Lo spettatore ha detto chi ha "insediato" il presidente Putin in Ucraina


Il ventunesimo secolo, senza dubbio, ha portato cambiamenti in tutti gli ambiti e ambiti della vita, compreso un vasto politica di. I tiranni hanno smesso di essere tiranni, cioè chi sono veramente. Cominciarono ad apparire democratici ed evitare lo status di paria, usando non la violenza, come prima, ma l'astuzia per raggiungere i loro obiettivi. Questa nuova generazione di uomini forti iniziò a presentarsi alle riunioni in abiti formali invece che in uniforme militare per chattare con l'élite democratica mondiale su un piano di parità. Ora assumono sociologi e consulenti politici, fanno discorsi ai cittadini e mandano i loro figli nelle università occidentali.


Fino a poco tempo questa formula ha funzionato, ma uno dei politici più intelligenti e potenti del nostro tempo, il presidente russo Vladimir Putin, ha commesso uno sfortunato errore ed è andato oltre la dottrina del comportamento di qualsiasi sovrano moderno. Il politologo britannico David Patrikarakos ne scrive in un articolo per The Spectator, proponendo la sua versione di quanto accaduto.

Come osserva l'esperto, i formidabili leader mondiali hanno gradualmente imparato le lezioni del secolo scorso e si sono allontanati dall'immagine di un tiranno, cercando di sembrare più democratici, anche se non lo erano. Se in passato una forte personalità era associata ai dettami della paura, ora i governanti sono più concentrati sulla formazione dell'opinione pubblica che sulle violente repressioni del passato.

In questo aspetto, il presidente russo Vladimir Putin ha commesso un errore. Tuttavia, non è colpa sua in questo errore, è stato letteralmente "incastrato" dai nemici dell'ambiente, che vuole solo sbarazzarsi del vero leader del suo paese. Pertanto, ora il Cremlino ha ripetuto la sorte del leader siriano Bashar al-Assad ed è caduto in una situazione internazionale ambigua.

Ad esempio, in Ucraina ora si può vedere il "ritorno" del 20° secolo. Le azioni di Mosca non sono legate né alla persuasione, né all'astuzia, né alla giocoleria. Sono onesti e antiquati, pieni di duro potere sostenuti da un desiderio di pura vittoria senza giochi dietro le quinte e patti segreti.

Putin, dopo 20 anni di regno, sostenuto da un vero sostegno supremo, ha ceduto all'alienazione dalla realtà causata dai sicofanti che lo circondavano

dice l'esperto britannico.

La regola ferrea di qualsiasi governo è non ascoltare e non fidarsi sempre dell'ambiente, che può lavorare per il nemico, avere i propri obiettivi o semplicemente essere di mentalità ristretta, il che è doppiamente pericoloso, ha riassunto Patrikarakos.
  • Foto utilizzate: kremlin.ru
45 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexander Popov Офлайн Alexander Popov
    Alexander Popov (Alexander Popov) 11 luglio 2022 08: 50
    -9
    Ciò che ha seminato, lo ha scosso.
    1. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
      goncharov.62 (Andrew) 11 luglio 2022 11: 43
      +3
      Non ha infastidito. Risolviamolo.
      1. Vladimir Orlov Офлайн Vladimir Orlov
        Vladimir Orlov (Vladimir) 12 luglio 2022 19: 22
        -1
        "Cetrioli di alluminio".
        In generale, l'autore ha ragione: è chiaro a qualsiasi teiera che si tratta di un errore. Una guerra lampo vecchio stile richiede chiaramente più di 150
    2. 1 massimo Офлайн 1 massimo
      1 massimo (Massimo) 11 luglio 2022 19: 43
      +3
      Possiamo controllare tutto, ma cos'ha fatto, lavoratore sul divano.
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 11 luglio 2022 08: 58
    + 18
    per chattare con l'élite democratica mondiale su un piano di parità.

    E l'"élite democratica mondiale" è, mi scusi, chi è? Chi ha portato l'Iraq e la Libia all'età della pietra? La chiami l'élite della NATO, che ha scatenato dozzine di nuove guerre sul pianeta dopo la seconda guerra mondiale, "democratica mondiale"? Questo è Barack Obama, che, dopo aver ricevuto il Premio Nobel per la Pace, ha fatto a pezzi Gheddafi davanti al mondo intero, e Hillary Clinton, guardandolo con piacere, ha esclamato: "Wow"!? E in che cosa si differenziano allora dall'"élite non democratica"?
  3. Michele L. Офлайн Michele L.
    Michele L. 11 luglio 2022 09: 19
    +7
    Una tale pubblicazione, che ha l'obiettivo di influenzare personalmente V. Putin, indica che sta perseguendo la giusta politica nell'interesse del suo paese!
    1. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
      Dukhskrepny (VA) 11 luglio 2022 10: 20
      0
      Questa è una svolta e le sanzioni andranno solo a vantaggio di noi!
  4. kalita Офлайн kalita
    kalita (Alexander) 11 luglio 2022 09: 23
    + 12
    Dov'è la base? Il fatto che l'Ucraina sia diventata un nemico e il più pericoloso per la Russia è un dato di fatto e la distruzione dei nazisti e del regime dei tossicodipendenti è semplicemente necessaria nel più breve tempo possibile. E anche il ritorno dei suoi territori storici, la Russia è semplicemente obbligata a farlo.
  5. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
    Dukhskrepny (VA) 11 luglio 2022 10: 21
    -1
    Non c'è tempo per lo swing
    1. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
      goncharov.62 (Andrew) 11 luglio 2022 11: 44
      +3
      Vasya - hai un'altra persona dietro la tastiera?
  6. Boris Epstein Офлайн Boris Epstein
    Boris Epstein (Boris) 11 luglio 2022 10: 24
    +5
    Questa nuova generazione di uomini forti iniziò a presentarsi alle riunioni in abiti formali invece che in uniforme militare per chattare con l'élite democratica mondiale su un piano di parità.

    Questa è la razza. E la razza è apprezzata negli animali: cavalli, cani, mucche.
    Per 30 anni questa razza ha formato l'anti-Russia fuori dall'Ucraina. Formatosi in modo vile, attraverso gli scagnozzi fascisti incompiuti-Bandera. E quando ha raggiunto il suo obiettivo, quando l'anti-Russia ha iniziato a essere colpito alla spina dorsale per le sue azioni, il BREED sta cercando di riconquistare il contrario entro l'inizio di febbraio 2022.
    E la grande felicità della Russia è che Putin non appartiene a questa razza.
  7. El13 Офлайн El13
    El13 (El13) 11 luglio 2022 10: 29
    + 12
    Che tipo di flusso di coscienza incoerente del greco britannico ho appena letto?
    1. Okean969 Офлайн Okean969
      Okean969 (Leonid) 12 luglio 2022 08: 05
      +2
      El13 ha perfettamente ragione, l'autore ha deciso di fare un bagno di vapore su Putin, non ha funzionato molto, chiacchiere o punti.
  8. Zubkov61 Офлайн Zubkov61
    Zubkov61 (Eduard Zubkov) 11 luglio 2022 11: 12
    +4
    Come sempre. Gli esperti occidentali sono pieni di guano. Ognuno nella propria realtà. Triste.
  9. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 11 luglio 2022 11: 55
    +3
    Delirio. In un modo o nell'altro, la Russia dovrebbe distruggere il fascismo, non importa chi comanda qui. Ma questo è incomprensibile per gli inglesi. Il fascismo per loro è una delle opzioni per la vera democrazia occidentale...
  10. roust Офлайн roust
    roust (Rouslan) 11 luglio 2022 13: 03
    +3
    Con un gobbo, ci siamo inginocchiati, con un alcolizzato-borka, siamo caduti sotto il piedistallo, e ora possiamo alzare la testa con orgoglio e non vergognarci di essere RUSSI.
    1. Vladimir Orlov Офлайн Vladimir Orlov
      Vladimir Orlov (Vladimir) 12 luglio 2022 19: 26
      +4
      Sì, ma doveva essere fatto nel 2014. Non c'erano ancora aree fortificate di aneto, sono quasi fuggite da Mariupol stessi (credevano che le truppe russe stessero avanzando). Tutto ciò di cui avevo bisogno era un aiuto informale.
      Siamo ancora incolpati per questo.
  11. aslanxnumx Офлайн aslanxnumx
    aslanxnumx (Aslan) 11 luglio 2022 13: 08
    -9
    Lo hanno incastrato con la riforma delle pensioni, con le medicine, non potevano inventargli un vaccino per farlo apparire in pubblico e non doveva usare un tavolo di 5 metri, hanno inquadrato che la realtà del Cremlino è diversa dalla realtà in Russia, la vita in Russia è peggio che in Europa. Sono contento che tu non sia stato accolto calorosamente.
    1. alexey alexeyev_2 Офлайн alexey alexeyev_2
      alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) 11 luglio 2022 13: 15
      +2
      È interessante guardare quegli yavrope dove hai visitato ...
      1. aslanxnumx Офлайн aslanxnumx
        aslanxnumx (Aslan) 11 luglio 2022 22: 20
        -4
        essere un turista e vivere è una grande differenza.
  12. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 11 luglio 2022 14: 52
    0
    Vogliono che sia così, e se non lo fa, allora non è giusto. Cosa resta ai Pertrikarka: si impiccano? Anche lui non è fatto con un filo in alcun modo e sarà, come sarà, ma tirerà a morte.
  13. FGJCNJK Офлайн FGJCNJK
    FGJCNJK (Nicholas) 11 luglio 2022 16: 54
    0
    Citazione: goncharov.62
    corretto

    Non importa quanto fossero in ritardo questi atterraggi!
  14. FGJCNJK Офлайн FGJCNJK
    FGJCNJK (Nicholas) 11 luglio 2022 16: 56
    -4
    Citazione: Roust
    possiamo alzare la testa con orgoglio

    Sdraiato sotto il piedistallo, alzi la testa e anche con orgoglio?
  15. Valera75 Офлайн Valera75
    Valera75 (Valery) 11 luglio 2022 17: 43
    0
    Un tipico britannico sta cercando di creare confusione nel governo del nostro paese. Ci sono così tanti traditori lì, ma so che ci sono e sono pronti a rovesciare il presidente e prendere il potere. Gli amanti degli intrighi sotto copertura sono nel loro repertorio.
    1. Spasatelli Офлайн Spasatelli
      Spasatelli 11 luglio 2022 23: 25
      -4
      E questo ometto in motoslitta avrebbe dovuto essere mandato a letto a Magadan per molto tempo. Non devi essere inglese per farlo...
  16. RFR Офлайн RFR
    RFR (RFR) 11 luglio 2022 20: 35
    +3
    Il bottino sterza... Questa è l'intera risposta... E non abbiamo bisogno di canzoni sulla creduloneria...
  17. Georgy Klochkov Офлайн Georgy Klochkov
    Georgy Klochkov (Georgy Klochkov) 11 luglio 2022 21: 16
    +1
    Paradosso! Quasi tutti i massimi esperti consideravano l'élite russa putrefatta e compradora, capace di vendere il paese per il bene dei propri interessi personali. Ma vediamo il contrario. E non si tratta di Putin, ma delle leggi fondamentali dello sviluppo umano. Il modello di sviluppo impiantato dagli USA e dall'Occidente contraddice gli obiettivi della civiltà umana, che sono stati determinati dalla Natura. La Russia, guidata da Putin, è solo uno strumento della Natura, che risolve il problema di sopprimere e rimuovere le parti in decomposizione della civiltà umana. I meccanismi di influenza della Natura sono l'impatto sul subconscio di massa delle persone, che le fa intraprendere azioni contrarie ai loro interessi egoistici.
    1. aslanxnumx Офлайн aslanxnumx
      aslanxnumx (Aslan) 11 luglio 2022 22: 23
      +1
      Usmanov, Miller, Sechin o Slutsky con una mitragliatrice in difesa della Russia, puoi immaginarlo
    2. Okean969 Офлайн Okean969
      Okean969 (Leonid) 12 luglio 2022 08: 09
      0
      Sostituisci la parola Natura con la parola Dio e ottieni una formulazione più precisa.
  18. maestri Офлайн maestri
    maestri (maestri) 11 luglio 2022 22: 48
    0
    una parola soggetti!?
  19. Spasatelli Офлайн Spasatelli
    Spasatelli 11 luglio 2022 23: 32
    0
    ... è stato letteralmente "incastrato" dai nemici dell'ambiente, che vuole solo sbarazzarsi del vero leader del suo paese

    Chi vuole sbarazzarsi del "vero leader"? Usmanov? Fratelli Rotenberg? Timchenko? Kabaeva? O Volodin? Forse Medvedev?
    Come dicono gli ebrei, "non prendete in giro le mie pantofole"!
    Coloro che raccolgono rubli per medicinali per bambini vogliono sbarazzarsi di lui...
    1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) 12 luglio 2022 08: 06
      -2
      In un'atmosfera di utili bugie e lusinghe, le decisioni giuste non vengono "trovate" .... sì .
  20. InanRom Офлайн InanRom
    InanRom (Ivan) 12 luglio 2022 16: 32
    -4
    ancora qualcuno incastrato? non c'è modo...
    se è così credulone e credulone e viene continuamente ingannato e incastrato, allora che tipo di capo di stato è?! e non nomina "sostituti" ai loro posti?
    e se anche durante il NWO e la "guerra" già apertamente dichiarata dall'Occidente, le "organizzazioni" del proprio paese e della propria popolazione continuano, allora è generalmente incantevole.
    Nel frattempo:

    FAS consegnerà il prezzo delle materie prime nelle mani degli oligarchi. “Il progetto di tabella di marcia per lo sviluppo del commercio di borsa prevede l'espansione del numero di merci e materie prime, vale a dire: prodotti forestali, risorse biologiche acquatiche, prodotti petrolchimici e altri. Il trading in borsa ha dimostrato di essere uno strumento di mercato efficace che fornisce un equilibrio tra domanda e offerta di beni a condizioni competitive, nonché un canale di vendita aggiuntivo su piattaforme digitali", ha affermato la FAS.

    - e questo invece di limitare i loro "appetiti" irrefrenabili (degli oligarchi) e invece di nazionalizzare industrie vitali per il paese, che sono nelle mani di tali liste "patriottiche" di Forbes?! I funzionari russi hanno paura della parola "nazionalizzazione" come il fuoco, temendo giustamente che possa essere il primo passo verso il patibolo. Dolorosamente molti campanelli e fischietti, non ci sono abbastanza pene detentive. A proposito, nella stessa Europa, la nazionalizzazione è uno strumento normale, un esempio sono Francia, Germania e Danimarca, ecc. dove è uno strumento per tutelare gli interessi dello Stato e della popolazione, e un modo per risolvere i problemi economici e garantire la sicurezza.
    Apparentemente, la FAS sostituisce di nuovo, da sola? perché, allora, in generale, lo stato e il capo e la FAS, se tutto viene nuovamente "distrutto" dal "mercato"?! quello che guarda ad ovest con tutte le sue teste ei suoi beni?!
    A proposito: nell'articolo 6 della Costituzione dell'URSS si affermava che "la terra e il suo sottosuolo sono proprietà dell'intero popolo". Al contrario, l'articolo 9 della Costituzione della Federazione Russa, scritto sotto dettatura dei consiglieri americani, afferma che "La terra e le altre risorse naturali sono utilizzate e protette nella Federazione Russa come base della vita e delle attività dei popoli che vivono nel territorio corrispondente”, e che “la terra e le altre risorse naturali possono essere ubicate in forma di proprietà privata, statale, comunale e di altro tipo”. Ecco la risposta.
    La totalità dei fatti con la nuova privatizzazione, il previsto trasferimento del prezzo delle materie prime nelle mani degli oligarchi, il permesso per l'esportazione incontrollata di valuta estera, la massiccia (insensata!) Esportazione di materie prime russe all'estero, anche attraverso L'Ucraina con il pagamento per il transito a Kiev e altre iniziative simili indicano che la Russia al momento le forze apertamente ostili hanno il controllo. Nello stesso salvadanaio di una fattura inquietante, includeremo forniture di gas per la valuta che si accumula nei conti esteri e non viene spesa per la reindustrializzazione, ma per seri tentativi di ripagare il debito pubblico e altri atti francamente contrari al popolo.

    “La cosa più ragionevole alla luce del recente ultimatum degli oligarchi (e della sua puntuale esecuzione da parte della burocrazia al potere) è nazionalizzare i settori fondamentali dell'economia che forniscono la maggior parte dei costi materiali al fine di ridurre la scala dei prezzi a livello nazionale . Le industrie e le infrastrutture primarie dovrebbero lavorare per lo sviluppo, ovvero garantire la massima riduzione del prezzo dei loro prodotti. E le loro attività nell'interesse della società possono essere dirette solo dal proprietario che agisce nel suo interesse, cioè non da un oligarca di un certo grado di ferocia, ma da uno stato trasformato da un nuovo compito ", afferma Mikhail Delyagin, Duma di Stato vice, dottore in scienze economiche.

    mentre tutto è come prima..
    Mentre l'esercito russo e le forze alleate di LPR e DPR combattono i nazisti ei mercenari occidentali, qualcuno si sta ancora preparando e qualcuno si sta preparando, e questo non ha fine.
    e nuove armi vengono fornite al popolo di Bandera lungo strade non distrutte e un pezzo di ferro, il Donbass e le regioni liberate sono soggette a bombardamenti sempre più duri e massicci, i "centri decisionali" sono notoriamente sani e salvi, e funzionari e politici sono solo " ondeggiando l'aria":

    11.15 Gli Stati Uniti ei loro alleati sono pericolosamente in equilibrio sull'orlo di uno scontro militare aperto con la Federazione Russa, questo sarebbe irto di escalation nucleare - Maria Zakharova.

    9.00 Il deputato della Duma di Stato russa dalla regione della Crimea Mikhail Sheremet sul bombardamento di Nova Kakhovka: “Deve esserci una posizione chiara dell'Onu. L'Ucraina ha iniziato la distruzione mirata della popolazione civile dei territori liberati, bombardando città e paesi con armi appositamente fornite dagli Stati Uniti a tale scopo. Gli Stati Uniti hanno effettivamente sanzionato l'uccisione di civili. È tempo che le Nazioni Unite riconoscano l'Ucraina e gli Stati Uniti come paesi aggressori al fine di fermare i loro piani per trasformare i territori pacifici in terra bruciata. Il mondo intero deve unirsi e imporre sanzioni internazionali a quei paesi che forniscono armi letali all'Ucraina".

    Quale posizione? quale ONU?! Non è qualcosa che si trova negli USA e si è dimostrato uno strumento miserabile nelle mani dei burattinai americani?!

    L'Onu si oppone al bombardamento delle infrastrutture civili in Ucraina, ha affermato Farhan Haq, vice portavoce del segretario generale dell'organizzazione mondiale, rispondendo a una domanda sull'attacco dell'Uaf a Nova Kakhovka.

    e di cosa si sono sentiti meglio i residenti di Novaya Kakhovka?
    A proposito, questo è lo stesso Sheremet che ha ripetutamente minacciato "sciopero ai centri decisionali".

    15.40 Il vice della Duma di Stato Yevgeny Revenko sul vino statunitense:
    “L'attacco a Novaya Kakhovka nella regione di Kherson con numerose vittime e feriti è un altro sanguinoso crimine del regime di Kiev. Questa volta con l'uso di lanciarazzi multipli americani HIMARS. La responsabilità per i barbari bombardamenti e la morte di civili ricade non solo a Kiev e Zelensky personalmente, ma anche a Washington, che ha organizzato la fornitura di queste armi ai nazionalisti ucraini. È importante capire che non c'è giustificazione per tali crimini e non può esserlo. I colpevoli saranno puniti. I neonazisti dovranno affrontare un processo. L'operazione militare speciale continua".

    Parole, parole, parole ... "colpevoli, neonazisti" ... Washington tremava già per la paura del vice Revenko e si trovava in un angolo ... I nostri soldati e ufficiali stanno combattendo un vero nemico, e deputati e funzionari sono scuotendo l'aria, non per quello senza rispondere e PR sull'SVO e sulla sofferenza umana ... Nel Donbass non si vedeva il corpo dei vice in trincea con le armi e anche il battaglione di volontari (almeno) dell'EdRa non lo è osservato.
    In vari talk show di politica interna, il genere è ora estremamente popolare: domande all'Universo. Dove, dicono, la Russia ha una tale economia? Chi, dicono, ha fallito il programma di sostituzione delle importazioni? Perché non c'è crescita? Per quanto tempo continueranno gli oltraggi? E così via e così via. Ma in tutta onestà, bisogna ammettere che a volte suonano anche le risposte: interferiscono con la vita!
    Inoltre, non solo avversari stranieri (con loro tutto è chiaro), non solo traditori nazionali a cinque colonne (ora è strettamente con questi), ma anche - chi avrebbe pensato - funzionari russi "separati" "irresponsabili", cioè, burocrati. Parafrasando una nota citazione di un libro: nella Federazione Russa non erano poi così male, si potrebbe anche dire buoni, ma ogni anno peggiora sempre di più.
    e con tutte le loro azioni "costruiscono" impunemente il Paese, il popolo e persino il presidente, ... e nessuno è da biasimare e nessuno è punito ... Sì, come si suol dire, l'altra semplicità è peggio di furto.

    ps e classico:

    Ah, non è difficile ingannarmi, io stesso sono contento di essere ingannato..
    1. InanRom Офлайн InanRom
      InanRom (Ivan) 12 luglio 2022 16: 38
      -4
      Vladimir Vladimirovich, che si oppone all'idra della burocrazia, non ti lascerà mentire:

      Putin, 3 ottobre 2003 (incontro di Mosca del World Economic Forum): "La burocrazia e la lentezza dei funzionari ostacolano l'aumento dell'efficienza dello Stato".

      Putin, 22 aprile 2005 (Messaggio all'Assemblea federale): "Tra i principali nemici della statualità russa c'è la burocrazia".

      Putin, 6 luglio 2007 (Cerimonia di inaugurazione del sindaco di Mosca): “Dobbiamo lavorare, sbarazzarci della burocrazia, che ancora basta in tutto il Paese ea Mosca. Dobbiamo essere guidati dall'interesse concreto del cittadino comune».

      Putin, 9 giugno 2011 (Riunione del Governo): “Il compito dell'Agenzia per le Iniziative Strategiche è combattere le barriere burocratiche nell'interesse dei nostri cittadini. Per dirla senza mezzi termini, ci sono molte rivendicazioni e denunce da parte dei cittadini alle autorità”.

      Putin, 20 dicembre 2013 (Consiglio presidenziale per la scienza e l'istruzione): “La burocrazia soffoca non solo la scienza, ma anche molti altri settori della nostra vita, l'economia”.

      Putin, 13 luglio 2016 (Consiglio per lo sviluppo strategico e i progetti prioritari): “È necessario costruire un lavoro coordinato non solo tra i leader, ma anche a livello di squadre di ministeri, dipartimenti, regioni, sbarazzarsi della burocrazia che esaurisce le persone , garantire una rapida adozione e attuazione delle decisioni”.

      Putin, 5 agosto 2017 (Incontro sullo sviluppo dell'autogoverno locale): “Ho più volte affermato che è categoricamente sbagliato ignorare le idee e le proposte dei cittadini, impegnarsi nel 'calcio burocratico'”.

      Putin, 7 maggio 2018 (Inaugurazione): “Servono innovazioni in tutti gli ambiti della vita. Sono profondamente convinto che solo una società libera può fornire una tale svolta, che percepisce tutto ciò che è nuovo e tutto ciò che è avanzato e rifiuta l'ingiustizia, l'inerzia, la protezione densa e le cose morte burocratiche.

      Putin, 17 settembre 2019 (Incontro in Estremo Oriente): “Le persone devono ancora affrontare insensibilità e formalismo, le caratteristiche peggiori e, purtroppo, molto comuni della nostra burocrazia”.

      Putin, 5 febbraio 2020 (Incontro con il governo): “Mi aspetto, cari colleghi, da voi una vera svolta nella deburocratizzazione in tutti i settori. Questa è una garanzia di fiducia da parte dei cittadini…”

      Putin, 15 aprile 2021 (Riunione del Presidium del Consiglio di Stato e dell'Agenzia per le iniziative strategiche): "Occorre rimuovere risolutamente richieste insensate, procedure irragionevoli, infinitamente burocratiche, norme assurde e regole che umiliano le persone".

      Putin, 9 giugno 2022 (In un incontro con i giovani imprenditori): “La risposta a tutte le sanzioni occidentali da parte nostra può e deve essere la burocrazia incondizionata nel processo decisionale”.

      La popolazione russa crede nel successo, nella realizzazione e nel superamento? In generale non ci sono dubbi, e da dove verrebbero ?! L'unica cosa che non è ancora del tutto chiara è da dove provenissero tanti, per usare un eufemismo, manager inefficienti e irresponsabili, che interferivano con l'attuazione di piani grandiosi?
      1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
        Monster_Fat (Qual è la differenza) 12 luglio 2022 17: 15
        -2
        Come da dove? Da "America" ​​​​e "UE" ... Sono stati inviati in carri sigillati. E in generale: "the Englishwoman crap" - hai dimenticato qualcosa? sì E poi c'è la "quinta colonna" - quelli che non vogliono pulirsi il culo con una bardana e camminare con le scarpe da rafia... - nemici, sik.
        1. InanRom Офлайн InanRom
          InanRom (Ivan) 12 luglio 2022 18: 04
          -3
          bene, per ora, non solo le risorse energetiche vengono guidate attraverso l'Ucraina con il pagamento per il transito, ma si scopre anche che Kiev "non ha attraversato la linea rossa"?! e i bombardamenti e la morte di civili sono linee verdi?! quanto puoi scherzare con il regime di Bandera, e quanti più civili e i nostri militari devono morire affinché il regime nazista riceva non promesse di "sciopero ai centri" per 4 mesi, ma duramente e al massimo, tutto ciò che merita, secondo le leggi del tempo di guerra, ma non una "minaccia con il dito guantato di bianco"?!:

          17.15 La regione di Zaporozhye non prevede di disconnettere l'Ucraina dalla fornitura di elettricità se Kiev non supererà la linea rossa - il capo dell'amministrazione filo-russa della regione Balitsky.

          invece di azioni dure e colpi, consigli e incontri con un esito prevedibile:

          17.40 La convocazione di una riunione di emergenza del Consiglio di sicurezza dell'Onu in relazione al bombardamento di Novaya Kakhovka da parte delle truppe ucraine è stata proposta dal capo di A Just Russia - For Truth, Sergei Mironov.

          lo stesso consiglio in cui dei cinque membri permanenti - tre membri della NATO e nemici della Russia?! Quelli. ogni decisione è soggetta a veto. Allora è meglio scrivere direttamente a Sportloto.
          giusto ... alcuni transiti pagano Banderstadt, finanziando così i suoi crimini, altre linee cercano .... mentre le persone muoiono.
      2. InanRom Офлайн InanRom
        InanRom (Ivan) 12 luglio 2022 21: 29
        0
        oh, la sera si sono tirati fuori gli svantaggi) o tra i burocrati, o gli oligarchi, o la quinta colonna) è un peccato per il "loro" seme di ortica"?) niente di personale - solo fatti, tutte le citazioni sono facilmente verificabili - cerca aiuto) e se con Niente è cambiato nel 2003, ovviamente un segno meno aiuterà)
    2. InanRom Офлайн InanRom
      InanRom (Ivan) 12 luglio 2022 19: 16
      -2
      e lì, un altro "setup":

      18.00 Il capo del Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa Denis Manturov sarà contemporaneamente Vice Primo Ministro, si desume dal decreto presidenziale. Probabilmente, l'aumento dello status di ministro si spiega con l'importanza della sostituzione delle importazioni, di cui è responsabile il dipartimento, con la necessità che la Russia raggiunga la sovranità tecnologica.

      lo stesso Manturov che ha affermato al PEMF che la sostituzione delle importazioni non è lo sviluppo della propria produzione e industria e la produzione di beni nazionali, ma la sostituzione di un venditore estero con un altro "?!
      A proposito, è stato su questa sedia: il ministro dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa dal 21 maggio 2012, ad es. l'intero fallimento del programma di "sostituzione delle importazioni" - compreso il suo diretto "merito" e niente e per niente e "rafik non è colpevole" - un altro aumento ....
      Ancora una volta ingannato e incastrato?
      1. InanRom Офлайн InanRom
        InanRom (Ivan) 12 luglio 2022 19: 40
        -2
        Il presidente russo Vladimir Putin ha introdotto una nuova posizione nel governo russo: con il suo decreto, il capo di stato ha aumentato il numero dei vice primi ministri da 10 a 11.

        Inizialmente, quando il Gabinetto dei Ministri è stato formato nel gennaio 2020, aveva 9 vicepremier. Sei mesi dopo, la struttura è stata modificata quando Alexander Novak, che in precedenza era a capo del Ministero dell'Energia, è diventato un altro vice primo ministro. Un altro manager molto "efficace", i cui sforzi e "risultati", così come la crescita delle risorse energetiche e, di conseguenza, tutto il resto, sono stati avvertiti da tutti i russi.
        Ci sono sempre più funzionari, ma sempre meno usano ...
        nel frattempo, a quanto pare dall'entusiasmo e dalla gioia per tali "sostituti d'importazione":

        I russi hanno acquistato in borsa un volume record di euro e dollari in tre anni.Tra aprile e giugno, i russi hanno acquistato in borsa 400 miliardi di rubli di valuta, che superano le cifre dei tre anni precedenti. Rossiyskaya Gazeta

        in qualche modo non sembra un rifiuto del dollaro, ma alla luce delle decisioni della Banca centrale sull'esportazione e il trasferimento senza ostacoli di valuta in Occidente, è generalmente meraviglioso ...
        Nel frattempo:

        16.25 Dmitry Medvedev sul deprezzamento dell'euro rispetto al dollaro:
        "La migliore protezione contro l'euro in decomposizione sarà il passaggio a nuovi metodi di pagamento in commercio con i nostri partner affidabili, compreso l'uso delle valute nazionali: il rublo russo, lo yuan cinese, la rupia indiana, ecc. In futuro è anche possibile per creare una nuova valuta di riserva dei paesi BRICS. Il mondo moderno chiaramente non è abbastanza per il dollaro, l'euro e la sterlina».

        la nostra canzone è buona - ricomincia da capo. Cercare logica da politici e funzionari è come un gatto nero in una stanza nera, soprattutto se non c'è.
    3. Pat Rick Офлайн Pat Rick
      Pat Rick 13 luglio 2022 06: 16
      0
      A proposito: nell'articolo 6 della Costituzione dell'URSS si affermava che "la terra e il suo sottosuolo sono di proprietà dell'intero popolo".

      In breve, questa è una bugia.

      Articolo 6. Il Partito Comunista dell'Unione Sovietica è la forza guida e guida della società sovietica, il nucleo del suo sistema politico, dello stato e delle organizzazioni pubbliche. Il CPSU esiste per le persone e serve le persone.
  21. Sergey Ochkivsky Офлайн Sergey Ochkivsky
    Sergey Ochkivsky (Sergey Ochkivsky) 12 luglio 2022 17: 35
    0
    Qualcuno può tradurre questo abracadabra in russo?
    1. shinobi Офлайн shinobi
      shinobi (Yury) 13 luglio 2022 05: 33
      0
      Significato generale: Tutto non è andato secondo i nostri piani e per niente come volevamo, siamo perplessi, non capiamo cosa sta succedendo e non sappiamo cosa fare dopo, per non peggiorare ulteriormente.
  22. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 13 luglio 2022 05: 30
    -1
    E non dovevi credere all'Occidente. In realtà non si tratta nemmeno di Putin, sta cercando di ripulire il pasticcio dai suoi predecessori. E tutti interferiscono con lui. I nostri occidentali devono essere cacciati dal paese, siamo civili barbari. Anche se applicherei ancora l'esperienza di Joseph Stalin. .
  23. Oleg Dmitriev Офлайн Oleg Dmitriev
    Oleg Dmitriev (Oleg Dmitriev) 15 luglio 2022 11: 36
    0
    se è così credulone e credulone e viene continuamente ingannato e incastrato, allora che tipo di capo di stato è?!

    - ma una domanda terribile... È già chiaro che il programmato blitzkrieg è fallito miseramente. Chi glielo ha consigliato? Chi gli ha detto che le nostre truppe nell'Hohland sarebbero state accolte con dei fiori? Nome, cognome, patronimico - e decisioni relative al personale! Dov'è? Ancora una volta, come sei mesi fa, sul primo canale, i russofobi testardi Michael Bom, Yanina Sokolovskaya e Sytin. Di nuovo i raggi nelle ruote, ancora la propaganda del golem e l'irresponsabilità....
  24. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 16 luglio 2022 01: 46
    0
    Cane Breshesh aglitskaya! Putin non sbaglia mai! E quelli che volevano incastrarlo, quelli se ne sono andati da tempo. Ti sbagli discorsi vuoti e che Putin prende decisioni da solo. Il presidente ha un intero staff di analisti che stanno valutando centinaia di opzioni per le decisioni e, soprattutto, le loro conseguenze. Putin conferma solo con la sua firma l'opzione più ottimale, ovvero non una decisione momentanea, ma cosa seguirà a queste decisioni negli anni a venire e come ciò influenzerà l'intero paese nel suo insieme e la sua popolazione!