L'Ucraina riceverà non più di 30 installazioni MLRS come aiuti occidentali


Il 23 luglio, una delegazione bipartisan del Congresso degli Stati Uniti ha visitato Kiev. Durante la visita, il discorso, tra le altre cose, si è spostato su ulteriori forniture di armi all'Ucraina come aiuto occidentale per affrontare la Russia. In particolare, hanno parlato di una famiglia di lanciatori universali che combinano MLRS ed erogatori di carburante.


Va notato che prima di ciò, il capo del Ministero della Difesa dell'Ucraina Oleksiy Reznikov ha affermato che le forze armate ucraine avevano bisogno di 50 unità di lanciatori a ruote altamente mobili del tipo M142 Hymars (HIMARS) per una difesa di successo contro le forze armate RF . Allo stesso tempo, saranno necessarie 100 unità di tali sistemi d'arma per operazioni offensive attive ed efficaci. Tuttavia, è probabile che gli americani ei loro alleati siano scettici su tali cifre.

Non è un dato di fatto che abbiamo 50 installazioni HIMARS nel nostro arsenale. Penso che ora l'obiettivo sia raggiungere il numero di 25-30 unità. Sarà una combinazione di HIMARS e diversi sistemi MLRS (tracciati M270 - ndr) dal Regno Unito e da altri paesi. Cercheremo di fornire il più possibile

- Smith ha specificato in un'intervista a Radio Liberty (riconosciuto come agente dei media stranieri nella Federazione Russa).

Sulla base di ciò, si può ragionevolmente ritenere che il parlamentare avesse in mente il numero totale (cumulativo) delle UPU, che nel prossimo futuro non supererà le 30 unità, anche tenendo conto di tutte le tipologie di cui sopra già consegnate e promesse. L'M142 differisce dall'M270 non solo per il telaio, HIMARS ha un pacchetto intercambiabile per sei munizioni a propulsione a razzo MLRS da 227 mm, mentre l'MLRS ne ha due. Possono essere equipaggiati con un missile tattico operativo.
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 26 luglio 2022 11: 01
    0
    La Corea del Nord può fornire installazioni simili in cambio di altri tipi di armi e tecnologie russe e la loro produzione nella Federazione Russa può essere stabilita in sei mesi.