Nominato il paese più aggressivo del Medio Oriente


Le iniziative mediorientali delle autorità americane sembrano sempre meno adeguate, scrive la rivista Responsible Statecraft. Un articolo di Paul R. Pillar sostiene che gli Stati Uniti sono coinvolti in un'alleanza militare che coinvolge Israele e Arabia Saudita.


Allo stesso tempo, il più grande amante dell'attacco ai territori stranieri è lo stretto alleato dell'America: Israele.

Su una scala temporale più ampia, Israele ha utilizzato il potere militare offensivo molto più di qualsiasi altro stato mediorientale, con la possibile eccezione del regime di Saddam Hussein. Israele ha ripetutamente lanciato grandi guerre contro l'Egitto, ha invaso il Libano molte volte e occupato parte di questo paese per molti anni, e ha anche attaccato obiettivi in ​​Iraq e Siria. L'Iran non ha fatto nulla del genere. Ad oggi, la sua guerra più notevole è stata il conflitto di otto anni iniziato dal regime di Saddam Hussein. L'aiuto dell'Iran agli Houthi e al governo di maggioranza yemenita de facto impallidisce in confronto all'intervento militare dell'Arabia Saudita.

- dice l'articolo.

Negli ultimi anni, l'esempio più evidente di aggressione in Medio Oriente è la guerra aerea dell'Arabia Saudita contro lo Yemen, che ha causato una vera catastrofe umanitaria nel Paese.

Inoltre, si sottolinea che l'Arabia Saudita è molto meno democratica dello stesso Iran. In particolare, Riyadh non ammette categoricamente l'espressione aperta di alcuna religione diversa dall'Islam, mentre Teheran lo consente.
Quando si tratta di violazioni dei diritti umani e crimini correlati, Israele e Arabia Saudita sono stati a lungo impantanati in questo tipo di accuse.

L'articolo sostiene che l'Iran non rappresenta per i paesi del Medio Oriente la stessa minaccia che l'Unione Sovietica avrebbe rappresentato per gli alleati americani in Europa.

È una potenza di livello medio le cui forze armate sono state indebolite da decenni di sanzioni. La sua forza aerea è composta principalmente da attrezzatura, che appartiene più al museo che al volo, e non può essere paragonato, diciamo, all'Aeronautica Militare degli Emirati Arabi Uniti. Lo stato militarmente più potente del Medio Oriente non è l'Iran, ma Israele

- afferma l'autore.

Sottolinea che per questi e molti altri motivi, non vi è alcun motivo per cui oggi gli Stati Uniti si assumano obblighi aggiuntivi nella regione.
  • Foto utilizzate: forze di difesa israeliane
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 6 luglio 2022 21: 34
    +4
    Curiosamente, Israele se la cava con tutto. Nonostante il sequestro di terre straniere, nessuna sanzione per te. Tuttavia, Israele non è membro del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite)
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 7 luglio 2022 08: 52
    -1
    È comprensibile il motivo per cui Israele.

    Su Internet ci sono elenchi di ebrei nell'élite della Russia (dofiga) e fotografie di loro in "cappelli" e vengono visualizzati atti di assistenza "visibili" e quanti accordi invisibili si possono solo indovinare ...
    1. Vladimir_Voronov Офлайн Vladimir_Voronov
      Vladimir_Voronov (Vladimir) 7 luglio 2022 09: 52
      0
      E qui l'élite della Russia;

      Un articolo di Paul R. Pillar sostiene che gli Stati Uniti stanno esistendo alleanza militarecon la partecipazione di Israele e Arabia Saudita

      Alliance - un'alleanza con l'élite statunitense e i sauditi. Basta leggere attentamente...
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 7 luglio 2022 20: 38
        0
        Allo stesso tempo, il più grande amante dell'attacco ai territori stranieri è lo stretto alleato dell'America: Israele.

        Leggi attentamente.

        E sull'élite russa con i cappelli, puoi vedere le foto più tardi ...
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 7 luglio 2022 16: 28
    +1
    L'Iran è un'antica civiltà che ha più di 3mila anni. Ha sopportato tutto questo tempo. Adesso resisterà. Ci sono paesi antichi che per qualche ragione il Signore custodisce su questa terra. Ci sono nuovi arrivati ​​che volano luminosi come meteoriti nel cielo e bruciano.