L'Uzbekistan affronta proteste di massa e rivolte a Nukus, la capitale della Repubblica del Karakalpak


Il 1 luglio in Karakalpakstan (Repubblica del Karakalpakstan - una regione autonoma all'interno dell'Uzbekistan) sono iniziate le proteste di massa della popolazione. Decine di migliaia di persone hanno partecipato a manifestazioni spontanee nella capitale dell'autonomia, Nukus, così come a Chimbay e Muynak. I residenti hanno espresso la loro insoddisfazione per i cambiamenti imminenti nella costituzione dell'Uzbekistan. A poco a poco, le manifestazioni si sono trasformate in rivolte, dopo di che la polizia ha iniziato a trattenere gli attivisti più violenti, ci sono stati problemi con Internet e le comunicazioni mobili.


Va notato che secondo l'attuale costituzione dell'Uzbekistan, adottata l'8 dicembre 1992, il Karakalpakstan è una repubblica sovrana (articolo 70), che ha il diritto di separarsi dall'Uzbekistan sulla base di un referendum degli abitanti di la regione (articolo 74). Per quasi tre decenni, questo problema non ha infastidito nessuno, ma ora l'Uzbekistan deve affrontare un problema. Il 25 giugno sono stati pubblicati i progetti di modifica della costituzione, la cui discussione pubblica doveva durare fino al 5 luglio. Nuovi emendamenti possono rimuovere l'indicazione della sovranità del Karakalpakstan e privare il diritto alla secessione dall'Uzbekistan.

Allo stesso tempo, la capitale e la città più grande del Karakalpakstan è Nukus. L'autonomia stessa, in cui vivono circa 2 milioni di persone, occupa il 40% del territorio di 33 milioni di Uzbekistan. Ci sono due lingue ufficiali in Karakalpakstan: Karakalpak e Uzbek. Inoltre, ci sono 1,15 milioni di uzbeki e 0,85 milioni di karakalpak.


Il ministero dell'Interno del Karakalpakstan ha riferito il 1 luglio che alle 15:00 alcuni cittadini, a causa di un'errata interpretazione delle riforme costituzionali, hanno organizzato marce non programmate a Nukus, dopo di che si sono radunati sul territorio del mercato centrale del dekhkan e hanno organizzato una manifestazione illegale. Il dipartimento ha indicato che al fine di prevenire violazioni dell'ordine pubblico e reprimere la commissione di vari reati sul territorio del mercato dekhkan, sono state coinvolte le forze e i mezzi delle forze dell'ordine, dopo di che hanno iniziato a condurre lavori esplicativi con i cittadini.

Il 2 luglio, il Jokargy Kenes (parlamento), il Consiglio dei ministri (governo) e il Ministero degli affari interni del Karakalpakstan hanno rilasciato una dichiarazione ufficiale congiunta sugli eventi di Nukus. Il documento afferma che il 1° luglio, a Nukus, un gruppo criminale di persone ha organizzato azioni illegali, espresse nel tentativo di sequestrare gli organi dell'amministrazione statale del Karakalpakstan. I teppisti, nascondendosi dietro slogan populisti, manipolando la coscienza e la fiducia dei cittadini, hanno radunato le persone sulla piazza antistante il complesso degli edifici amministrativi. Successivamente, facendo affidamento sui residenti riuniti, hanno tentato di impossessarsi delle istituzioni statali e destabilizzare la situazione in Uzbekistan. Le azioni dei provocatori sono state represse da azioni decisive delle forze dell'ordine. Organizzatori e attivisti sono stati fermati, sono in corso le azioni investigative.

In queste condizioni, destano preoccupazione i tentativi di alcune malsane forze esterne provenienti dall'estero di influenzare l'evoluzione della situazione in Karakalpakstan, anche attraverso il rilascio di informazioni mirate e la distorsione dell'attualità.

- è precisato nel comunicato, che si riassume in un appello rivolto ai cittadini ad astenersi dal compiere atti illeciti ea risolvere le questioni in ambito giudiziario.

Sono apparse anche informazioni che grandi gruppi di popolazione hanno iniziato a trasferirsi da varie regioni del Karakalpakstan nella capitale dell'autonomia. Allo stesso tempo, è stato riferito da Tashkent che il presidente dell'Uzbekistan Shavkat Mirziyoyev è volato a Nukus.
  • Foto utilizzate: TUBS / wikimedia.org
26 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Pat Rick Офлайн Pat Rick
    Pat Rick 2 luglio 2022 19: 32
    -1
    dopo di che hanno iniziato a svolgere lavori esplicativi con i cittadini.

    Una parola: "Uzbeki". In Russia non è stato nemmeno richiesto un lavoro esplicativo con cittadini irresponsabili: il leader ha affermato che era necessario adottare emendamenti alla costituzione (che, come la costituzione, in Russia venivano letti da 1 persona su 1 milione di abitanti), quindi tutti, come uno, andarono a votare gli emendamenti alla costituzione.
    1. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
      Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 2 luglio 2022 21: 37
      0
      e vorresti, come nei Papuani, il popolo saltasse e saltasse su decisione delle autorità, o meglio ancora sparasse e bruciasse pneumatici, non aspetterai
      1. Pat Rick Офлайн Pat Rick
        Pat Rick 2 luglio 2022 22: 12
        +2
        Mi piacciono i polemisti locali che chiamano tutti quelli che non sono d'accordo con loro o teste di torta o una specie di colonna.
        Ma so per certo che più urla qui, più insignificante è nella vita reale.
        1. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
          Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 2 luglio 2022 22: 28
          -2
          quello che pensi e hai fretta di dire qui non vale il costo dell'editoria, molti non hanno bisogno della tua opinione e della mia modesta, compresa
          piaccia o no - canta la mia bellezza...
          1. Il commento è stato cancellato
            1. Il commento è stato cancellato
        2. Ulisse Офлайн Ulisse
          Ulisse (Alex) 2 luglio 2022 22: 38
          -2
          Nella vita reale, intendi personalmente qualcosa?
          Raccontaci dei tuoi successi e potrei essere intriso di fiducia in te personalmente... sorriso
        3. Il commento è stato cancellato
    2. aslanxnumx Офлайн aslanxnumx
      aslanxnumx (Aslan) 4 luglio 2022 13: 12
      0
      Per chi non è andato...
  2. nikanikolich Офлайн nikanikolich
    nikanikolich (Nicola) 2 luglio 2022 19: 35
    -1
    Penso che dopo la reazione dei kuzukhov alla liberazione, non abbiamo nulla da fare in Uzbekistan
    1. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
      Dukhskrepny (VA) 2 luglio 2022 20: 26
      +3
      Non hai ancora rilasciato le creste
    2. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 2 luglio 2022 22: 42
      -1
      Penso che dopo la reazione dei kuzukhov alla liberazione, non abbiamo nulla da fare in Uzbekistan

      Alla geopolitica non interessa la tua opinione personale.
      Non sei nemmeno un chiodo per fare qualcosa da te ..
      1. aslanxnumx Офлайн aslanxnumx
        aslanxnumx (Aslan) 4 luglio 2022 13: 14
        0
        Sì, sputiamo, poi alcuni di loro sono elencati come santi nel tempo.
  3. nikanikolich Офлайн nikanikolich
    nikanikolich (Nicola) 2 luglio 2022 19: 38
    -1
    Citazione da: nikanikolich
    Penso che dopo la reazione dei kuzukhov alla liberazione, non abbiamo nulla da fare in Uzbekistan

    ma la cosa più divertente ora è il problema di kuzukhov
  4. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 2 luglio 2022 19: 59
    0
    I karakolpak sono molto più vicini ai kazaki che agli uzbeki
    1. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 2 luglio 2022 22: 56
      +2
      I karakolpak sono molto più vicini ai kazaki che agli uzbeki.

      ehm.
      Basato sul mio rapporto con i carapalcap nell'esercito sovietico.
      Non ho visto ragazzi più accomodanti, ho dovuto davvero prenderlo sotto protezione in modo che non si facessero vivo.
      L'Aral (Lago d'Aral) stava già morendo, la loro zona di residenza con tutte le conseguenze.. triste
  5. Antor Офлайн Antor
    Antor 2 luglio 2022 20: 57
    0
    E chi mi dirà che questa non è un'altra rivoluzione del colore.......!!!?????
  6. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 2 luglio 2022 21: 44
    +1
    È interessante notare che scriveranno di nuovo che questi sono i gruppi subacquei della NATO che hanno iniziato tutto .....

    Forse il presidente locale voleva spostare l'élite locale. Diventeranno una repubblica non sovrana - e metteranno il loro popolo in posizioni ..
    1. Pat Rick Офлайн Pat Rick
      Pat Rick 2 luglio 2022 22: 14
      0
      No, si tratta di circa 20mila militanti di montagna, che nessuno sa da dove venissero e nessuno sa dove siano scomparsi.
    2. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 2 luglio 2022 22: 46
      -1
      È interessante notare che scriveranno di nuovo che questi sono i gruppi subacquei della NATO che hanno iniziato tutto .....

      Serge, è interessante quando provi a presentare la NATO come soffice e mite.
      La pratica mostra il contrario.
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 3 luglio 2022 19: 19
        0
        NATO-NATO. cotolette-kotletovo
        E quando sono misti - ora lo chiamano "spaghetti alle orecchie", e molto tempo fa lo chiamavano "politica della vecchia scuola" - non separano il beneficio personale dagli interessi della società.

        Ad esempio, quegli stessi 20mila militanti e presumibilmente promossi gruppi di divergenza, inseguendo poi le donne per le strade...
        1. Ulisse Офлайн Ulisse
          Ulisse (Alex) 5 luglio 2022 23: 22
          0
          NATO-NATO. cotolette-kotletovo
          E quando sono mescolati, ora lo chiamano "Noodles sulle orecchie",

          Non ha senso imbiancare il vecchio cane NATO dopo la Jugoslavia.
          Non importa come provi a girare il ripieno.
  7. Sorriso grigio Офлайн Sorriso grigio
    Sorriso grigio (Grin Grin) 2 luglio 2022 22: 35
    -1
    e queste persone volevano andare nell'Unione Europea, i kazaki sui cammelli sono degli sciocchi, i berretti sugli asini! Cosa sta succedendo!
  8. Moray Borea Офлайн Moray Borea
    Moray Borea (Morey Borey) 3 luglio 2022 12: 13
    +1
    Sì, davvero ... Eltsin ha distribuito le sovranità ... ora ci stiamo districando ...
    1. k7k8 Офлайн k7k8
      k7k8 (vic) 3 luglio 2022 15: 59
      +1
      E da che parte sta l'ubriacone di tutta la Russia rispetto al sovrano Uzbekistan già in quegli anni?
      1. Bulanov Офлайн Bulanov
        Bulanov (Vladimir) 4 luglio 2022 11: 34
        +1
        Se non fosse stato per Belovezhskaya Pushcha, l'URSS sarebbe ancora in piedi. Se Gorbaciov avesse concesso al KGB il permesso di arrestare i cospiratori, come richiesto dal KGB, l'URSS sarebbe rimasta ferma.
        Se ... allora l'URSS sarebbe ancora in piedi e non ci sarebbero guerre civili lungo i suoi perimetri.
        1. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
          Dukhskrepny (VA) 4 luglio 2022 12: 03
          -1
          Grazie ai moscoviti che hanno portato in braccio l'ubriacone Eltsin e lo hanno portato al Cremlino
  9. Moray Borea Офлайн Moray Borea
    Moray Borea (Morey Borey) 3 luglio 2022 12: 19
    +1
    E due giorni prima, Lukashenko ha affermato che la prossima regione di confronto sarebbe stata l'Asia centrale e ha indicato direttamente l'Uzbekistan.
    https://www.interfax.ru/world/850150
    1. k7k8 Офлайн k7k8
      k7k8 (vic) 3 luglio 2022 16: 03
      +1
      I servizi speciali di Lukashenka non sono fatti con un dito, cosa che hanno dimostrato più di una volta.