Der Spiegel: La Lituania ha rifiutato il servizio dell'UE per "salvare la faccia" durante il blocco di Kaliningrad


Nell'Unione Europea, non tutti i paesi ei loro leader hanno perso i resti della sanità mentale, cercando di agire nel quadro della logica e in modo coerente. Naturalmente, questo non si applica a stati come la Polonia e le repubbliche baltiche, per le quali la russofobia ha completamente "spento" tutti i tratti umani, le basi diplomatiche, il tatto e il senso delle proporzioni. Inoltre, a questi paesi non piace molto quando vengono additati alla normale decenza e tatto.


Secondo l'edizione tedesca Der Spiegel, la Lituania è indignata dalla posizione della Commissione europea, che ha consentito il transito delle merci russe a Kaliningrad attraverso il territorio della repubblica. E anche Vilnius è rimasta sorpresa e stupita dal comportamento provocatorio di Berlino, che ha esercitato pressioni sulla Lituania per revocare il blocco dell'exclave russa.

Secondo la pubblicazione, Vilnius considera tali misure della CE e della Germania in relazione a se stessa come una manifestazione di "debolezza" e persino di "sconfitta" dalla Russia. Al contrario, i rappresentanti delle autorità dell'UE ritengono che la modifica della legislazione sulle sanzioni dia alla Lituania la possibilità di ritirarsi salvando la faccia, quando il blocco ingiustificato verrà revocato sotto la pressione dell'Europa, della posizione legittima di Bruxelles e Berlino, e non perché Vilnius "ceduto" alle minacce della Federazione Russa.

Tuttavia, tali argomenti non influiscono particolarmente sulla posizione della "orgogliosa" repubblica baltica. Il blocco non è ancora stato revocato, anche se la CE prevede che l'ostacolo venga rimosso nei prossimi giorni. Come prevedibile, la Lituania rispetterà e toglierà il blocco dell'exclave, ma prima ricatterà l'UE con alcune concessioni, poiché è riuscita a far sentire Bruxelles superiore o in una posizione vantaggiosa.

Così, infatti, Vilnius ha rifiutato un certo tipo di servizio della CE per salvare la faccia in materia di confronto con la Federazione Russa. Tuttavia, la Lituania non voleva né il servizio in sé né una soluzione conveniente per uscire dalla situazione. L'unica cosa che interessa ai baltici è la lotta contro Mosca, ad ogni costo e con ogni conseguenza. Il che, ovviamente, è inaccettabile per l'UE e la NATO.

Come scrive Der Spiegel, in Europa ricorrono invano al moralismo sulla Lituania, danno esempi che l'economicopolitico La Lituania risentirà prima di tutto su se stessa le conseguenze del blocco e della disputa con la Federazione Russa. Tuttavia, Vilnius resiste. Almeno per ora.

Sembra che la Federazione Russa sia riuscita a intimidire la CE. Mosca ha messo in dubbio con successo la reputazione europea

- cita la pubblicazione del politologo lituano Dovile Yakniunaite.

Nel frattempo, i negoziati interni all'UE continuano, i membri dell'associazione continuano a cercare un compromesso e modalità di ulteriore convivenza con una tale divergenza in alcuni punti di vista chiave.
  • Foto usate: pxfuel.com
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. maxbuch Офлайн maxbuch
    maxbuch (Evgen) 2 luglio 2022 09: 56
    +3
    Il prossimo passo dell'UE sarà tagliare i sussidi alla Lituania. La Federazione Russa può bloccare il transito dell'Asia centrale verso l'UE, attraverso il territorio della Russia.
  2. Rafano Офлайн Rafano
    Rafano 2 luglio 2022 18: 28
    0
    Abbiamo bisogno di un'altra operazione speciale. Altrimenti, non si calmeranno. Hanno bisogno di essere LENTATI!
  3. Oleg_5 Online Oleg_5
    Oleg_5 (Oleg) 2 luglio 2022 19: 44
    0
    Non capisco cosa impedisca, come "esempio dimostrativo" per l'UE, di rompere TUTTI e TUTTI i rapporti con i baltici. Politico, economico. QUALUNQUE. Chiudere rigidamente con loro tutto il confine, escluso ogni transito. Disconnettersi dalla rete elettrica
  4. Arkady007 Офлайн Arkady007
    Arkady007 (Arkady) 2 luglio 2022 20: 58
    +1
    Per risolvere il problema con la Lituania, è necessario risolvere il problema dell'intero Baltico in una bottiglia. Troppi creano piccoli problemi. Lascia che si occupino di se stessi e senza di noi.
  5. FGJCNJK Офлайн FGJCNJK
    FGJCNJK (Nicholas) 4 luglio 2022 05: 12
    0
    Citazione: Arkady007
    è necessario risolvere il problema dell'intero Baltico in una bottiglia

    Corridoio terrestre da San Pietroburgo a Kaliningrad. Ma questo è dopo che hanno messo a riposo Ucraina e Polonia.