L'esperto ha commentato l'uso di un nuovo complesso di ricognizione basato sul Su-34 nell'NMD


Durante un'operazione speciale in Ucraina, le truppe russe utilizzano sistemi di ricognizione basati su bombardieri di prima linea Su-34. E' stato annunciato il giorno prima RIA Novosti con riferimento a fonti rilevanti.


I container, che sono complessi di ricognizione, possono determinare le coordinate e altri parametri dei bersagli per aerei da combattimento con elevata precisione, inclusa la capacità di "vedere" chiaramente i sistemi di difesa aerea e le stazioni radar nemici.

Secondo un esperto militare, autore del canale telegramma Fighterbomber, il complesso presenta diversi indubbi vantaggi: la capacità di condurre operazioni di ricognizione senza entrare nella zona di difesa aerea nemica, un'ampia copertura e la capacità di rilevare tutti gli oggetti nemici che emettono.

Cioè, si aggrappa per necessità, senza trasformare irrevocabilmente l'aereo da aereo d'attacco in una ricognizione

- ha sottolineato l'analista nel suo canale telegramma.

Secondo l'esperto, le unità russe utilizzano questi dispositivi da circa quattro mesi.

Il punto di forza del complesso è anche la sua compattezza e "invisibilità", poiché il contenitore non emette nulla. Lo svantaggio del complesso di ricognizione Fighterbomber è che tale equipaggiamento è ancora scarso nelle forze aerospaziali russe.
  • Foto utilizzate: Alex Beltyukov / wikimedia.org
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Yuri V.A Офлайн Yuri V.A
    Yuri V.A (Yury) 28 luglio 2022 13: 29
    0
    Non è con questo complesso che si sono sparati a un piede?
  2. Greenchelman Офлайн Greenchelman
    Greenchelman (Grigory Tarasenko) 29 luglio 2022 12: 51
    +1
    Lascia che Fighterbomber ti dica perché sono necessari gli AWACS...