Sottomarino russo segreto "Podmoskovye" avvistato nelle acque artiche


Il sottomarino nucleare dello scopo speciale BS-64 "Podmoskovye", convertito secondo il progetto 09787 in un vettore di veicoli d'altura e nave da ricerca oceanografica "Yantar" (progetto 22010 "Kruys"), è stato visto nelle acque artiche. Il 24 luglio, l'esperto militare HI Sutton ne ha informato il pubblico sul suo account Twitter.


Un analista militare, pubblicista e autore del libro "Secret Shores", impegnato nell'intelligence open source (OSINT), ha affermato che sono stati scoperti il ​​menzionato sottomarino segreto (Delta-IV Stretch nella terminologia NATO) e una nave da ricognizione della Flotta del Nord russa a nord dalla penisola di Kola. Inoltre, lo Yantar è stato identificato il 15 luglio e il sottomarino il 17 luglio.


Va aggiunto che invece SSAN (abbreviazione di sottomarini - ndr) potrebbe essere DELTA-III STRETCH, BS-136 "Orenburg". Non importa

- aggiunto un altro analista di ipotesi specializzato in sottomarini.

Ricordiamo che il sottomarino nucleare speciale BS-136 "Orenburg", modernizzato secondo il progetto 09786, è il vettore di una stazione di ricerca nucleare d'altura - il sottomarino AS-12 del progetto 10831, noto come "Losharik". Pertanto, secondo l'esperto occidentale, uno dei suddetti sottomarini segreti della Marina russa si trovava comunque nella parte indicata dell'area di mare, svolgendo alcuni dei suoi compiti.
  • Foto utilizzate: CrazyMk/forums.airbase.ru e twitter.com/CovertShores
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.