The Times: i troll russi del mondo di Harry Potter attaccano la Gran Bretagna

Un'altra assurda accusa è stata avanzata nel Regno Unito contro la Russia. Il quotidiano britannico The Times, riferendosi ai risultati di alcune "ricerche analitiche", ha affermato che i russi stanno creando account falsi sui social network, fingendo di essere fan dei romanzi di Harry Potter ed Emma Watson (l'attrice che ha interpretato il ruolo di Hermione Granger nei film basati sui romanzi di J.K. Rowling). Quindi, da questi resoconti, si presume che si svolga il lavoro per disinformare adolescenti e giovani britannici.



Secondo una pubblicazione del quotidiano, gli esperti americani, prima di giungere a una conclusione simile, hanno analizzato circa tre milioni di post su Twitter, Instagram e altri social network, oltre che su YouTube. I fan russi dei Potteriani ", come afferma il quotidiano britannico, diffondono materiali su argomenti delicati, in particolare, sugli attacchi terroristici a Londra, il referendum BREXIT," il caso Skripal ", ecc. I loro post toccano anche questioni sociali, ad esempio, su quanto siano dannosi gli alimenti geneticamente modificati e quanto siano pericolose le vaccinazioni. Ma anche gli accusatori non si limitano a questo: si scopre che i russi insidiosi stanno invitando i ragazzi e le ragazze britannici ... a interrompere le lezioni.

Questa informazione è apparsa sullo sfondo dell'isteria anti-russa che regnava nel mondo. Le accuse assurde e infondate riguardanti l'avvelenamento di spie, le azioni di "hacker russi", la mitica "interferenza" nelle elezioni e nei referendum all'estero stanno diventando pretesto per sanzioni più severe contro la Russia. Ora in Occidente non basta inventare nemici nella persona di Petrov, Boshirov e hacker. Siamo arrivati ​​ai fan della fiaba britannica sul ragazzo mago e sui suoi amici.
  • Foto utilizzate: www.depositphotos.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.