Le entrate del petrolio e del gas del bilancio russo sono in crescita, mentre i costi delle industrie chiave sono in calo


Le sanzioni contro il petrolio e il gas russo hanno avuto un effetto molto favorevole nell'intensificare i ricavi dalla vendita della principale materia prima di esportazione all'estero. Questo fenomeno è discusso sia in Russia che in Occidente, che ha cercato di ottenere il risultato opposto con tali "cazzi". Tuttavia, mentre le entrate sono letteralmente fuori scala, superando anche le cifre rettificate dell'aumento, lo stato limiterà la distribuzione degli utili in eccesso: il ministero delle Finanze introduce improvvisamente una riduzione della spesa del bilancio statale per le industrie critiche.


Nel mese di giugno è proseguita la tendenza di maggio a vendere minori volumi di petrolio e gas, ma ad un prezzo elevato. Le entrate aggiuntive al bilancio hanno ampiamente superato le aspettative precedentemente fissate. Secondo un rappresentante del dipartimento finanziario, le deviazioni totali delle entrate effettivamente ricevute dal volume mensile previsto e dai risultati di giugno ammontavano a 138 miliardi di rubli. Naturalmente, tutte queste favolose entrate sono dovute all'esportazione di risorse energetiche.

I pagamenti in entrata sono elencati per il mese precedente per il dazio doganale all'esportazione sul gas

– riferire volentieri al Ministero delle Finanze.

Secondo le previsioni, l'importo totale delle entrate per giugno doveva essere di 392 miliardi di rubli, tuttavia, come accennato in precedenza, è stato notevolmente superato.

Ma, nonostante annunci così felici e risultati di esportazione, il Ministero delle Finanze intende ridurre in modo significativo importanti aree di finanziamento del governo a partire dal prossimo anno. Il programma di sequestro (taglio) delle detrazioni dal bilancio statale è progettato per tre anni e ridurrà la spesa di oltre un trilione e mezzo di rubli.

L'azione stessa per ridurre seriamente i costi del bilancio statale della Federazione Russa si chiama ottimizzazione e l'obiettivo è bilanciare il principale documento finanziario del paese. Saranno interessati 59 programmi statali e aree non programmate. Nel primo anno, sono sottofinanziati in termini di spese di quasi 550 milioni di rubli.

Quindi, i principali ambiti che cadranno sotto i ferri: il programma del progetto "Sviluppo del sistema dei trasporti" (meno 390 miliardi), poi al secondo posto il "Scientifico etecnico sviluppo” (meno 150 miliardi) e, infine, “garantire la capacità di difesa del Paese” ne risentiranno (meno 120 miliardi).

Ad essere onesti, tali intenzioni di tagliare le aree più importanti sono sorprendenti, perché ci sono altre aree con spese incredibilmente enormi che possono essere tagliate indolore, ad esempio sulla burocrazia. Ma nelle condizioni delle sanzioni tecnologiche, gli investimenti nel futuro e le tecnologie sono ridotti e durante il NWO oltre 500 milioni di rubli saranno privati ​​del complesso militare-industriale nazionale.
  • Foto usate: pixabay.com
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 6 luglio 2022 09: 52
    -2
    Il ministero delle Finanze introduce inaspettatamente una riduzione della spesa del bilancio statale per le industrie critiche.

    Ora dimostrare che Putin governa il paese, e non Putin? Putin dice una cosa, ma si fa il contrario. Per 20 anni nessuna delle sue promesse e dei suoi messaggi è stata mantenuta. Ha trasformato il paese in una colonia e cammina sorridendo soddisfatto. Tutto va secondo i piani!
  2. Dmitry KK Офлайн Dmitry KK
    Dmitry KK (Dmitry) 6 luglio 2022 09: 52
    +5
    Iosif Vissarionovich si sveglia
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 6 luglio 2022 10: 29
    +4
    Il ministero delle Finanze introduce inaspettatamente una riduzione della spesa del bilancio statale per le industrie critiche.

    Tipico naufragio e sabotaggio. E dove guardano le persone in uniforme? Oppure aspettano il via libera della dirigenza, come nel 1991?
    Lo sviluppo del trasporto è ora un pollo dalle uova d'oro, un pollo che ha bisogno di essere nutrito intensamente. È urgente organizzare il trasporto di merci attraverso il Mar Caspio e l'Iran verso l'India e ritorno.
    Forse hanno ragione coloro che chiedono di ricreare il Comitato di difesa dello Stato. Per ora consiglio urgentemente di ricreare la Commissione Statale per la Pianificazione, altrimenti sarà peggio.
    1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 7 luglio 2022 12: 52
      0
      Tipico naufragio e sabotaggio. E dove guardano le persone in uniforme? Oppure aspettano il via libera della dirigenza, come nel 1991?

      Non ci sarà alcun respingimento. Putin è il fronte e il volto internazionale degli oligarchi. Rotolano.

      Forse hanno ragione coloro che chiedono di ricreare il Comitato di difesa dello Stato. Per ora consiglio urgentemente di ricreare la Commissione Statale per la Pianificazione, altrimenti sarà peggio.

      Tutto ciò che è stato creato dalle mani di queste persone non sarà fattibile. Gosplan è un nuovo invito per loro a trovare vantaggi dalla corruzione per se stessi. Temo che le persone in uniforme faranno lo stesso.
      È necessario cambiare il paradigma stesso della governance e riportare le persone al potere. Nella forma di un nuovo partito popolare di massa unico e unificato come organo di governo e controllo nel paese. Nelle sue mani, la Commissione Statale per la Pianificazione diventerà infatti uno strumento necessario ed efficace. Cominciamo con la gestione del settore pubblico.
      Com'era in URSS, come è ora in Cina
  4. Expert_Analyst_Forecaster 6 luglio 2022 11: 11
    0
    Come al solito, ci sono molte informazioni per la perturbazione e poche informazioni per l'analisi.
    Non mi fido di questi articoli. Soprattutto quando scrivono senza numeri o con numeri dubbi.

    dopotutto, ci sono altre aree con spese incredibilmente ingenti che possono essere tagliate indolore, ad esempio sulla burocrazia. Ma nelle condizioni delle sanzioni tecnologiche, gli investimenti nel futuro e le tecnologie sono ridotti e durante il NWO oltre 500 milioni di rubli saranno privati ​​del complesso militare-industriale nazionale.

    500 milioni non sono niente, ma per quanto riguarda la burocrazia: questo è solo un francobollo ridicolo. Perché non ci sono altri esempi? ad un costo incredibile.

    Nel primo anno sono sottofinanziati in termini di spese di quasi 550 milioni di rubli.

    O questo numero. È molto probabile che l'autore di quest'opera non capisca la differenza tra miliardi e milioni. Ma voglio scrivere, ma "la gente hawala".
  5. Boriz Online Boriz
    Boriz (borizia) 6 luglio 2022 11: 25
    +1
    I costi sono diminuiti per un motivo molto semplice. Nabiullina ha alzato il tasso di cambio del rublo per rendere impossibile l'investimento interno allo sviluppo del Paese. Segue le istruzioni del FMI.
    Ma ora è stata costretta ad abbassare il tasso di cambio ai valori necessari allo Stato.
    Verrà il momento per Nabiullina e Siluanov.
  6. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
    Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) 6 luglio 2022 13: 12
    -4
    Questi sono tutti sogni, e molto probabilmente irrealizzabili, Siluanov e altri come lui, vediamo cosa accadrà effettivamente. Il Capo dello Stato non ha ancora detto la sua ultima parola...
  7. Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 6 luglio 2022 13: 28
    +2
    Infatti, gli importatori acquistano risorse reali dalla Federazione Russa per i loro involucri di caramelle, poiché erano soliti acquistare vasti territori dagli indigeni per le perle di vetro, perché pagano petrolio e gas veri con una valuta tossica, molto difficile da acquistare legalmente quanto necessario per la sostituzione delle importazioni a causa di sanzioni sui beni ad alta tecnologia e restrizioni sulle stesse operazioni di cambio. Pertanto, è necessario utilizzare il cosiddetto. schemi di importazione grigi, pagando in eccesso i venditori per il rischio, inoltre, non c'è motivo per i grandi venditori di correre rischi e i pastelli non sono in grado di soddisfare le richieste.
    Il tasso di 50 rubli per 1 banconota statunitense non è redditizio e il capo della banca principale ha fissato l'obiettivo di bilanciare e portare il tasso a 70-75 rubli per 1 banconota statunitense entro la fine dell'anno, uccidendo tre "conigli" con uno shot - "mirare" l'inflazione, stimolare le esportazioni, ricostituire le riserve auree e ridurre l'offerta di moneta in eccesso all'interno dell'istruzione statale "sequestrando" il bilancio.
    In caso contrario, l'inflazione può andare fuori controllo e battere tutti i record degli anni '90, quando i punti vendita venivano chiusi più volte al giorno per riscontare per cambiare i cartellini dei prezzi delle merci.
    Burocratico, cioè l'apparato statale, si tratta di decine di milioni di dipendenti da Mosca fino alla periferia stessa, che mettono in pratica le decisioni del partito e del governo e ne controllano l'attuazione e, per essere presi per grado, la loro retribuzione deve corrispondere ai loro compiti , il cui punto di partenza è la boyar duma, o come vengono chiamati dai media in modo occidentale - i "senatori" della Duma
  8. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
    Alexey Davydov (Alex) 7 luglio 2022 12: 28
    0
    Ad essere onesti, tali intenzioni di tagliare le aree più importanti sono sorprendenti, perché ci sono altre aree con spese incredibilmente enormi che possono essere tagliate indolore, ad esempio sulla burocrazia. Ma nelle condizioni delle sanzioni tecnologiche, gli investimenti nel futuro e le tecnologie sono ridotti e durante il NWO oltre 500 milioni di rubli saranno privati ​​del complesso militare-industriale nazionale.

    È ora di smettere di chiedersi.
    Putin, fin dal suo arrivo, ha organizzato l'incasso dei proventi della vendita di risorse e le ha riposte in una brocca in Occidente. Il paese stava aspettando questi soldi e programmi per il ripristino e lo sviluppo dell'industria - non ha aspettato. La metà della capsula è stata rubata. 20 anni - giù per lo scarico. Il nemico è già al cancello.
    Ma il vecchio governo e non ha sofferto per questo ___________ (inserisci tu stesso la parola).
    Cosa impedisce a Putin di dire parole dolci e giuste alla gente e di continuare il vecchio?