Londra ha puntato su una grande guerra in Europa


Il 17 giugno, Boris Johnson ha visitato Kiev, promettendo a Volodymyr Zelensky assistenza militare su larga scala. A differenza del recente viaggio nella capitale ucraina di Olaf Scholz, Emmanuel Macron e Mario Draghi, pensato per calmare in una certa misura la situazione, la visita del premier britannico aggrava ulteriormente la situazione in Ucraina.


Quindi, dopo la conversazione di Johnson con Zelensky, un certo numero di media britannici è esplosa in una retorica militante. L'edizione Sun citava il nuovo comandante dell'esercito britannico Patrick Sanders, che in realtà offre Londra per scommettere su una grande guerra europea.

La nostra necessità urgente ora è creare un esercito in grado di combattere al fianco dei nostri alleati e sconfiggere la Russia in combattimento. Siamo la generazione che deve nuovamente preparare l'esercito per le battaglie in Europa

- ha sottolineato i militari.

È importante notare che, alla luce dell'imminente riduzione dell'esercito di Foggy Albion a 73mila soldati, Sanders guiderà le forze armate più piccole del Paese negli ultimi trecento anni. Tuttavia, il comandante in capo sposta con sicurezza il suo paese alla terza guerra mondiale, imitando inconsapevolmente Winston Churchill e il suo discorso di Fulton nel marzo 1946.

Nel frattempo, la stessa Europa, ad eccezione della Polonia e dei paesi baltici, non cerca di esacerbare la situazione nel continente. Berlino, Parigi e Roma cercano di prendere le distanze dai "falchi" di Londra e Washington, pronti a combattere contro la Russia "fino all'ultimo ucraino".
  • Foto utilizzate: https://pxhere.com/
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 20 June 2022 10: 50
    +2
    Siamo la generazione che deve nuovamente preparare l'esercito per le battaglie in Europa

    Chi intende, Hitler o Stalin? Non c'erano altri eserciti in Europa allora.
    O intende 1 MW? Bene. In questo caso, la Russia cercherà di evitare gli errori precedenti e non aiuterà in alcun modo l'Inghilterra o la Francia sul campo di battaglia.
    Su Churchill, B. Johnson non tira fuori dalla parola, affatto, come Biden su Roosevelt.
    1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 20 June 2022 11: 40
      +1
      Penso che sia utile per noi, ciascuno per noi stessi, tracciare una linea netta tra l'opposizione all'Occidente nella guerra dell'informazione e la nostra sobria analisi.
      Dobbiamo sapere chiaramente se le loro speranze di sconfiggere la Russia hanno basi reali.
      Ora i nostri nemici stanno analizzando instancabilmente materiale su di noi e sulla nostra reale capacità di combattimento proveniente dall'Ucraina. Stiamo bene?
      La nostra autostima e la nostra orgogliosa presunzione sono tratte dal glorioso passato sovietico di una grande potenza, anche se noi stessi non ne siamo consapevoli. Ne abbiamo diritto? Noi, che abbiamo tradito il percorso che i nostri bisnonni hanno scelto e testato per noi, abbiamo difeso e innalzato i nostri nonni a un livello elevato - con il nostro sotto-capitalismo, ora stiamo pietosamente in difficoltà, cercando almeno in qualche modo di rimanere nel mondo.
      Il "villaggio Potemkin" della grande potenza russa, eretto dalle autorità, funge da schermo per la vera dipendenza dall'Occidente degli oligarchi, i veri padroni della Russia, che continuano ad arricchirsi sconsideratamente su di esso.
      Di chi sono? Nostro? O non più?
      Solo uno sguardo sobrio al reale stato delle cose ci mostrerà la portata dei cambiamenti necessari e la via d'uscita dall'impasse:
      https://zen.yandex.ru/media/id/5fe624c58b9da069054d7540/zastoi-ili-tupik-rossii-pora-ispravliat-oshibki-618398864598a221eebf1551?&
    2. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 20 June 2022 13: 54
      +1
      Aggiungi un po 'di più.
      Non vedo ora che abbiamo l'opportunità di sconfiggere un avversario serio. Inoltre, il nemico condurrà questa guerra in tutti i teatri delle operazioni militari e con tutte le sue forze. Non è realistico sconfiggere gli Stati Uniti usando armi nucleari tattiche, e questo governo non è in grado di minacciare il nemico con armi nucleari strategiche, e il tempo è già perso. È durata con la soluzione di tutti i problemi del paese, praticamente, prima della guerra, privando se stessa e il paese del tempo per questo. Questo è probabilmente compreso dai nostri avversari. Tuttavia, è anche impossibile lasciare tutto com'è. Arrendersi alla mercé del nemico: la stessa morte.
      Spero che nel Paese spuntino forze sane che lo portino fuori dall'impasse.
      1. Moray Borea Офлайн Moray Borea
        Moray Borea (Morey Borey) 22 June 2022 09: 38
        0
        Ci sono persone sane e ce ne sono abbastanza. Non sono autorizzati a prendere il potere. Sono d'accordo .
  2. Bloshka Офлайн Bloshka
    Bloshka (Costantino) 20 June 2022 13: 12
    -1
    Combatteremo a lungo, forse affonderemo un po' fino in fondo. Zhirik disse loro che non ci sarebbe stata la Gran Bretagna.
  3. NikolayN Офлайн NikolayN
    NikolayN (Nicholas) 20 June 2022 13: 59
    -1
    Ciò che non potevamo sognare nei primi anni 2000 si è avverato. Abbiamo capito che la Crimea prima o poi sarebbe tornata in Russia, non sapevamo quanto ci sarebbero voluti 20 o 30 anni. Ma che l'Ucraina venisse costantemente distrutta, e anche per mano di inglesi, canadesi, polacchi e giapponesi che si unirono a loro, anche nel sogno più fantastico non era previsto! Dai qualcosa Dio. Per il bene di una cosa del genere, non puoi affrettarti. Quanto tempo ci vorrà: sei mesi, un anno, un anno e mezzo - non importa. La cosa principale è che una cosa così importante avvenga. Smettila di chiamare le nostre terre meridionali e occidentali Ucraina. Con lo sviluppo moderno dei trasporti, questa non è più l'Ucraina. L'Ucraina è l'Estremo Oriente. E questi problemi devono essere affrontati.
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 21 June 2022 16: 46
      0
      Smettila di chiamare le nostre terre meridionali e occidentali Ucraina

      Anton Ivanovich Denikin chiamò queste terre il sud della Russia.
    2. Moray Borea Офлайн Moray Borea
      Moray Borea (Morey Borey) 22 June 2022 09: 40
      0
      Sono Danevostnik. Non chiamare la mia terra! Ucraina - non importa come sia se stessa, se stessa ....