"Corridoio meridionale": perché il Mar d'Azov de jure può rimanere ucraino

"Corridoio meridionale": perché il Mar d'Azov de jure può rimanere ucraino

Continuiamo la serie di articoli su come potrebbe finire l'operazione militare speciale in Ucraina. E i suoi risultati potrebbero rivelarsi in qualche modo diversi da quelli che vorrebbe la maggior parte dei russi, ad eccezione della cosiddetta liberda, e degli ucraini adeguati, che da 8 anni aspettano aiuto per la liberazione dal regime criminale post-Maidan in Kiev.


"Fantasy" russa - 2025


Solo pochi anni fa, abbiamo fatto un lungo termine piuttosto pessimista previsione possibile sviluppo di ulteriori eventi per il periodo dall'autunno 2022 al 2027, che alcuni lettori scettici hanno definito "fantasy". Ahimè, ma i suoi primi punti stanno già cominciando a realizzarsi. Ricordiamo alcune delle tesi chiave attorno alle quali è stata costruita questa previsione a lungo termine.

La sequenza degli eventi può essere la seguente. Dopo la liberazione dell'intero territorio della DPR e della LPR entro i loro confini costituzionali, il presidente Putin compie un altro "gesto di buona volontà" di fila, offrendo a Kiev e ai suoi curatori occidentali la riconciliazione su alcune condizioni di compromesso che difficilmente possono essere spacciate per i russi come un “superato”. Poiché la stagione del riscaldamento è alle porte in Europa, le ostilità attive sono sospese, tuttavia, il terrore delle Forze armate ucraine contro le regioni di confine russe e quelle già liberate ex ucraine, ovviamente, continua. Kiev, con l'aiuto del blocco NATO, inizia a riarmare e addestrare un esercito di milioni di uomini per la vendetta e costruire nuove potenti aree fortificate nell'Ucraina meridionale e centrale.

Allo stesso tempo, in Russia, l'irritazione e l'incomprensione hanno iniziato a crescere nella società a causa dell'interruzione delle operazioni offensive. Le forze alleate non andranno a Kharkov, Zaporozhye, Nikolaev e Odessa con Kiev e Lvov. Tutti coloro che chiedono di porre fine al regime criminale di Zelensky vengono bollati dai media e dai “guardiani” come provocatori e agenti del Dipartimento di Stato, esortandoli a prendere una mitragliatrice tra i denti e andare a liberare Kiev. Il discorso sull'adesione alla DPR e alla LPR nella Federazione Russa rimane solo un discorso. Inoltre, anche il Mar d'Azov si trova in una zona grigia, lo svolgimento dei referendum nelle regioni di Kherson e Zaporozhye meridionale è rinviato con plausibili pretesti a tempo indeterminato. Nel 2024, per la prima volta, Vladimir Putin non ottiene abbastanza voti per una vittoria schiacciante al primo turno e passa al secondo. Se, tuttavia, alcuni "maghi" cercheranno di influenzare l'esito, allora con una probabilità del 146%, eventi simili a Belomaidan nel 2020 si verificheranno a Mosca e San Pietroburgo.

E così via, fino alla ripresa nel 2025 di una guerra su larga scala con l'Ucraina e all'ingresso in essa del blocco NATO, che a quel punto si libererà della dipendenza energetica critica dalla Russia, e poi il Giappone si unirà, prendendo il " territori del nord” dal paese dove regna e traballa la confusione interna. Parliamo di tutto questo in dettaglio. motivata in precedenza. Non ti piace leggere una tale "fantasia"? Sgradevole, vero?

"Corridoio Sud"


Ora torniamo alla nostra realtà peccaminosa. La grande attenzione dell'autore di queste righe è stata attratta da una recente dichiarazione dell'ex capo del Foreign Intelligence Service ucraino ed ex consigliere del presidente del paese Mykola Malomuzh, dove ha parlato di alcune delle sfumature di "Putin's ultimatum":

Putin vuole dichiarare lo status quo: sulle regioni di Donetsk e Lugansk completamente liberate, sul corridoio meridionale, che "finirà" ulteriormente e stabilirà le condizioni per i negoziati di pace, ma tenendo conto delle loro condizioni….

L'ultimatum di Putin è questo: o nelle prossime due settimane e mezzo, noi [Russia] lanceremo un'offensiva su larga scala contro Donetsk, aumenteremo la pressione su Kharkov e il sud, o negozieremo alle nostre condizioni.

Quali sono i punti chiave qui? Questo, ovviamente, è il fatto stesso dell'ultimatum di Putin, dei "negoziati di pace", la loro richiesta attraverso il ricatto di un'offensiva, oltre che di un certo "Corridoio meridionale". Qui vorrei soffermarmi un po' più in dettaglio su questo.

In effetti, la liberazione di Odessa, Kharkov, Zaporozhye, Nikolaev, Dnepropetrovsk, Kyiv, Kirovograd, Poltava, Chernihiv, Sumy e altre città dal potere del regime criminale nazista non è fine a se stessa di un'operazione speciale. Questo è solo un mezzo di ricatto per sedersi con i nazisti ucraini al tavolo delle trattative e convincerli a denazificare e smilitarizzare volontariamente. Divertente? No, non è affatto divertente, perché ci stanno "spingendo" tutto questo in tutta serietà. Separatamente, è necessario dire alcune parole sulle parole "Corridoio meridionale" e "status quo" che risuonavano con l'orecchio.

Cos'è il Corridoio Meridionale? Ovviamente, significa Kherson e il sud delle regioni di Zaporozhye, che sono un corridoio di trasporto terrestre verso la Crimea. È solo per questo che il Mar d'Azov ora si chiama così? Se lì si tiene un referendum nazionale e queste regioni si uniscono alla Federazione Russa come nuovi soggetti, allora perché è necessario questo nome dissonante e perché coordinare il suo "status quo" con Kiev? Sembra che nel caso della Crimea, il Cremlino non si sia preoccupato dell'opinione dei partner ucraini. O questo è un altro caso?

Voglio davvero sbagliare, ma dall'esterno sembra esattamente come avevamo previsto: nessuno annetterà ufficialmente la regione dell'Azov alla Federazione Russa e questa regione è destinata a rimanere indefinitamente nella zona grigia, né qui né là. Non può essere restituito, poiché la Crimea sarà quindi lasciata senz'acqua e appesa a un filo sottile del ponte di Crimea, che le forze armate dell'Ucraina possono distruggere in qualsiasi momento con un attacco missilistico. Se lo prendi per te, la popolazione chiederà perché non hanno preso Kharkiv, Zaporozhye, Nikolaev, Odessa e Dnepropetrovsk allora? Il "corridoio meridionale" in combinazione con la dicitura "status quo" può significare che la regione di Azov rimane legalmente ucraina, ma in realtà - russa. Persone povere...

E questo è ciò che possiamo davvero ottenere come risultato di un'operazione militare speciale. Vi piace questa "fantasy", che sta già cominciando a realizzarsi?
76 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) 18 luglio 2022 13: 05
    +5
    Allo stesso tempo, in Russia, l'irritazione e l'incomprensione hanno iniziato a crescere nella società a causa dell'interruzione delle operazioni offensive. Le forze alleate non andranno a Kharkov, Zaporozhye, Nikolaev e Odessa con Kiev e Lvov.

    L'autore!
    E perché andare per loro ora, lasciando nel Donbass, cioè dietro la schiena, le unità più pronte al combattimento dell'ukrovermacht?
    Non mi stanco di immaginarmi per l'intero Stato Maggiore delle Forze Armate della Federazione Russa.

    È dal divano in un abbraccio con la tastiera che si possono percorrere campagne vittoriose intorno al vapore della terra un paio di volte al giorno.
    C'è una guerra, l'autore, lì sparano e uccidono. E le nostre forze alleate stanno utilizzando l'ukrovermacht con l'artiglieria, salvando il più possibile la vita dei loro soldati e ufficiali. E lentamente vai avanti.

    Dove affrettarsi? Finisci nel Donbass - continua. Se c'è un desiderio personale di accelerare, allora il fucile in mano e avanti, per così dire, per mostrare una "master class" a terra e non alla tastiera.

    VS Vysotsky ha detto molto accuratamente di persone come l'autore: “... E che ne dici di un fucile per te ...?! E mandarti in battaglia?!...?”.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 13: 29
      -8
      L'autore!
      E perché andare per loro ora, lasciando nel Donbass, cioè dietro la schiena, le unità più pronte al combattimento dell'ukrovermacht?
      Non mi stanco di immaginarmi per l'intero Stato Maggiore delle Forze Armate della Federazione Russa.

      E non attribuirmi ciò che non ho scritto, Vitya.
      L'articolo parla generalmente di qualcos'altro, ma chiaramente non sei in grado di capirlo.

      Se c'è un desiderio personale di accelerare, allora il fucile in mano e avanti, per così dire, per mostrare una "master class" a terra e non alla tastiera.

      Saresti lì, ma tutti gli esperti-analisti-predittori dovrebbero essere aggiunti per rinforzo.
      PS dal testo dell'articolo:

      Tutti coloro che chiedono di porre fine al regime criminale di Zelensky vengono bollati dai media e dai “guardiani” come provocatori e agenti del Dipartimento di Stato, esortandoli a prendere una mitragliatrice tra i denti e andare a liberare Kiev.
  2. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 18 luglio 2022 13: 39
    +7
    Dopo la liberazione dell'intero territorio della DPR e della LPR entro i loro confini costituzionali, il presidente Putin compie un altro “gesto di buona volontà” consecutivo, offrendo la pace a Kiev e ai suoi curatori occidentali

    Putin non lo farà. Allora si perde il significato dell'intera operazione. Si scopre che abbiamo appena spinto un po' i confini e li abbiamo spostati dal sud del paese e non da Mosca. La Russia ha speso e sta spendendo miliardi di dollari per questa operazione. Decine di migliaia di morti di soldati russi, un "mare" di equipaggiamenti morti. Restauro obbligatorio delle infrastrutture distrutte, sanzioni mondiali ricevute in tutte le aree... E tutto per il bene di un Donbass? Senza senso. Tariffa sproporzionata per due aree. Spero che l'obiettivo principale di Putin sia almeno la restituzione di tutte le terre donate dai comunisti nella guerra civile all'Ucraina.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 15: 26
      -3
      Putin non lo farà. Allora si perde il significato dell'intera operazione. Si scopre che abbiamo appena spinto un po' i confini e li abbiamo spostati dal sud del paese e non da Mosca. La Russia ha speso e sta spendendo miliardi di dollari per questa operazione. Decine di migliaia di morti di soldati russi, un "mare" di equipaggiamenti morti. Restauro obbligatorio delle infrastrutture distrutte, sanzioni mondiali ricevute in tutte le aree... E tutto per il bene di un Donbass? Senza senso. Tariffa sproporzionata per due aree.

      Sì, sciocchezze. Ecco perché questo è uno scenario molto probabile.
    2. Lee See Tsin Офлайн Lee See Tsin
      Lee See Tsin (Stas) 19 luglio 2022 23: 47
      -1
      Il significato dell'operazione è andato perso anche vicino a Kiev. Il piano originale è fallito. Ora le opzioni funzionano. Ma in queste condizioni, le riflessioni nell'articolo hanno tutto il diritto di esistere.
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 18 luglio 2022 13: 44
    +6
    Tutti aspettano l'inizio dell'autunno, quando sarà chiaro se le parti dell'Ucraina non occupate dalla Russia sopravviveranno all'inverno? L'Occidente non è in grado di sfamare il restante popolo ucraino. Non abbiamo abbastanza.
    Come verrà raccolto il nuovo raccolto di grano in Ucraina? Cosa accadrà al carburante?
    Forse è per questo che la Russia non ha ancora fretta di impossessarsi dell'intera Ucraina, quando dovrà sfamare la popolazione sleale che tiene un coltello dietro la schiena? La fame e il freddo attivano perfettamente i cervelli e allora sarà chiaro a cosa saranno pronte le persone nel territorio non controllato dalla Russia.
    1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
      rotkiv04 (Victor) 18 luglio 2022 14: 25
      -1
      Penso che sopravviveranno con l'aiuto dell'Occidente, questo è dalla stessa opera in cui nel 2014 hanno detto che la periferia sarebbe morta senza gas, ma c'era il gas e la periferia non poteva morire, a proposito, Putin lo stesso l'ha aiutata in questo, poiché tutte le sanzioni imposte dal Cremlino contro le periferie, erano finzione
      1. Persona Офлайн Persona
        Persona (Alexander) 18 luglio 2022 17: 33
        -5
        nuVORmshi., Aiutato e aiuto, per loro la cosa principale sono loro! Gesheft e Putin, il loro burattino, non hanno alcun decreto.
  4. lavoratore dell'acciaio 18 luglio 2022 14: 22
    +6
    Penso da 50 a 50. Kharkiv dovrebbe essere presa comunque. Affinché il bombardamento della LDNR si fermi, il confine deve essere spostato indietro di 300 km, e questo è il confine, in ogni caso è necessario spostarlo oltre Dnepropetrovsk. Un corridoio terrestre per la Transnistria è d'obbligo. È necessario essere completamente colpiti alla testa per lasciare il mare verso l'Ucraina. Ma Putin non ha ancora intenzione di raggiungere il confine con la Polonia. Sebbene, il fatto che Putin non abbia delineato gli obiettivi specifici dell'SVO, qualsiasi tradimento è possibile.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 15: 41
      -5
      Affinché il bombardamento della LDNR si fermi, il confine deve essere spostato indietro di 300 km, e questo è il confine, in ogni caso è necessario spostarlo oltre Dnepropetrovsk.

      E ciò che è stato spostato a ovest si sta muovendo verso di noi. Così?
      Ma dopotutto, da lì, ancora più a ovest, volerà ancora dentro, giusto? richiesta
      1. lavoratore dell'acciaio 19 luglio 2022 19: 18
        +3
        volerà ancora

        Sì, volerà finché esisterà l'Ucraina con l'attuale governo. La tua previsione è molto realistica, ma ti sei dimenticato dell'entourage di Putin. E a giudicare dalle ultime dichiarazioni dei deputati della Duma di Stato e del Consiglio della Federazione, questo scenario non gli si addice. Sì, e Medvedev ha parlato di qualcosa, anche "puoi obbedire" se non conosci la sua essenza. In generale bisognerà attendere la completa liberazione del Donbass e poi tutto sarà chiaro.
  5. Oleg Dmitriev Офлайн Oleg Dmitriev
    Oleg Dmitriev (Oleg Dmitriev) 18 luglio 2022 14: 59
    +1
    Dobbiamo capire che con un territorio come l'Ucraina, se lo prendiamo interamente in una volta, possiamo soffocare. Questo elefante ha bisogno di essere mangiato pezzo per pezzo. Quest'anno - Donetsk, Lugansk, Kharkiv, Kherson, Zaporozhye. Se hai abbastanza forza, Nikolaev con Odessa. Il prossimo è Dnepropetrovsk, Krivoy Rog, Poltava, Sumy e Chernihiv. Combattiamo fino alla neve, durante l'inverno integriamo i territori liberati, puliamo, facciamo referendum. In primavera si va avanti. IMHO, ovviamente...
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 15: 39
      -2
      Il prossimo è Dnepropetrovsk, Krivoy Rog, Poltava, Sumy e Chernihiv. Combattiamo fino alla neve, durante l'inverno integriamo i territori liberati, puliamo, facciamo referendum. In primavera si va avanti. IMHO, ovviamente...

      E ogni volta andiamo in nuove aree fortificate. E otteniamo una risposta con armi sempre più pesanti. buono
    2. vladimir1155 Online vladimir1155
      vladimir1155 (Vladimir) 18 luglio 2022 19: 24
      +3
      Citazione: Oleg Dmitriev
      Questo elefante ha bisogno di essere mangiato pezzo per pezzo.

      devi rilasciare tutto in una volta, e poi attaccarlo davvero pezzo per pezzo .... è un grande onore essere annesso alla Federazione Russa e non essere nello stato di piccoli stati dipendenti dalla Federazione Russa .... .
  6. Griffitto Офлайн Griffitto
    Griffitto (Oleg) 18 luglio 2022 15: 13
    +6
    L'autore è chiaramente cervelli surriscaldati. Per qualche ragione, annega per la vittoria dell'Ucraina, dimenticando che questo può accadere solo con la sua retroguardia affidabile. Ma posso anche raccontare la fantasia. In vista dell'aumento del prezzo del cibo e dell'energia, la fame in Europa comincerà nel 2023. Insieme all'afflusso di emigranti dall'Africa e dall'Asia, rifugiati dall'Ucraina nel 2023 in Europa, folle di persone affamate iniziano pogrom ovunque, in luoghi che si trasformano in ostilità (non c'è da stupirsi se l'aneto rende le nonne in servizio). Nel 2024 crolla l'Unione Europea, i Paesi d'Europa iniziano a capire quale di loro è più importante, mentre neri e islamisti chiedono per sé un nuovo Califfato. Non ci sono soldi per l'Ucraina per pompare armi, loro stessi non ne hanno abbastanza. Nel 2025 inizia la Nuova Storia del Califfato Europeo. I resti dei bianchi cercano rifugio. Chi è negli USA, chi è in Russia. La popolazione della Russia diventa 300 milioni C'è una guerra in Europa. Nell'ex Ucraina, le bande terrorizzano i poveri. Com'è la fantasia.
  7. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 15: 25
    -6
    Citazione: Griffit
    Ma posso anche raccontare la fantasia. In vista dell'aumento del prezzo del cibo e dell'energia, la fame in Europa comincerà nel 2023. Insieme all'afflusso di emigranti dall'Africa e dall'Asia, rifugiati dall'Ucraina nel 2023 in Europa, folle di persone affamate iniziano pogrom ovunque, in luoghi che si trasformano in ostilità (non c'è da stupirsi se l'aneto rende le nonne in servizio). Nel 2024 crolla l'Unione Europea, i Paesi d'Europa iniziano a capire quale di loro è più importante, mentre neri e islamisti chiedono per sé un nuovo Califfato. Non ci sono soldi per l'Ucraina per pompare armi, loro stessi non ne hanno abbastanza. Nel 2025 inizia la Nuova Storia del Califfato Europeo. I resti dei bianchi cercano rifugio. Chi è negli USA, chi è in Russia. La popolazione della Russia diventa 300 milioni C'è una guerra in Europa. Nell'ex Ucraina, le bande terrorizzano i poveri. Com'è la fantasia.

    Questa è davvero la fantasia di una persona con il cervello surriscaldato dalla propaganda sciovinista. hi
    1. Griffitto Офлайн Griffitto
      Griffitto (Oleg) 18 luglio 2022 15: 32
      +2
      Questa fantasia non è diversa da quanto scritto nell'articolo. Ti consiglierei di chiedere a Baba Vanga, ma purtroppo è già morta.
      1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 15: 36
        -12%
        Non ho bisogno del consiglio di nessuno. Le mie previsioni si avverano troppo spesso.
        1. Il commento è stato cancellato
          1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
            Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 20: 02
            -6
            Sì, sono di sangue di nobiltà polacca, semmai. hi
        2. vladimir1155 Online vladimir1155
          vladimir1155 (Vladimir) 18 luglio 2022 19: 27
          -1
          Citazione: Marzhetsky
          Non ho bisogno del consiglio di nessuno

          hai articoli molto intelligenti, ma ci sono anche degli errori (se non sei d'accordo con me su qualcosa, allora ti sbagli chiaramente) e questo non è un dato di fatto, ma la vera verità! nonostante il tuo HR ipertrofico, hai bisogno dei miei consigli sul tema della flotta e poi sarà tutto cioccolato
          1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
            Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 20: 02
            -7
            Il fatto è che la mia FHR è completamente giustificata, a differenza di molte altre persone. sorriso
            E quindi, non essere offeso da me, Vladimir, semmai. Vedo che non vieni dal male, a differenza di alcuni.
            1. vladimir1155 Online vladimir1155
              vladimir1155 (Vladimir) 18 luglio 2022 23: 42
              -1
              Citazione: Marzhetsky
              E quindi, non essere offeso da me, Vladimir, semmai. Vedo che non vieni dal male, a differenza di alcuni.

              grazie, mi preoccupo molto per la flotta, e quindi difendo la mia posizione, e vedo che sei preoccupato per il Paese, spero che raggiungeremo tutti le posizioni giuste nello spazio informativo e, di conseguenza, quelle più alte capirà questo
  8. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 18 luglio 2022 15: 29
    -4
    Sembra che l'autore esprima la posizione di molti dei nostri rappresentanti delle autorità, che non vogliono esprimere. Se solo potessimo vincere e spaventarci in modo che gli avversari restituissero i nostri conti e le nostre ville. E cosa accadrà al territorio dell'Ucraina non è affatto così importante. Non hanno bisogno di lei.
    1. Griffitto Офлайн Griffitto
      Griffitto (Oleg) 18 luglio 2022 15: 36
      +5
      I funzionari del governo sono gli stessi ovunque. Cosa c'è in Russia, cosa c'è in Europa. E a volte venderanno la propria madre per sopravvivere. È per questo che esistono servizi speciali, al fine di tenere sotto controllo chi è al potere. E così sarà sempre. Perché il potere corrompe. Tale è la natura dell'uomo.
    2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 15: 37
      -6
      Che sciocchezza. Al contrario, sto cercando, nella misura delle mie modeste possibilità, di fare appello alla "torre del potere" in contrapposizione a quella "liberale".
      PS Personalmente ho bisogno dell'Ucraina.
    3. Griffitto Офлайн Griffitto
      Griffitto (Oleg) 18 luglio 2022 15: 38
      0
      Nella storia sono noti molti cognomi, i cui rappresentanti hanno servito diversi padroni e stati in tempi diversi. E così sarà sempre.
  9. vladimir1155 Online vladimir1155
    vladimir1155 (Vladimir) 18 luglio 2022 15: 32
    +6
    l'autore annega di nuovo tutto è andato, le sue risorse umane sono così grandi che è più intelligente non solo di me, un peccatore, ma anche di Putin e dello stato maggiore della Federazione Russa ... in primo luogo, a nessuno importa dello stato se c'è il potere della Federazione Russa o il potere della DPR, e a Kharkov la LPR, in secondo luogo, Klishas ha detto che avremmo raggiunto il confine con la Polonia, ..... in generale, non c'è bisogno di universale

    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 15: 37
      -9
      l'autore annega di nuovo tutto è andato, il suo CSF ​​è così grande che è più intelligente non solo di me, un peccatore

      Indubbiamente, sono più intelligente di te, Vladimir. hi Per tutto il resto mi astengo.

      in secondo luogo, Klishas disse che avremmo raggiunto il confine con la Polonia

      Csha? E cosa c'è dopo?
      PS
      Se ci arriviamo, sarò felice.
      1. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 20 luglio 2022 20: 37
        +1
        Marzhetsky, qual è il tuo criterio di intelligenza? Qual è la sua essenza? Secondo il significato originale - un criterio, questa è la decisione di qualcosa sulla base o la valutazione di qualcosa. Cioè, la misura. L'astuzia è l'opposto della stupidità. Smart-stupido. Tuttavia, qualsiasi criterio non può che essere basato sull'analisi. Il concetto è simile al criterio, ma la presenza di "intelligenza" non ne genera uno intelligente, ma un ragazzo intelligente, (porta un significato negativo, se non sei a conoscenza) che è una distorsione delle premesse originarie basate sul preferenze del ragazzo intelligente stesso. Cioè, se un saggio preferisce vedere il nero in bianco, allora il bianco diventa nero per lui. Quello che sta cercando di convincere gli altri. E questo non è un sintomo, ma una diagnosi! Marzhetsky può essere condannato per questo? Perché vede la realtà sotto una luce distorta? Probabilmente no. La coscienza distorta vede la normalità distorta. È impossibile, infatti, condannare una persona daltonica in quanto afferma che l'intero mondo intorno a lui è in bianco e nero? E nessuno può convincerlo che è di colore. Il daltonismo è un difetto fisico, in relazione a Marzhetsky è un difetto politico.
  10. Starik-an Офлайн Starik-an
    Starik-an (Andrey Vygorko) 18 luglio 2022 15: 39
    + 12
    L'articolo è un ripieno chiaro, una manipolazione degli umori erranti dei russi. Non è un segreto che una parte abbastanza grande dei russi ha paura di qualsiasi "negoziazione" e accordo, come Khasavyurt. L'articolo presenta questa opzione come naturale. Digita: "non andare dalla nonna". L'autore non può conoscere i veri piani. Ma la leadership della Russia è ben consapevole dell'umore dei cittadini russi, sanno che il popolo non tollererà un altro tradimento, come a Khasavyurt. Neanche l'esercito lo tollererà. Allora perché spararti in testa?
    Sosteniamo il PIL, l'esercito, aspettiamo e vediamo.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 15: 44
      -6
      L'articolo è un ripieno chiaro, una manipolazione degli umori erranti dei russi. Non è un segreto che una parte abbastanza grande dei russi ha paura di qualsiasi "negoziazione" e accordo, come Khasavyurt. L'articolo presenta questa opzione come naturale. Digita: "non andare dalla nonna".

      Quindi, forse non c'è bisogno di unire le conquiste e trasformare il NWO in una farsa?

      Sosteniamo il PIL, l'esercito, aspettiamo e vediamo.

      Bene, questo è ciò che sosteniamo. Mentre avanziamo. E cosa farai tu stesso se il NWO viene fermato?
    2. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 18 luglio 2022 23: 03
      +5
      Vecchio, cosa sai dei veri obiettivi di Khasavyurt, a parte la negatività, il tradimento e altre sciocchezze liberali? Per ogni evenienza, ti aiuterò un po' e ti ricorderò se lo sapevi o ti dirò com'era veramente, se non lo sapevi. L'apparizione di Akhmat Kadyrov sull'arena politica della Cecenia è una conseguenza incondizionata di questi stessi negoziati. In effetti, Kadyrov divenne lo scagnozzo di Putin. Strano, come una scelta-decisione, viste le precedenti dichiarazioni dello stesso Kadyrov: se un ceceno uccide 150 russi, sconfiggeremo la Russia. E come sta prosperando la Cecenia adesso? E se consideri che le sue formazioni armate stanno combattendo con le nostre truppe in Ucraina, che ti piaccia o no, questa è tutta una conseguenza di quegli stessi accordi di Khasavyrt. Tutto è noto dal risultato finale, oppure - Big è visto a distanza. Quindi o studia la difficile situazione nel Caucaso in quel momento, o non dire ciò che non sai a fondo! Kadyrov ha sostanzialmente fermato la guerra, ha tenuto un referendum sull'ingresso della repubblica nella Federazione Russa, per il quale ha pagato con la vita. Ma è riuscito a trovare un degno sostituto per se stesso: Ramzan. Non ci sarebbe nessun Khasavyurt, nessun Akhmat, nessun Ramzan.
    3. zenion Офлайн zenion
      zenion (zinovy) 19 luglio 2022 13: 29
      0
      Starik an. Comunque sei ingenuo. Dimenticarono come le persone fossero guidate per il naso che avrebbero vissuto ancora meglio dopo la perestrojka. Si è scoperto che l'URSS è crollata, cioè il capo dell'attuale capo ha rovinato il paese e la Russia è stata lasciata sola contro coloro che erano incazzati. Lascia che tutti prendano ciò che possono afferrare. Ricorda come è iniziata l'operazione speciale e con quale slogan: ripulire l'Ucraina dai nazisti, dai nazisti, da Bandera. Ora si è scoperto all'improvviso che qualcosa che sta accadendo è una guerriglia, e non una guerra di due paesi, dove si usano eserciti di cui non si può dire che si tratti di distaccamenti partigiani. All'inizio di tutto questo, l'operazione speciale non presupponeva che altri paesi sarebbero venuti in soccorso, e questa sarebbe stata una passeggiata attraverso l'Ucraina. O forse si è rivelato come durante la perestrojka, sarà ancora meglio se succede. Due eserciti di paesi con un sistema di governo feudale stanno combattendo tra loro. Uno dice che ci libereremo e vivremo e bombarderemo il Donbass e Lugansk. Un altro paese dice che tra dieci anni i russi vivranno, se non bene, meglio. Ma c'è una cosa che non va dimenticata. Roosevelt suggerì a Stalin, durante la conferenza di Teheran, di dividere equamente il pianeta e di gestire il pianeta in modo che non ci fossero guerre. Stalin disse: questo è certamente positivo, ma non dobbiamo dimenticare che non siamo immortali, sfortunatamente. Roosevelt si rattristò e disse che era così. Risultò proprio come disse Stalin. Non ci si può fidare di nessuno ed è confermato quello che è successo e la gente lo sa. Un uomo si lava i pantaloni nel fiume e dice: non puoi fidarti di nessuno, nemmeno di te stesso. Dopotutto, voleva solo scoreggiare. E Khoja Nasretdin si impegnò a insegnare all'asino a parlare come un essere umano per dieci anni e lo promise all'emiro. L'emiro gli pagò una grossa somma per questo. Tutti gli amici di Hodja erano allarmati, non puoi farlo, l'emiro ti giustizierà. Hodge, sai quante cose possono succedere in dieci anni? L'asino potrebbe morire. L'emiro potrebbe morire. posso morire. Quanto ha fatto Eltsin in totale? Sembra Kaput. E improvvisamente un'egida si aprì su di lui. E la legge, che è stata adottata per proteggere dalle persone, che puoi fare tutto ciò che i tuoi cari desideri e la carcassa rimarrà intatta e verrà costruito un museo. Alessio Tolstoj conosceva in prima persona il paese e scriveva poesie. Storia dello stato russo da Gostmysl ai giorni nostri. Ascoltate ragazzi, quello che vi dirà vostro nonno, il nostro paese è ricco, solo che non c'è ordine. La cosa più interessante per tutti può riguardare la regina Elisabetta, su cui è stato girato un film, ma non hanno chiesto come ha rovinato la Russia. “La bella regina era Elisabetta, canta e si diverte, ma non c'è nessun ordine”. A volte è necessario onorare ciò che era prima e ciò che minaccia ora e il futuro.
  11. Michele L. Офлайн Michele L.
    Michele L. 18 luglio 2022 15: 43
    0
    Se l'operazione viene ritardata, qualsiasi predizione del futuro sui fondi di caffè sembra plausibile.
    La Federazione Russa può catturare l'intero territorio dell'Ucraina con una carica di cavalleria.
    Ma come controllare allora il territorio con una popolazione sleale?
    Potrebbe essere questo il motivo della limitazione artificiale nel ritmo dell'operazione?
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 15: 46
      -6
      Se l'operazione viene ritardata, qualsiasi predizione del futuro sui fondi di caffè sembra plausibile.
      La Federazione Russa può catturare l'intero territorio dell'Ucraina con una carica di cavalleria.
      Ma come controllare allora il territorio con una popolazione sleale?

      Ci sono molti modi per farlo. Ad esempio, per creare in anticipo il governo di transizione e l'Esercito di liberazione dell'Ucraina, che si occuperà di questo. Cosa che personalmente ho suggerito ripetutamente.

      Potrebbe essere questo il motivo della limitazione artificiale nel ritmo dell'operazione?

      E su cosa ha esattamente un effetto positivo il contenimento, oltre ad aumentare la fornitura di armi pesanti alle forze armate ucraine?
      1. Michele L. Офлайн Michele L.
        Michele L. 18 luglio 2022 16: 03
        +1
        Dov'è la garanzia che il governo di transizione inizialmente filorusso, con la sua AOU, non seguirà le orme di tutti i precedenti: non si volgerà verso l'Occidente?

        L'Ucraina vende armi occidentali al mercato nero e non vanno quasi mai al fronte.
        E trascinare la guerra nella palude influisce negativamente sull'umore della popolazione!
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 18 luglio 2022 16: 14
          -5
          Dov'è la garanzia che il governo di transizione inizialmente filorusso, con la sua AOU, non seguirà le orme di tutti i precedenti: non si volgerà verso l'Occidente?

          La garanzia è un accordo sullo spiegamento di basi militari russe nel territorio degli Emirati Arabi Uniti e sull'integrazione militare-politica ed economica generale nello Stato dell'Unione. Ne ho scritto molte volte, stanco di ripeterlo.

          L'Ucraina vende armi occidentali al mercato nero e non vanno quasi mai al fronte.

          Questa è una forte esagerazione. Le armi leggere sono vendute principalmente, le armi pesanti sono custodite.

          E trascinare la guerra nella palude influisce negativamente sull'umore della popolazione!

          L'umore della popolazione è influenzato dal prolungamento del conflitto, che porta alla ricezione da parte del nemico di armi sempre più pesanti, il che porta ad un aumento delle perdite e all'impossibilità di raggiungere il compito principale dell'NMD.
          1. Michele L. Офлайн Michele L.
            Michele L. 18 luglio 2022 16: 36
            0
            Dispiegamento di basi militari russe sul territorio dell'Ucraina - come ... obiettivi per i nazionalisti?
            Le armi pesanti non sono custodite, ma utilizzate per bombardare oggetti civili al fine di espellere la popolazione e la responsabilità!
            Le forze armate ucraine subiscono perdite incomparabilmente grandi, il che mina l'autorità delle autorità tra la popolazione!
            In guerra, come in guerra ...
          2. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 19 luglio 2022 05: 30
            +5
            Marzhetsky, ripeti la stessa cosa come un mantra - Ucraina - sotto una varietà di salse. Negoziare con l'Ucraina, un accordo con l'Ucraina, l'Esercito di Liberazione dell'Ucraina... e così via. Quando ti raggiunge, il finale e gli obiettivi dell'operazione possono essere considerati raggiunti quando l'Ucraina perde la sua statualità. Questo è quanto ha ripetuto più volte il nostro Presidente. Tutto! Finita! Non c'è stato dell'Ucraina e non c'è nessuno con cui negoziare nulla con nessuno !!! Non ci sono rivendicazioni da Polonia, Romania, Ungheria, poiché questo sarà il territorio della Russia. Inoltre, la NATO sarà costretta a tornare ai suoi confini originari, il che significherà per impostazione predefinita l'autoliquidazione di questa comunità di banditi e la coercizione, prima in senso positivo, da parte dell'America che chiuderà tutte le sue basi militari al di fuori dell'America. Questo è esattamente ciò che accadrà!
            1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
              Marzhetsky (Sergey) 19 luglio 2022 07: 24
              -7
              Negoziato con l'Ucraina, accordo con l'Ucraina

              Putin vuole negoziare con l'Ucraina. Voglio che vinca l'Ucraina.

              Quando ti raggiunge, il finale e gli obiettivi dell'operazione possono essere considerati raggiunti quando l'Ucraina perde la sua statualità. Questo è quanto ha ripetuto più volte il nostro Presidente.

              Non ha detto niente del genere. Ha detto esattamente il contrario.

              Sarà così!

              Non con questo Supremo...
              1. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 20 luglio 2022 21: 44
                +1
                E con cosa? C'è qualcuno in particolare? È anche possibile raggiungere un accordo con l'Ucraina sulla firma da parte dell'Ucraina di un atto di resa incondizionata dell'Ucraina. O, ad esempio, sul riconoscimento della Crimea come russa e sull'indipendenza della LDNR dall'Ucraina. Quindi, secondo le tue parole, se Putin sembra voler negoziare con l'Ucraina, questo significa, prima di tutto, che è possibile che ci siano o ci saranno politici sensati nella leadership dell'Ucraina che pensano principalmente al popolo ucraino, e non sulla guerra all'ultimo ucraino. Per Kose è chiaro che i territori conquistati che il regime di Kiev sta battendo non diventeranno mai ucraini, leggi diventa - russi, come lo sono sempre stati. E la popolazione diventerà russa sia nello spirito che nel passaporto. C'è un tempo per tutto e un tempo per tutto!
                1. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 20 luglio 2022 22: 51
                  +1
                  E ora fantasticare un po', perché sono anche quella sognatrice. Se abbiamo preso le trattative a Istanbul, allora alcuni compagni hanno accusato Medinsky di quasi tradimento e la resa di tutte le conquiste per le quali i nostri ragazzi sono morti invano in Ucraina, beh, e altre sciocchezze di alcuni, che non capiscono belmes nella grande politica e esprimono insoddisfazione sia per Medinsky che per Putin e G .SH e tutti in breve, e altri che sono esperti in cosa è cosa, ma a causa delle loro convinzioni politiche e vogliono causare questo malcontento, assaporano il negativo, prendendo come argomento l'insoddisfazione per il governo di TUTTO pubblico che non permetterà qualcosa lì, fino al cambiamento di tutti e di tutti. E ora vediamo quali accordi sono stati annunciati. Primo, questo è solo il riconoscimento della Crimea da parte dell'Ucraina. È un accordo con l'Ucraina? Affatto. Questo è un accordo con l'Occidente, la NATO, l'America. Nel caso (i miracoli non accadono) del riconoscimento da parte dell'Ucraina dell'indipendenza della Crimea, tutta questa shobla occidentale avrebbe dovuto revocare tutte le sanzioni per l'"annessione" della Crimea. L'Occidente e l'America permetterebbero un tale riconoscimento? Assolutamente no! Cominciarono ad essere accordi o trattative nella persona di Medinsky che hanno alzato l'asticella al loro livello di irrealizzabile, ma allo stesso tempo non si rinuncia affatto ai negoziati. E la Russia è sempre pronta per tali negoziati, affermazioni essenzialmente come un ultimatum. Questo è più o meno lo stesso se qualcuno vendesse un'auto usata che costa mille dollari in un giorno di mercato per dieci dollari lyam. Nessuna vendita negata? Non! Bene, prendilo! Ma è impossibile da prendere, questa spazzatura non vale così tanti soldi, ma non ci sono mai stati tali soldi. Quindi Medinsky (Russia) ha fatto tutto bene per i negoziati. E non c'è niente da cambiare per uno specchio, alcuni, se il viso è storto!
      2. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 19 luglio 2022 05: 16
        +2
        Nessun esercito di liberazione dell'Ucraina, poiché esisteva già una tale formazione: l'UPA. Bene, si tratta di come vestire i lupi con abiti da pecora e affermare che sono pecore. Nessuna menzione - Ucraina - non dovrebbe essere affatto !!! Altrimenti, sarà il processo di creazione di una fenice.
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 19 luglio 2022 07: 33
          -7
          Dimmi, Oleg, negando agli ucraini la loro nazione, in cosa differisci fondamentalmente dai nazisti tedeschi e ucraini?
          1. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 20 luglio 2022 21: 34
            +3
            Prima di tutto, sono un realista che conosce la storia dell'aspetto di questo stesso stigma: un ucraino! Non c'è e non è mai esistito in natura nazionalità ucraina! Sul territorio della Piccola Russia e della Novorossia, hanno sempre vissuto per lo più russi. Non nego agli ucraini la loro nazione, inoltre, è tempo di ricordare loro (o alcuni di loro) che erano e sono una nazione in relazione alla nazione russa, un popolo multietnico che vive sullo stesso territorio. L'Ucraina, sotto la guida del regime fascista, ha incipriato il cervello della popolazione con il fatto che gli ucraini non sono una specie di nazione, ma una nazionalità che non ha nulla in comune con la sua antenata: la nazione russa. Non esiste un passato comune, una cultura comune, una lingua comune. Sembra che tu non veda la differenza tra nazione e nazionalità. Così come alcuni non vedono la differenza tra la Seconda Guerra Mondiale e la Grande Guerra Patriottica.
            1. ospite Online ospite
              ospite 24 luglio 2022 14: 28
              0
              Da dove vengono tali inferenze? Cosa ti fa pensare che verrà consegnato solo Zaporozhye? Portalo più in alto, scrivi subito che consegneranno almeno metà della Russia, o addirittura tutta.
  12. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 18 luglio 2022 17: 36
    -6
    Bene, finalmente, l'autore ha svegliato il realismo. E poi capisci fino al "confine polacco") Qui c'è la certezza che nel migliore dei casi per la Russia sorgerà un altro KhNR. Ma Zaporozhye verrà consegnato e il corridoio meridionale sarà una specie di transito lituano
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 19 luglio 2022 07: 32
      -8
      Possiamo raggiungere il confine polacco. Ma il governo non lo vuole. È tutto.
      E il Cremlino condurrà il paese a una catastrofe nazionale con una tale politica.
      1. zenion Офлайн zenion
        zenion (zinovy) 19 luglio 2022 13: 46
        0
        Marzetsky (Sergey). Ovviamente possiamo arrivarci, ma non nel modo in cui lo zingaro ha convinto suo figlio che avrebbero raggiunto la maniglia e l'hanno fatto. Il figlio allungò una mano verso il manico, ma non c'era abbastanza forza per aprirlo e morì. E suo padre ha detto che l'hai fatto, hai raggiunto la maniglia, come ho detto.
  13. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
  14. NikolayN Офлайн NikolayN
    NikolayN (Nicholas) 18 luglio 2022 21: 04
    +1
    In effetti, c'è fiducia nella vittoria. Pertanto, non c'è fretta. Più l'Occidente sarà coinvolto in questa guerra, più ragioni ci saranno per celebrare la vittoria sull'intero Occidente. Festeggia date rotonde: 10 anni, 20 anni, 30 anni di vittoria su Europa e America. Anche se Donbass, Kherson e parte della regione di Zaporozhye rimangono dietro di noi, questo vale molto. E lascia che l'Europa si occupi del resto dell'Ucraina, a loro piacerà.
    1. ospite Online ospite
      ospite 24 luglio 2022 14: 14
      0
      Hai dimenticato di menzionare il bombardamento del territorio russo, che diventerà una realtà quotidiana se almeno una parte dell'Ucraina sarà lasciata sotto il controllo dell'Occidente.
      1. NikolayN Офлайн NikolayN
        NikolayN (Nicholas) 24 luglio 2022 14: 25
        0
        Chi sei? Mettere in? Il compito della smilitarizzazione è stato fissato dal Presidente. La smilitarizzazione è la completa distruzione delle forze armate del Paese, insieme alle armi e all'equipaggiamento militare. Chi sparerà? La stupida Zelenskaja? Di cosa? Da una fionda?
        1. ospite Online ospite
          ospite 24 luglio 2022 14: 43
          0
          Bene, hai scritto che la Russia può essere soddisfatta solo delle regioni del Donbass, di Kherson e di Zaporozhye.
  15. oberon2000oberon Офлайн oberon2000oberon
    oberon2000oberon (Evgenij Tikhonov) 18 luglio 2022 21: 43
    +1
    E "de jure" lo sarà per chiunque. "Per Yura" rimarrà, anche se la catturiamo tutta. Ci sarà una specie di "governo in esilio", una specie di "esercito di liberazione del borscht", gli americani sponsorizzeranno ogni sorta di spazzatura sul territorio dell'ex Ucraina... Questo è comunque per molto tempo. strizzò l'occhio
  16. Materialista Офлайн Materialista
    Materialista (Michael) 18 luglio 2022 22: 04
    0
    "Minsk-3"? non hai mangiato?
  17. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 18 luglio 2022 22: 38
    -6
    Ah, la fantasia se n'è andata... tipo, non ci sarà da poco la non-guerra vittoriosa, e EDRO dimenticherà subito come contare correttamente i voti a distanza....

    E nella vita reale, come si suol dire, sarà così. Diranno - abbiamo vinto tutti - tutti annuiranno "vinto"
    diranno - altri 3 anni e smilitarizzeremo tutti - sì, smilitarizzeremo per 3 anni.
    E chi non è d'accordo - "liberda", "ingenuità" e "calunniatori".
  18. Pat Rick Офлайн Pat Rick
    Pat Rick 18 luglio 2022 22: 48
    +5
    Quali sono i punti chiave qui? Questo, ovviamente, è il fatto stesso dell'ultimatum di Putin,

    L'affermazione del punto di vista personale di alcuni ex Malomuzh sull'"ultimatum di Putin" è diventata la verità ultima. Per qualche ragione, nessun altro ha sentito parlare di questo "ultimatum" tranne Malomuzh.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 19 luglio 2022 07: 25
      -6
      Malomuzh è un alto funzionario in pensione che entra nei circoli più alti dell'ukroregime.
  19. Denis Z Офлайн Denis Z
    Denis Z (Denis Z) 19 luglio 2022 00: 51
    +4
    Ufficialmente, le regioni di Kherson e Zaporozhye si stanno preparando per un referendum questo autunno. Ciao Marzhetsky)))
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 19 luglio 2022 11: 27
      -7
      bene, come faranno, gioiremo insieme. e se lo rimandano, cosa scriverai allora, Deniska?
  20. Andrey_3 Офлайн Andrey_3
    Andrey_3 (Andrej) 19 luglio 2022 00: 54
    +5
    Che cos'è "già avverato"? Scrivere nello spirito del risentimento di Strelkov. La situazione economica (la dinamica delle riserve auree, il bilancio e il volume delle sovvenzioni) in Ucraina e la situazione politica in Occidente (elezioni negli Stati Uniti) non vengono affatto prese in considerazione. Combattiamo con le forze di spedizione, prendiamo tutto quello che possiamo. Quest'anno, ci mancherebbe, andare ai confini del DPR e padroneggiare ciò che è già stato rilasciato.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 19 luglio 2022 07: 31
      -7
      Tutto questo è stato a lungo preso in considerazione. Non è importante.
      La cosa principale è la mancanza di voglia di vincere al Cremlino.
      1. ospite Online ospite
        ospite 24 luglio 2022 14: 08
        0
        Non sono d'accordo, c'è voglia di vincere, ma c'è un problema con il prezzo che deve essere pagato per la vittoria, come si suol dire, "l'avidità del più fraer rovinata". Questo spiega tutti i fallimenti che hai elencato in Ucraina.
  21. Griffitto Офлайн Griffitto
    Griffitto (Oleg) 19 luglio 2022 05: 51
    +1
    Per esempio. Alla fine degli anni '20 del secolo scorso inizia la carestia in URSS, la devastazione dopo la guerra civile non è stata ancora ripristinata ovunque, nel sud ci sono molte bande, mentre i bolscevichi prendono oro e grano dalla paese per nave. Se l'autore fosse vissuto in quel momento, avrebbe scritto al 100% di venalità, furto e esportazione delle nonne dai vertici dei bolscevichi all'estero, mentre il paese è pieno di zh.pa. Ma sappiamo la verità. Ecco. Sapremo la verità tra... vent'anni. E ora scrivi solo fantasia, sfruttando le paure della popolazione e chiamandole previsioni.
  22. Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
    Yuri Bryansky (Yuri Bryanskiy) 19 luglio 2022 05: 58
    -6
    Ben fatto, Sergey. Questa non è fantasia, queste sono realtà del nostro governo. È un peccato, lo sai. I marinai hanno fatto sperare la gente nel mondo russo e l'hanno abbandonata di nuovo.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 19 luglio 2022 07: 28
      -5
      Ci stiamo dirigendo verso un disastro nazionale. Sto cercando di avvisarti in qualche modo. Come ha fatto nel 2014-2015, prevedendo tutto ciò che sta accadendo in questo momento.
      Dal 2018 ha scritto su Reporter che gli Ua devono essere finiti, non permettendole di rafforzare le forze armate ucraine. Mi hanno nitrito... In questo momento dicono con uno sguardo furbo che dobbiamo valutare con sobrietà i nostri punti di forza e limitarci a una cincia tra le mani.
      Allora, chi è il provocatore e il traditore nazionale qui, e chi è il patriota?
    2. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
      Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 20 luglio 2022 16: 48
      +1
      I marinai hanno fatto sperare la gente nel mondo russo e l'hanno abbandonata di nuovo.

      Non è vero, ad esempio, stai già combattendo in una trincea vicino a Soledar ....
      Buona fortuna a te!
      hi
  23. Sergey Mikhalych Офлайн Sergey Mikhalych
    Sergey Mikhalych (Sergei Mikhailovich Motosov) 19 luglio 2022 10: 37
    -5
    C'è una tale ipotesi! 1) Putin, con i capitalisti russi, voleva integrarsi nell'economia mondiale: prendere una posizione di primo piano in essa, essere un membro rispettato del G7, appoggiare la popolazione russa contro il miliardo d'oro... Ma non lo fece t funzionare. Non se la sono cavata bene senza di noi. 2) Inoltre, l'Occidente collettivo ha deciso di far marcire completamente la Russia e di ridurla alla posizione di un'appendice di materie prime, senza il diritto di prendere decisioni indipendenti. 3) In una situazione del genere, la nostra élite borghese aveva una scelta: o sottomettersi ai desideri dell'Occidente, ma, in questo caso, ci sarebbero pochi "eletti", oppure indietreggiare e cercare di piegare gli stessi civilizzatori. Rischioso, ma in caso di successo, il numero dei "prescelti" aumenterebbe notevolmente. Di conseguenza, aumenterebbe anche il sostegno elettorale e finanziario del collettivo Putin. 4) Le nostre élite hanno scelto la seconda opzione, più rischiosa, ma anche più gustosa. Inoltre, lo spargimento di sangue non fa per loro.
    Pertanto, come ha scritto l'autore di questo articolo, se dopo alcuni successi nella guerra (ops!) contro un'entità vicina, la nostra leadership decidesse di rallentare i militari e fare ancora una volta un'offerta all'Occidente, non mi sorprenderò tutto. Si fa per dire: concessioni economiche in cambio di acquisizioni territoriali. Quindi, tornando all'inizio del mio commento: un tale presupposto è il posto dove stare!
    1. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
      Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 20 luglio 2022 16: 47
      +1
      Putin, con i capitalisti russi, voleva integrarsi nell'economia mondiale: occupare in essa una posizione di primo piano, essere un membro rispettato del G7,

      Quindi ha "integrato" ed era un membro di G ....
  24. Internet atmosferico Офлайн Internet atmosferico
    Internet atmosferico (Internet atmosferico) 19 luglio 2022 13: 26
    0
    Qui nei commenti esperti Smeshariki. La situazione può cambiare in qualsiasi direzione
  25. Valery Vinokurov Офлайн Valery Vinokurov
    Valery Vinokurov (valery vinokurov) 19 luglio 2022 21: 44
    +3
    perché pensi che dopo la liberazione del Donbass ci sarà la fine delle ostilità
    Questa è la completa sconfitta della Russia e il suo crollo, pensi che Putin e Shoigu non lo capiscano e tradiranno la Russia?
    Quali sono le tue ragioni per questo?
    È per questo che hanno iniziato tutto?
    Sì, ammetto che rinunceranno a Galizia e Transcarpazia, poiché non è chiaro cosa fare con la popolazione lì
    Ma lo ammetto solo, come caso estremo
    Il resto dell'Ucraina dovrebbe essere nostro e diventare parte della Russia insieme alla Bielorussia
    Altrimenti abbiamo finito
    Se tutto accadrà alla maniera di Putin, la Russia diventerà un ordine di grandezza più potente e unito
  26. Lee See Tsin Офлайн Lee See Tsin
    Lee See Tsin (Stas) 19 luglio 2022 23: 43
    -1
    Pensieri molto interessanti. Con la guerra in corso sul fianco meridionale, le fantasie possono trasformarsi in realtà.
  27. gene1 Офлайн gene1
    gene1 (Gennady) 20 luglio 2022 09: 04
    +1
    1. L'Ucraina non si siederà mai al tavolo dei negoziati.
    2. Le forze armate della Federazione Russa non prenderanno più le grandi città dell'Ucraina.
    3. L'obiettivo della leadership della Federazione Russa ora non è quello di attaccare a un ritmo accelerato, ma di macinare il potenziale umano e materiale del nemico.
    4. L'obiettivo è creare il caos in Ucraina.
    5. Successivamente, per decisione del Consiglio di Sicurezza dell'ONU, l'ingresso delle forze di pace. E questo significa che è stata fatta la smilitarizzazione dell'Ucraina. Non sbadigliare qui, invia truppe nelle regioni più occidentali.
    6. Spremere i nazisti e le bande armate nelle regioni occidentali (questo è l'inizio della denazificazione)
    7. Quando accadrà??? O questo inverno o il prossimo.
  28. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
    Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 20 luglio 2022 16: 46
    +1
    Quali sono i punti chiave qui? Questo, ovviamente, è il fatto stesso dell'ultimatum di Putin, dei "negoziati di pace", la loro richiesta attraverso il ricatto di un'offensiva, oltre che di un certo "Corridoio meridionale". Qui vorrei soffermarmi un po' più in dettaglio su questo.

    Adoro leggere Marzhetsky: in particolare sui piani di Putin nella rivisitazione della SBU ...)))
  29. yakisam Офлайн yakisam
    yakisam (Alexander) 24 luglio 2022 12: 38
    0
    Cioè, infatti, il trasferimento dell'intero territorio dell'Ucraina ai paesi occidentali in cambio dell'adesione al "corridoio meridionale" alla Federazione Russa, inoltre il trasferimento è stato deciso dalla dirigenza russa?
    Sembra che questo fosse lo scopo dell'inizio delle misure: l'assistenza del governo all'occupazione del territorio dell'URSS da parte dei paesi occidentali, effettuata in modo tale che all'inizio sembrava la "liberazione" del "Russian mondo"?
    O mi sbaglio? Certo, mi sbaglio e non ho motivo di pensarlo.
  30. Expert_Analyst_Forecaster 24 luglio 2022 12: 41
    +1
    perché il Mar d'Azov de jure può rimanere ucraino

    La Crimea è ancora considerata ucraina dai nostri nemici. E allora?
    Certo, la situazione con il Mar d'Azov sarà più divertente. Non ci sarà l'Ucraina come stato e il Mar d'Azov sarà ucraino.
    Tuttavia, la logica dei nostri nemici è pessima. Ecco perché perderanno contro noi, degradatori.