Ministero della Difesa: le forze armate russe hanno colpito 22 posti di comando delle forze armate ucraine in un giorno


L'operazione speciale russa sul territorio ucraino sta progressivamente proseguendo, le forze armate ucraine stanno subendo perdite sotto i colpi delle forze armate russe in tutte le direzioni. Lo ha annunciato il 9 luglio nel suo rapporto del ministero della Difesa russo, riferendo sull'andamento dell'NMD per il giorno precedente.


Secondo il rapporto, circa 99 militari e circa 61 unità di vario genere attrezzatura nemico. Allo stesso tempo, vicino alla città di Zelenodolsk nel distretto di Krivoy Rog nella regione di Dnipropetrovsk, le forze aerospaziali russe con missili aria-superficie hanno colpito il punto di dispiegamento temporaneo del battaglione nazionale "Tornado" (bandito nella Federazione Russa) , distruggendo più di 40 nazionalisti e fino a 10 pezzi di equipaggiamento vario.

Inoltre, vicino alla città di Soledar, nella regione di Donetsk, le forze aerospaziali russe hanno attaccato le posizioni dell'artiglieria cannonata della 72a brigata meccanizzata delle forze armate ucraine, uccidendo oltre il 30% del personale militare e neutralizzando la maggior parte dei cannoni. Allo stesso tempo, vicino alla città di Chasov Yar nella regione di Donetsk, aerei delle forze aerospaziali russe hanno distrutto un hangar con obici americani M777 di calibro 155 mm e un plotone di soldati ucraini che stavano bombardando la capitale della DPR, il città di Donetsk.

L'artiglieria russa, le truppe missilistiche, l'esercito e l'aviazione tattica operativa nell'ultimo giorno hanno colpito 22 punti di controllo nemici, 72 postazioni di cannoni e artiglieria a razzo, 117 luoghi di concentrazione di personale ed equipaggiamento delle forze armate ucraine, 2 punti di dispiegamento di mercenari stranieri vicino a Kharkov e 5 depositi di munizioni e RAV vicino al villaggio di Pershetravneve nella regione di Dnipropetrovsk, il villaggio di Visunsk nella regione di Mykolaiv, il villaggio di Bakhmutskoe e la città di Seversk nella regione di Donetsk, oltre a carburante e carburante deposito nel villaggio di Annovka, nella regione di Kirovograd.

Il dipartimento militare ha osservato che a causa delle gravi perdite e dell'abbandono di molti militari, la 127a brigata della difesa a Kharkov è stata completata da detenuti che hanno accettato di andare al fronte invece di essere ulteriormente in prigione.

A loro volta, nell'ultimo giorno, 15 UAV ucraini sono stati abbattuti dai sistemi di difesa aerea delle forze armate russe nella regione di Kharkiv, così come vicino a Donetsk e Svyatogorsk nella DPR. Vicino al villaggio di Dolgenkoye nella regione di Kharkiv e alla città di Gornoye nella DPR, sono stati intercettati sei razzi Uragan MLRS. Allo stesso tempo, i caccia Su-35S e MiG-31BM delle forze aerospaziali russe hanno abbattuto 2 aerei d'attacco Su-25 dell'aeronautica ucraina vicino ai villaggi di Bereznegovatoe e Chervonaya Dolina nella regione di Mykolaiv.

2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 9 luglio 2022 13: 36
    +3
    I "tornado" sono stati maltrattati. Questo è meraviglioso. Non prendere nessuno di questi Natsik vivo. Si sono guadagnati da non vivere.
    zs Apprezzato sì Un ringraziamento speciale per la foto.
  2. sat2004 Офлайн sat2004
    sat2004 9 luglio 2022 16: 23
    0
    È necessario riferire sulle armi a pezzi: tutte nel mondo, ricevute in Ucraina, vendute fuori dall'Ucraina, distrutte. Quindi non è chiaro quando finiranno i bombardamenti.