La Lituania ha imposto alla Russia un divieto di transito di una serie di merci nella regione di Kaliningrad


Dalle ore 00:00 del 18 giugno, la compagnia di trasporti LTG Cargo, che fa parte della compagnia statale nazionale Lituana Railways (Lietuvos geležinkeliai), interrompe il transito di una serie di merci verso la regione di Kaliningrad e dalla semi-exclave russa nel Baltico ad altre regioni della Russia attraverso il territorio della Lituania. Ne ha parlato il governatore della regione di Kaliningrad Anton Alikhanov la sera del 17 giugno nel suo videomessaggio dall'auto mentre tornava dallo SPIEF 2022 a San Pietroburgo.


Il funzionario ha spiegato che Vilnius ha notificato alla ferrovia di Kaliningrad (KZhD - un ramo territoriale delle ferrovie russe) l'introduzione di un divieto sui prodotti soggetti a sanzioni dell'UE. Ha osservato che fino al 50% delle merci pronte per l'importazione e la spedizione sono adatte a questo.

La Lituania avrebbe ricevuto una spiegazione dalla Commissione europea ed è ora costretta a introdurre le citate restrizioni anti-russe. Tuttavia, secondo Alikhanov, queste azioni costituiscono una flagrante violazione dei protocolli e degli obblighi per l'ingresso dei paesi baltici nell'UE, che garantiscono il libero transito.

Si tratta di una violazione delle regole di libero transito da e verso la regione di Kaliningrad

Ha sottolineato.

Alikhanov crede che gli europei stiano creando un problema umanitario e stiano cercando di soffocare la regione. Le autorità della regione cercheranno di revocare le restrizioni e allo stesso tempo utilizzeranno navi libere nel Baltico per garantire un lavoro regolare economia zona.

Ha aggiunto che i funzionari regionali hanno già contattato le agenzie federali per comunicare con l'UE. Allo stesso tempo, se necessario, il governatore chiederà a Mosca di compensare i costi legati all'aumento del costo della logistica, per non peggiorare la situazione degli abitanti della regione.

  • Foto utilizzate: https://pixabay.com/
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk 18 June 2022 11: 46
    +2
    Dovremo sfondare il corridoio: è stato raggiunto questo obiettivo?
    1. Vox populi Офлайн Vox populi
      Vox populi (Vox populi) 18 June 2022 17: 26
      -3
      Tu stesso punterai a pugni o saranno richiesti assistenti, o forse fornirai solo supporto informativo al "piercing"?! lol
  2. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 18 June 2022 11: 57
    +6
    A circa il 50% del carico le autorità lituane hanno vietato il trasporto attraverso il loro paese. Siamo di nuovo testati. Se rimaniamo in silenzio e ci “preoccupano” di nuovo, spaventaci con i prossimi “avvertimenti cinesi”, la prossima volta bloccheranno completamente il passaggio delle nostre merci del 100%. Cosa fare? Hanno violato l'ACCORDO firmato da Eltsin. Hanno ottenuto l'indipendenza per questo si sono impegnati a far passare il nostro carico. In questo caso, la Russia dovrebbe ritirare il riconoscimento dell'indipendenza della Lituania. Con tutte le conseguenze per le parti. Non è un segreto che l'Occidente voglia sottrarci la regione. Fare un blocco che peggiorerebbe il tenore di vita della popolazione. La Russia deve reagire duramente e senza indugio.
    1. 1_2 Офлайн 1_2
      1_2 (Le anatre stanno volando) 18 June 2022 13: 34
      +3
      sì, se ne frega del mancato riconoscimento dell'indipendenza e di altri pezzi di carta dell'accordo, devi sempre battere con un rublo
  3. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) 18 June 2022 13: 33
    +1
    La Lituania (tutti gli stati baltici più i finlandesi) compra GNL e petrolio russi, quindi chiudi l'aria anche per loro, perché lo zar non istruisce i lacchè dei suoi oligarchi?
    1. Spasatelli Офлайн Spasatelli
      Spasatelli 18 June 2022 20: 05
      0
      No, non è così...
      Il servo è Putin, gli oligarchi sono i re.
  4. Mikhalych Офлайн Mikhalych
    Mikhalych 18 June 2022 13: 39
    +1
    La Lituania ha imposto alla Russia un divieto di transito di una serie di merci nella regione di Kaliningrad

    Questo è solo l'inizio. La Russia deve agire in qualche modo, e preferibilmente in faccia.
    bevande
  5. Chop Chop Офлайн Chop Chop
    Chop Chop 18 June 2022 13: 45
    +1
    Citazione: zzdimk
    Dovremo sfondare il corridoio: è stato raggiunto questo obiettivo?

    Quale corridoio? Questo è immediatamente un atto di aggressione contro due paesi membri della NATO: Polonia e Lituania. La cenere radioattiva non funge da fertilizzante.

    Citazione: 1_2
    sì, se ne frega del mancato riconoscimento dell'indipendenza e di altri pezzi di carta dell'accordo, devi sempre battere con un rublo

    Forza il passaggio al nostro sistema di pagamento per i pagamenti delle risorse.
    1. astronauta Офлайн astronauta
      astronauta (San Sanych) 18 June 2022 20: 35
      -1
      La NATO (leggi USA) non si preoccupa delle ceneri radioattive in Europa, quindi non aver paura dell'articolo 5))
  6. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 18 June 2022 21: 37
    -1
    Old Man potrebbe scambiare merci russe con Kaliningrad attraverso la Lituania se fosse un alleato della Russia