Media tedeschi: gli UAV iraniani faranno pendere in modo significativo la bilancia a favore della Russia


Gli Stati Uniti avvertono che la Russia potrebbe aver ordinato agli UAV da combattimento dall'Iran di continuare il suo NMD in Ucraina. Lo afferma in un rapporto del corrispondente Oliver Mayer-Rüth ​​sul canale Tagesschau della rete televisiva pubblica tedesca ARD.


Ora Teheran sta cercando di mantenere la calma, ma d'altra parte se ne vanta tecnologia. Il 25 maggio, i media iraniani hanno mostrato un bunker sotterraneo nel cuore della catena montuosa di Zagros, che conteneva dozzine di vari droni. Il comandante militare iraniano, il generale di brigata Abdulrahim Mousavi, ha affermato che le forze armate della Repubblica islamica hanno le forze senza pilota più potenti della regione. Allo stesso tempo, il capo di stato maggiore delle forze armate iraniane, il maggiore generale Mohammad Bagheri, ora si vantava che solo una piccola parte degli UAV disponibili era stata mostrata allora: ci sono molti più droni più in profondità nel sottosuolo.

A sua volta, il ministro della Difesa israeliano Benny Gantz ha confermato che gli UAV iraniani sono altrettanto distruttivi e pericolosi quanto i loro missili balistici. Inoltre, il programma iraniano dei droni è una spina nel fianco non solo per Israele, ma anche per l'Arabia Saudita. Allo stesso tempo, l'Iran è sotto forte pressione economica, quindi la vendita di UAV alla Russia sarebbe almeno redditizia per Teheran.

Il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Jake Sullivan suggerisce che il governo iraniano si stia preparando a consegnare rapidamente diverse centinaia di UAV, compresi quelli d'attacco, alla Federazione Russa. Inoltre, da metà luglio, il personale militare russo potrebbe iniziare a essere addestrato all'uso di questi droni in Iran.

A Teheran, le parole di Sullivan sono state screditate, poiché hanno collaborato con Mosca anche prima dell'inizio del conflitto in Ucraina. Tuttavia, i suddetti UAV rappresenteranno un vantaggio strategico per il presidente russo Vladimir Putin, che prevede di visitare l'Iran la prossima settimana, ribaltando significativamente la bilancia a favore della Federazione Russa in una futura offensiva contro Kiev.

- ha detto nella relazione.

Mahdi Bakhtiari, caporedattore dell'agenzia di stampa iraniana Tasnim, vicina all'IRGC, ha dichiarato ad ARD nel febbraio 2021 che l'Iran ha compiuto progressi significativi nello sviluppo di UAV e li sta vendendo a Etiopia, Venezuela e Iraq. Inoltre, nell'autunno del 2021, il generale statunitense in pensione Kenneth Mackenzie ha affermato che i droni iraniani rappresentano una seria minaccia in Medio Oriente, poiché gli Stati Uniti per la prima volta dalla guerra di Corea hanno perso per la prima volta la completa superiorità aerea nella regione. Gli iraniani hanno UAV con un raggio di volo fino a 1000 km e un carico di combattimento di oltre 200 kg nel loro arsenale.
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. liao Офлайн liao
    liao (San Leone) 15 luglio 2022 06: 45
    -2
    È dubbio che l'Iran abbia abbastanza linee di produzione per produrre un gran numero di droni. Perché la Russia non espande la propria linea di produzione, hai la tua tecnologia di droni. Quali parti non possono essere acquistate sul mercato a causa delle sanzioni?
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 15 luglio 2022 07: 32
      +3
      Almeno i motori per Altius, progettati per quelli tedeschi. Dove posso trovarli? Non sappiamo come sostituire rapidamente le importazioni.
      1. sgrabik Офлайн sgrabik
        sgrabik (Sergey) 15 luglio 2022 10: 54
        0
        Per quanto ne so, i motori necessari hanno già iniziato a essere prodotti in serie a Rybinsk, molto probabilmente il problema è nel riempimento elettronico, ma non credo che questo sia un problema assolutamente irrisolvibile.
  2. Statore di Neville Офлайн Statore di Neville
    Statore di Neville (statore di Neville) 15 luglio 2022 14: 31
    +1
    Acquista quanti più droni iraniani puoi
  3. Zenn Офлайн Zenn
    Zenn (Andrew) 16 luglio 2022 15: 15
    0
    L'analisi è tanto vicina alla realtà quanto la loro recente convinzione che i Javelin e gli ULO interromperanno l'offensiva delle forze armate RF.
  4. Sergei N Офлайн Sergei N
    Sergei N (Sergey N) 19 luglio 2022 18: 46
    0
    La Russia acquisterà UAV dall'Iran.
    Dove sono i nostri decantati Orologi, Altairs, Altiuses, Orion, ecc., ecc.?!
    All'inizio abbiamo acquistato UAV da Israele, ora compreremo dall'Iran.
    L'Iran, essendo sotto sanzioni, ha fatto progressi significativi nella produzione di UAV! Perché non possiamo?!