Il rifiuto della Russia dal CR929 cinese dà il futuro alla nave di linea nazionale Il-96

Il rifiuto della Russia dal CR929 cinese dà il futuro alla nave di linea nazionale Il-96

Come sai, un amico in difficoltà è noto. Per quanto possibile, questo proverbio si adatta ad alcune sfumature delle relazioni commerciali tra Russia e Cina. Alla vigilia si è appreso che il nostro paese sta riducendo la sua quota nel progetto del promettente aereo di linea a lungo raggio a fusoliera larga CR929. E non di propria iniziativa. Come è successo, chi è la colpa e cosa fare ora?


Potrebbe essere andato storto qualcosa?



Per prima cosa devi capire cos'è questo aereo. CR929 è un progetto congiunto russo-cinese di un aereo di linea a lungo raggio a fusoliera larga con una capacità di 250-300 passeggeri, a seconda della configurazione. Si prevede di creare tre versioni: quella più giovane per 230 posti, quella centrale per 280 passeggeri e quella più vecchia per tutti i 320. La firma di un accordo per la creazione di una promettente nave è avvenuta nel 2014, durante il nostro patetico “ girate a oriente”. Le azioni di Russia e Cina nel progetto sono del 50% ciascuna, il suo costo totale è stimato in 13-20 miliardi di dollari.

Pochi giorni fa, il vice primo ministro competente Yury Borisov, durante la sessione plenaria del forum Ingegneri del futuro, ha dichiarato testualmente quanto segue:

Stiamo lavorando con la Cina a questo progetto, che, in linea di principio, non sta andando nella direzione che ci fa comodo. La Cina, diventando un gigante industriale, è sempre meno interessata ai nostri servizi, abbiamo il nostro ufficio di progettazione, abbiamo una vasta esperienza in TsAGI. Ma i cinesi hanno più bisogni di quelli che abbiamo oggi. La nostra partecipazione sta diventando sempre più piccola. Non voglio prevedere il futuro di questo progetto, se lo lasceremo o meno, ma per ora sta effettivamente andando avanti.


Cosa potrebbe essere andato storto? E in questo momento vorrei ricordare pubblicazione sotto il titolo rivelatore "E se la Cina lanciasse la Russia con la nave CR929?", che è stato rilasciato il 1 settembre 2019. In esso, abbiamo ragionevolmente indicato che la Russia è un partner minore in questo progetto, dal momento che la Cina l'ha attratta solo per la presenza di alcune competenze che sono state preservate dall'epoca sovietica. Il nostro paese partecipa al progetto, principalmente con la proprietà intellettuale, poiché ha esperienza nella produzione di aerei di linea wide-body Il-96, oltre che con il denaro. In realtà, questi velivoli a lungo raggio saranno assemblati in Cina da componenti cinesi, e solo le ali composite e, nel medio termine, i superpotenti motori aeronautici PD-35, quando saranno messi sul nastro trasportatore, saranno russi.

Abbiamo anche richiamato l'attenzione sul fatto che il principale mercato di vendita sarà la Cina, stimata in 1200 velivoli nei prossimi decenni, mentre la domanda interna di tali velivoli wide-body è, secondo varie stime, di 50-120 velivoli . Anche allora, nel 2019, sono trapelate alla stampa voci secondo cui Pechino voleva condividere le vendite di aerei di linea CR929 prodotti in Cina e Russia. Tutto ciò ci ha portato a porci ragionevolmente la seguente domanda:

La documentazione per il liner è buona, anche le ali, ma forse questo è tutto ciò che sarà a portata di mano se la RPC decide improvvisamente di andare per la sua strada. Faranno loro le ali, se necessario, non possiamo nemmeno vietare loro la fornitura di motori aeronautici, dal momento che semplicemente non abbiamo PD-35 in stock ... Cosa farà la Russia se Pechino smetterà di aver bisogno dei suoi servizi?


Nonostante la validità di questi timori, ovviamente, nessuno li ha ascoltati. Inoltre, nella blogosfera nazionale è stato pubblicato un "articolo di confutazione", dove le sue tesi principali sarebbero state molto spiritose "comprese fino alle ossa". Se lo si desidera, questa "opera intellettuale" può essere trovata per parole chiave, inserendo nella ricerca il nome della pubblicazione originale e il nome dell'autore, leggerla e sorridere tristemente.

Ma torniamo alle nostre pecore. La sensazione di ansia per l'industria aeronautica nazionale ci ha spinto a tornare su questo argomento e scrivere un altro "profetico" Articolo intitolato "Invece del "cinese" CR929, la Russia ha bisogno del proprio Il-96-400M", che è stato pubblicato il 3 settembre 2021. In esso, l'autore delle righe ha più volte sottolineato le prospettive estremamente dubbie della partecipazione del nostro Paese a un progetto così comune, che di fatto è un costoso "regalo" ai partner cinesi tecnologia costruzione di aerei di linea a fusoliera larga di proprietà di un club molto ristretto di produttori di aeromobili.

Come si suol dire, se critichi - offri, e abbiamo proposto, molto prima dell'introduzione delle sanzioni settoriali paralizzanti occidentali, di concentrarci non sulla localizzazione su piccola scala di CR929 nel nostro paese e non su un tentativo insensato di competere con il più economico e di massa -prodotto la versione cinese del CR929 sul mercato internazionale, ma riportando alla mente il proprio aereo di linea widebody IL-96, per il quale, fortunatamente, esiste tutta la componentistica di base necessaria. È così buono e sicuro che il Presidente della Federazione Russa e il Ministro della Difesa della Federazione Russa ci volano sopra nella versione Il-96-300. Il suo problema principale è l'efficienza del carburante, che potrebbe essere risolta nella fase iniziale avviando la produzione in serie di più economico Motori aeronautici PS-90A3 e, successivamente, il passaggio al PD-35 per impieghi gravosi, che può essere installato due per aeromobile anziché quattro.

Ricordo che in quel momento tali proposte provocarono un netto rifiuto da parte di un certo pubblico, che credeva devotamente nell'infallibilità della "linea generale". Tipo, dove sei con il muso nella fila di Kalash? Ci sono persone più intelligenti che sanno meglio. Ebbene, gli eventi successivi, quando gli Stati Uniti e l'Unione Europea hanno imposto sanzioni settoriali, vietando la vendita di nuovi aerei di linea alla Russia e servendo quelli già venduti, hanno dimostrato la giustizia del fatto che non si dovrebbe dipendere né dall'Occidente collettivo né dalla Cina .

improvvisamente si è scopertoche il nostro paese aveva bisogno di "galosce sovietiche" sotto forma di Tu-214 a medio raggio e Il-96 a lungo raggio. Quest'ultimo ha già iniziato a essere prodotto in piccoli lotti, non solo per le esigenze del Distaccamento Speciale di Volo. Dopo che i compagni cinesi ci hanno comunque "buttato" con il CR929, prendendo tutto ciò di cui avevano bisogno, la Russia rimarrà con l'Il-96, che diventerà la base per un'ulteriore profonda modernizzazione dell'aereo di linea a fusoliera larga, che era evidente molti anni fa.
59 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 2 luglio 2022 14: 45
    +3
    La Cina ha abbandonato la Russia. E molti qui non raggiungono - regole di mediocrità! Almeno una volta, la nostra mediocrità, hanno lanciato qualcuno. Per il bene degli interessi del Paese e del popolo.
    1. Shelest2000 Офлайн Shelest2000
      Shelest2000 2 luglio 2022 18: 00
      +5
      Hanno lanciato. Ma solo per i propri interessi egoistici. Basti ricordare la RDT, Cuba, la Jugoslavia...
    2. Sultan Kogan Офлайн Sultan Kogan
      Sultan Kogan (Sultano Kogan) 3 luglio 2022 10: 44
      +6
      Fu l'URSS a gettare la Cina in una volta, quando tutte le imprese che consentivano al paese di svilupparsi crollarono. Krusciov venne e iniziò a parlare attraverso le sue labbra con i cinesi, annunciando anche il presunto culto della personalità di Stalin, che in Cina era rispettato, rispettato e sarà rispettato. Non c'è niente da incolpare sullo specchio, se il viso è storto. Abbiamo leccato l'Occidente per 30 anni, e ora la Cina dovrebbe cadere tra le nostre braccia?? La fiducia deve essere guadagnata. Ed è ancora meglio smettere di occuparsi di spazzatura e aumentare la produzione all'interno del Paese, abbiamo tutte le risorse per questo.
      1. turista Офлайн turista
        turista (turista) 3 luglio 2022 23: 03
        +1
        sulla lite di Krusciov con la Cina e sull'amore dei cinesi per Stalin, questa è un'altra storia per i patrioti sciovinisti. Svegliati: la Cina semplicemente non è nostra amica. Sono loro stessi amici. E abbiamo portato via loro vasti territori nel 19° secolo. Damansky non derivava dal fatto che il culto della personalità di Stilin fosse condannato in URSS. La Cina è stata piuttosto amichevole con gli Stati Uniti a dispetto di noi, ha sostenuto i Mujaheddin in Afghanistan.
        1. bobba94 Офлайн bobba94
          bobba94 (Vladimir) 7 luglio 2022 22: 06
          +1
          Secondo il Trattato di Aigun del 01.06.1858/02.11.1860/165,9 e il Trattato di Pechino del XNUMX/XNUMX/XNUMX, la Russia ha annesso XNUMX mila metri quadrati. km di terre di Primorye, che in precedenza erano in parte in possesso dell'Impero Qing (Cina), in parte nell'amministrazione congiunta di Russia e Cina. A quel tempo, anche i diplomatici russi nella loro cerchia chiamavano questi trattati predatori e umilianti per la Cina. A quel tempo, la Cina stava attraversando tempi difficili, c'erano disordini nel paese, rivolte contadine e l'intervento di Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, Francia e, ovviamente, Russia .....
      2. barba bianca Офлайн barba bianca
        barba bianca 8 luglio 2022 20: 13
        0
        Krusciov all'inizio aiutò la Cina maoista con ingegneri, tecnologie, fabbriche, forniture di armi e, soprattutto, diede alla Cina una pagnotta vigorosa e l'energia atomica in generale)) In realtà, solo Deng Xiaoping fece di più per la Cina)) Ma le relazioni si deteriorarono a causa di Lo stesso Mao, che non apprezzò tutto questo aiuto (secondo la buona tradizione degli alleati dell'URSS e della Federazione Russa in futuro) e fu offeso dallo sfatare il culto della personalità, perché temeva che iniziassero a sfatarlo in Cina, guardando i suoi folli e inefficaci "esperimenti"))) Si può discutere dell'incoscienza della rivelazione da parte di Krusciov della verità parziale sui crimini di Stalin - perché a parte i cambiamenti politici, l'economia è leggermente cambiata ed è troppo volontaristica , anche inefficiente; Allo stesso modo andò poi Gorbi, non osando dapprima le riforme economiche molto più necessarie, avviando la liberazione politica degli affamati, che non ne traevano più soddisfazione. Ma il fatto che Kruscio non sia responsabile della lite con la Cina, almeno direttamente - questo è certo, qui lo stesso Mao si è spaventato
    3. igor.igorev Офлайн igor.igorev
      igor.igorev (Igor) 3 luglio 2022 23: 08
      +1
      La Cina ha scaricato la Russia? Perchè la pensi così? Qui abbiamo piuttosto gettato i cinesi. Abbiamo capito in tempo cosa vogliono da noi i cinesi. E vogliono molto, vogliono ottenere la tecnologia di produzione del motore per questo aereo. A proposito, stiamo sviluppando il motore. Non vogliono comprare motori, vogliono produrli completamente a casa. Qui è finita la nostra partecipazione al progetto. Nessuno venderà la tecnologia dei motori ai cinesi. Né noi, né gli americani, né gli europei. E tra 100 anni saranno loro stessi in grado di creare motori per questo velivolo. E viste le nuove realtà, non abbiamo bisogno di molti velivoli di questa classe. Andrà tutto bene con i nostri. Un aereo senza motori è un mucchio di rottami metallici.
  2. mark1 Офлайн mark1
    mark1 2 luglio 2022 15: 04
    +7
    IL-96-400 con PD-35 è ovviamente buono... VORREI. Ma l'esperienza degli anni e degli eventi precedenti mostra che c'è un grande rischio di spostarsi prima a destra e poi semplicemente ridurre stupidamente il programma - prima il PD-35 (troveranno una scusa plausibile) e poi l'IL-96 nella sua forma originale. A volte, con particolare acutezza, si sente quanto ci manchi in alcuni aspetti della vita di Lavrenty Pavlovich e Iosif Vissarionovich.
    A proposito, l'ala nera potrebbe essere adattata con modifiche e per il 96° e ilnegauzhki non andrebbero persi.
    1. Bigg arancione Офлайн Bigg arancione
      Bigg arancione (Alessandro ) 3 luglio 2022 19: 30
      0
      Ma l'esperienza degli anni e degli eventi precedenti mostra che c'è un grande rischio di spostarsi prima a destra e poi semplicemente ridurre stupidamente il programma - prima il PD-35 (troveranno una scusa plausibile) e poi l'IL-96 nella sua forma originale.

      L'anno prossimo verrà assemblato il primo PD-35 in ferro, test allo stand nel 2024. Quindi non sarà più ridotto, Il-96-400M dovrebbe decollare tra un paio di mesi.
      1. mark1 Офлайн mark1
        mark1 3 luglio 2022 20: 23
        +2
        Citazione: OrangeBigg
        L'anno prossimo assembleranno il primo PD-35 in ferro .... ... Così non saranno più ridotti

        Non vedo ostacoli, ricordo la storia dell'NK-93, è stato portato in un laboratorio volante, e cosa? .. .. e questo è tutto ... ora si racconta come "crudo" e nessuno aveva bisogno di questo prodotto
      2. aslanxnumx Офлайн aslanxnumx
        aslanxnumx (Aslan) 4 luglio 2022 12: 56
        0
        Hanno preso un progetto dai tempi dell'URSS, bloccato in un paio di randagi ed ecco un nuovo motore per un paio di miliardi La domanda è se funzionerà.
        1. Bigg arancione Офлайн Bigg arancione
          Bigg arancione (Alessandro ) 4 luglio 2022 16: 58
          0
          Citazione: aslan642
          Hanno preso un progetto dai tempi dell'URSS, bloccato in un paio di randagi ed ecco un nuovo motore per un paio di miliardi La domanda è se funzionerà.

          Che progetto interessante dai tempi dell'URSS hanno preso? PD-35, il cui sviluppo è iniziato da zero nel 2017, poiché l'Unione non ha mai prodotto motori aeronautici per 35 tonnellate di spinta Il più potente motore aeronautico seriale dell'Unione è il D-18T con una spinta di quasi 24 tonnellate.
          O pensi che il CR-929 sia un progetto dei tempi dell'URSS?Il progetto CR-929 è iniziato da zero nel 2014.
    2. igor.igorev Офлайн igor.igorev
      igor.igorev (Igor) 3 luglio 2022 23: 12
      0
      Per mettere il PD-35 sull'Il-96-400, non è necessario né più né meno, ma sostituire completamente gli aerei dell'aereo e ricalcolare tutto, quindi certificare. Non dire sciocchezze se non capisci nulla in aviazione. È più economico creare un altro aereo che rifare l'Il-96-400. Questo velivolo sarà prodotto con 4 motori. In sintesi, mangiano solo un po' più di cherosene di 2 motori, ma molto più grandi. Per un paese produttore di petrolio, questo non è affatto critico.
      1. mark1 Офлайн mark1
        mark1 4 luglio 2022 07: 12
        +1
        Naturalmente, questo sarà un aereo diverso, ma sarà prodotto utilizzando le attrezzature disponibili, le tecnologie, le linee di produzione, le soluzioni tecniche e molte parti e assiemi: questo è il momento. Ora stiamo sviluppando componenti chiave per i nostri soldi: il motore e l'ala, ad es. i soldi sono già stati spesi, resta da usare il risultato con il massimo rendimento: questi sono due.
        Il fatto che fin dall'inizio l'IL-96-400 entrerà nella serie nella sua configurazione originale, nessuno ne dubita e le ragioni non sono un segreto per nessuno: queste sono tre
        Visitare i forum sull'aviazione non è un motivo per pensare che tu capisca l'aviazione più di altri, l'autostima gonfiata e l'arroganza non hanno ancora decorato nessuno: questi sono quattro
        1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
          igor.igorev (Igor) 9 August 2022 14: 46
          0
          Non visito i forum sull'aviazione da molto tempo, tutte le persone normali se ne sono andate lì molto tempo fa, sono rimasti solo i idioti giovanili. E di professione ingegnere meccanico aeronautico, dapprima è stato nell'SD, e poi per più di 20 anni nel VD. I motori verranno ricordati per altri 10 anni, non funzioneranno prima. In generale, la differenza di consumo di carburante con 4 motori rispetto a due non è molto diversa.
      2. barba bianca Офлайн barba bianca
        barba bianca 8 luglio 2022 20: 16
        0
        Un paese produttore di petrolio e carburante per aerei a buon mercato sono 2 grandi e 4 piccole differenze;) perché nel nostro mercato c'è una cospirazione del cartello dei petrolieri, il nostro cherosene è più costoso per le compagnie aeree che in Europa;) Quindi è possibile che non lo facciano prendi il 96° con 4 dviglas, soprattutto perché ha bisogno di modernizzare tutto, sia l'interno che l'avionica.
  3. Alexfly Офлайн Alexfly
    Alexfly (Alessandro) 2 luglio 2022 15: 09
    +1
    Sono necessarie anche versioni cargo, per il trasporto su lunghe distanze... e non 100 pezzi, ma di più..
  4. Chevrolet Camaro Офлайн Chevrolet Camaro
    Chevrolet Camaro (Nikolai Lukashev) 2 luglio 2022 16: 48
    +3
    Con la Cina, purtroppo, non siamo in arrivo
  5. yakisam Офлайн yakisam
    yakisam (Alexander) 2 luglio 2022 18: 10
    +4
    La Cina ha lanciato la Russia
    Sì, la borghesia cinese non ha bisogno di concorrenti, anche se è la borghesia russa, orgogliosa del suo diritto al commercio delle tecnologie sovietiche
    Perché dovrebbe essere altrimenti?
    Sergey, sei una persona molto istruita
    Ma il tuo idealismo mi sorprende
    E perché hai deciso che quella che chiami "Russia" ha bisogno di centinaia di aerei? In modo che volino... quel gruppo sociale che i "veri patrioti" chiamano dalla lettera "B" alla lettera "O" con l'intermedio "YDL"? Bene, bene ... La leadership russa non ha bisogno della presenza di migliaia di aerei in Russia, a loro basta uno "rinnovato" "di piccola scala". Non hanno bisogno dell'aviazione civile "redditizia" - accettano di "non redditizia" - porteranno anche uno strato di solvente.
    Quindi la borghesia russa e il suo governo non avrebbero cooperato con la Cina nello sviluppo di un aereo per la RUSSIA. Hanno appena dato alla borghesia cinese la tecnologia mancante, hanno ottenuto la loro (sai come) e basta.
    Ma probabilmente mi sbaglio. Quindi domani gli IL e i Tupolev, così come gli Antonov, lasceranno i nastri trasportatori e il governo smetterà di aumentare il costo del carburante per l'aviazione nazionale per i passeggeri nazionali e la domanda di Iljushin "perché abbiamo bisogno di un'efficienza del carburante supercomplessa con carburante a basso costo " penetrerà nel cervello di almeno alcuni ....
  6. vlad127490 Офлайн vlad127490
    vlad127490 (Vlad Gor) 2 luglio 2022 20: 04
    +5
    Scritto nel 2019. La cooperazione internazionale dipende sempre da qualcuno, funziona bene quando il tuo paese è forte e ben sviluppato. In una società coloniale debole, la cooperazione internazionale mira a pompare risorse, poiché la Federazione Russa ora alimenta Londra e Washington. Il rilascio di IL-96 è l'obiettivo strategico della Federazione Russa e non è corretto discutere di quanto cherosene mangerà rispetto ad A o B. Se stai inseguendo risparmi per il crollo dello sviluppo della tua aviazione, prendi un cavallo, mangia fieno e non ha bisogno di cherosene. Non confrontiamo l'IL-96 con gli aerei dei paesi della NATO, buono o cattivo che sia. Abbiamo un IL-96, di cosa discutere. L'acquisto, il leasing di A e B per dollari, la manutenzione di $ 100 mila / anno senza pezzi di ricambio avviene per dollari e IL-96 è tutto in rubli. Tutto ciò che ora viene acquistato all'estero viene acquistato con denaro per petrolio, gas, legname, ecc., i prezzi del petrolio in futuro non costeranno mai $ 150, quindi verrà molto presto il momento in cui non ci sarà più niente per volare nella Federazione Russa, no dollari. Come tutti dicono abbiamo un MERCATO, il capitalismo. Per non guidare un carrello, hai bisogno del tuo aereo. Dobbiamo sempre ricordare le sanzioni della NATO. Tutti gli aerei della NATO sono controllati esternamente, pezzi di ricambio, revisionati, quindi quegli aerei che non volano a ovest marciranno a terra. Perché le compagnie aeree utilizzano aerei dei paesi della NATO. Vedi chi possiede queste compagnie aeree e dove sono registrate? Tutto in Occidente. Ad esempio, "Russian Aeroflot", il 51,173% delle azioni appartiene agli azionisti della Federazione Russa, il resto agli stranieri, se inizi a lavorare con gli azionisti russi, vedrai che attraverso terzi, le azioni della Federazione Russa appartengono alla NATO e così via per tutte le compagnie aeree, aeroporti, ad es. sono tutti stranieri. Senza un grido del governo, nessuna compagnia aerea opererà un aereo russo, anche se è il migliore al mondo sotto tutti gli aspetti. A e B non saranno ammessi. Lo stato è obbligato a fare pressione sugli interessi della Federazione Russa. Il governo della Federazione Russa è obbligato a sovvenzionare, sui voli nazionali, i biglietti per gli aerei di fabbricazione russa, i biglietti dovrebbero costare il 25% in meno rispetto agli aerei stranieri. Lascia che il passeggero scelga da solo quale volare, russo o straniero.
    Nell'aviazione civile, la sicurezza e il comfort dei passeggeri devono essere al primo posto. Il capitalismo mette al primo posto l'estrazione di profitto da tutto, l'uso di 2 motori economici, ecc. Quattro motori sull'IL-96 sono più sicuri di due su A o B, ma meno economici. Il numero di motori sull'aereo non è la cosa principale, la cosa principale è che non esiste una linea di motori moderni nella Federazione Russa.
    1. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
      Ibuprofene (Romano) 3 luglio 2022 20: 14
      -3
      Citazione: vlad127490
      Quattro motori su IL-96 sono più sicuri di due su A o B,

      Perchè la pensi così? Al contrario, più motori - più probabilità di guastarsi.
      E per il prezzo di quattro motori - più di due.
      E la manutenzione e la riparazione di quattro motori costa il doppio di due.
      1. mark1 Офлайн mark1
        mark1 3 luglio 2022 20: 33
        0
        Citazione: IbuProFen
        più motori - più possibilità di guasto.

        Ahah!!! Il velivolo monomotore più affidabile (almeno secondo la tua logica)
        1. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
          Ibuprofene (Romano) 3 luglio 2022 20: 57
          -3
          Esattamente. La matematica in generale a volte è una scienza strana.
      2. vlad127490 Офлайн vlad127490
        vlad127490 (Vlad Gor) 3 luglio 2022 23: 52
        0
        Negli anni '1960, un IL-18 volò da Khabarovsk, i suoi tre motori si fermarono e volò per tre ore su uno fino a Novosibirsk. Hanno anche fatto un film su questo volo.
        Quindi, ad esempio, per i velivoli bimotore (che stanno attivamente sostituendo quelli tri e quadrimotori) si applicano gli ETOPS (Extended range twin engine operation standard performance standards), che regolano la pianificazione del percorso in modo tale che l'aeromobile, attraversando gli oceani, deserti o poli, è allo stesso tempo entro un certo tempo di volo verso l'aeroporto più vicino in grado di ricevere questo tipo di aeromobile. Grazie a ciò, se uno dei motori si guasta, sarà garantito il raggiungimento del luogo di atterraggio di emergenza. Diversi aerei e compagnie aeree sono certificati per diversi tempi di volo, possono essere 60, 120 e anche 180 minuti. Nel frattempo, si prevede di certificare l'Airbus A350XWB per 350 minuti e il Boeing-787 per 330; questo eliminerà i quadrimotori anche su rotte come Sydney-Santiago (la rotta commerciale più lunga del mondo sul mare).
        1. 1_2 Офлайн 1_2
          1_2 (Le anatre stanno volando) 4 luglio 2022 00: 49
          0
          2 motori - 2 pompe benzina, 4 motori - 4 pompe benzina ....
          è chiaro per lo sciocco che se 2 pompe sul Boeing Airbus si guastano, gli aerei cadranno e se si guastano sull'IL96, l'aereo volerà verso quello più vicino e atterrerà
          1. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
            Ibuprofene (Romano) 4 luglio 2022 20: 49
            -2
            Si tratta di una valutazione assolutamente errata della situazione, simile all'"errore del sopravvissuto".
            Stai considerando piccoli, piccoli malfunzionamenti che non influiscono sul funzionamento di altri motori e altri sistemi aeronautici. Erano caratteristici dei primi motori primitivi e questo era uno dei motivi per l'installazione di un gran numero di motori.
            Ma i motori sono migliorati e questi piccoli problemi sono passati alla storia.
            Ora pensa ai grandi problemi. Che minacciano davvero l'aereo. Ad esempio, una sorta di rottura nel tubo del carburante nel motore o qualcos'altro. Fuoco, insomma. Il sistema antincendio non ha funzionato o non ha funzionato, i tubi dell'impianto idraulico si sono bruciati, beh, dannazione all'intero aereo. Non importa su quale motore, ne basta uno, anche il primo, anche il quarto.
            Così. Ci sono due opzioni: una ha 2 di queste potenziali cause di emergenza, l'altra ne ha 4. Quale è più sicura?
            Aggiunta: il secondo, che ha quattro motori, sono obsoleti rispetto alla generazione precedente. Con stipiti più costruttivi corretti negli sviluppi seguenti.
        2. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
          Ibuprofene (Romano) 4 luglio 2022 20: 57
          -1
          Hai frainteso l'essenza di ETOPS. Sì, si tratta di guasto al motore. Ma sul secondo motore, l'aereo può volare quanto vuoi, e non questi 60, 120 minuti. Queste cifre mostrano quanto ci si può allontanare dall'aerodromo in termini di affidabilità del secondo motore in caso di guasto del primo.
    2. aslanxnumx Офлайн aslanxnumx
      aslanxnumx (Aslan) 4 luglio 2022 13: 04
      0
      Abbiamo una vittoria sul Giappone, estromesso da Sakhalin -2, e su quanti altri paesi possiedono la nostra ricchezza. Tutte le grandi aziende sono registrate all'estero, anche Sberbank. E il capitalista autoctono ha ottenuto tutto per il Darma: il dollaro è aumentato di prezzo, tutto è aumentato di prezzo, il dollaro è sceso di nuovo, tutto è aumentato di prezzo. Questo è il punto centrale della nostra economia.
  7. Il commento è stato cancellato
  8. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 2 luglio 2022 21: 33
    0
    IMHO, sembra che abbiamo fatto un casino qui.

    Nello specifico, ciò che non va non è scritto, ma la frase

    Ma i cinesi hanno più bisogni di quelli che abbiamo oggi.

    può essere interpretato come segue: non possiamo realizzare ali e meccaniche.
    (ricorda il nuovo IL che è caduto e le promesse di realizzare un'ala composita per aerei domestici solo in futuro)

    Perché come tutti gli altri - noi siamo 100, loro sono 1000 - non è questo il motivo.
    Gli aerei non vengono distribuiti per niente, ma per soldi. Con progetti, contratti, ecc.
    Hanno prodotto 1500 paia di ali e le hanno vendute in Cina: ben fatte. Non siamo riusciti a farlo, il che significa che le competenze sono andate perse ei cinesi ci considereranno un paese neocoloniale. Sono legno, gas, petrolio, carbone ..... e in risposta perline ed elettronica ...
  9. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 3 luglio 2022 00: 02
    0
    Il limo è stato sviluppato nel secolo scorso, la risorsa della sua modernizzazione non è infinita. L'aereo è necessario sia alla Federazione Russa che alla RPC. È più grande e più capiente di Il, e con le nostre distanze questo è molto utile: nelle regioni transurali, il trasporto aereo e gli aeroporti costano meno del costo della costruzione e della gestione delle strade in condizioni di permafrost.
    Sotto la minaccia di sanzioni, la RPC riduce la cooperazione con la Federazione Russa con beni high-tech e le quote del 50% non sono adatte alla RPC, soprattutto perché il loro fabbisogno è molte volte maggiore, il che significa che in caso di sanzioni, la RPC subirà molte volte più danni.
    1. 1_2 Офлайн 1_2
      1_2 (Le anatre stanno volando) 4 luglio 2022 01: 16
      0
      i cinesi hanno solo vantaggi dalla cooperazione con la Federazione Russa, ma non si sa dove metteranno 1,5 trilioni di dollari spazzatura, considereranno arati e venderanno le loro merci agli Stati Uniti gratuitamente per involucri di caramelle, perché gli americani possono stupidamente confiscare questi 1,5 trilioni di titoli di debito, come quelli della Federazione Russa
  10. nikanikolich Офлайн nikanikolich
    nikanikolich (Nicola) 3 luglio 2022 13: 13
    +4
    I cinesi hanno ottenuto ciò che volevano. Cosa vuoi? L'amore è carote e bei bambini? No, non si tratta dei cinesi. Non dimenticare che la Cina è uno stato sovrano e non gliene frega niente della Russia e dell'America messe insieme, il loro benessere è importante per loro e non combatteranno per le idee, hanno già combattuto e si sono resi conto di poter difendere i loro interessi "senza rumore e polvere".
  11. faiver Офлайн faiver
    faiver (Andrew) 3 luglio 2022 13: 57
    +1
    È così buono e sicuro che il Presidente della Federazione Russa e il Ministro della Difesa della Federazione Russa ci volano sopra nella versione Il-96-300.

    - Mi scuso con l'autore, ma queste parole sono una stronzata completa. In primo luogo, gli aerei delle prime persone dello stato sono in servizio speciale, quindi Putin e Shoigu potrebbero volare sull'antico Tu-104 con il servizio appropriato. In secondo luogo, la cosiddetta affidabilità di questi velivoli è dovuta al numero esiguo di aeromobili prodotti e, di conseguenza, alle ridotte ore di volo complessive nell'aria.
    E con i cinesi, penso che loro stessi si siano incastrati e abbiano fatto un casino, sospetto pienamente che si siano assunti degli obblighi e non li abbiano adempiuti in tempo. Non ci diranno la verità...
  12. Velmi Shin Офлайн Velmi Shin
    Velmi Shin (Velmi Shin) 3 luglio 2022 15: 08
    +3
    Speravano che la Cina diventasse per loro un aeroporto alternativo, semmai. Pertanto, guidano tutto lì a buon mercato. Ma hanno capito dagli ultimi eventi che i cinesi consegneranno tutti con piacere, se non altro per entrare in conflitto con nessuno. Questa capacità dei cinesi di "resistere fino alla morte" è confermata dal loro enorme numero.
    1. zuuukoo Офлайн zuuukoo
      zuuukoo (Sergey) 7 luglio 2022 12: 53
      -1
      E perché e per chi la Cina dovrebbe esacerbare i suoi problemi con gli Stati Uniti? Si mani della Cina e DEVE pensare prima di tutto agli interessi della Cina (all'improvviso!). E non sugli interessi di coloro che 10 anni fa hanno leccato Washington con forza e forza. Sì, anche un anno fa abbiamo investito le nostre riserve auree a Washington! Perché la Cina dovrebbe credere e aiutare una prostituta politica?
  13. nikanikolich Офлайн nikanikolich
    nikanikolich (Nicola) 3 luglio 2022 15: 16
    +2
    China è una prostituta vip, si diverte e allo stesso tempo chiede soldi per il "lavoro" svolto
    1. aslanxnumx Офлайн aslanxnumx
      aslanxnumx (Aslan) 4 luglio 2022 13: 08
      +1
      E non siamo semplicemente Vipprostitutka usati e lanciati.
  14. Rafano Офлайн Rafano
    Rafano 3 luglio 2022 17: 20
    -1
    Con la nostra gentilezza, ci facciamo più male che bene.
    1. Vox populi Офлайн Vox populi
      Vox populi (Vox populi) 3 luglio 2022 20: 15
      0
      Chi sono questi "noi" e di quale gentilezza stiamo parlando?
  15. jekasimf Офлайн jekasimf
    jekasimf (jekasimf) 3 luglio 2022 18: 46
    +4
    E qual è la truffa? Gli abbiamo dato i motori? No. Allora perché hanno bisogno di noi?! Prima di gridare ai truffatori, devi creare qualcosa di sensato e offrire.
    1. faiver Офлайн faiver
      faiver (Andrew) 3 luglio 2022 19: 05
      +2
      Sto parlando di questo, molto probabilmente si sono assunti degli obblighi e non li hanno rispettati, ma cosa hanno questi partner per i cinesi? Dopotutto, il vice primo ministro non dirà che anche lì le nostre scadenze hanno iniziato a essere spostate a destra e i cinesi non hanno bisogno di spiegare nulla a 140 milioni di russi ....
      1. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
        Ibuprofene (Romano) 3 luglio 2022 21: 58
        -3
        "140 milioni di russi" è una vignetta di propaganda. In realtà, secondo i dati indiretti - poco più di un centinaio.
        1. Bigg arancione Офлайн Bigg arancione
          Bigg arancione (Alessandro ) 4 luglio 2022 07: 57
          +1
          Citazione: IbuProFen
          "140 milioni di russi" è una vignetta di propaganda. In realtà, secondo i dati indiretti - poco più di un centinaio.

          Non inventare

          Secondo il conto corrente, al 1 gennaio 2022 la popolazione della Federazione Russa ammontava a 145,5 milioni di persone.

          https://maxpark.com/community/7285/content/7616665
  16. Vox populi Офлайн Vox populi
    Vox populi (Vox populi) 3 luglio 2022 20: 17
    +1
    Citazione da un articolo sui motori aeronautici / sostituzione delle importazioni (APN):

    Dalla prima colonna della tabella di questo piano, un lettore curioso può scoprire la scioccante notizia che nel motore aeronautico PD-14, a partire dal 2020, la quota di prodotti domestici era solo dello zero (0) percento (!) e solo entro il 2024 si prevede di portarlo al 90-100%.
    Ma è questo motore (PD-14) che ci viene presentato come l'orgoglio dei nostri costruttori di motori e il primo motore turbofan creato nella Russia moderna. Ed è lui che è la corona della sostituzione in importazione dei motori della compagnia americana Pratt & Whitney sull'aereo MS-21-300. Ma dal documento allegato risulta che il motore creato in Russia per sostituire quello importato dipende al 100% dalle importazioni?! Com'è possibile? Forse c'è un errore nel documento del Ministero dell'Industria e del Commercio? Ma è accettabile un errore così clamoroso in un documento di questo livello?! Con quale grado di irresponsabilità si dovrebbe trattare l'esercizio delle funzioni ufficiali da parte di funzionari statali che includono il motore PD-14 in una serie di prodotti completamente importati? O è una dimostrazione del sabotaggio del processo e della sua deliberata caricatura?
    All'inizio di marzo di quest'anno, il Ministero dell'Industria e del Commercio ha annunciato l'accelerazione della sostituzione all'importazione dell'SSJ 100. I piani sono di aumentare la produzione a 40 aeromobili all'anno e si dice anche che questo modello riceverà un PD- 8, che si aspettano di certificare tra 12-14 mesi.
    Ovviamente, questa affermazione è pensata anche per la massa della gente comune che dovrebbe credere che tutto nell'aviazione sia "sotto controllo" e stia per "migliorare". In generale, per mantenere un clima socio-psicologico sano, questa può essere una buona cosa. Ma cosa accadrà alla fine? Nel piano per la sostituzione in importazione del modello 2021 non c'era nemmeno una riga sulla sostituzione in importazione del motore di questo aeromobile (vedi paragrafo 3 della tabella). C'è una voce sul propulsore ausiliario (vedi paragrafo 3.2), ma non una parola sul motore.
    1. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
      Ibuprofene (Romano) 3 luglio 2022 22: 01
      -3
      PD-14 è un motore eccellente. Secondo le regole dei primi anni 2000.
      Rispetto a LEAP o PW1000, è obsoleto.
      1. 1_2 Офлайн 1_2
        1_2 (Le anatre stanno volando) 4 luglio 2022 01: 12
        -1
        come è obsoleto? in modo che non cada, non prenda fuoco e non crolli in aria, come i mestieri occidentali?
        1. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
          Ibuprofene (Romano) 4 luglio 2022 21: 09
          -1
          Di certo non viene distrutto e non cade. Non vola.
      2. Bigg arancione Офлайн Bigg arancione
        Bigg arancione (Alessandro ) 4 luglio 2022 08: 07
        0
        Citazione: IbuProFen
        PD-14 è un motore eccellente. Secondo le regole dei primi anni 2000.
        Rispetto a LEAP o PW1000, è obsoleto.

        Mi chiedo perché è obsoleto?

        1. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
          Ibuprofene (Romano) 4 luglio 2022 20: 17
          -1
          Ebbene, lì, anche secondo questa targa, i suoi parametri sono i più deboli.
          E ci sono altri parametri: il prezzo, che sarà proibitivo, molte volte più costoso di Lip e Pratt. E non solo il prezzo di acquisto, ma anche il prezzo di proprietà: assistenza, riparazione, pezzi di ricambio, formazione del personale. Ciò risulta da un numero ridotto di motori, quando alcuni costi non scalabili vengono divisi per una piccola quantità di output.
          E c'è un altro problema peggiore della logistica consolidata, i nostri produttori di aeromobili pensano di dover solo costruire un aeroplano e venderlo, hanno avuto i soldi - e anche se l'erba non cresce. E con il servizio, lascia che il cliente se ne occupi in qualche modo. I dannati A e B sul servizio e le parti guadagnano all'incirca lo stesso profitto degli aeroplani stessi.
  17. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
    Ibuprofene (Romano) 3 luglio 2022 20: 38
    -5
    La cosa migliore da fare con il progetto IL-96 è archiviarlo e segnare con sollievo. Non va bene per nient'altro. In origine era "non molto", negli anni '80, e ora generalmente non è affatto bravo. Tutti i tentativi di trarre una sorta di prospettive per questo progetto provengono da potenziali criminali, malversatori di fondi pubblici che sognano di depredare il bilancio.
  18. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
    Ibuprofene (Romano) 3 luglio 2022 22: 26
    0
    A mio parere, la persona che ha scritto questo articolo non capisce affatto di cosa si tratta. Cosa diavolo sono 1000 schede per la Cina ???? Cosa sono 100 per la Russia?? Gli aerei a fusoliera larga non sono costruiti in tali quantità, questi sono ordini di pezzi! L'A330 e il B777 più famosi al mondo nel corso dei loro quasi trent'anni di storia hanno prodotto circa 1500 ciascuna di tutte le modifiche in totale.

    E ora la domanda per loro è ancora in calo, con il rilascio dell'A321neo XLR, che può effettuare le stesse rotte di quelle "grasse", ma con meno passeggeri ea costi inferiori.
    Boeing sta anche segando con forza e forza per sostituire il velivolo a medio raggio 757, questa è una nuova tendenza che la nostra non ha ancora catturato.
    1. vlad127490 Офлайн vlad127490
      vlad127490 (Vlad Gor) 4 luglio 2022 00: 04
      0
      Quale aereo russo a fusoliera stretta metterai sulla linea San Pietroburgo - Vladivostok?
      1. 1_2 Офлайн 1_2
        1_2 (Le anatre stanno volando) 4 luglio 2022 01: 07
        0
        Mosca-Vladivostok vola Tu204, se i leningrado devono andare a Vladik, lascia che arrivino prima a Mosca
      2. Ibuprofene Офлайн Ibuprofene
        Ibuprofene (Romano) 4 luglio 2022 21: 08
        -2
        Per fornire la linea Peter - Vladik, sono necessari 2 aerei.
        E altri 4 da Mosca, a Khabarovsk, Petropavlovsk e altre città dell'Estremo Oriente. In totale: una dozzina e mezzo di aerei. Pertanto, la risposta corretta è A321 XLR. Questo è solo il suo percorso, è stato sviluppato per queste persone. Sviluppare e dispiegare la produzione di aeromobili in tali quantità è un'idiozia rara o un crimine economico.
  19. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) 4 luglio 2022 01: 01
    +3
    Nella RPC la popolazione è quasi 1,5 miliardi, e lì il PCC sta pensando di ridurre la povertà, la disoccupazione, ecc. e cosa serve per questo?.. giusto, serve un lavoro con uno stipendio dignitoso, quindi i cinesi vogliono produrre tutto da soli, ma non possono sviluppare tutto, ad esempio un civile un aereo e un motore aeronautico, sarebbero contenti del loro analogo anche tu134, ma non è ancora destino farlo, e abbiamo volato tu30-204 (il214) in quantità singole da 96 anni, e i liberali di Putin non le vedono a bruciapelo (lui caparbiamente non nomina, a quanto pare teme i veri patrioti della Federazione Russa perché sono tutti di sinistra), ma per lui lo sviluppo dell'industria del la Federazione Russa e la politica interna in generale non sono i suoi affari reali, è una personalità di livello mondiale e deve risolvere esclusivamente problemi mondiali)) beh, a volte consiglierà dove il prossimo lancio della pipa, qui ha lanciato SP2 e ... da
  20. Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 4 luglio 2022 16: 17
    -1
    Nel mondo dei "ragazzi seri" si enuncia prima la tesi ("presentazione"), poi si sostanziano le argomentazioni ("prova")...
    Non c'è niente di tutto questo nell'articolo - clickbait!
    richiesta

    Ma, soprattutto, nemmeno quello!
    Marzhetsky non poteva dire al "pubblico illuminato": qual è la quota componenti estranei nella parte cinese del progetto?
  21. liao Офлайн liao
    liao (San Leone) 5 luglio 2022 02: 27
    0
    Ho provato a raccontare un messaggio dalla Cina usando un programma di traduzione

    1, Questo non è il nostro primo conflitto, alcuni anni fa c'erano voci su Internet cinese secondo cui i due paesi non potevano concordare un progetto congiunto.

    2, il conflitto nasce principalmente dalla distribuzione dei benefici del progetto.

    3, il mercato per CR929 è ristretto e il neonato non può competere con Boeing e Airbus nel mercato internazionale. Lo compreranno solo Cina e Russia, forse il sud-est asiatico e i cinque paesi dell'Asia centrale, ma non troppi.

    4, È sorta una contraddizione! Sul mercato cinese si venderà molto di più che su quello russo. Agli occhi dei cinesi, la Russia è coinvolta, il che è ingiusto, la Russia condivide la torta del grande mercato cinese. E la Cina non ha nulla da guadagnare in termini di tecnologia.

    5, la Cina voleva l'accesso a determinate tecnologie come compenso in alcuni progetti di cui era responsabile la Russia. (Non i motori, l'esperienza nella progettazione di velivoli wide-body è ciò di cui la Cina ha bisogno, ci farebbe risparmiare un sacco di tempo per la ricerca) e, come puoi immaginare, la Russia ha rifiutato.

    6, Questo è stato il nostro primo conflitto alcuni anni fa, ma poi, a quanto pare, è stato raggiunto un compromesso tra i due paesi e il progetto continua.

    7, Questa volta non ci sono più informazioni, probabilmente legate a sanzioni, e alcuni sottosistemi non possono più essere acquistati sul mercato internazionale. Il progetto è pericoloso.
  22. Ingvar7 Офлайн Ingvar7
    Ingvar7 (Ingvar Miller) 6 luglio 2022 10: 31
    0
    L'ingenuo vanka russo ha partecipato all'intelletto: gli utenti balleranno ancora sulle ossa russe.
  23. wladimirjankov Офлайн wladimirjankov
    wladimirjankov (Vladimir Yankov) 12 luglio 2022 13: 27
    0
    Sì, fin dall'inizio è stato chiaro che questo non era un affare redditizio per noi. Entrarci aveva senso solo a parità di condizioni. Cioè, investiamo equamente nello sviluppo, nella produzione e quindi condividiamo anche tutti i profitti delle vendite in parti uguali. E così si scopre che secondo questo accordo storto, impostoci dai cinesi e firmato dai nostri stupidi e corrotti funzionari del governo, investiamo nel progetto da 50 a 50 e tutti i profitti degli aerei prodotti in Cina rimangono con loro . E lì verranno costruiti i principali impianti di produzione. La stupidità è incredibile. Siamo semplicemente usati dai cinesi come gli ultimi babbei, e poi saranno buttati fuori come inutili. Ricordo con quale pompa questi stessi funzionari e leader del paese hanno parlato di questo progetto, della sua importanza e redditività. In Cina, per casi del genere in relazione al proprio Paese, tali cifre sarebbero semplicemente messe al muro, ma nel nostro Paese non si assumeranno alcuna responsabilità, non verranno nemmeno rimproverate. Pertanto, il caos in Russia continuerà a continuare.