Cosa segnerà la costruzione di una nuova autostrada tra Kaliningrad e il resto della Russia


Dopo il tentativo di Vilnius di limitare il transito delle merci russe, Mosca iniziò a pensare alla costruzione di un'autostrada dedicata tra Kaliningrad e il resto del territorio russo. Tuttavia, ciò è possibile solo se esiste un dialogo produttivo tra la Federazione Russa e la Lituania, che al momento è assente.


Allo stesso tempo, se una tale strada verrà costruita, la Lituania e gli altri paesi occidentali saranno costretti a riconsiderare il loro atteggiamento nei confronti della Russia. Questa opinione è stata espressa dal presidente dell'Associazione di studi baltici, il professor Nikolai Mezhevich.

Per fare questo, l'Occidente dovrà accettare il riconoscimento del nuovo status della Russia come superpotenza, che comporterà un cambiamento politica Paesi della NATO rispetto a Mosca

- ha sottolineato l'esperto in un'intervista al quotidiano VISTA.

Inoltre, tenendo conto dei tentativi della Lituania di imporre un divieto al trasporto di un certo numero di merci nella regione di Kaliningrad, la costruzione di una nuova rotta significherà che Vilnius ha riconosciuto l'erroneità della sua intera politica nei confronti della Federazione Russa. Questo può accadere se i politici pragmatici salgono al potere in questo paese baltico, comprendendo i vantaggi che l'attuazione congiunta economico progetti.

Fino a quando ciò non accadrà, ritiene Mezhevich, non avrà senso intraprendere una strada del genere, dal momento che le autorità lituane possono bloccarla con un pretesto inverosimile.

Investire in uno stato ostile, che in qualsiasi momento può trarre vantaggio dalla nostra dipendenza strategica da esso, è un compito ingrato.

- ha osservato l'esperto.
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Pavel Mokshanov_2 Офлайн Pavel Mokshanov_2
    Pavel Mokshanov_2 (Pavel Mokshanov) 6 luglio 2022 18: 23
    +4
    Idea sciocca. I lituani non accetteranno un accordo con noi finché l'UE e gli Stati Uniti non lo consentiranno. Anche se l'accordo ha luogo, dov'è la garanzia che attraverso una specie di selce non tutti torneranno a confrontarsi. E non ha senso pompare denaro in qualcosa che non conosci. Per il momento, usa il servizio di traghetti, ma è meglio concordare con i registri sul corridoio di Suwalki in cambio di parte dei territori dell'aneto occidentale.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 7 luglio 2022 11: 47
      0
      Sono completamente d'accordo con te, in primo luogo, non accetteranno la costruzione e, in secondo luogo, ci sono abbastanza percorsi e strade e non c'è nulla da costruire in più. Qui è necessario forzare l'adempimento del contratto di transito, perché legalmente si tratta di trasporto interno, ma non di esportazione all'estero, le sanzioni non sono applicabili qui ... Il ministero degli Esteri russo e altri servizi esterni dovrebbero lavorare e costringere altri stati ad adempiere accordi ... Per qualche motivo, la Federazione Russa rispetta sempre gli accordi, qui per chiedere di eseguire altri, qualcosa non è udibile azioni intelligibili ...
  2. Michele L. Офлайн Michele L.
    Michele L. 6 luglio 2022 18: 52
    +6
    Proiezione oltre ragionevole:

    se una tale strada verrà costruita, la Lituania e gli altri paesi occidentali saranno costretti a riconsiderare il loro atteggiamento nei confronti della Russia.

    Se non è: "Mettere il carro davanti ai buoi", che cos'è?
  3. Greenchelman Офлайн Greenchelman
    Greenchelman (Grigory Tarasenko) 6 luglio 2022 18: 55
    +2
    A giudicare dalla dichiarazione dell'esperto, l'Occidente, senza la costruzione di un'autostrada dedicata "Kaliningrad - il resto della Federazione Russa", non accetterà di riconoscere la Russia come una superpotenza ...
  4. vdr5 Офлайн vdr5
    vdr5 (Elefante) 6 luglio 2022 19: 14
    -1
    Al momento, la costruzione di una tale strada è simile al desiderio di prendere il controllo dell'intera Ucraina. Progetto irreale.
    1. Michele L. Офлайн Michele L.
      Michele L. 6 luglio 2022 19: 31
      +3
      Prendere il controllo dell'intera Ucraina è solo un progetto reale, anche se difficile!
  5. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 6 luglio 2022 20: 20
    +1
    Presidente dell'Associazione degli studi baltici
    abbiamo quello?

    in teoria si
  6. Wowa127 Офлайн Wowa127
    Wowa127 (Vladimir Maksimenko) 6 luglio 2022 20: 47
    +1
    Ancora una volta, le imprese di costruzione vogliono fare soldi. Lì accidentalmente Rottenberg non è visibile?
  7. svetlanavradiy Офлайн svetlanavradiy
    svetlanavradiy (Svetlana Vradiy) 6 luglio 2022 21: 39
    0
    se salissero al potere politici pragmatici che comprendono i vantaggi dell'attuazione di progetti economici congiunti.

    Ecco la base di tutte le basi. Questo vale per qualsiasi paese. Ma, sfortunatamente, non governano politici pragmatici, ma banchieri e oligarchi che nominano un politico obbediente a capo del paese.
  8. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
      1. Il commento è stato cancellato
  9. vespa Офлайн vespa
    vespa 7 luglio 2022 10: 36
    0
    "Un altro esperto"!