Erdogan ha definito la condizione in base alla quale la Turchia lascerà la Siria

Secondo il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, le truppe turche intendono rimanere in Siria fino a quando non si terranno le elezioni in questo paese. Erdogan afferma inoltre che il suo esercito si trova nella provincia di Idlib su richiesta dei suoi residenti.



Quando il popolo siriano terrà le elezioni, lasceremo la Siria a coloro a cui appartiene


Ha detto.

Questa è una sorta di risposta alla dichiarazione del ministro degli Esteri siriano Walid al-Muallem, che ha chiesto che Stati Uniti, Turchia e Francia ritirino le loro truppe dalla Siria.

Il presidente russo Vladimir Putin ha anche affermato che gli eserciti di altri paesi sono obbligati a lasciare lo stato del Medio Oriente dopo che la guerra contro il terrorismo finisce lì.

La dichiarazione di Erdogan conferma che lo scopo della presenza delle truppe turche in Siria non è combattere i terroristi. Il leader turco sogna un cambio di potere nel paese vicino e non nasconde nemmeno questo obiettivo. Senza alcun motivo, si assume il diritto di decidere chi possiede la Siria.

Il parlamento turco ha tenuto testa a Erdogan decidendo di prolungare il mandato per le operazioni in Siria e Iraq per un altro anno.

Ankara non è sola nelle sue affermazioni infondate. Washington afferma che l'esercito americano intende rimanere in Siria finché saranno presenti le truppe iraniane. Inoltre, i combattenti iraniani sono in Siria con il consenso della sua leadership.

Erdogan continua a flirtare con la Russia. Ha annunciato il suo accordo con la posizione di Vladimir Putin sulla formazione di una zona smilitarizzata nella provincia di Idlib tra l'esercito siriano e gruppi terroristici. Questa decisione di compromesso è stata presa perché la Turchia, gli Stati Uniti e altri paesi della NATO hanno ostacolato la liberazione della provincia dalle formazioni di banditi.
  • Foto utilizzate: www.depositphotos.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.