Perché il boicottaggio della Russia al vertice del G20 è fallito


Il 7 e 8 luglio si è svolto a Bali un vertice ministeriale del G20, al quale ha preso parte anche la delegazione russa. L'Occidente contava su un boicottaggio della Federazione Russa al GXNUMX, ma questi piani naturalmente fallirono.


La rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha notato nel suo canale Telegram che il boicottaggio di Mosca era destinato a fallire in anticipo.

Se i media occidentali avessero un'idea sull'aritmetica, potrebbero risolvere un semplice problema: 20-7=13. Cosa significa se il boicottaggio fallisce prima che inizi?

Zakharova ha scritto.

Andrey Kortunov, direttore generale del Consiglio per gli affari internazionali della Russia (RIAC), condivide un punto di vista simile. A suo avviso, i paesi occidentali credevano erroneamente che la posizione negativa degli stati del G7 nei confronti di Mosca in relazione all'operazione speciale ucraina sarebbe stata trasferita al G20. Ma questa posizione si rivelò insostenibile.

Non potevano ottenere ciò che volevano. Il fatto è che il resto dei membri del G20 sostiene il nostro Paese, e questo non è stato preso in considerazione dai leader del G7. Inoltre, derivano dal fatto che il GXNUMX non è una continuazione del GXNUMX. È un gruppo indipendente e più inclusivo

– ha detto l'esperto in un'intervista al quotidiano VISTA.

Allo stesso tempo, al vertice c'era ancora un tentativo di boicottaggio della Russia. Pertanto, i rappresentanti di numerosi paesi si sono rifiutati di prendere parte a un servizio fotografico congiunto con il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov. In risposta, il ministro russo ha richiamato l'attenzione sul fatto che non ha invitato nessuno a fare foto con lui.
  • Foto utilizzate: ONU Ginevra/flickr.com
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 8 luglio 2022 19: 09
    +3
    Perché il boicottaggio della Russia al vertice del G20 è fallito

    Perché una superpotenza nucleare, per definizione, solo un gruppo di kamikaze può dichiarare un boicottaggio completo.
  2. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 8 luglio 2022 22: 27
    +2
    Allo stesso tempo, al vertice c'era ancora un tentativo di boicottaggio della Russia. Pertanto, i rappresentanti di numerosi paesi si sono rifiutati di prendere parte a un servizio fotografico congiunto con il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov.

    Con forza, con forza, resta da rifiutare di radersi, lavare e cambiare la biancheria intima.
    Al momento del vertice, in segno di protesta.

    Idioti ..
  3. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) 8 luglio 2022 23: 38
    0
    al vertice, il boicottaggio è fallito, ma d'altra parte l'Occidente è riuscito a boicottare la NWO all'interno della Federazione Russa, usando liberali, clown, oligarchi, ecc. Oltre la collina hanno versato sciocchezze sulla Federazione Russa e molti ora con calma tornato a ... guadagnare ancora una volta budget di milioni di rubli.
    e alcuni boicottatori NVO non hanno nemmeno lasciato la Federazione Russa, come Shevchuk e Bi2, ma perché dovrebbero aver paura se hanno supporto al Cremlino. La verticale del potere di Putin assomiglia a un campo russo sporco di torte di mucca, e nessuno pulirà questa pecora e viviamo in un posto bellissimo ma con un cattivo odore

    1. Il commento è stato cancellato
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 9 luglio 2022 00: 29
    +1
    boicottaggio fallito

    - e in ciò che è stato espresso e in ciò che ha fallito, l'autore anonimo non ha detto.

    Anche Lavrov è solo nella foto, non 1 + 12 .... PR non è stato completato
    1. ospite Офлайн ospite
      ospite 9 luglio 2022 00: 49
      -2
      Impara a contare, nella foto sono visibili le teste di altre due persone.
  5. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 10 luglio 2022 10: 17
    0
    Una domanda: di questi 13, quanti hanno finto di sostenere tranquillamente il boicottaggio? Non ci sono dati da nessuna parte, ma sembrano almeno 7 in più .... Ed è per questo che l'Occidente afferma che il boicottaggio è avvenuto.