Embargo sull'oro: il crollo delle esportazioni di materie prime o un'occasione unica per la Russia?


patriottico economia ha ricevuto un altro colpo di sanzioni dall'Occidente collettivo. I paesi dei cosiddetti "Big Seven" hanno deciso di vietare l'importazione di oro russo e ora intendono seguire il loro esempio nell'Unione Europea. Che cos'è per noi: un altro "horror-horror" o, al contrario, un'unica finestra di opportunità?


Tempi "d'oro".


Il fatto che i metalli preziosi russi potessero rientrare nelle restrizioni delle sanzioni dopo il petrolio e il gas era chiaro da molto tempo. La decisione della London Bullion Markets Association (LBMA) di escludere i produttori di oro russi dalla sua lista accreditata Good Delivery può essere considerata il primo segnale.

Ricordiamo che il Regno Unito è considerato il più grande hub commerciale dell'oro del mondo e le raffinerie nazionali hanno perso l'opportunità di vendere i propri prodotti secondo gli standard internazionali nei loro mercati abituali, tranne che con uno sconto significativo. Per loro, questo è diventato immediatamente un duro colpo, e in realtà hanno chiesto di obbligare la Banca Centrale della Federazione Russa ad acquistare oro da loro senza lo sconto loro imposto. L'idea di creare un "salvadanaio d'oro" statale in Russia ha iniziato a essere discussa attivamente nella comunità di esperti, che è stata persino supportata dal Ministero delle finanze della Federazione Russa. Nell'ambito del Fondo statale della Federazione Russa, potrebbe presto apparire una riserva di mobilitazione di metalli preziosi e pietre.

Ma il nemico non dorme. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha twittato che i paesi del GXNUMX avevano accettato di vietare le importazioni di oro russo:

I paesi del G7 annunceranno insieme che vieteranno l'importazione di oro russo, la più importante voce di esportazione che porta alla Russia decine di miliardi di dollari.

Misure restrittive si applicheranno sia all'oro estratto che a quello raffinato. Si presume che ciò avvenga per colpire le entrate degli oligarchi russi. Il segretario di Stato americano Anthony Blinken stima che fino a 19 miliardi di dollari cadranno sul volume totale delle esportazioni:

Questa è la seconda più grande esportazione della Russia dopo l'energia. Le esportazioni di oro ammontano a $ 19 miliardi all'anno, la maggior parte proveniente dai paesi del G7.

Allo stesso tempo, anche l'intera Unione Europea è pronta ad aderire alle sanzioni contro i metalli preziosi domestici. Si presume che gli indicatori economici del nostro Paese caleranno del 15%.

È tutto così spaventoso come sembra nella realtà e cosa fare ora?

Da un lato, l'esperienza dell'Iran, che da decenni vive sotto il cofano, dimostra che non esistono sanzioni tali da rendere impossibile trovare una scappatoia da aggirare. Probabilmente adesso la Svizzera diventerà una tale “finestra”. Questo piccolo paese europeo, non ufficialmente membro dell'Unione Europea, ospita quattro delle più grandi raffinerie d'oro del mondo, che insieme elaborano due terzi dell'oro mondiale. Uno di loro, chiamato Argor-Heraeus, ha chiarito che era pronto ad accettare oro dalla Russia per l'elaborazione se fosse stato documentato che queste consegne non avrebbero portato vantaggi finanziari a una persona fisica o giuridica russa. E poi, come si suol dire, attrezzatura.

Inoltre, non dimentichiamo che l'oro non è solo un metallo prezioso o una riserva di valore, ma anche un materiale prezioso ampiamente utilizzato nell'industria. Per la produzione di miliardi di microcircuiti nel sud-est asiatico è costantemente necessaria un'enorme quantità di oro tecnico, il doré. Quindi non sarà possibile bloccare la vendita del metallo prezioso russo, l'oro aprirà la sua strada.

D'altra parte, oggi si sta delineando una situazione davvero unica. Lo stesso Occidente collettivo "taglia fuori" la Russia dal sistema "globalista" dell'ordine mondiale, costringendola letteralmente a creare il proprio progetto alternativo. E le nostre risorse naturali ci permettono di fare un vero passo in questa direzione.

Quindi, dopo il gas, l'esportazione di tutte, assolutamente tutte le risorse russe dovrebbero essere trasferite al pagamento in rubli, realizzando una vera "de-dollarizzazione" dell'economia, di cui i "syslib" domestici potrebbero solo chiacchierare. Che la comunità mondiale si abitui alla vista del nostro rublo. Le restrizioni artificiali imposte dall'Occidente collettivo all'esportazione dell'oro russo rendono quasi incontrastato il ritorno del gold standard. Il nostro rublo, imposto per l'esportazione di petrolio, gas, legname, grano, armi e tutto il resto supportato dall'oro, consentirà alla Russia di diventare un centro alternativo di integrazione economica, per quanto ironico possa sembrare ora ad alcuni.

Su quanto velocemente il trasferimento del rublo al gold standard da parte del compagno Stalin abbia contribuito a risollevare l'economia del paese dilaniato dalla guerra, dettagliamo detto in precedenza. Nel 2019, la proposta di utilizzare le ricette dell'URSS ha provocato una vera isteria tra il pubblico liberale nazionale. Entro giugno 2022, in teoria, il cervello di molti avrebbe già dovuto essere "corretto", se anche Dmitry Medvedev fosse entrato in guerra con l'Occidente collettivo.
17 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Victor Du Офлайн Victor Du
    Victor Du (Victor) 27 June 2022 12: 20
    +2
    ... se anche Dmitry Medvedev fosse entrato in guerra con l'Occidente collettivo ....

    Bene, ora l'Occidente è finito. Il quinto cavaliere dell'Apocalisse sta arrivando.
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 27 June 2022 14: 50
    +3
    La decisione della London Bullion Market Association (LBMA) di escludere i produttori d'oro russi dalla sua lista accreditata Good Delivery può essere considerata il primo segnale.

    Il secondo segno potrebbe essere la decisione di fregarsene della London Precious Metals Markets Association (LBMA) e creare la propria associazione.
    Se l'oro russo esce dal commercio mondiale, il suo prezzo aumenterà immediatamente. Vedi gas per l'UE! E quando il prezzo salirà, l'Asia e l'Africa acquisteranno l'oro venduto dalla Russia a prezzi decenti.
    Né i faraoni egizi né gli imperatori romani pensavano a una tale stupidità come un divieto alla vendita dell'oro! Gli inglesi e gli americani si considerano più intelligenti di loro? Oh bene! Finisci come re Mida!
    1. Roos Офлайн Roos
      Roos 27 June 2022 23: 53
      +3
      La Russia ha l'opportunità di aumentare le sue riserve auree e legare il rublo all'oro, di vendere ricchezza nazionale come gas per rubli. Sono arrivate altre volte, lo stato della Federazione Russa ha bisogno di prendersi cura del benessere della gente comune, prima di tutto, e non degli oligarchi e dell'altra borghesia compradora.
  3. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 27 June 2022 15: 56
    -6
    Se la Russia sta pensando di creare microchip e cose del genere, allora l'oro è necessario. Ai tempi dell'URSS, quando si producevano parti elettroniche, non c'era abbastanza oro. Ora, "grazie a Dio" non fanno nulla di elettronico, a parte le galosce, c'è abbastanza oro e c'è una vendita come rottame. Dovremo tornare di nuovo alle galosce e realizzare chiusure d'oro per loro e dispositivi antiscivolo d'oro, non arrugginisce dall'inverno all'inverno. Agli africani piacciono molto le galosce con ferri di cavallo dorati che non scivolano sulla sabbia.
  4. FGJCNJK Офлайн FGJCNJK
    FGJCNJK (Nicholas) 27 June 2022 16: 03
    +3
    Questo fottuto "sette" è decisamente isterico e non sa cosa fare dopo. Più sanzioni, più forte è la Russia, e questa è una buona notizia.
  5. Boris Epstein Офлайн Boris Epstein
    Boris Epstein (Boris) 27 June 2022 16: 28
    +2
    Misure restrittive si applicheranno sia all'oro estratto che a quello raffinato. Si dice che questo sia fatto per colpire reddito degli oligarchi russi. Il segretario di Stato americano Anthony Blinken stima che fino a 19 miliardi di dollari cadranno sul volume totale delle esportazioni:

    Una delle opzioni di uscita è la completa nazionalizzazione dell'estrazione, lavorazione, uso o commercio di metalli preziosi e il loro utilizzo principalmente nell'interesse del loro paese.
    1. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
      Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 27 June 2022 16: 35
      -2
      che sciocchezza
      questa non è un'industria militare.lasciamo che i commercianti privati ​​estraggano e modifichino la produzione e la produzione.perché piantare e posizionare funzionari come se non ci fosse un esempio dell'URSS.
      basta che lo stato regoli la produzione e la vendita dei metalli preziosi, c'è un esempio di regolazione del commercio di grano, petrolio, gas, quote, dazi, divieti e con uno scricchiolio, ma inizia a funzionare
  6. Expert_Analyst_Forecaster 27 June 2022 18: 26
    0
    Questa è la seconda più grande esportazione della Russia dopo l'energia. L'esportazione di oro è di 19 miliardi di dollari all'anno.

    Sciocchezze.
    19 miliardi possono essere ricevuti in dieci ultimi 10 anni. E questo non è un dato di fatto.
  7. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 27 June 2022 22: 22
    -2
    Sì, Dmitry Medvedev è andato in guerra con l'Occidente collettivo, ora è un pasticcio ...
    È vero, Pushkov andava, Kadyrov e Zhirik .... ma non c'è ancora "kaptsa" ...
    1. Ruriks127 Офлайн Ruriks127
      Ruriks127 (Ivan) 28 June 2022 11: 36
      -2
      Ma i georgiani non sono d'accordo con te sorriso
    2. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 28 June 2022 11: 37
      0
      Puoi ridere, ma il DAM è un liberale clinico. Se ha cambiato le scarpe, significa un grande cambiamento nelle menti delle nostre "élite". Tutto parte dalla testa.
      E sì, puoi sbagliare. Divertente.
  8. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 27 June 2022 22: 48
    0
    Non vogliono l'oro, gli USA si riempiranno di banconote di carta
  9. Muscoloso Online Muscoloso
    Muscoloso (Gloria) 28 June 2022 08: 17
    0
    Citazione: Rusa
    ricchezza nazionale come gas da vendere per rubli.

    Siamo stati pagati in valuta estera per il gas e ci pagano, solo su un conto nella nostra banca, che sta già effettuando autonomamente un cambio in rubli.
    Nessuna delle società occidentali siede in borsa in cerca di rubli, ma come prima pagano in valuta estera
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 28 June 2022 11: 35
      0
      Citazione da Muscool
      Siamo stati pagati in valuta estera per il gas e ci pagano, solo su un conto nella nostra banca, che sta già effettuando autonomamente un cambio in rubli.
      Nessuna delle società occidentali siede in borsa in cerca di rubli, ma come prima pagano in valuta estera

      La valuta in borsa viene ora modificata da Gazprombank in qualità di intermediario. Questo può essere cambiato, giusto?
    2. Pivander Офлайн Pivander
      Pivander (Alex) 29 June 2022 08: 46
      -1
      Citazione da Muscool
      Citazione: Rusa
      ricchezza nazionale come gas da vendere per rubli.

      Siamo stati pagati in valuta estera per il gas e ci pagano, solo su un conto nella nostra banca, che sta già effettuando autonomamente un cambio in rubli.
      Nessuna delle società occidentali siede in borsa in cerca di rubli, ma come prima pagano in valuta estera

      Paga in valuta estera, ma la transazione è considerata completata solo quando Gazprombank scambia la valuta in borsa con rubli e accredita i rubli sul conto in rubli di Gazprom. Quindi Gazprombank non ha una propria valuta sui suoi conti. Solo la valuta del cliente. E che venga arrestata almeno 100500 volte.
  10. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 29 June 2022 09: 35
    0
    Questa può essere considerata un'opportunità solo quando lo zar priva i liberali, aderenti al vecchio corso, delle risorse per comandare l'economia. Ma gli è impedito di farlo dalla sua cerchia ristretta, che è quasi tutti multimilionari che hanno perso molto oggi e, soprattutto, il loro desiderio di tornare a ieri.
  11. Luenkov Офлайн Luenkov
    Luenkov (Arkady) 29 June 2022 09: 39
    +1
    Già da 3 mesi c'è un limite all'oro sul mercato. Perché ora puzza così tanto?