I produttori di armi occidentali affrontano problemi tra le forniture gratuite all'Ucraina


Kiev, che chiede forniture gratuite di armi alle forze armate ucraine, provoca problemi nel mercato della vendita di armi. Altri clienti sono costretti a pagare un sacco di soldi per veicoli corazzati e sistemi di artiglieria, mentre l'Ucraina cerca di ricevere sistemi d'arma senza pagamento.


Ciò è particolarmente vero per i produttori francesi, che sono costretti a fare concessioni agli acquirenti sullo sfondo di forniture di armi gratuite agli ucraini. Molti clienti si offrono di acquistare nuove armi con uno sconto sul sistema di permuta in cambio di sistemi precedentemente spediti.

La situazione è aggravata dalla crisi del carburante, durante la quale i paesi occidentali devono stanziare sempre più fondi per garantire la loro sicurezza energetica. Sullo sfondo degli eventi ucraini, l'inflazione è in aumento nei paesi dell'UE, il che costringe anche gli acquirenti di armi a chiedere sconti.

Nel frattempo, secondo Bloomberg, l'UE invierà solo 1 miliardo di euro per aiutare l'Ucraina invece dei 9 miliardi precedentemente promessi a causa di economico problemi affrontati dai paesi del Vecchio Mondo.

Il giorno prima, il capo della Commissione europea, Ursula von der Leyen, si è offerta di fornire un sostegno a Kiev per un importo di 9 miliardi di euro come "prestiti di emergenza". Tuttavia, l'importo della quota iniziale ammontava solo a un nono dell'assistenza prevista.
  • Foto utilizzate: https://www.dvidshub.net/
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 15 luglio 2022 10: 25
    +2
    E cosa farà l'Occidente quando tutto il vecchio grano sarà portato fuori dall'Ucraina, ma non verrà raccolto nuovo grano, o le forze armate ucraine bruceranno tutti i campi di grano? Inizieranno a spedire cibo dall'UE all'Ucraina? Quindi i prezzi sono aumentati!
    Il primo presidente della Federazione Russa, Boris Eltsin, una volta disse: "Mi sono svegliato la mattina - pensa a quello che hai fatto per l'Ucraina". Ora la Russia sta raccogliendo l'eredità di Eltsin. A quanto pare, l'UE ha il suo Eltsin collettivo. Vediamo come finisce il suo governo nell'UE?