L'ex primo ministro giapponese Shinzo Abe è stato gravemente ferito in un tentativo di omicidio


L'8 luglio è stato compiuto un attentato alla vita dell'ex primo ministro giapponese Shinzo Abe. A politica girato durante il suo discorso nella città di Nara (a sud-ovest dell'isola di Honshu) durante il giro elettorale nel Paese. L'ex capo del governo giapponese è vivo, ma è stato gravemente ferito, come riportato dall'agenzia di stampa Kyodo.


L'attentato alla vita dell'ex premier è avvenuto alle 11:30 ora locale (5:30 ora di Mosca). Shinzo Abe è stato colpito da dietro, due proiettili sparati da un fucile hanno colpito la zona del torace (secondo altre fonti, sanguinava nella zona del collo).

Secondo testimoni oculari, dopo il primo sparo, il politico ha continuato il suo discorso. Tuttavia, dopo il secondo, Abe è caduto ed è stato ricoverato in ospedale. L'ex premier non ha mostrato segni di vita e si è sottoposto a un massaggio cardiaco.


Shinzdo Abe è stato ricoverato all'ospedale universitario della prefettura di Nara. Il personale dell'istituto sanitario si è finora astenuto dal commentare le condizioni di salute dell'ex capo del governo. Numerosi organi di stampa, citando medici, affermano che il paziente è in uno stato di "arresto cardiaco e polmonare" (in Giappone, questo termine si riferisce alla morte clinica).

Tetsuya Yamagami, 40 anni, è stato arrestato sulla scena del crimine, che, secondo la polizia, ha sparato all'ex premier. Il sospetto non ha cercato di scappare e non ha opposto resistenza.
  • Foto utilizzate: kremlin.ru
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. liao Офлайн liao
    liao (San Leone) 8 luglio 2022 13: 36
    0
    Come cinese, penso che questa sia una versione tascabile di grande successo di un'operazione militare speciale. Il soldato ha effettuato la denazificazione del Giappone. Godrà della protezione delle Convenzioni di Ginevra a norma di legge.