La Crimea ha reagito alle esercitazioni della Marina ucraina nel Mar d'Azov

Le esercitazioni militari su larga scala per gli standard ucraini, che sono state solennemente annunciate da Kiev nell'area acquatica del Mar d'Azov, provocano solo un sorriso ironico tra i Crimeani. Pertanto, il vicepresidente del parlamento della Repubblica di Crimea Efim Fiks, capo della commissione per la costruzione dello stato e l'autonomia locale, li ha confrontati con i giochi di guerra in un asilo nido.



Ha sottolineato che l'Ucraina condurrà gli esercizi con due "abbeveratoi arrugginiti". (Intendono due navi - Donbass e Korets, che di recente hanno proceduto con grande clamore sotto il ponte di Crimea, considerato dalla leadership ucraina come una grande "peremogia" sulla Russia).

E l'apoteosi di questi esercizi, osserva Fix, potrebbe essere il passaggio sotto il ponte di Crimea di una nave dismessa che Washington ha donato a Kiev. E questo screditerebbe completamente le autorità ucraine.

Secondo lui, è divertente vedere come i generali di alto rango dell'Ucraina hanno colpito la loro infanzia:

Non sono ancora cresciuti da pantaloni corti, sebbene indossino strisce. È persino un peccato per il popolo ucraino, che la sua leadership scredita su scala globale


- ha detto il politico della Crimea.

In effetti, ha detto Fix, Kiev è ben consapevole della potenza militare russa. Sanno che non saranno in grado di avanzare oltre certe coordinate, ma continuano il loro gioco, raffigurando l'aggressività:

C'è una categoria di persone che non ha nulla alle spalle, ma dimostra ossessivamente la propria aggressività e pensa che tutti ne abbiano paura. Ma credo che in quella situazione tutti capiscano tutto e non solo non spaventeranno nessuno, ma mostreranno ancora una volta la loro inconsistenza.


Va notato che le esercitazioni militari ucraine nel Mar d'Azov si svolgeranno dal 9 al 12 ottobre. Per questo evento, le autorità ucraine stanno chiudendo parte del mare per la navigazione e la pesca. Stiamo parlando dei distretti di Berdyansk e dell'insediamento di Yalta, situato nella parte della regione di Donetsk controllata da Kiev.
  • Foto utilizzate: www.depositphotos.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.