Gli obici semoventi polacchi "Crab" vengono distrutti dopo l'americano


Le truppe russe nel corso di un'operazione speciale in Ucraina continuano a distruggere con successo le armi occidentali. Quindi, un video con obici polacchi da 155 mm in fiamme "Krab", distrutto nel Donbass, è entrato nei social network.


SAU AHS Krab ha una lunghezza della canna di 52 calibro. La velocità di fuoco della pistola è di 6 colpi al minuto. L'autonomia massima raggiunge i 40 km e la riserva di carica dell'installazione è di 400 km.

Alla fine di maggio, 18 granchi polacchi erano a disposizione delle forze armate ucraine. Il 31 maggio Kiev ha ordinato da Varsavia altre tre divisioni di questi cannoni semoventi (circa 60 unità) per un importo totale di circa 3 miliardi di zloty (circa 633 milioni di dollari).


Tra questi, il dipartimento militare russo ha riferito il 21 giugno che due plotoni di obici M155 da 777 mm di fabbricazione statunitense erano stati distrutti. Le coordinate delle posizioni degli obici furono stabilite dalla ricognizione dell'artiglieria, quindi, sulla base dei risultati della ricognizione aggiuntiva dei droni, fu effettuato uno sciopero con munizioni di artiglieria ad alta precisione.

Allo stesso tempo, il 13 luglio, uno degli M777 cadde nelle mani dei combattenti della Milizia popolare della LPR. Insieme a questo, i residenti di Lugansk hanno sequestrato una cinquantina di proiettili e cariche di polvere in confezioni di marca. Il sistema di controllo e informazione di combattimento (CICS) integro dell'installazione è allo studio di specialisti.
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 18 luglio 2022 09: 56
    0
    La Polonia, soprattutto dopo le dichiarazioni di Walesa, chiede la sua prossima spartizione. I lituani contribuiranno al fatto che queste saranno terre vicino a Kaliningrad e Smolensk ...