"tomba" forzata in Ucraina: verità e finzione


Mi è stato chiesto di riprendere questo testo da un articolo pubblicato il giorno prima da Sergei Marzhetsky in merito "Battaglie per le menti" ucraini. Pur sostenendo pienamente l'autore in sostanza quanto scritto, vorrei fare delucidazioni sul tema delle misure di mobilitazione attuate dal regime di Kiev, che il mio rispettato collega ha toccato, per così dire, di passaggio, da essere umano in il territorio ancora controllato da Kiev.


Dicono e scrivono molto su questo, ma non tutte queste informazioni corrispondono al vero stato delle cose. Soprattutto nei casi in cui l'una o l'altra parte cerca di dipingere un'immagine esclusivamente con i colori "bianco e nero". In effetti, tutto è più vario, complesso e confuso di quanto potrebbe sembrare a prima vista. La famigerata "tomba" nel "nezalezhnaya" ha molte sfumature diverse, che non sono così facili da capire.

Che sia volontario o forzato


Il processo di ricostituzione dei ranghi delle Forze armate ucraine con personale nel corso dei mesi trascorsi dall'inizio dell'operazione speciale per la denazificazione e smilitarizzazione dell'Ucraina ha subito cambiamenti molto significativi. In tempo di pace, ciò è stato effettuato in due modi: con un contratto e con l'aiuto della coscrizione per il servizio militare. Tuttavia, la coscrizione primaverile - 2022 è stata annullata dal presidente Zelensky. È stato sostituito dalla mobilitazione - o, se vuoi, dal "cimitero". Il piano per questo viene regolarmente inviato da Kiev ai centri di reclutamento regionali (come vengono ora chiamati gli uffici di registrazione militare e arruolamento) ed è soggetto a esecuzione incondizionata. Per ovvi motivi, crescono di mese in mese gli “appetiti” del ministero della Difesa (cioè che approva i relativi dati). Le truppe stanno subendo perdite sempre più tangibili e devono in qualche modo essere reintegrate. Il problema con ukrovoyak è che ci sono sempre meno opportunità per questo.

Il paradosso sta nel fatto che nei primi giorni e nelle prime settimane del NWO c'erano abbastanza volontari che volevano arruolarsi nei ranghi dell'esercito. È stato l'effetto della propaganda che per otto anni ha martellato mantra sull'"aggressione russa" nella testa degli ucraini, che ora sembrano aver ricevuto la loro vera conferma. Questo è solo questo afflusso nella maggior parte dei centri di acquisizione... riavvolto. L'esercito aveva quindi dimensioni apparentemente normali, ma non c'era nulla per armare ed equipaggiare i volontari. E questo nonostante migliaia, se non decine di migliaia di mitragliatrici negli stessi giorni siano cadute sull'asfalto per essere distribuite a tutti. Cosa fare: queste sono le selvagge e assurde realtà ucraine. Lo stato ha intrapreso un percorso che ha sfidato la spiegazione logica: invece di rafforzare le forze armate ucraine, le risorse che aveva sono state investite nella creazione della "difesa territoriale", che si è trasformata in machnovismo naturale.

Lasciatemi suggerire che le ragioni di un approccio così strano non erano solo l'inadeguatezza dei vertici della "nezalezhnaya", ma, soprattutto, la mancanza di un tale stato d'animo per le operazioni militari a lungo termine. A Kiev, si aspettavano di ricevere Minsk-3 il prima possibile (cosa che è quasi accaduta a Istanbul), o di condurre una "guerriglia" - principalmente dalle forze della stessa "terodefensa". La realtà ha fatto i suoi aggiustamenti: le Forze di Liberazione hanno cambiato radicalmente le loro tattiche e il conflitto si è trasformato in un conflitto prolungato. Ancora una volta, il nuovo algoritmo delle azioni dell'esercito russo e delle forze del DPR-LPR ha portato a un forte aumento delle perdite irrecuperabili delle forze armate ucraine. Per inciso, i "volontari" dei primi giorni in questo periodo hanno praticamente perso l'ardore e la voglia di andare "al fronte". Moltissimi di loro sono addirittura finiti ben oltre i confini dell'Ucraina, preferendo mostrare "patriottismo" nei pub d'Europa e non nelle trincee del Donbass. D'altra parte, le forze armate ucraine hanno smesso di "smistare le larve", cercando di far entrare nei loro ranghi solo persone con esperienza di combattimento (lo stesso ATO) o almeno il servizio militare dietro di loro. L'Ucraina si avvicina inesorabilmente al limite quando tutti coloro che rispettano il limite di età (dai 18 ai 60 anni) e i requisiti medici, che, diciamo, sono diventati molto meno stringenti, potranno remare. Non a caso si parla anche di mobilitazione delle donne.

Nella società hanno causato una risposta così negativa che il Ministero della Difesa e l'ufficio del presidente hanno dovuto sconfessarli, dichiarando che le donne sarebbero state iscritte all'esercito solo di loro spontanea volontà. Tuttavia, come sai, non c'è fumo senza fuoco - prima o poi potrebbero arrivare al "gentil sesso". Tuttavia, ci sono ancora molti uomini nel paese e abbastanza anziani. C'è una "caccia" per loro, come dicono o scrivono periodicamente a riguardo? Anche in questo caso è necessario un chiarimento.

Un richiamo tra i denti - e...


Prima di tutto, vorrei sottolineare che la pratica selvaggia di distribuire mandati di comparizione per le strade, nei trasporti pubblici, nei negozi e ai posti di blocco ha davvero luogo. Spaventa e indigna fino al limite gli abitanti della "nezalezhnaya" - ha già ricevuto petizioni rivolte a Zelensky chiedendo che questa oscenità venga cancellata. Tuttavia, è improbabile che qualcosa del genere accada. Allo stesso tempo, va chiarito che (almeno in questa fase) tale pasticcio è causato non tanto dal desiderio di "agganciare" quanta più potenziale "carne da cannone" possibile, ma da un pasticcio completamente selvaggio che è in corso di registrazione militare nella "nezalezhnaya". Per anni nessuno ha affrontato questo problema normalmente e sistematicamente dalla parola “assolutamente”. La stessa coscrizione al tempo di Yanukovich era generalmente annullata, tornando solo dopo il "Maidan" - questo è quello che stava succedendo negli uffici di registrazione e arruolamento militare, chissà cosa. Centinaia di migliaia di riservisti sono semplicemente "abbandonati" dal sistema di registrazione militare - quando cambiano il loro luogo di residenza e semplicemente non vogliono "preoccuparsi" di correre per gli uffici, passare commissioni e così via. Ora il ministero della Difesa sta cercando di riportare almeno un po' di ordine nella sua “famiglia”, distribuendo citazioni a destra ea manca.

Coloro che li ricevono non vengono immediatamente mandati "in guerra". Sono tenuti a presentarsi al Centro di acquisizione per chiarire i dati. Al massimo: superare la visita medica, nella fase in cui moltissimi vengono eliminati. Personalmente ho avuto la possibilità di ascoltare una serie di storie di coloro che sono stati "rastrellati" in fretta nel primo mese di NWO. Le persone sono state letteralmente trascinate attraverso il paese e alla fine, 9 su 10 "mobilitate" sono state rimandate a casa. Né per età né per salute erano categoricamente inadatti al servizio e non potevano nemmeno fornire loro tutto il necessario. Non si sono nutriti nemmeno per una settimana: i poveretti sono letteralmente morti di fame, dopo aver finito di mangiare provviste fatte in casa.

Sì, crescono i tentativi delle Forze armate ucraine di ricostituire la perdita di unità che stanno distruggendo senza pietà le Forze di Liberazione. In una delle regioni di cui ho dati precisi, la scorsa settimana è stata ricevuta un'ordinanza per garantire la mobilitazione di almeno 2,5mila persone, circa 250 per ogni distretto. I giovani si nascosero frettolosamente in casa, senza rischiare di mostrare il naso per strada, soprattutto nei piccoli centri e paesini, dove, caduti nelle zampe tenaci del consiglio di leva, è molto problematico “saltare giù”. Non si può non dire che uno dei motivi di tali “safari” è anche la più banale voglia di guadagnare, che sperimentano i dipendenti dei centri di reclutamento a tutti i livelli. Il sistema di pendenza per soldi con l'inizio della SVO nella "nezalezhnaya" non è andato via. È che i prezzi e le tariffe per i relativi "servizi" sono aumentati in modo più che significativo. L'inizio è da mille dollari e il limite superiore è in continua crescita.

È chiaro che in campagna è solo (cosa prendere dai residenti locali?), e nelle megalopoli è completamente diverso. In alcune località, l'esonero dalla mobilitazione con la presentazione di un "biglietto bianco" (cioè il riconoscimento del richiedente come completamente inabile al servizio, e anche con la ricezione dei relativi documenti che gli danno diritto a viaggiare all'estero) può arrivare fino a 10-12 mila "verdi". La cosa divertente è che riescono a “guadagnare” nei centri di reclutamento anche per chi... ha voglia di arruolarsi nell'esercito! Ci sono storie di originali che hanno pagato 300-500 dollari ai truffatori locali per passare senza problemi la commissione medica e indossare l'uniforme. Ebbene, cosa posso dire? Questa è l'Ucraina... I dipendenti dei centri sono regolarmente "presi per mano" a tali "gesheft", promettono di punirli nel modo più severo - ma questo non ferma nessuno. Gli affari sono affari, e cosa c'entra questo con una sorta di "guerra"?

In effetti, non c'è un afflusso massiccio di persone che vogliono arruolarsi nell'esercito. L'opinione che le persone ci vadano per guadagnare denaro corrisponde alla realtà in misura piuttosto piccola. È vero solo per le regioni molto depresse, dove davvero non c'è lavoro. Sì, all'inizio dell'SVO c'erano quelli che erano stati sedotti dalla promessa di 100 mila grivna al mese di "combattimento" o 30-40 mila, che potevano essere ricevuti "nella parte posteriore". Tuttavia, all'aumentare del flusso Notizie sui morti, mutilati e dispersi, questa cifra non sembra più così allettante. Inoltre, al tasso di cambio attuale, centomila grivna sono 2 dollari con poco. Lo stesso sensato costruttore (i cui servizi sono ormai molto richiesti) guadagnerà una cifra del genere, se non in un mese, ma in due o tre, ma senza rischiare di scomparire chissà dove e per cosa. D'altra parte, condivido pienamente l'affermazione di un collega che come economico la situazione in Ucraina può cambiare di nuovo. Nel caso in cui la fame dell'intera famiglia di un potenziale “volontariato” diventi un'alternativa al servizio militare. Il potenziale di mobilitazione delle forze armate ucraine aumenterà davvero, a causa dei disperati, amareggiati (che hanno perso i loro parenti o, per esempio, la loro casa), coloro che semplicemente non hanno altra scelta, dal momento che vegetano senza mezzi di sussistenza.

Tutti questi punti dovrebbero essere presi in considerazione da quei pazzi che propongono di "aspettare che l'Ucraina crolli da sola sotto il peso dei problemi economici". Ci vorrà molto tempo per aspettare questo - e per tutto questo tempo le forze armate dell'Ucraina riceveranno sempre più lotti di armi da dietro il cordone e dalle regioni "retro" - le prossime squadre di reclute hanno ricevuto in un modo oppure un'altra. Va inteso che il regime ucronazista non si fermerà affatto nemmeno alla prospettiva della "mobilitazione totale", quando le persone saranno infatti catturate in strada e immediatamente inviate alle truppe senza alcuna visita medica sotto pena di essere fucilati sul posto . Finora questa è solo una "storia dell'orrore", ma ricordiamo che stiamo parlando dell'Ucraina, dove qualsiasi incubo si avvera con incredibile facilità. Puoi dire quanto vuoi che il prezzo di tali "guerrieri" mobilitati con la forza sarà estremamente basso. Tuttavia, una volta in prima linea, saranno semplicemente costretti a combattere. Non porterà altro che inutili sacrifici da entrambe le parti.
42 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 25 luglio 2022 10: 11
    0
    Nel caso in cui la fame dell'intera famiglia di un potenziale “volontariato” diventi un'alternativa al servizio militare. Il potenziale di mobilitazione delle forze armate ucraine aumenterà infatti

    Durante la Guerra Civile 100 anni fa, non tutti andarono a Petliura. Fatta eccezione per l'Armata Rossa, alcune persone andarono da "Old Man Angel" e altri atamani liberi.
  2. gene1 Online gene1
    gene1 (Gennady) 25 luglio 2022 10: 25
    +4
    Sì, con il sostegno dell'Occidente, l'Ucraina può combattere per anni. Ma la Federazione Russa non è in guerra con l'Ucraina, ma con l'Occidente. L'unica domanda è quando le conseguenze per lui diventeranno inaccettabili. Poi gli aiuti si fermeranno, il caos attende l'Ucraina e la divisione.
    1. Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 25 luglio 2022 13: 01
      +5
      Grazie all'autore degli articoli per la copertura reale di ciò che sta accadendo. La conclusione principale dell'articolo è il completamento più veloce del NWO, ovviamente, senza la sconfitta della Federazione Russa. Il principale ostacolo alla cessazione della NWO è l'assistenza militare, finanziaria e di altro tipo alle forze armate ucraine da parte dei paesi della NATO. soprattutto gli Stati Uniti. Fino a quando queste forniture e aiuti non saranno chiusi, il NWO continuerà. Perché le questioni strategiche non vengono risolte dal governo della Federazione Russa, perché senza tali interruzioni nelle forniture non c'è vittoria. Forse la quinta colonna della Federazione Russa sta adempiendo al compito di indebolire e distruggere la Russia, perché i "ministri Kozyrev", e l'intero gruppo di ministri e altri funzionari di Eltsin, sono ancora in posizioni elevate e non si sono estinti. Ma I. Kozyrev, l'ex capo del ministero degli Esteri russo, vive negli Stati Uniti ..
      1. Muscoloso Офлайн Muscoloso
        Muscoloso (Gloria) 26 luglio 2022 08: 35
        +1
        Certo, c'è chi vuole che finisca in fretta, con la sconfitta, la vittoria, o ancora una sorta di tregua, che basta per buttarsi fuori dal Paese, prendendo il più possibile.
        Il modo in cui sta andando l'SVO può essere definito un combattimento senza mani, calciamo solo con i piedi e il nemico ci colpisce con tutto il possibile e gli obiettivi finali non sono del tutto chiari + sono in continua evoluzione.
      2. Chukchi lavoratore agricolo (lavoratore agricolo Chukchi) 26 luglio 2022 09: 32
        -2
        Non c'è niente per cui ringraziare l'autore. Perché non si illumina correttamente. Si fida. Bene, questa è l'Ucraina). E l'autore è ucraino.
    2. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 25 luglio 2022 22: 38
      -1
      Sì, con il sostegno dell'Occidente, l'Ucraina può combattere per anni.

      Questo è quello che pensi. L'Occidente ha un'opinione diversa. Se non ci saranno progressi significativi ad agosto, il supporto terminerà. È già in declino.
      Chiama qualcuno. La tubercolosi è apparsa in prima linea. Questo è già il limite della caduta. Ricordo bene quale fu la reazione (era il 1985) del comando quando nel reparto venne scoperto un uzbeko affetto da tubercolosi.
      In Ucraina non ne fanno una catastrofe, è una faccenda quotidiana...
  3. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) 25 luglio 2022 10: 42
    -3
    A Kiev, si aspettavano di ricevere Minsk-3 il prima possibile (cosa che è quasi accaduta a Istanbul)

    L'autore!

    Quali fatti specifici, e non congetture con elementi di fantasia violenta, puoi confermare la tua dichiarazione pubblica sulla "Istanbul Minsk-3" che è quasi accaduta?
    1. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 26 luglio 2022 03: 38
      +4
      Caro Krapilin, questo autore, come Marzhetsky, non ha bisogno di fatti specifici se c'è la loro piattaforma di pensiero comune - Ci sono due opinioni - la mia e non corretta. Sembra che Marzhetsky sia stato il primo a esprimere qui la sua opinione (altri, ovviamente, non corretti) su un certo Minsk-3. Sono sicuro che non ha capito il significato né di Minsk-1 né di Minsk-2. E se è così, allora può produrne, secondo lui, almeno dozzine, almeno centinaia, senza capire i loro veri obiettivi.
  4. Expert_Analyst_Forecaster 25 luglio 2022 10: 47
    +3
    prendi nota di quegli idioti che propongono di "aspettare che l'Ucraina crolli sotto il peso dei problemi economici".

    Coloro che si offrono di aspettare qualcosa non sono naturalmente le persone più intelligenti.
    L'Occidente donerà facilmente decine di miliardi per sostenere l'economia di Kiev.
    Più di recente, ne sono stati stampati trilioni per "combattere" il covid. Cosa sono per loro queste pietose decine di miliardi?
    (per la spiegazione umanistica 1 trilione = 1000 miliardi).

    È necessario liberare l'ex Ucraina, e completamente.
    Ma come farlo più velocemente, ma in modo che le nostre perdite siano minori?
    O come preparare rapidamente ulteriori forze per aumentare le dimensioni dell'esercito?
    Non ha senso dichiarare una mobilitazione generale. Questo non è il 1941.
  5. Expert_Analyst_Forecaster 25 luglio 2022 10: 50
    -2
    Citazione: gene1
    con il sostegno dell'Occidente, l'Ucraina può combattere per anni.

    non credo. Sono pochi mesi. Personalmente, penso che la resistenza organizzata delle forze armate ucraine finirà prima dell'inverno. Ma anche se mi sbaglio, è sempre questione di mesi, non di anni.
    1. Moray Borea Офлайн Moray Borea
      Moray Borea (Morey Borey) 25 luglio 2022 14: 45
      +1
      Disaccordo. Questa guerra durerà dai quattro ai cinque anni e si concluderà con un bombardamento nucleare
      1. Expert_Analyst_Forecaster 25 luglio 2022 18: 19
        -1
        Sto parlando della guerra sul territorio dell'ex Ucraina.
        E se c'è una guerra con l'Occidente, sarà molto veloce. E sì, finirà con i bombardamenti nucleari.
        Quindi niente anni. NWO finirà prima dell'inverno, e poi si vedrà: o una rapida guerra nucleare o una pace basata sulla paura della distruzione reciproca.
    2. Valera75 Офлайн Valera75
      Valera75 (Valery) 25 luglio 2022 19: 38
      -1
      non credo. Sono pochi mesi. Personalmente, penso che la resistenza organizzata delle forze armate ucraine finirà prima dell'inverno. Ma anche se mi sbaglio, è sempre questione di mesi, non di anni.

      Ho scritto qualcosa del genere che il punto di svolta sarà l'inverno di quest'anno da qualche parte tra novembre e dicembre, e il 90% finirà a nostro favore (almeno il partisanismo nell'ovest del Banderostan e il 10% di deviazione verso questo) la primavera finirà - l'inizio di estate 2023
  6. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) 25 luglio 2022 10: 55
    -2
    D'altra parte, concordo pienamente con l'affermazione del mio collega secondo cui con il peggioramento della situazione economica in Ucraina, tutto può cambiare di nuovo. Nel caso in cui la fame dell'intera famiglia di un potenziale “volontariato” diventi un'alternativa al servizio militare. Il potenziale di mobilitazione delle forze armate ucraine aumenterà davvero, a causa della disperazione e dell'amarezza

    L'autore!
    La guerra è prima di tutto economia. Se peggiora fino allo stato di "Africa affamata", allora qual è l'uso del potenziale di mobilitazione?!
    Un papà/marito ben nutrito con una mitragliatrice in trincea e figli/moglie che muore di fame in cucina nelle retrovie?
    Qual è l'alternativa: il nazista sta uscendo dando soldi per il cibo alla sua famiglia, ma inizia a morire di fame al fronte?
    1. Moray Borea Офлайн Moray Borea
      Moray Borea (Morey Borey) 25 luglio 2022 14: 51
      -1
      La guerra è principalmente la forza e la direzione del colpo. Se questi due parametri sono calcolati correttamente, il successo è garantito.
      1. Krapilin Офлайн Krapilin
        Krapilin (Victor) 25 luglio 2022 15: 19
        +3
        Caro Morey Borey (Morey Borey)!

        Senza una retroguardia che produca tutto il necessario per il fronte, cioè senza economia, non c'è e non può esserci vittoria in guerra.
        Perché senza l'economia, anche dopo lo sciopero più riuscito, puoi rimanere senza "proiettili" e senza "stufato" e ottenere il colpo successivo già "da solo".
  7. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) 25 luglio 2022 11: 01
    -4
    Puoi dire quanto vuoi che il prezzo di tali "guerrieri" mobilitati con la forza sarà estremamente basso. Tuttavia, una volta in prima linea, saranno semplicemente costretti a combattere.

    L'autore!

    Condurre operazioni di combattimento con una "qualità" sempre decrescente di una risorsa umana è un biglietto di sola andata per tale risorsa, vale a dire, verso la tomba, e non verso la vittoria, cioè la "mitica" liberazione della Crimea, il LPR e DPR dalla Russia.
    La guerra della Russia contro la Wehrmacht ucraina non è ancora iniziata.
  8. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) 25 luglio 2022 11: 11
    -6
    L'autore!

    NVO in "fuori dall'Ucraina" non sta andando con "fuori dall'Ucraina", ma con la NATO.
    La risorsa tecnico-militare dello stesso "fuori dall'Ucraina" è stata esaurita a zero.
    La Russia non si preoccupa affatto del suo potenziale di mobilitazione umana, perché viene utilizzato metodicamente da artiglieria e missili.
    Chi è "per gli ucraini" e come vengono catturati con citazioni e chi scappa da dove da questa pesca - questa è una questione di "per gli ucraini" che non interessa affatto a nessuno in Russia.
    Anche se tutti lì si rincorrono...
    1. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 26 luglio 2022 03: 52
      -3
      Caro Krapilin, guarda come la verità brucia il cervello dei meno!
  9. k7k8 Online k7k8
    k7k8 (vic) 25 luglio 2022 12: 35
    -1
    Citazione: Bulanov
    Durante la Guerra Civile 100 anni fa, non tutti andarono a Petliura. Fatta eccezione per l'Armata Rossa, alcune persone andarono da "Old Man Angel" e altri atamani liberi.

    E qual è la differenza? Andavano ancora in guerra. Perché devi vivere. Ecco l'articolo a riguardo.
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 25 luglio 2022 13: 21
      +1
      Puoi combattere con risultati diversi. Qui nel 1944 i rumeni iniziarono a combattere dalla parte dell'URSS contro Hitler e il loro re ricevette persino un ordine da Stalin. E avrebbe potuto ricevere una corda al Tribunale di Norimberga se non fosse andato in tempo in URSS.
      Così ora. Più velocemente e più ucraini si uniranno all '"esercito polacco" in un modo nuovo (che significa l'esercito filo-sovietico della seconda guerra mondiale), prima finirà la guerra e più ucraini rimarranno in vita.

      Sulla rete sono apparse informazioni sul completamento della formazione di una brigata degli ucraini per la liberazione di Nikolaev e Odessa
      1. k7k8 Online k7k8
        k7k8 (vic) 25 luglio 2022 16: 09
        -1
        Stai chiaramente esagerando il ruolo degli eserciti nazionali alleati che hanno partecipato e stanno partecipando alla guerra a fianco dell'URSS e della Russia. L'effetto è prevalentemente propagandistico, non tattico, e ancor più strategico, come confermano i combattimenti degli stessi polacchi da lei citati e, ancor di più, dei romeni. Sì, e il re Mihai (dimenticavo il suo numero) ricevette l'Ordine della Vittoria non per meriti militari (era per questo che era stato insignito), ma per ragioni puramente politiche (a differenza degli stessi Montgomery, Eisenhower, Broz Tito). Semplicemente non ricordo qui L.I. Brezhnev, che lo ha ricevuto come regalo per il suo prossimo compleanno ed è stato completamente privato postumo di questo premio per affari.
  10. opportunista Офлайн opportunista
    opportunista (fioco) 25 luglio 2022 13: 18
    0
    l'unica cosa che si può dire con certezza è che se non si ferma la fornitura continua di armi dall'ovest all'Ucraina, questa guerra non si fermerà, almeno nel prossimo futuro.Questa è una quantità enorme di armi che hanno fornito Finora l'Ucraina, e gran parte delle armi provengono e le detengono dalla Slovacchia nei Carpazi. Le uniche due soluzioni che mi vengono in mente sono o il ministero della Difesa russo che minaccia di colpire le basi statunitensi pertinenti vicino al confine russo se continueranno le massicce spedizioni di armi in Ucraina, o se le forze russe agiranno sull'Ucraina, prenderanno una posizione difensiva, per una guerra prolungata, come hanno fatto i separatisti per otto anni.
    1. Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 25 luglio 2022 14: 52
      -1
      La nota. C'è un tunnel ferroviario dalla Slovacchia sul lato ucraino dei Carpazi, quindi è facile chiuderlo con un Iskander, ma questo non accade, la domanda è perché ... Ci sono molte domande su questo NWO ...
      1. k7k8 Online k7k8
        k7k8 (vic) 25 luglio 2022 16: 15
        0
        Conoscete un modo (tranne, ovviamente, un terremoto) per abbattere diverse centinaia di metri di roccia monolitica usando mezza tonnellata di esplosivo? E non sei ancora un premio Nobel? Congeniale! applaudo alla tua modestia!
        1. Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 25 luglio 2022 19: 20
          +1
          Sei completamente fuori di testa. non è necessario chiuderlo per sempre, ma per qualche tempo è possibile, se necessario, con truppe speciali, ed è possibile chiuderlo completamente, il compito sarebbe impostato ...
          1. k7k8 Online k7k8
            k7k8 (vic) 25 luglio 2022 23: 21
            -2
            Per un po' - è per un paio di giorni?
            Bene, è inutile anche commentare il tuo passaggio sulle forze speciali.
      2. Sancym Офлайн Sancym
        Sancym (Alessandro ) 25 luglio 2022 17: 04
        -2
        Per che cosa? Cos'altro porteranno? Non c'è più niente da trasportare, tutto è stato macinato.
    2. Alexey Lan Офлайн Alexey Lan
      Alexey Lan (Alexey Lantukh) 25 luglio 2022 20: 28
      -4
      Perché le basi USA (NATO) in Europa occidentale. Non è più facile avere alcuni attacchi nucleari tattici sulla stessa Ucraina?
      1. Avarron Офлайн Avarron
        Avarron (Sergey) 25 luglio 2022 20: 43
        +2
        Perché l'intero pndosnya è un nemico assoluto e le creste sono ingannate, ma le loro stesse. Pertanto, le creste non si sbriciolano tanto quanto sbricioleranno i podpdosnik.
      2. k7k8 Online k7k8
        k7k8 (vic) 25 luglio 2022 21: 17
        -2
        Un altro settario di testimoni delle sante armi nucleari?
  11. Moray Borea Офлайн Moray Borea
    Moray Borea (Morey Borey) 25 luglio 2022 14: 41
    0
    Storia molto interessante e vera. Ringrazio l'autore! Ma dalla situazione estrema descritta dall'autore, c'è più o meno una via d'uscita: non importa quanto velocemente si arrende.
  12. ksa Офлайн ksa
    ksa 25 luglio 2022 16: 40
    0
    Grazie.
    Ancora una volta, con rammarico, ero convinto che fosse facile controllare la mia mente con l'aiuto dei media russi. Ci credo ancora.
  13. Sancym Офлайн Sancym
    Sancym (Alessandro ) 25 luglio 2022 17: 01
    -1
    Triste! Quindi la SSR ucraina ha vissuto bene! Gente, tornate in voi, dove siete?
    1. Expert_Analyst_Forecaster 25 luglio 2022 18: 25
      -2
      Il 91% degli ucraini ha votato per lasciare l'URSS nel 1991. È troppo tardi per ricordare?
      E l'Ucraina ha vissuto davvero bene. In parte a spese della Russia. Ma decisero che loro stessi con i baffi avrebbero raggiunto e superato la Francia (sì, quelli erano i sogni in quel momento).
  14. vlad127490 Офлайн vlad127490
    vlad127490 (Vlad Gor) 25 luglio 2022 18: 39
    +1
    In Ucraina, l'Oriente è in guerra con l'Occidente: questa è una guerra civile. NWO è già una guerra della Federazione Russa. Tutte le parti attireranno i cittadini alla guerra. La Federazione Russa è ancora altalenante e non ha adottato un piano su come combattere, quali risorse utilizzare. La Federazione Russa aspetta una scoreggia nel culo.
  15. Expert_Analyst_Forecaster 25 luglio 2022 19: 06
    0
    I residenti dell'ex Ucraina dovrebbero bere un buon sorso.
    I residenti in Europa dovrebbero sentire che non tutto il mondo ruota attorno alla loro lista dei desideri.
    I residenti in Europa dovrebbero stancarsi di convivere con i problemi dell'ex Ucraina.
    Come dice il proverbio, "È meglio essere pazienti per un'ora che persuadere tutta la notte".

    Quindi, se pensi in modo strategico, non c'è nessun posto dove correre.
    Gli abitanti dell'ex Ucraina e gli abitanti dell'Europa devono maturare.
    Il tempo della persuasione, della persuasione e della corruzione è finito. Molto presto entrambi accetteranno i nostri termini.
    Inoltre, saranno persuasi a soddisfare le nostre condizioni. Perché la prossima versione delle nostre condizioni sarà molto peggiore.
  16. sindacalista Офлайн sindacalista
    sindacalista (Dimon) 26 luglio 2022 07: 10
    0
    È tutto fantastico e tutti i commentatori apprezzano anche le sconfitte dell'Ucraina. Ma nessuno menziona le perdite russe. E sono almeno la stessa cosa. Almeno, perché qualsiasi libro di testo ti dirà che la squadra che avanza subisce 3-4 volte più perdite. Anche se si prendono con ironia le dichiarazioni di fonti ucraine sulla distruzione di 5 dei 10 eserciti russi disponibili, le perdite sono comunque mostruose.
  17. Chukchi lavoratore agricolo (lavoratore agricolo Chukchi) 26 luglio 2022 09: 47
    -2
    L'autore, ovviamente, ha raccolto pettegolezzi ucraini a fiori pieni. Per lo più stronzate, certo, ma come puoi capire che niente è chiaro e lui non sa niente, come il resto, tra l'altro. Beh, a nessuno importa. Presto tutti i bazar dell'Ucraina saranno inondati da storpi Bandera senza gambe e altri ukrobydl maltrattati, che hanno deciso di fare guerra ai russi. Hai combattuto con lo s.ki? Basta! Salta più in alto! E quando inizieranno a contare i marci ukrobanditi nei boschi e nelle fosse, le loro famiglie inizieranno a ululare perché l'Ucraina li ha semplicemente dimenticati e non li ricorderà mai. Stai zitto e fanculo loro. La stessa Ucraina, quindi secondo questo autore, si scopre. E dove andranno i figli degli Ukronazi? In Polonia o nell'UE a che fare con una prostituta? Lo prenderanno? Lì, le loro madri hanno già preso tutti i posti. Non ci sono posti. Ancora una volta, la Russia per educare questa feccia, in modo che più tardi di nuovo - un moscovita a un Gilyak? No, lascia che le persone cattive muoiano. Non c'è perdono per loro e non c'è pietà per loro.
  18. Expert_Analyst_Forecaster 26 luglio 2022 10: 56
    -2
    Citazione: sindacalista
    Ma nessuno menziona le perdite russe. E sono almeno la stessa cosa. Almeno, perché qualsiasi libro di testo ti dirà che la squadra che avanza subisce 3-4 volte più perdite.

    Un altro lettore di qualsiasi libro di testo. Ci parli ancora della forza dell'attacco della cavalleria. O sui benefici della falange. Lavrov ha parlato bene di queste persone.
    1. Victor 17 Офлайн Victor 17
      Victor 17 31 luglio 2022 20: 11
      0
      rispettato indovino Per tua informazione, i khimar stanno colpendo non solo i ponti ma anche i gruppi di forze alleate, e uno degli esempi di Stakhanov ha molto successo, quindi convincerti che le perdite sono insignificanti è stupido, molto significativo
  19. Boris Epstein Офлайн Boris Epstein
    Boris Epstein (Boris) 26 luglio 2022 13: 57
    0
    Sulla mobilitazione delle donne. Segnalatori e medici erano anche responsabili del servizio militare in epoca sovietica. Ma sul posto di lavoro nella vita civile. E in tempo di guerra furono arruolati nell'esercito.Ora nella Verkhovna Zrada c'è un'idea per mobilitare gli ex afgani che hanno meno di 60 anni, indipendentemente dal loro stato civile.