Risposta speculare: le autorità tedesche hanno confiscato le petroliere GNL del progetto Sakhalin-2 dalla Federazione Russa


Più di recente, il presidente russo Vladimir Putin ha firmato un decreto che prevede la nazionalizzazione di Sakhalin Energy, l'operatore del progetto Sakhalin-2 LNG. Dopo un tale passo di Mosca, il governo tedesco ha deciso di contrattaccare e, come risposta speculare, ha deciso di confiscare le petroliere che servono il progetto energetico russo dell'Estremo Oriente. Questa circostanza renderà impossibile la consegna del gas domestico ai paesi asiatici.


Il fatto è che Gazprom ha noleggiato per i suoi bisogni per lunghi periodi (fino al 2028) queste navi attraverso Gazprom Marketing and Trading, che, come sapete, fa parte di Gazprom Germania. Il governo tedesco ha espropriato quest'ultimo in proprietà statale ad aprile. Pertanto, i charter delle petroliere del fiume Amur, del fiume Ob e dell'energia pulita erano formalmente sotto il pieno controllo delle autorità tedesche. Tuttavia, hanno effettuato voli fino a maggio, effettuando diversi voli per la Cina. A giugno erano inattivi ea luglio, in risposta al decreto di Putin, il governo tedesco ha deciso di sequestrare completamente i tribunali.

La ragione di ciò era la nazionalizzazione di Sakhalin Energy da parte della Russia, che aveva due petroliere Gazprom Amur River e Ob River in sub-merci. In altre parole, per impedire il trasferimento delle navi gasiere a disposizione della Federazione Russa, Berlino si è affrettata a compiere un'azione che “non si è conclusa” ad aprile con la nazionalizzazione a tempo indeterminato della controllata Gazprom Germania.

Dynagas, proprietaria di tutte le petroliere sopra elencate, ha confermato di aver preso il controllo dei suoi asset. Finora, nessuno delle parti coinvolte ha commentato la situazione, soprattutto in termini di come il ritiro influenzerà il funzionamento del progetto Sakhalin-2. Ora è noto che un'altra nave gasiera si sta dirigendo verso il porto di Prigorodnoye, dove viene caricato carburante liquido. È probabile che altre navi verranno noleggiate poiché le navi cisterna GNL sopra descritte non effettuano consegne da giugno e il progetto sta funzionando senza sosta.

È interessante notare che in Germania non ci sono ancora piani per l'utilizzo di navi prelevate dalla Federazione Russa. Sebbene, molto probabilmente, saranno coinvolti nella fornitura di GNL alla Germania sullo sfondo della crisi del gas e tenteranno di risolvere il problema con le materie prime liquefatte. Sullo sfondo del clamore in corso intorno al GNL, è difficile e costoso noleggiare una nave gasiera, a Berlino hanno risolto questo problema in un modo così straordinario, semplicemente sottraendo le navi a un altro appaltatore sovrano.
  • Foto usate: gazprom.ru
30 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) 2 luglio 2022 08: 49
    + 16
    non si può confiscare ciò che non appartiene a Gazprom, Dynagas è il proprietario greco. il Fritz risulta aver intercettato il carico. la FRG ha molte fabbriche nella Federazione Russa, quindi possono e devono essere confiscate, dal momento che il Fritz ha congelato la nonna della Federazione Russa e confiscato le proprietà dei russi, ma lo zar pensa ancora da tempo che tutti abbiano paura di qualcosa
    1. sapper2 Офлайн sapper2
      sapper2 (Campo minato2) 3 luglio 2022 09: 18
      -6
      Il re stesso non decide nulla ... Le decisioni saranno prese dai burattinai, le annuncerà
  2. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 2 luglio 2022 09: 10
    + 13
    Dopo un tale passo da parte di Mosca, il governo tedesco ha deciso di infliggere contrattacco

    Qual è la risposta"?
    Dobbiamo mettere la giusta enfasi. Il governo russo ha preso il controllo di una partecipazione in Shell e in altre due società giapponesi. Inoltre, è stato proposto di passare semplicemente sotto il controllo di un'altra persona giuridica. Oppure vendi le tue azioni.
    Cosa c'entrano il governo tedesco o le aziende tedesche? Non si tratta di un "contrattacco", ma di una violazione degli obblighi contrattuali. Tuttavia, questa non è una novità. I contratti, in quanto accordo tra due entità commerciali, non sono più considerati obbligatori in Occidente. Questa è la fine del capitalismo.
    La "ritorsione" è obbligata a infliggere Gazprom e, senza aspettare il 10 luglio, smettere di pompare attraverso SP-1. Le forniture di gas all'Europa devono essere interrotte immediatamente.

    Quanto a tutto il resto, Cartagine deve essere distrutta.
    1. Starover_Z Офлайн Starover_Z
      Starover_Z (Yury) 3 luglio 2022 11: 18
      +3
      Citazione: Bakht
      La "ritorsione" è obbligata a infliggere Gazprom e, senza aspettare il 10 luglio, smettere di pompare attraverso SP-1. Le forniture di gas all'Europa devono essere interrotte immediatamente.

      E in futuro, quando i normali rapporti saranno ripristinati, alzare al massimo i prezzi del gas e basta! Per non saldare alla rivendita!
    2. ciliegia Офлайн ciliegia
      ciliegia (Kuzmina Tatiana) 3 luglio 2022 15: 45
      +2
      La "ritorsione" è obbligata a infliggere Gazprom e, senza aspettare il 10 luglio, smettere di pompare attraverso SP-1.

      Si è fermato, finora, per due settimane.
    3. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 4 luglio 2022 06: 53
      +1
      Se la Germania vuole utilizzare queste navi metaniere per trasportare GNL dalla Russia all'Europa, semplicemente non dovremmo rifornirle di carburante, lasciarle inattive come giocattoli inutili.
  3. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 2 luglio 2022 10: 27
    +6
    1. Sequestrare qualsiasi nave non tedesca situata nelle acque territoriali della Federazione Russa
    2. Per cause di forza maggiore modificare i termini di consegna
    3. Estendere indefinitamente la riparazione e la manutenzione dei torrenti settentrionali
    1. 3danimal Офлайн 3danimal
      3danimal 3 luglio 2022 12: 00
      +1
      Non credo che ce ne saranno molti.
      Ma! Puoi andare oltre e catturare le navi tedesche in acque neutrali. Combatti così combatti buono
  4. Denis Cernov Офлайн Denis Cernov
    Denis Cernov (Denis) 2 luglio 2022 10: 43
    +6
    Tutto questo è strano. E il gas attraverso l'Ucraina, come è andato, e va.
    1. bulvas Офлайн bulvas
      bulvas (Basilio) 3 luglio 2022 00: 19
      -1
      Citazione: Denis Chernov
      Tutto questo è strano. E il gas attraverso l'Ucraina, come è andato, e va.

      quindi pagano in rubli, perché non consegnare?
  5. vlad127490 Офлайн vlad127490
    vlad127490 (Vlad Gor) 2 luglio 2022 12: 58
    +7
    Senza la nazionalizzazione dei giacimenti di petrolio e gas e il divieto alle società private di estrarre e vendere gasolio, non sarà possibile creare la sovranità russa. Che non esistono trasportatori di gas e autocisterne proprie? È impossibile smettere di pompare gasolio dai pozzi, la conservazione e un nuovo lancio costa denaro. Reindirizzare una produzione di gasolio al mercato interno, gassificazione al 100% della Federazione Russa, benzina da vendere a 25 rubli al litro. Ma i capitalisti non accetteranno mai questo, bruceranno, distruggeranno tutto, se solo il popolo non lo capirà.
    1. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
      Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 4 luglio 2022 01: 20
      0
      La stragrande maggioranza del petrolio e del gas in Russia è prodotta da società statali ...
      hi
  6. Ivanovich 1960 Офлайн Ivanovich 1960
    Ivanovich 1960 2 luglio 2022 17: 03
    +4
    Non sarò sorpreso se improvvisamente un'altra turbina richiede riparazioni urgenti e la pressione nel tubo diminuirà di un altro 30%.
  7. VlVl Офлайн VlVl
    VlVl (VladVlad) 2 luglio 2022 18: 20
    +4
    Tutto andrà bene. E con i muti... eh con loro. Facciamo scorta di legno. O sterco.
    1. 3danimal Офлайн 3danimal
      3danimal 3 luglio 2022 12: 01
      0
      Portano per sé il gas americano, fanno scorta.
      È interessante notare che se minacci di colpire queste strutture di stoccaggio, Siemens tornerà?
  8. RFR Офлайн RFR
    RFR (RFR) 2 luglio 2022 22: 35
    0
    risata Sì, lascialo prendere... Non è un bene, non è un peccato...
  9. Brucia le navi!
  10. Dejan Barich Офлайн Dejan Barich
    Dejan Barich 2 luglio 2022 23: 56
    0
    Dopotutto, le guerre sono sempre state sui giacimenti minerari (per le risorse) e non sui mezzi per trasportarli dal punto A al punto B.
    1. 3danimal Офлайн 3danimal
      3danimal 3 luglio 2022 12: 04
      +2
      Ora i paesi sviluppati non stanno facendo guerre per petrolio/gas. Non paga alla fine.
      Ci sono cose molto più preziose.
      Cos'è TSMC nella tua immagine del mondo? O Siemens? È una risorsa?
      Pertanto, è impossibile trasformare un milione di tonnellate di petrolio in un impianto a ciclo completo se l'azienda proprietaria della tecnologia non vuole costruirlo?
  11. Dejan Barich Офлайн Dejan Barich
    Dejan Barich 3 luglio 2022 00: 47
    +2
    Il Canada ha lasciato la Germania senza turbine e, di conseguenza, senza gas. La Germania ha lasciato il Giappone senza petroliere e, di conseguenza, senza gas. ... Risposta speculare ... Chi a chi?!
  12. elefante Офлайн elefante
    elefante 3 luglio 2022 12: 11
    +1
    E questi vettori di gas noleggiati si trovavano nelle acque territoriali della Federazione Russa? Come furono consegnati ai tedeschi?
  13. nikanikolich Офлайн nikanikolich
    nikanikolich (Nicola) 3 luglio 2022 12: 34
    +1
    Per quanto ho capito, il prossimo passo sarà chiudere il gas alla Germania, e questa sarà una decisione equa da parte di Gazprom
  14. Moray Borea Офлайн Moray Borea
    Moray Borea (Morey Borey) 3 luglio 2022 12: 50
    +1
    Penso che fisicamente questi trasporti siano rimasti dov'erano... ora la Germania pagherà solo per l'ormeggio... ma possiamo cavalcare questi paracadute per un po'... come possono interferire con il trasporto da Sakhalin a Dalyan...
  15. Moray Borea Офлайн Moray Borea
    Moray Borea (Morey Borey) 3 luglio 2022 12: 51
    -1
    Il volano della guerra gira. Tra un anno e mezzo comincerà...
  16. boccata di birra Офлайн boccata di birra
    boccata di birra (Igor Trabkin) 3 luglio 2022 13: 39
    +1
    "Gazprom" bloccherà "SP-1" per i lavori di riparazione.
    I canadesi non danno la turbina.
    Cosa dovrebbe fare la Germania? Non avviare "SP-2". Resta alla pirateria. ;)
    1. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 4 luglio 2022 06: 58
      0
      No, ora si chiama importazione parallela.
  17. sat2004 Офлайн sat2004
    sat2004 3 luglio 2022 16: 30
    +1
    Tutto va secondo i piani. Oh tu così, allora io sono così. Da qualche parte ci sono già passato, sembra (mi sono fatto il segno della croce) all'asilo.
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 3 luglio 2022 22: 54
      0
      Non sei più la mia ragazza
      Non sei più mio amico!
      Non giocare ai miei giocattoli
      E non fare pipì nella mia pentola!
      La mamma mi comprerà una capra
      Non ti mostrerò
      La mamma mi comprerà un club,
      Ti prenderò a pugni in faccia
      La mamma mi comprerà un ferro -
      Sono in faccia - una balla!
  18. la lancia è sparita Офлайн la lancia è sparita
    la lancia è sparita (lancia) 4 luglio 2022 12: 06
    0
    in generale, oggi nel mondo c'è una sovrabbondanza di petroliere. il carico degli asiatici ritornerà contro la Germania e la Grecia peggio di quello che hanno inventato.
  19. Ivan Chibisov Офлайн Ivan Chibisov
    Ivan Chibisov (Ivan Chibisov) 4 luglio 2022 13: 27
    0
    Forse non so molto e non capisco! Ma, ciononostante, al Paese è stato fatto un danno politico, materiale "alla proprietà della Russia a Gazprom?" Davvero non so nemmeno le briciole degli interessi della gente comune sono visibili lì? Eppure, i "manager di successo" e, naturalmente, il governo lavorano in modo così goffo che vorrei far rivivere Lavrenty Pavlovich e il signor Zhukov! Si scopre: loro stessi hanno succhiato, afferrato e ora hanno paura delle sanzioni misure di influenza già amate da loro stessi, e lì ... sia la proprietà che il bottino non protetto, ecc. eccetera.