Per restituire l'Ucraina, la Russia dovrà creare un vero Stato dell'Unione


L'operazione militare speciale in Ucraina è in corso da cinque mesi. Le cose stanno andando sempre peggio per le forze armate ucraine e, dopo la caduta del fronte nel Donbass, tutte le direzioni saranno aperte alle forze armate RF per un'ulteriore offensiva senza il rischio di lasciarsi alle spalle un potente raggruppamento offensivo nemico. A questo proposito, le dichiarazioni periodiche dei rappresentanti delle "élite" russe secondo cui l'operazione speciale può essere interrotta in qualsiasi momento sono molto fastidiose se Kiev incontra Mosca a metà strada.


Tutto può finire...


Per non essere infondata, ecco una citazione di uno dei principali "peacekeeper di tutta la Russia", l'addetto stampa del presidente della Federazione Russa Dmitry Peskov:

La parte ucraina può fermare tutto prima della fine della giornata odierna, è necessario un ordine per le unità nazionaliste di deporre le armi, un ordine per l'esercito ucraino di deporre le armi e devono essere soddisfatte le condizioni della Federazione Russa . E potrebbe finire tutto entro la fine della giornata.

Bisogna capire che in questi giorni l'esercito russo non raggiungerà Kharkov, né Nikolaev, né Odessa con Pridnestrovie, né il confine polacco, il che significa che la linea di demarcazione, a partire dalla cessazione delle ostilità, si trasformerà in un nuovo confine di stato tra Russia e Ucraina. Abbiamo ripetutamente discusso su quale sarebbe un errore imperdonabile e criminale: i residenti russi della storica Novorossia, che non hanno avuto la fortuna di essere portati nella Federazione Russa insieme al Donbass e al Mar d'Azov, lo faranno essere tradito una seconda volta, e tutta l'Ucraina rimasta dall'altra parte del cordone si trasformerà in "Super-Anti-Russia", che inizierà immediatamente a prepararsi alla vendetta militare con l'aiuto dell'Occidente collettivo.

Alcuni dettagli di un possibile piano di "insediamento di pace", che a volte lo sono perdita alla stampa, consentiamo di concludere che i nostri "strateghi" non capiscono molto bene cosa dovrebbero fare con l'Ucraina dopo la sua liberazione. Se è davvero così, allora facciamo una serie di proposte costruttive, nel caso possa tornare utile a qualcuno.

Problemi di costruzione dello Stato


Il problema della ricostruzione postbellica dell'Ucraina, purtroppo, non ha una soluzione semplice e frontale. Da un lato, Nezalezhnaya è molto chiaramente divisa in due parti: l'Ucraina russa (sud-est o storica Novorossiya) e l'Ucraina ucraina (centrale e occidentale). D'altra parte, la stessa Ucraina ucraina è molto differenziata internamente. Ad esempio, in Galizia generalmente si considerano un popolo separato, al di sopra di tutti gli altri, e, diciamo, i Rusyn sono tradizionalmente filo-russi. Tutto è molto difficile.

Solo prendere e annettere tutta l'Ucraina interamente alla Federazione Russa, dopo averla privata della sua statualità, può sembrare a qualcuno la soluzione più semplice e corretta, ma non è così. Nel caso della Novorossiya storica, questo funzionerà davvero. L'esempio del Mar d'Azov mostra quanto velocemente la popolazione locale possa riorganizzarsi. La necessità della riunificazione del Sud-Est con la Russia non solleva il minimo dubbio.

Ma se togliamo l'Ucraina centrale e ancor di più quella occidentale, avremo un numero enorme di problemi con una popolazione sleale multimilionaria, che avrà difficoltà a riconoscere e accettare che il loro paese non esiste più. Ci saranno soprattutto molti problemi con i giovani nati dopo il crollo dell'URSS e cresciuti in un'atmosfera di odio per la Russia, coltivato artificialmente dopo il 2014. Ma non c'è modo di lasciare al nemico l'Ucraina centrale e occidentale, poiché saranno utilizzate dal blocco NATO come trampolino di lancio per la vendetta militare contro il nostro Paese. Allora cosa fare?

In una serie di articoli, cerchiamo costantemente di sottolineare la necessità di utilizzare un approccio differenziato per risolvere il problema dell'Ucraina del dopoguerra. Se la Russia può "digerire" Novorossia abbastanza comodamente e rapidamente, allora questo numero non funzionerà così facilmente con l'Ucraina ucraina. In questo caso sono necessari altri strumenti di integrazione e lo Stato dell'Unione di Russia e Bielorussia può e deve essere utilizzato in quanto tale.

L'accordo sulla creazione dello Stato dell'Unione della Federazione Russa e della Repubblica di Bielorussia è stato firmato nel 1999. Sfortunatamente, per molti anni questa associazione sovranazionale è stata una specie di finzione, che è stata utilizzata con successo da Minsk per ottenere economico preferenze da Mosca. Tutto ha cominciato a cambiare dopo gli eventi in Ucraina nel 2014, e anche con l'avvicinarsi del 2024, quando il problema del "transito di potere" in Russia dovrebbe essere risolto. Dalle parole del Cremlino, si sono finalmente trasformati in fatti e tuttavia è iniziato il processo di vera integrazione dei due stati slavi amici. Nell'autunno del 2021 sono stati firmati contemporaneamente 28 programmi di cooperazione economica approfondita.

Il fatto è che la reale integrazione della Federazione Russa e della Repubblica di Bielorussia in un unico Stato è ormai incontrastata. Dopo la brutale repressione del tentativo di Belomaidan, il presidente Lukashenko è diventato persona non grata in Occidente e tutti i suoi soliti giochi con l'"approccio multi-vettoriale" sono finiti. Dopo che la Bielorussia è stata coinvolta in un'operazione speciale per smilitarizzare e denazificare l'Ucraina, avendo fornito il suo territorio per il dispiegamento di truppe russe e attacchi missilistici alle forze armate ucraine, Minsk non può tornare indietro. Nel contesto delle sanzioni economiche e dell'escalation della crisi globale, non c'è alternativa all'integrazione dei nostri paesi. Cos'è questo stesso Stato dell'Unione?

Uno dei punti più controversi è la questione della forma della sua struttura statale, che si tratti di una federazione o di una confederazione. Conformemente all'accordo sulla sua creazione, lo Stato dell'Unione della Federazione Russa e della Repubblica di Bielorussia contiene segni di entrambe le forme. Ha in comune con la federazione di avere un territorio comune costituito dai territori dei nostri paesi, una legislazione unificata, un unico spazio doganale ed economico, due lingue - russo e bielorusso - come lingue di stato, nonché una moneta comune , stemma, bandiera e inno. È vero, tutt'altro che tutto questo, purtroppo, è stato implementato fino ad oggi, ad esempio, in termini di simbolismo. Tuttavia, l'articolo 6 del trattato afferma che ciascuno dei due stati conserva la propria sovranità, integrità, costituzione, appartenenza alle Nazioni Unite e altri attributi di statualità che sono più appropriati per una confederazione.

Dal punto di vista organizzativo, lo Stato dell'Unione dovrebbe avere un parlamento comune composto da due camere. La camera alta dell'Unione comprenderà 36 deputati di ciascun paese, la camera bassa dei rappresentanti - 75 deputati dalla Russia e 28 deputati dalla Bielorussia. Il potere esecutivo dovrebbe essere rappresentato dal Consiglio dei ministri - il governo generale. Il potere supremo nello Stato dell'Unione apparterrà a un organo collegiale, il Consiglio Supremo di Stato, che comprenderà i capi di stato, di governo e di parlamento di entrambi i paesi uniti. Inoltre, lo Stato dell'Unione della Federazione Russa e la Repubblica di Bielorussia avranno un tribunale comune, la Camera dei conti e il comitato permanente. Tutti questi organismi sovranazionali esistono, ma operano su base non permanente. Strutture statali realmente funzionanti includono il Raggruppamento regionale delle forze della Bielorussia e della Russia, creato sulla base delle forze armate della Repubblica di Bielorussia e parte delle truppe del nostro distretto militare occidentale.

Allora cosa vediamo? Esiste già un meccanismo di integrazione sovranazionale, nell'ambito del quale è possibile sottrarre l'Ucraina all'Occidente e coinvolgerla con competenza nella sfera di influenza russa.

In particolare, l'Ucraina sudorientale dovrebbe essere annessa alla Russia sotto forma di un nuovo distretto federale, ma l'Ucraina centrale e, eventualmente, occidentale dovrebbe essere inclusa nello Stato dell'Unione della Federazione Russa e nella Repubblica di Bielorussia. L'Ucraina ucraina, che non era inclusa nella Russia, deve essere trasformata da unitaria a federale, conferendo a galiziani, ungheresi, rumeni e russi i diritti di ampie autonomie nazionali-culturali. Il russo e l'ucraino dovrebbero ricevere lo status di lingue di stato, rumeno, ungherese e polacco - regionale. Il sistema educativo, basato sulla russofobia e su stupidi miti storici, dovrà essere radicalmente riformato. La denazificazione della vita culturale della società ucraina del dopoguerra dovrebbe essere supervisionata da uno speciale Consiglio Permanente. Il passaporto dello Stato dell'Unione per i residenti di tutti e tre i paesi dovrebbe diventare comune. Le Forze Armate dell'Ucraina e la Guardia Nazionale dovrebbero essere sciolte, creando invece le Forze di Autodifesa dai veterani di combattimento che hanno combattuto dalla parte della Russia e della Milizia popolare della LDNR, includendole nel Raggruppamento Regionale delle Forze della Federazione Russa e la Repubblica di Bielorussia, che è il prototipo delle Forze armate unificate dello Stato dell'Unione. L'ex Indipendente riceverà rappresentanza in Parlamento, Consiglio dei Ministri e Consiglio Supremo di Stato della SG. La lustrazione deve proteggere l'Ucraina del dopoguerra dal fatto che gli attivisti del precedente regime nazista sono saliti al potere. Il dispiegamento di basi militari delle forze armate russe sul territorio dell'ex rete indipendente di basi militari delle forze armate russe sarà una garanzia per prevenire il ripetersi del Maidan.

Tutto ciò è abbastanza realistico e per il reinserimento dell'Ucraina del dopoguerra è già necessario creare strutture amministrative e di contrasto adeguate, di cui parleremo in dettaglio. detto in precedenza. La necessità di un ulteriore sviluppo dello Stato dell'Unione non solleva il minimo dubbio, e l'Ucraina dovrebbe entrarvi a far parte, completando l'unificazione dei tre paesi fraterni slavi.
89 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Expert_Analyst_Forecaster 29 June 2022 11: 50
    +2
    Alcuni dettagli di un possibile piano di "accordo di pace", che a volte sono trapelati alla stampa, ci consentono di concludere che i nostri "strateghi" non capiscono molto bene cosa dovrebbero fare con l'Ucraina dopo la sua liberazione.

    L'autore ritiene che alcuni "strateghi" decideranno la sorte di b. Ucraina?
    Affatto. È sufficiente un capo stratega che capisca cosa deve essere fatto.
    Spaventare le opinioni degli "strateghi" che non prenderanno decisioni (e non è un dato di fatto che queste siano davvero le loro opinioni) è una cosa del tutto superflua.
    Se questo è un modo per avviare un'altra discussione sul futuro del territorio b. Ucraina? Quindi sono necessari nuovi dati e/o idee. Non ha senso masticare erba vecchia.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 29 June 2022 11: 58
      -3
      Se questo è un modo per avviare un'altra discussione sul futuro del territorio b. Ucraina? Quindi sono necessari nuovi dati e/o idee. Non ha senso masticare erba vecchia.

      Non spetta a te decidere

      Affatto. È sufficiente un capo stratega che capisca cosa deve essere fatto.
      Spaventare le opinioni degli "strateghi" che non prenderanno decisioni (e non è un dato di fatto che queste siano davvero le loro opinioni) è una cosa del tutto superflua.

      Questo stratega ha già fatto piani prima di una guerra su vasta scala. È ora che cambi consigliere.
      1. Expert_Analyst_Forecaster 29 June 2022 12: 14
        +1
        Questo stratega ha già fatto piani prima di una guerra su vasta scala. È ora che cambi consigliere.

        Non sta a te decidere.
        1. Vox populi Офлайн Vox populi
          Vox populi (Vox populi) 29 June 2022 14: 12
          +3
          Non vi sembra un po' strano e sbagliato che non si decida proprio niente?! strizzò l'occhio
        2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 29 June 2022 16: 05
          -2
          Come mai? Andrò a votare nel 2024.
  2. Expert_Analyst_Forecaster 29 June 2022 11: 54
    +4
    il che significa che la linea di demarcazione a partire dalla cessazione delle ostilità si trasformerà in un nuovo confine di stato tra Russia e Ucraina.

    Ebbene, con quale spavento? I confini sono determinati dai negoziati. Se la condizione della Federazione Russa è la resa del regime di Kiev, non sono necessari negoziati di confine. Come decide la Russia, così sia. Perché tanto panico nella mia testa?
  3. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 29 June 2022 12: 01
    -2
    Citazione: Expert_Analyst_Forecaster
    Ebbene, con quale spavento? I confini sono determinati dai negoziati. Se la condizione della Federazione Russa è la resa del regime di Kiev, non sono necessari negoziati di confine.

    Di cosa stai parlando? E nel nostro paese l'Ucraina è già uno stato sovrano?
    O qualcun altro lo sta facendo per lei? E con quest'"altro" le nostre "élite" vogliono davvero mettersi d'accordo su pace, amicizia e chewing-gum, "esperte"?

    1. Il commento è stato cancellato
      1. Il commento è stato cancellato
      2. Il commento è stato cancellato
  4. Expert_Analyst_Forecaster 29 June 2022 12: 04
    +4
    Ma se togliamo l'Ucraina centrale e, ancor di più, occidentale, avremo un numero enorme di problemi con una popolazione sleale multimilionaria, che avrà difficoltà a riconoscere e accettare che il loro paese non esiste più.

    C'è un esempio storico che tutti questi problemi possono essere risolti. DDR.
    Inoltre i tedeschi non sono abitanti del b. Ucraina. Roba molto più difficile. E divennero l'alleato più affidabile dell'URSS.
    Un altro esempio - più vicino nel tempo - la Cecenia. Stessa storia.
    Sì, e tanti altri collegamenti per stabilire relazioni con gli abitanti di b. Ucraina.
    E con l'Ucraina occidentale... Mia madre diceva molti anni fa che "gli occidentali sono avidi e dannosi". Puoi colpire gli avidi con un rublo, ma per i dannosi abbiamo la soleggiata Yakutia.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 29 June 2022 12: 08
      -4
      Inoltre i tedeschi non sono abitanti del b. Ucraina. Roba molto più difficile. E divennero l'alleato più affidabile dell'URSS.

      Sì. Dillo al Cancelliere Scholz e ai tedeschi moderni che ora odiano i russi.

      Un altro esempio - più vicino nel tempo - la Cecenia. Stessa storia.

      Esattamente. La solita storia. Semplicemente non insegna ad alcune persone.

      1. k7k8 Офлайн k7k8
        k7k8 (vic) 29 June 2022 12: 53
        -2
        Citazione: Marzhetsky
        Esattamente. La solita storia. Semplicemente non insegna ad alcune persone.

        Spero che tu possa dirlo in faccia a Ramzan Akhmatovich?
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 29 June 2022 16: 03
          -3
          E cosa c'entra Ramzan Akhmatovich con questo, non ho ben capito, a dire il vero?
          PS
          Accidenti, riderai, ma l'ho letto non come Cecenia, ma come Repubblica Ceca. risata
          Visione meno grande con astigmatismo. Ramzan, mi dispiace. sorriso
          1. k7k8 Офлайн k7k8
            k7k8 (vic) 29 June 2022 16: 12
            -3
            In questo caso, se possibile, cancella il mio post. :)
  5. Expert_Analyst_Forecaster 29 June 2022 12: 11
    +6
    In questo caso sono necessari altri strumenti di integrazione e lo Stato dell'Unione di Russia e Bielorussia può e deve essere utilizzato in quanto tale.

    Sì. Uno strumento eccellente - per più di 20 anni di storia ufficiale, per lo più solo chiacchiere.
    La Bielorussia, anche semplicemente come stato amico, non si è mostrata in alcun modo. E l'Unione generalmente è ancora una questione di futuro. Forse.
    1. k7k8 Офлайн k7k8
      k7k8 (vic) 29 June 2022 12: 46
      +2
      Citazione: Expert_Analyst_Forecaster
      La Bielorussia, anche solo come stato amico, non si è mostrata in alcun modo

      Ma questo sei tu invano. L'ultimo esempio è un massiccio raid dell'aviazione russa l'altro giorno. I bombardieri strategici delle forze aerospaziali russe hanno bombardato e lanciato razzi attraverso l'Ucraina dallo spazio aereo della Bielorussia, senza nemmeno entrare nei resti dell'area di copertura della difesa aerea ucraina e senza mettersi assolutamente in pericolo. Hai più esempi?
      1. Expert_Analyst_Forecaster 29 June 2022 12: 53
        +2
        Israele lancia costantemente razzi dallo spazio aereo libanese. Il Libano è un paese amico e fraterno per Israele?
        La Bielorussia fraterna è il sogno degli abitanti russi.
        Old Man parassita la Russia da più di 20 anni. In totale, le sue concessioni sono solo misure forzate o acquistate dalle nostre risorse. Semplicemente non è un nemico della Russia. Solo e tutto. Neutro. E fino a poco tempo fa succhiava due regine.
        1. k7k8 Офлайн k7k8
          k7k8 (vic) 29 June 2022 12: 57
          -2
          Al diavolo la salsiccia! Marzhetsky ti ha detto tutto questo? O leggere sul recinto?
          1. Expert_Analyst_Forecaster 29 June 2022 13: 20
            +1
            Non ci sono argomenti: inizi a passare alla mia personalità e discuti le mie fonti di informazione. Questo non aggiunge argomenti. Dicci: forse la Bielorussia ha riconosciuto la Crimea? O Donbass? Cenere!?
            1. k7k8 Офлайн k7k8
              k7k8 (vic) 29 June 2022 13: 43
              0
              È questa la cosa principale per te? E per me, cittadino russo che vive in Bielorussia, è molto più importante che io abbia quasi assolutamente gli stessi diritti dei cittadini di questo paese, incluso, tra l'altro, il diritto di voto (la Russia può vantarsene?). Più importante per me:
              - che la Bielorussia vende alla Russia solo cibo in quasi 10 metri di verde,
              - che la Bielorussia è inclusa nel club di stati selezionati ammessi al commercio alimentare nel territorio della RPC,
              - che gli autobus MAZ vanno in massa per le città della Russia, una fila di clienti russi in fila dietro i Borisov Stadlers con 10 anni di anticipo, e tu compri a migliaia gli ascensori Mogilev,
              - che un medico bielorusso ha paura di prendere una barretta di cioccolato da un paziente, perché è considerata una tangente,
              - che in Bielorussia non esiste il flagello della Russia moderna - agenzie di riscossione (semplicemente, studi legali specializzati in racket),
              - che da Smolensk la gente va ancora a Vitebsk per maglieria economica di alta qualità e cibo di alta qualità,
              - che non noto affatto il confine tra la Federazione Russa e la Repubblica di Bielorussia quando lo attraversa.
              E molte altre cose sono più importanti per me del riconoscimento della Crimea (a proposito, io stesso sono un Crimea)
              E qui https://topcor.ru/25978-kogda-i-zachem-belorussija-prisoedinitsja-k-specoperacii-po-osvobozhdeniju-ukrainy.html#comment-id-251624 Ho citato solo una piccola parte di ciò che la Bielorussia ha fatto per la Russia in NVO. E in generale, sei offeso da Marzhetsky invano: a un esame più attento, non riesci a trovare nemmeno un paio di differenze tra di voi.
              ZY

              Israele lancia costantemente razzi dallo spazio aereo libanese

              Non da, ma attraverso. Come si dice a Odessa, queste sono due grandi differenze. Inoltre, la Russia ha utilizzato lo spazio aereo iraniano per il volo di transito di "Calibre" in direzione della Siria. Ma anche l'Iran non è un alleato della Russia.
              ADDIO
              1. Expert_Analyst_Forecaster 29 June 2022 13: 58
                +2
                È questa la cosa principale per te? E per me, cittadino russo che vive in Bielorussia, è molto più importante che io abbia quasi assolutamente gli stessi diritti dei cittadini di questo paese, incluso, tra l'altro, il diritto di voto (la Russia può vantarsene?). Più importante per me:

                Ho scritto che la Bielorussia è un brutto paese o qualcosa di peggio della Russia?
                No, ho scritto questo. Perché mi descrivi i vantaggi della Bielorussia?
                E la Svizzera è un buon paese. E anche Spagna e Italia. Ma questo non li rende alleati o paesi fratelli con la Russia.

                Non da, ma attraverso.

                Molte volte ho letto da cosa esattamente. Tuttavia, conosci meglio dalla Bielorussia.

                E in generale, sei offeso da Marzhetsky invano: a un esame più attento, non riesci a trovare nemmeno un paio di differenze tra di voi.

                Sono offeso da Marzhetsky? Per quello? Non mi interessa, solo curioso.
                1. k7k8 Офлайн k7k8
                  k7k8 (vic) 29 June 2022 14: 19
                  -3
                  Rollback contato :)
                  1. Expert_Analyst_Forecaster 29 June 2022 14: 48
                    +1
                    Il rollback è leggermente diverso. Se usi lo slang, quindi "Scarico contato".
                    1. k7k8 Офлайн k7k8
                      k7k8 (vic) 29 June 2022 15: 20
                      -1
                      E qui hai perfettamente ragione. Grazie per il consiglio. Uso solo raramente lo slang e non sono riuscito a trovare rapidamente il termine giusto.
                      E in generale, dovremmo ridurre un po' l'intensità delle passioni, se, ovviamente, il signor Marzhetsky lo consente :)
                      1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
                        Marzhetsky (Sergey) 29 June 2022 16: 07
                        -1
                        E in generale, dovremmo ridurre un po' l'intensità delle passioni, se, ovviamente, il signor Marzhetsky lo consente :)

                        In generale, io sono per una discussione tranquilla. L'argomento dell'articolo è serio, solo qualcuno lo trasforma ostinatamente in una farsa.
                      2. k7k8 Офлайн k7k8
                        k7k8 (vic) 29 June 2022 16: 16
                        -1
                        Questo perché nella nostra massa siamo russi https://pikabu.ru/story/anekdotborodach_2207649 :)
            2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
              Marzhetsky (Sergey) 29 June 2022 16: 01
              -3
              E in generale, sei offeso da Marzhetsky invano: a un esame più attento, non riesci a trovare nemmeno un paio di differenze tra di voi.

              L'"esperto" ha semplicemente troppe ambizioni e non capisce che sto scrivendo esattamente la stessa cosa, ma ad un livello superiore.
              E quindi non abbiamo niente in comune.
            3. 1_2 Офлайн 1_2
              1_2 (Le anatre stanno volando) 29 June 2022 18: 45
              -1
              Della Crimea? sei uno di quelli fuggiti dalla Crimea nel 14 dal "mondo russo (primavera)"? questo mondo e Luka odia, le sue parole - "Il mondo russo è stupidità", c'è un video in cui ha spremuto questa perla da se stesso. in generale, ha detto molte cose, ad esempio: "non erano le nostre guerre", stiamo parlando della seconda guerra mondiale, cioè si sarebbe arreso nel 41 se fosse stato un principe in terra russa, come lo è adesso.
              si sarebbe arreso all'Occidente molto tempo fa, ma solo apparentemente hanno un'allergia a questo tipo di ipocriti e l'installazione è quella di parassitare la Federazione Russa il più a lungo possibile, se ti battessimo Luka dalle grinfie della Federazione Russa )). non per niente tiene con sé il galletto filo-occidentale Makei))
              L '"alleato" di Luke non consente ancora lo spiegamento di una base russa, il che significa che ha più paura della Federazione Russa che della NATO, poiché ha ricevuto denaro dalla NATO nel 95 per l'S300 venduto, senza il permesso del Cremlino, Certo. Luka fu il primo nella CSI a introdurre l'alfabeto latino e proibì di scrivere in russo i nomi di strade, stazioni della metropolitana, segnali stradali, ecc. da un polacco Russophobe Kosciuszko fatto ... un eroe della Repubblica di Bielorussia)) le strade della stazione della metropolitana e dei monumenti sono a lui intitolati.
              il principato di Luka - la Repubblica di Bielorussia è uno dei cinque paesi al mondo per numero di sanzioni contro la Federazione Russa, ma allo stesso tempo ha ricevuto più di 130 miliardi di dollari in sussidi dalla Federazione Russa, sostenendo che non riceve nulla dalla Federazione Russa, ma quello che danno, non è dato a lui ma al popolo della Bielorussia)) tuttavia, ha costruito 18 residenze per la sua amata con queste nonne, ha costruito ambasciate della Repubblica di Bielorussia in alcuni paesi, più grandi per area delle ambasciate della Federazione Russa, tipo "ambasciata della Repubblica di Bielorussia in Kazakistan" - non puoi distinguerla da un enorme centro commerciale, sa come tagliare i soldi della Federazione Russa. e il bilancio è rattoppato con prestiti, il debito della Repubblica di Bielorussia supera i 42 miliardi

              e cosa è più importante:
              - che la Bielorussia venda alla Russia solo prodotti alimentari di quasi 10 metri di verde, oltre a ascensori, maz, mtz, ecc. "- beh, Luka dovrebbe ringraziare Putin per questo, perché, a scapito dei produttori russi, permette a Luka scaricare, vendere prodotti senza IVA (come per l'esportazione), e i produttori russi nel loro mercato pagano naturalmente tutte le tasse, comunque
              la qualità delle merci della Repubblica di Bielorussia non è così calda da molto tempo, usano anche olio di palma, antibiotici e altri rifiuti, i russi lo hanno capito da tempo.
              inoltre, Luka vendeva esclusivamente petrolio russo all'occidente (riceveva e rivendeva uno sconto del 30%), prodotti petroliferi, potassio e.. questo è tutto. L'Occidente non vuole comprare altro che materie prime, anche dai suoi burattini. quindi se la Federazione Russa chiude il suo mercato dei beni industriali della Repubblica di Bielorussia, tutte le fabbriche si fermeranno in un giorno e il "miracolo economico" di Luka evaporerà, ma il debito di 42 miliardi non farà che crescere

              1. k7k8 Офлайн k7k8
                k7k8 (vic) 29 June 2022 20: 10
                0
                1. Ho lasciato la Crimea nel 1979, quando sono entrato in una scuola militare. E non biasimarmi per questo.
                2. Per quanto riguarda il resto della tua diarrea verbale, c'è un buon detto: "Merda (più precisamente, le regole della decenza e del forum non lo consentono) sono molto più facili da trasportare di un tronco"
                1. Il commento è stato cancellato
                  1. Il commento è stato cancellato
      2. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
        Dukhskrepny (VA) 30 June 2022 16: 30
        0
        Quindi la Russia non ha bisogno di alleati, solo esercito e marina, "portati al manico"
      3. zenion Офлайн zenion
        zenion (zinovy) 6 luglio 2022 14: 29
        +1
        Expert_Analyst_Forecaster. All'inizio della guerra, Stalin sapeva già cosa avrebbe fatto l'Unione dopo la guerra. Durante la guerra, ha negoziato con i colleghi di lavoro quali paesi si sarebbero ritirati in difesa dell'URSS. Stalin sapeva che niente sarebbe finito con questa guerra. Il guaio era anche che Stalin prevedeva cosa sarebbe successo al partito e esortava la gente a imparare a governare il paese. Dopo aver lasciato una difesa così potente dal leader, tutti hanno iniziato a sputare sull'URSS, hanno iniziato a pensare a banche, bottiglie di galosce strappate. Se pensavano con la testa, non con il sedere, se non costruivano mausolei per i cacciatorpediniere del paese, conosco questa figura, quando lavorava allo stabilimento, era il segretario dell'organizzazione del partito Uralmash, quello era un miracolo dell'inferno, allora questa guerra non sarebbe avvenuta. Come ha detto Khoja Nasretdin, chiunque può arrampicarsi su un albero, ma anche un uomo saggio non riesce a trovare un modo per scenderne. È stato così con Hodja. Un uomo si è arrampicato su un albero, ma non poteva scendere, aveva paura. Quindi Khoja si avvicinò e disse: lanciagli una corda, l'hanno lanciata. Ora comanda la tetta sull'albero, la lega intorno allo stomaco, la lega. Ora Hodge è al comando, mettiamo tutti insieme la corda, l'abbiamo tirata. L'hanno strappato dall'albero e si è schiantato. Khoja, è strano, ho visto che in questo modo un uomo è stato tirato fuori dal pozzo. Quindi sono legati saldamente, resta da tirare la corda ed essere salvati.
  • Expert_Analyst_Forecaster 29 June 2022 12: 27
    -4
    La necessità di un ulteriore sviluppo dello Stato dell'Unione non solleva il minimo dubbio, e l'Ucraina dovrebbe entrarvi a far parte, completando l'unificazione dei tre paesi fraterni slavi.

    No, non abbiamo bisogno b. Ucraina, come stato o come parte del nostro paese. Il Donbass e alcune altre regioni possono entrare nella Federazione Russa. E nella Galizia e in altre parti della b. L'Ucraina ha bisogno di creare diversi territori strettamente controllati dalla Russia. Fanculo gli stessi diritti dei russi. Sì, parteciperanno alle elezioni!
    Si paghino le tasse per il ripristino del Donbass. Qualcuno di più, qualcuno di meno.

    Ma tra cinque o dieci anni di dura epurazione si potrà parlare di Unione.
    Ma non ora, subito dopo la guerra.
    1. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex 29 June 2022 13: 00
      -3
      No. Cinque o dieci anni sono un tempo troppo breve: dopo la seconda guerra mondiale, quanto tempo è passato e il crollo dell'URSS iniziato dalla nostra élite e portato avanti con l'azione diretta dei membri del partito ucraino è ancora incerto. 150 anni e non un anno in meno.
    2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 29 June 2022 15: 59
      0
      No, non abbiamo bisogno b. Ucraina, come stato o come parte del nostro paese. Il Donbass e alcune altre regioni possono entrare nella Federazione Russa. E nella Galizia e in altre parti della b. L'Ucraina ha bisogno di creare diversi territori strettamente controllati dalla Russia. Fanculo gli stessi diritti dei russi. Sì, parteciperanno alle elezioni!

      Violazione dei diritti civili delle persone per motivi etnici? Perché sei fondamentalmente migliore dei nazisti ucraini?
      E ancora furtivamente prepotente Ay-ay-ay.
      1. Expert_Analyst_Forecaster 30 June 2022 03: 32
        -2
        E anche il bullo sta intrufolando Ay-yai-yai.

        A chi sto perseguitando?

        Violazione dei diritti civili delle persone per motivi etnici?

        Sono contro i residenti b. L'Ucraina ha votato alle elezioni in Russia, contro il fatto di avere gli stessi diritti dei russi. E per quanto riguarda la violazione dei diritti? Che diventino cittadini dei loro nuovi stati e vi abbiano i loro diritti. E i residenti del Donbass e di altre regioni (in modo molto selettivo), che diventeranno parte della Russia, avranno i diritti di un cittadino russo.

        Sono categoricamente contrario al commercio della cittadinanza russa. Soprattutto per la "corruzione" della popolazione a noi ostile.
        Il diritto alla cittadinanza russa deve essere guadagnato.
        1. k7k8 Офлайн k7k8
          k7k8 (vic) 30 June 2022 08: 17
          0
          Citazione: Expert_Analyst_Forecaster
          Sono categoricamente contrario al commercio della cittadinanza russa

          Indipendentemente dal tuo desiderio, tutti gli stati scambiano la loro cittadinanza
          1. Expert_Analyst_Forecaster 30 June 2022 08: 53
            +1
            Indipendentemente da tutti gli stati, sono contrario al commercio della cittadinanza russa.
            E non un commercio astratto, ma proprio con l'obiettivo di corrompere una popolazione a noi ostile.

            Forse puoi fare degli esempi quando una popolazione ostile è stata corrotta con la cittadinanza?
    3. GIS Офлайн GIS
      GIS (Ildo) 29 June 2022 17: 04
      0
      Concordo con molti dei tuoi post precedenti, ma in questo:

      Citazione: Expert_Analyst_Forecaster
      o come parte del nostro paese. Il Donbass e alcune altre regioni possono entrare nella Federazione Russa. E nella Galizia e in altre parti della b. L'Ucraina ha bisogno di creare diversi territori strettamente controllati dalla Russia

      e territori di cosa??? come chiamarlo e = se non è la Federazione Russa e non Uaraina. e dopotutto, i resti della popolazione in questi territori si identificheranno con Ucraina=Raina e si impegneranno in attività sovversive. quindi sono qui con la tua tesi finché non l'ho capito fino alla fine
      1. Expert_Analyst_Forecaster 30 June 2022 03: 40
        -1
        Aree b. L'Ucraina, amica della Russia e desiderosa di entrare a far parte della Russia, può e deve diventare parte della Russia.
        Altre aree b. L'Ucraina dovrebbe essere divisa in più parti, almeno tre. Crea pseudo-stati in questi territori sotto il controllo della Russia. Il controllo è necessario per effettuare la denazificazione ed escludere azioni ostili contro la Russia. Dopo qualche tempo, questi nuovi stati diventeranno indipendenti e decideranno dove andare dopo.
        Non c'è bisogno di reinventare la ruota. La RDT e la Repubblica federale di Germania sono andate così.

        i resti della popolazione in questi territori si identificheranno con Ucraina = Ucraina e si impegneranno in attività sovversive

        Per coloro che si impegneranno in attività sovversive, c'è la soleggiata Yakutia in Russia.
        La maggior parte, lascia che si identifichi anche con l'Impero Romano. A poco a poco, queste sciocchezze scompariranno dalle teste.
        1. k7k8 Офлайн k7k8
          k7k8 (vic) 30 June 2022 08: 19
          0
          Citazione: Expert_Analyst_Forecaster
          c'è la soleggiata Yakutia in Russia

          E cosa ti ha fatto personalmente di male Sakha-Yakutia?
        2. GIS Офлайн GIS
          GIS (Ildo) 30 June 2022 08: 29
          -2
          così sovversivo e coinvolgerà l'intera popolazione di questa periferia. no, ti capisco, ma non sono d'accordo con te
          1. Expert_Analyst_Forecaster 30 June 2022 15: 16
            0
            Sì, sei un pessimista, amico mio risata
        3. Vox populi Офлайн Vox populi
          Vox populi (Vox populi) 30 June 2022 14: 20
          0
          "Esperto_analista_previsione"! Sembra che tu sia più un cantante di imperialismo, o mi sbaglio?! strizzò l'occhio
          1. Expert_Analyst_Forecaster 30 June 2022 15: 04
            0
            Uno interferisce con l'altro?
            1. pista-1 Офлайн pista-1
              pista-1 (VP) 1 luglio 2022 20: 59
              +1
              Intervengo: strano, perché imperialismo e giustizia sono due cose incompatibili. Una specie di ossimoro...
  • k7k8 Офлайн k7k8
    k7k8 (vic) 29 June 2022 12: 38
    +1
    Per restituire l'Ucraina, la Russia dovrà creare un vero Stato dell'Unione

    Una domanda categoricamente sbagliata. Non la Russia dovrà crearne uno, ma tutti i membri dello Stato dell'Unione (agenti e potenziali) devono crearne uno.
    1. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex 29 June 2022 13: 01
      0
      Ed è anche vero! E poi hanno deciso di incolpare di tutto la Federazione Russa, e poi di nuovo qualcosa: è colpa dei russi!
  • Il commento è stato cancellato
  • Eugenio Zaboy Офлайн Eugenio Zaboy
    Eugenio Zaboy (Eugene Zaboy) 29 June 2022 12: 41
    +2
    C'era già uno stato sindacale e non ha portato a nulla di buono. Nel caso dell'Ucraina, funzionerà solo l'opzione di unire i territori di divisione regionale senza sovrastrutture, come in Russia, soprattutto perché non ci sono differenze tra ucraini e russi. Altre opzioni portano al sepatismo e appariranno di nuovo, se non ucraini, allora piccoli russi o qualcun altro, come li chiami. Non ci sono differenze (tranne che per i dialetti della lingua) tra ucraini occidentali, centrali, orientali e russi, vivono solo miti su di esso. Il paese scomparirà e rimarranno solo i ricordi di esperimenti falliti. Certo, ci saranno difficoltà di integrazione (anni, forse decenni), ma è meglio superare le difficoltà che combattere le ondate di separatismo causate da idee deliranti di esclusività costruite sui nomi di entità territoriali e scherzando con le élite locali .
    1. Expert_Analyst_Forecaster 29 June 2022 12: 56
      0
      D'accordo completamente. Smetti di calpestare lo stesso rastrello.
    2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 29 June 2022 15: 58
      +1
      Non ci sono differenze (tranne che per i dialetti della lingua) tra ucraini e russi occidentali, centrali, orientali e russi, vivono solo miti al riguardo.

      Sì davvero? La mia opinione è diversa.
      1. k7k8 Офлайн k7k8
        k7k8 (vic) 29 June 2022 18: 25
        -3
        Come persona che, in virtù della sua prima professione, è riuscita a vivere in tutte le regioni dell'Ucraina, sono categoricamente in disaccordo con te.
      2. Eugenio Zaboy Офлайн Eugenio Zaboy
        Eugenio Zaboy (Eugene Zaboy) 30 June 2022 01: 10
        0
        A parte il parere
        Hai altri pensieri su questo argomento? L'opinione non guasterebbe per motivare.
    3. Pat Rick Офлайн Pat Rick
      Pat Rick 29 June 2022 17: 27
      -4
      soprattutto perché non ci sono differenze tra ucraini e russi.

      Baffi. Chiama il medico del profilo.
      1. Eugenio Zaboy Офлайн Eugenio Zaboy
        Eugenio Zaboy (Eugene Zaboy) 30 June 2022 01: 14
        +4
        È il dottore che non troverà differenze tra il russo e l'ucraino.
    4. Moray Borea Офлайн Moray Borea
      Moray Borea (Morey Borey) 30 June 2022 08: 42
      0
      Destra. Sostengo.
  • colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 29 June 2022 13: 42
    -1
    La Russia non dovrebbe rinunciare al suo nome storico in qualche forma troncata per il bene dell'unificazione e della restaurazione dell'URSS. Solo Russia e niente "sindacati"
    1. k7k8 Офлайн k7k8
      k7k8 (vic) 29 June 2022 13: 52
      -2
      Qualcuno lo offre? Il concetto di Stato dell'Unione implica la conservazione dei nomi storici dei suoi partecipanti.
      1. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
        colonnello Kudasov (Boris) 29 June 2022 13: 58
        0
        Il "sindacato" avrà un proprio governo, un proprio presidente, una propria capitale?
        1. k7k8 Офлайн k7k8
          k7k8 (vic) 29 June 2022 14: 24
          -1
          L'Unione europea ha tutto questo sul crollo di cui lei diffama da più di una dozzina di anni? Ci saranno organi di coordinamento. Naturalmente, in nessun caso si può utilizzare il modello UE al 100%, ma vale la pena imparare da loro. Non c'è bisogno di reinventare la ruota da zero.
          1. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
            colonnello Kudasov (Boris) 29 June 2022 15: 31
            +1
            Ebbene, ci sono già degli “organismi di coordinamento”. Questa è l'EurAsEC, la CSI. Perché reinventare la ruota? Resta da spingere l'Ucraina lì)
            1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
              Marzhetsky (Sergey) 29 June 2022 15: 57
              0
              Ebbene, ci sono già degli “organismi di coordinamento”. Questa è l'EurAsEC, la CSI. Perché reinventare la ruota? Resta da spingere l'Ucraina lì)

              No, tutto questo è un livello puramente simbolico di integrazione. Lo Stato dell'Unione è proprio quello che ha ordinato il dottore.
              1. Eugenio Zaboy Офлайн Eugenio Zaboy
                Eugenio Zaboy (Eugene Zaboy) 30 June 2022 01: 29
                -1
                Non creano stati sindacali tra parenti, non è il caso. Gli ucraini cominceranno di nuovo ad essere offesi di non essere la Russia, ma qualcos'altro sottovalutato e il separatismo ricomincerà. Chi ne ha bisogno?
            2. k7k8 Офлайн k7k8
              k7k8 (vic) 29 June 2022 16: 03
              0
              1. L'EurAsEC è una sorta di Comunità europea del carbone e dell'acciaio, da cui, in stretta conformità con la posizione del marxismo sulla base (economia) e sovrastruttura (politica), in linea di principio, è cresciuta l'UE moderna. Quindi non sei lontano dalla verità. Per usare il vecchio proverbio, la "coda" (politica) non può scodinzolare il "cane" (economia). E il modo in cui la "coda scodinzola il cane" nella vita dell'Occidente moderno è un fenomeno piuttosto temporaneo, non tutte le "code" hanno abbastanza forza per questo per molto tempo e il "cane" non vorrà impegnarsi nel masochismo per molto tempo. E, molto probabilmente, l'EurAsEC sarà una sorta di base economica per la sovrastruttura politica nella forma dello Stato dell'Unione.
              2. CSI - istruzione inizialmente nata morta. Ed è consuetudine parlare dei morti o bene o niente. Nel nostro caso, è meglio tacere tristemente.
              3. E non c'è bisogno di spingere nessuno da nessuna parte. Non sarai costretto a essere gentile. Come ultima risorsa, è necessario fare un'offerta che non può essere rifiutata. La suddetta Repubblica cecena ne è la prova.
  • Avarron Офлайн Avarron
    Avarron (Sergey) 29 June 2022 15: 10
    +2
    Il fatto che tutta l'Ucraina debba essere denazificata è assolutamente chiaro. Ed è ovvio anche il fatto che la zapukria non può essere lasciata ai polacchi. Tov. Marzhetsky se ne rese conto, che non può che rallegrarsi.
    Al fine di escludere la fermentazione degli ucraini insoddisfatti in zapukria, dovrebbe essere data loro l'autonomia in modo che "scorrano dalla loro parte nativa" sotto la stretta supervisione di un fratello maggiore russo. Come hanno fatto in Cecenia, che essenzialmente vive secondo la Sharia, praticamente al di fuori del campo legale della Russia (a mio giudizio di valore), lo stesso dovrà essere fatto con l'Ucraina. Lasciali prendere dal panico a casa, ma tiiihenko, senza fanatismo.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 29 June 2022 15: 55
      -1
      Il fatto che tutta l'Ucraina debba essere denazificata è assolutamente chiaro. Ed è ovvio anche il fatto che la zapukria non può essere lasciata ai polacchi. Tov. Marzhetsky se ne rese conto, che non può che rallegrarsi.

      La Galizia ha il suo destino difficile. Non si sa cosa sarà.

      Al fine di escludere la fermentazione degli ucraini insoddisfatti in zapukria, dovrebbe essere data loro l'autonomia in modo che "scorrano dalla loro parte nativa" sotto la stretta supervisione di un fratello maggiore russo. Come hanno fatto in Cecenia, che essenzialmente vive secondo la Sharia, praticamente al di fuori del campo legale della Russia (a mio giudizio di valore), lo stesso dovrà essere fatto con l'Ucraina. Lasciali prendere dal panico a casa, ma tiiihenko, senza fanatismo.

      Ditelo al nostro permaloso "predittore". Sa tutto meglio.
      1. Expert_Analyst_Forecaster 30 June 2022 03: 53
        -4
        Quello sempre in preda al panico ha paura di fare previsioni che possono poi essere verificate.

        La Galizia ha un destino non invidiabile. Queste tre regioni saranno individuate in un nuovo pseudo-stato, che ha solo diritti di autogoverno economico locale. Installeranno lì missili puntati nel cuore della Polonia. Ci sarà una tassa - per il ripristino del Donbass. Tra dieci anni, forse, riceveranno i diritti di uno stato normale con alcune restrizioni previste dalla costituzione.

        Se la Polonia interviene, la Galizia brucerà insieme alla Polonia.
  • Avarron Офлайн Avarron
    Avarron (Sergey) 29 June 2022 15: 12
    +3
    Bene, arriveremo presto alla necessità di rilanciare l'URSS, di cui parlo da un po' di tempo.
    1. k7k8 Офлайн k7k8
      k7k8 (vic) 29 June 2022 15: 27
      -1
      Indubbiamente, ma dovrebbe essere lo Stato dell'Unione sia de facto che de jure, e non solo de jure, come l'URSS, che era di fatto un'entità statale unitaria.
  • Il commento è stato cancellato
    1. GIS Офлайн GIS
      GIS (Ildo) 29 June 2022 17: 08
      0
      ben scritta.
    2. Il commento è stato cancellato
    3. patxilek Офлайн patxilek
      patxilek (Patxilek) 29 June 2022 17: 38
      -1
      L'Ucraina è stata derubata nel 2014 da istigatori ordinari. L'universo di Rothschild-Soros-Bilderberg e Co. sotto il controllo di varie organizzazioni (NATO-ONU-CIA-OMS, ecc.).
  • vlad127490 Online vlad127490
    vlad127490 (Vlad Gor) 29 June 2022 16: 59
    +1
    In qualsiasi processo, specialmente quando si ripristina l'integrità territoriale della Russia, ci saranno sempre persone insoddisfatte. I residenti dell'Ucraina occidentale saranno insoddisfatti e quanto, quanti, il 3% della popolazione della Russia. Qui l'autore è cauto, si riferisce agli abitanti, ma in realtà qui il timore è di ledere gli interessi di terze persone influenti che non sono visibili. Questi sono i governanti del mondo, funzionari, oligarchi, banchieri, mafiosi che vivono in diversi paesi del mondo, ma hanno un proprio interesse.
    L'Unione Sovietica, questa è già storia, l'Unione Europea si avvia al collasso, lo Stato deve essere monolitico con un baricentro, così è costruito l'universo. Smetti di calpestare il rastrello alleato.
    Piaccia o no, ma come risultato dell'SVO, in Ucraina si sono verificati cambiamenti che porteranno a un cambiamento nell'intero sistema nel suo insieme. Prendere decisioni incerte è la sconfitta della Russia.
    C'è solo una decisione sull'Ucraina a favore del popolo russo. Lo stato dell'Ucraina deve cessare di esistere. L'intero territorio dell'Ucraina dovrebbe tornare alla Russia, sotto forma di regioni e repubbliche. Non c'è bisogno di chiedere il permesso a nessuno, tutto deve essere fatto unilateralmente. Non c'è stato dell'Ucraina, non ci sono debiti, non c'è governo dell'Ucraina in esilio, non ci sono partecipanti ucraini in varie organizzazioni internazionali, non c'è stato ostile al confine con la Russia.
    1. k7k8 Офлайн k7k8
      k7k8 (vic) 29 June 2022 17: 19
      -1
      Un altro apologeta della setta #presto
    2. Il commento è stato cancellato
  • patxilek Офлайн patxilek
    patxilek (Patxilek) 29 June 2022 17: 24
    -2
    Questo aiuterà. Dominio Madre Russia

  • shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 29 June 2022 17: 33
    -2
    La versione cecena sarà implementata in/in Ucraina. Bene, con alcune modifiche estetiche. Ma prima devi distruggere completamente questa formazione e spingere i gruppi politici interni l'uno contro l'altro e sostenere la Russia leale (o almeno neutrale), che in realtà è ciò che stiamo vedendo. Le figure più odiose verranno eliminate, Ze&K° sono morti e lo capiscono molto bene. I loro clienti non li lasceranno scappare. no. Proprio come le ultime illusioni dell'Occidente sono scomparse per invertire la tendenza a loro favore. E questi sono ancora fiori.
  • 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) 29 June 2022 18: 47
    -5
    non dovrebbe esserci unione tra la Federazione Russa e i suoi scrocconi, "chi nutre una ragazza, lei e sua moglie"))
    1. Il commento è stato cancellato
    2. k7k8 Офлайн k7k8
      k7k8 (vic) 30 June 2022 07: 40
      +2
      Dovresti almeno nutrirti, sei il nostro capofamiglia!
  • nikanikolich Офлайн nikanikolich
    nikanikolich (Nicola) 29 June 2022 19: 27
    -1
    Perché costruire qualcosa che non è mai stato costruito?
  • Pilota d'arte Офлайн Pilota d'arte
    Pilota d'arte (Pilota) 29 June 2022 22: 05
    +1
    La popolazione di tutti i territori che entreranno a far parte della Russia deve essere informata che avrà l'opportunità di vivere e lavorare in pace. Ma allo stesso tempo, qualsiasi tentativo, anche microscopico, di vendetta di Bandera sarà punito senza pietà. E il massimo controllo a tutti i livelli, un banco di prova per i nostri servizi speciali.
  • Il commento è stato cancellato
  • Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 29 June 2022 22: 56
    -1
    In generale: mollate tutti e noi vi cattureremo.
    Oppure non mollare e ce la prendiamo anche noi.
    quindi, "già ora è necessario creare adeguate strutture amministrative e di potere", come il governo delle nuove repubbliche a Mosca

    Logicamente, è stato lo stesso nelle operazioni finlandesi e curde, iraniane e turche durante la seconda guerra mondiale
  • Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 29 June 2022 23: 20
    -4
    Devi essere un idiota per voler "restituire" l'Ucraina alla Russia.
  • Victor Du Офлайн Victor Du
    Victor Du (Victor) 29 June 2022 23: 43
    0
    Questo cardellino è chiaramente fuori luogo, è un peccato che il nostro Presidente non ascolti e non ascolti i miei consigli. Solo per il suo elefantino- "Si sono spaventati e se ne sono andati..." nell'indirizzo dei nostri bastardi russi, l'avrei privato non solo della sua posizione, ma anche del suo TFR.
  • Victor Du Офлайн Victor Du
    Victor Du (Victor) 29 June 2022 23: 47
    -2
    Citazione: Observer2014
    Devi essere un idiota per voler "restituire" l'Ucraina alla Russia.

    Nessuno ce lo restituirà. Noi stessi dobbiamo renderla un'alleata. In qualsiasi dimensione. E, naturalmente, puramente isolato dai mari. Non puoi fidarti di nessuno di questi tempi. Anche a te stesso.
    1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
      Nablyudatel2014 30 June 2022 00: 17
      -3
      Nessuno ce lo restituirà. Noi stessi dobbiamo renderla un'alleata. In qualsiasi dimensione. E, naturalmente, puramente isolato dai mari. Non puoi fidarti di nessuno di questi tempi. Anche a te stesso. (Questo è quello che ha detto il mio amico), aggiungendo che voleva solo scoreggiare.

      Bene, tutto? impazzito? sentire :L'Ucraina non serve più E comunque: per il futuro ho pensato a questo: Dalla parola in generale L'ora è fissata da siti rispettati. risata Se puoi. prepotente
    2. k7k8 Офлайн k7k8
      k7k8 (vic) 30 June 2022 07: 42
      0
      Pensavi che nessuno si sarebbe accorto del plagio?
  • gene1 Офлайн gene1
    gene1 (Gennady) 30 June 2022 10: 03
    +1
    Solo la tomba risolverà il gobbo: si tratta dei galiziani. Le regioni occidentali dovrebbero essere uno stato separato. Tutto il resto fa parte della Federazione Russa con la conservazione degli status regionali.
  • gene1 Офлайн gene1
    gene1 (Gennady) 30 June 2022 10: 08
    0
    È del tutto possibile che anche le regioni centrali debbano essere unite in uno stato separato.
  • ospite Офлайн ospite
    ospite 30 June 2022 15: 26
    0
    Citazione: k7k8
    La suddetta Repubblica cecena ne è la prova.

    Ma dove trovi un analogo di Kadyrov in Ucraina?
  • Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Alexander) 1 luglio 2022 09: 19
    0
    I problemi devono essere creati da coloro che non sono leali e iniziano a crearli ieri ... Non mi piacciono i russi e la Federazione Russa, privali della loro cittadinanza della Federazione Russa e lasciali andare all'inferno dalla Federazione Russa , vediamo come vivono all'estero questi pagliacci pagati... Non pochi sono partiti per l'Occidente oggi c'è in galera...
  • yakisam Офлайн yakisam
    yakisam (Alexander) 2 luglio 2022 17: 40
    0
    Su quale base sociale dovrebbe essere creato il nuovo Stato dell'Unione?
    In effetti, diffondendo il potere che appartiene alla Federazione Russa a uno specifico gruppo sociale di persone sul territorio della Bielorussia e di queste "Ucraina"?
    E cosa fare con i corrispondenti gruppi sociali che GIÀ esistono in questi territori, che ORA possiedono il potere lì? Il "gruppo" russo li accetterà nei suoi ranghi? O dovranno essere distrutti con qualche pretesto?
    La questione dello stato è la questione a quale gruppo sociale appartiene il potere, con quali mezzi viene esercitato e, soprattutto, a spese di chi funziona e CONTRO chi è diretto - contro quale gruppo sociale?
    L'autore è una persona intelligente, ma ignora questo argomento nell'articolo "programma".
    E senza di essa, tutta la Wishlist rimane solo la Wishlist. Anche le più belle.
    Aspettando
  • Evdokimov Sergey Yurievich 2 luglio 2022 19: 57
    -1
    Già basta con le repubbliche sindacali, metti tanti soldati sul campo di battaglia e fai crescere un altro hohland!!!
  • Igor Viktorovich Berdin 4 luglio 2022 14: 53
    0
    Da qualche parte così La strategia è corretta. Adeguamenti lungo il percorso.
  • Il commento è stato cancellato