L'esperto di politica ha calcolato tutti i debiti internazionali rischiosi della Russia


Come scrive Western economico stampa, la Russia "ha interrotto i pagamenti delle obbligazioni", che avrebbe consentito un default. Ma importa? Simile notizie non ha nemmeno provocato un grave shock sui mercati finanziari mondiali (come è stato nel 1998, quando anche la Federazione Russa ha annunciato tecnico predefinito). Ma cosa significa per la Russia il mancato pagamento di una piccola somma di debito, la pace e il conflitto in Ucraina? E anche quanto debito internazionale ha la Federazione Russa in questo momento? Paola Tamma, esperta di Politico, risponde a questa domanda.


Come scrive l'esperto, è abbastanza ovvio che l'insolvenza o il fallimento dello Stato si verifica quando non è in grado di adempiere ai propri obblighi nei confronti degli investitori. Nel caso della Russia, la situazione è unica: il paese è completamente solvibile e la sua capacità di onorare i debiti è stata artificialmente limitata dall'esterno. Questo approccio non porterà a un default, ma l'accesso ai mercati finanziari internazionali sarà comunque chiuso. Tuttavia, è importante per ricevere prestiti internazionali, sebbene i profitti inaspettati dalla vendita di materie prime, al contrario, consentano alla Russia di distribuirli essa stessa.

In ogni caso Mosca cerca, ove possibile, di pagare in rubli. Ma questa è una questione di imminenti cause legali sul fatto che questa forma di performance del debito debba essere riconosciuta. Agli occhi degli investitori, il mancato pagamento di quanto dovuto, ovviamente, sembrerà un default. Ma queste sono più convenzioni che status e regime reali.

L'esperto pone la domanda: cosa significa questo per la Federazione Russa? A breve, non tanto. Gli osservatori osservano che gli eurobond russi sono già scambiati a metà del loro valore di gennaio, riflettendo il rischio di insolvenza incorporato dai partecipanti al mercato nel prezzo di ciascun titolo della Federazione Russa.

È inoltre improbabile che il default abbia un impatto immediato sulla campagna militare russa in Ucraina. Il Cremlino può ancora fare affidamento sui proventi delle esportazioni di energia e su importanti riserve valutarie in oro detenute in Cina, che non ha aderito alle sanzioni occidentali.

Nel suo studio, l'esperta occidentale ha anche calcolato tutti i debiti internazionali rischiosi della Russia. In altre parole, coloro la cui esecuzione può essere bloccata da sanzioni.

Ha osservato che per molti anni la Federazione Russa ha mantenuto una rigorosa disciplina finanziaria con un limite all'importo del debito residuo. Al momento, si sa di eurobond sovrani per un valore di circa 18 miliardi di dollari con pagamenti annuali di cedole di 1,2 miliardi di dollari, di cui quasi il 70% appartiene a investitori russi e sono pagati in rubli. Pertanto, solo il 30 per cento è a rischio di insolvenza.

La Federazione Russa ha anche circa $ 40 miliardi di obbligazioni in rubli che potrebbero essere servite in rubli, ma le sanzioni contro il National Settlement Depository impediscono alla Russia di farlo.

Inoltre, le banche e le società russe hanno $ 90 miliardi di obbligazioni in circolazione, il cui destino è attualmente poco chiaro.
  • Foto usate: pxfuel.com
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. mark1 Офлайн mark1
    mark1 28 June 2022 11: 45
    +2
    Emettere 300 miliardi di dollari (+ interessi maturati) per investimenti interni, dichiarare non validi tutti gli investimenti esterni e lasciare che l'Occidente indovini cosa farne: qualsiasi loro utilizzo equivarrà ad accendere una macchina da stampa con tutte le conseguenze.
    E debiti o rubli o perdonare
  2. Nonno Wow Офлайн Nonno Wow
    Nonno Wow (Nicholas) 28 June 2022 19: 28
    0
    Bene, non vogliono ricevere i loro pagamenti - questa è una loro decisione! Si sono bloccati, quindi lasciateli imbronciare, offesi! Non ci importa affatto di loro! E suggerirei di spostare gli interessi sui debiti esteri in Europa come principale colpevole!