Tixiy
    Tixiy (Tixiy) 18 June 2022 10: 09
    0
    Per otto anni, l'Ucraina è stata persuasa a risolvere la questione amichevolmente. Invece, l'élite ucraina ha deriso, ingannato e versato sangue... Chi crederà loro adesso?
  4. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 18 June 2022 10: 17
    0
    La situazione della Federazione Russa o di Donetsk, che viene distrutta dalle forze armate ucraine, non interessa affatto a Bruxelles, Parigi o Berlino.

    La situazione nel Donbass non è molto interessante per Berlino. Ma la Merkel (a differenza degli idioti che ora guidano la Germania e sono pronti a dare fuoco alla casa in cui vivono) è interessata alla posizione della Germania. Ancora una volta, il buon senso, la responsabilità e il coraggio personale non interferiranno affatto con un politico di questo rango.
    Vale la pena notare che ora il sistema globale di relazioni sta crollando nel mondo sullo sfondo dell'indebolimento dell'influenza degli Stati Uniti nel mondo.
    Parlare del ritorno della Merkel significa la liquidazione del patto del cancelliere. Questo accordo, per così dire, non esiste, ma nessuno dubita della sua esistenza.
    Il ritorno della Merkel significherà l'ascesa al potere di un gruppo a vocazione nazionale. Con ogni probabilità, il gruppo europeo "Earth and Blood" (o è anche chiamato "Red and Black"). Questo si riferisce all'antica aristocrazia europea dei grandi proprietari terrieri. Che, nonostante tutti gli sconvolgimenti degli ultimi secoli, ha conservato il suo patrimonio. Il coordinatore (ma non il capofila) del gruppo è il Papa.
    E il fatto che la Merkel non abbia fatto qualcosa qualche anno fa non significa che non volesse farlo.
    La politica è l'arte del possibile.
    L'inizio della NWO da parte di Putin ha creato una nuova realtà nelle relazioni internazionali.
    In questa nuova realtà, semplicemente non riconosceremo la Merkel, sarà un politico diverso. In ogni caso, meglio dell'attuale inadeguata.
  5. Pace Pace. Офлайн Pace Pace.
    Pace Pace. (Tumar Tumar) 20 June 2022 03: 49
    0
    Citazione: indifferente
    Potresti pensare che Putin ascolterà la Merkel! Qualche asilo. La Merkel non ha fatto nulla per 8 anni per gli accordi di Minsk, insieme al resto dei presidenti francesi! E poi è spuntato. Ma chi ascolterà questa vecchia nonna senza valore adesso. A casa, la pasta nel tubo non può essere restituita.

    Grazie a questa nonna, Putin ha vinto 8 anni e più ha restaurato il complesso militare-industriale.