Perché la Russia "si è inchinata" all'Iran nel mantenimento delle sue navi

Perché la Russia "si è inchinata" all'Iran nel mantenimento delle sue navi

notizie che l'Iran ora implementerà tecnico manutenzione di aerei russi, ha ferito spiacevolmente gli occhi di molti dei nostri lettori. Come mai, la gente era giustamente indignata, l'ex grande potenza di costruzione di aerei è andato a piegarsi a una specie di Iran. Di chi è la colpa e cosa fare?


Chi è responsabile della situazione attuale sono ovviamente i liberali sistemici nel governo, che hanno strangolato l'industria dell'aviazione civile nazionale, stendendo il tappeto rosso per le società occidentali. Altrimenti, queste persone semplicemente non sanno come fare. Cosa abbiamo oggi?

"Deviazione"


La situazione è molto grave. Quasi l'intera flotta dell'aviazione civile in Russia è rappresentata da aerei di fabbricazione straniera - prodotti di Boeing, Airbus, Embraer, Bombardier e ATR. Questo è qualcosa su 670 navi passeggeri. Nell'ambito delle sanzioni anti-russe, queste compagnie si sono rifiutate di vendere nuovi aerei al nostro paese e di servire quelli esistenti. Il "Superjet-100" domestico a corto raggio e l'MS-21 a medio raggio sono "costruttori" assemblati da componenti importati, la cui fornitura è ora vietata. Siamo arrivati.

O meglio, sono arrivati. È impossibile far funzionare le navi passeggeri senza manutenzione e riparazioni regolari, altrimenti porterà inevitabilmente a catastrofi con numerose vittime. I funzionari hanno paura di mettere componenti contraffatti sugli aerei, il che è stato confermato dal ministro dei Trasporti della Federazione Russa Vitaly Savelyev:

La sicurezza aerea è una priorità. <...> Nessuno metterà qualche tipo di contraffazione sugli aerei. Naturalmente, stiamo cercando opportunità per <...> aiutare le nostre compagnie aeree", ha affermato. – Stiamo cercando di risolvere questo problema con i nostri industriali.

Apparentemente, la sostituzione all'importazione di componenti non originali per Boeing e Airbus non ha ancora funzionato. Un'altra soluzione al problema è lo smantellamento di alcune fodere straniere per parti di ricambio per la riparazione di altre. Ma se chiami una vanga una vanga, questa è solo una tregua temporanea dalla catastrofe. Questa, una catastrofe, sarebbe stata completa se le "galosce sovietiche" non fossero state conservate in Russia sotto forma di Tu-214 a medio raggio e Il-96 a lungo raggio, i cui volumi di produzione si decisero di aumentare. Tuttavia, questo articolo non parla ancora di loro, ma del destino futuro di 670 navi passeggeri importate.

Il regime di isolamento tecnologico, in cui la Russia si è trovata a causa delle sanzioni occidentali, la spinge oggettivamente ad approfondire la cooperazione economica con altri paesi "canaglia": la RPDC e l'Iran. Sì, elevato интерес sullo sfondo di un'operazione speciale militare in corso, è apparso ai droni iraniani da ricognizione e da ricognizione. C'è dati che la Repubblica islamica potrebbe iniziare a fornire turbine a gas e componenti per auto alla Russia. E ora è stato riferito che Mosca e Teheran coopereranno nel campo dell'aviazione civile. Non c'è niente di particolarmente sorprendente qui.

L'Iran è stato per decenni sotto le sanzioni occidentali, a cui la Russia non si è ancora abituata. I persiani si sono adattati da tempo e hanno imparato a servire in modo indipendente le navi passeggeri di produzione europea e americana che hanno conservato. Hanno sostituito alcuni dei componenti e delle attrezzature occidentali con importazioni, il resto viene consegnato per "vie rotonde". Ovviamente, ora gli aerei russi prodotti da Boeing, Airbus, Embraer, Bombardier e ATR voleranno nella Repubblica islamica per la manutenzione. Questa è la nostra dura realtà.

Il ritorno del Tu-204SM?


Un altro problema è la qualità del servizio iraniano. I detrattori dei media liberali e della blogosfera puntano il dito contro le statistiche degli incidenti aerei e dei disastri nella Repubblica islamica. Dì, guarda quanto è pericolosa l'industria aeronautica iraniana, e ora saremo serviti lì, orrore, orrore.

In effetti, questa è una normale manipolazione della coscienza. Per motivi di obiettività, è necessario tenere conto dell'età totale degli aerei di fabbricazione europea e americana che Teheran ha nelle sue mani. Il "più giovane" A-330 risale al 1992. Indipendentemente dal modo in cui il rivestimento è stato riparato, ha comunque una propria risorsa, che non è sicura da elaborare. Ed è necessario di fronte alle restrizioni sull'acquisto di nuovi aeromobili. È noto che la metà degli aerei iraniani è a terra. La Federazione Russa e la Repubblica Islamica possono essere ancora più utili l'una all'altra?

Si Loro possono. Basti ricordare il progetto del transatlantico Tu-204SM, sviluppato appositamente per l'Iran, sepolto dalle mani dei liberali filo-occidentali. Teheran voleva acquisire una licenza per la produzione di questo velivolo con localizzazione parziale. La nave di linea a medio raggio si è rivelata un grande successo, abbastanza competitiva con i prodotti delle società americane ed europee. Soprattutto per questo, è stato sviluppato un motore PS-90A2 modernizzato con prestazioni migliorate. Tuttavia, è stata utilizzata una tecnologia americana di Pratt & Whitney, che ha fornito al Dipartimento di Stato americano un motivo per vietare l'accordo.

E poi è iniziato il più interessante. I diritti di utilizzo della proprietà intellettuale sono stati acquistati negli Stati Uniti, come confermato dal viceministro dell'Industria Yuri Slyusar:

In realtà, il progetto Tu-204SM è stato creato per l'Iran. Sono stati acquistati i diritti intellettuali sul motore Tu-204SM (PS-90A2), in parte di proprietà dell'americana Pratt & Whitney.

Inoltre, Permians ha persino sviluppato una versione importata al 90% di questo motore PS-3A204. Ma dov'è ora questo meraviglioso motore aeronautico russo, completamente localizzato e certificato? Nello stesso posto del Tu-XNUMXSM.

Dal momento che Russia e Iran sono ora così grandi amici, perché non aiutare la Repubblica Islamica vendendole una licenza per produrre il Tu-204SM? Teheran avrà accesso a velivoli abbastanza moderni e i produttori nazionali saranno in grado di ottenere un nuovo mercato fornendo parti e motori PS-90A3 all'Iran, di cui noi stessi potremmo aver bisogno.
25 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Expert_Analyst_Forecaster 28 luglio 2022 12: 40
    +1
    I persiani si sono adattati da tempo e hanno imparato a servire in modo indipendente le navi passeggeri di produzione europea e americana che hanno conservato. Hanno sostituito alcuni dei componenti e delle attrezzature occidentali con importazioni, il resto viene consegnato per "vie rotonde". Ovviamente, ora gli aerei russi prodotti da Boeing, Airbus, Embraer, Bombardier e ATR voleranno nella Repubblica islamica per la manutenzione. Questa è la nostra dura realtà.

    Divertente.
    La cooperazione consisterà nel fatto che, utilizzando i collegamenti iraniani esistenti, la Russia riceverà pezzi di ricambio per aerei.
    Solo per risparmiare tempo. Per una certa percentuale. Questa è tutta "manutenzione".
    Ovviamente nessuno volerà in Iran. È molto più economico portare pezzi di ricambio in Russia.
  2. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 28 luglio 2022 13: 30
    +2
    È più facile copiare, se necessario, l'esperienza dell'Iran ed estrarre noi stessi i pezzi di ricambio "in modo indiretto". O non sappiamo nemmeno come farlo?
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 28 luglio 2022 13: 39
    +4
    I persiani si sono adattati da tempo e hanno imparato a servire in modo indipendente le navi passeggeri di produzione europea e americana che hanno conservato.

    Quindi i persiani si servirono da soli 2mila anni fa, quando non c'era né produzione europea (tranne Roma e Grecia) né americana. Una nazione antica e intelligente.
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 28 luglio 2022 14: 57
    -2
    IMHO, conclusioni.
    I liberali del sistema sono rimasti tutti al loro posto e collettivamente hanno fallito la sostituzione delle importazioni.

    L'Iran, paese del 2-3° mondo, rattopperà gli aerei, dal momento che li sta rattoppando già da almeno 30 anni, con un successo del 50% (ciò è indirettamente confermato dai dati sui loro UAV, la copia iraniana è inferiore all'originale Amer solo circa 2 volte). Stessi, si scopre, ahimè.

    E il Tu-204SM .... Vale la pena guardare il ritmo di costruzione del Tu-204 nel corso degli anni e chi li sta operando sulla collina ....
    1. matrimonio Офлайн matrimonio
      matrimonio (Kolya) 30 luglio 2022 22: 45
      +2
      Se l'Iran è un paese del mondo 2-3, allora scusami, che tipo di mondo è allora la Russia? Mi hanno fatto ridere. Con quali arshin misuri i mondi?
  5. lavoratore dell'acciaio 28 luglio 2022 15: 18
    +4
    Rompi, non costruire! Per creare e costruire il tuo, ci vogliono 15-20 anni. Ha bisogno di specialisti competenti. E se gli specialisti si rifiutassero di pagare tangenti, come Furgal. Che ne dici di rubare allora? No, non funzionerà così. Abbiamo bisogno ora e immediatamente, e non tra 15 anni. Quindi stiamo meglio con l'Iran, è più facile e non c'è bisogno di attirare "estranei".
  6. Pat Rick Офлайн Pat Rick
    Pat Rick 28 luglio 2022 16: 55
    +4
    Di chi è la colpa della situazione attuale, ovviamente: i liberali sistemici nel governo ... Basti ricordare il progetto sepolto dalle mani dei liberali filo-occidentali ...

    È positivo che almeno ci sia qualcuno a cui incolpare la propria stupidità e mediocrità. L'intero governo dei liberali sistemici è selezionato dal primo ministro, che viene approvato su suggerimento del capo dei liberali, per il quale la popolazione russa ha votato 4 volte alle elezioni presidenziali. Si ottiene un circolo vizioso.
    Ad esempio, qui abbiamo Rogozin, che nella sua vita era chiunque fosse, negli ultimi quasi 4 anni si è occupato dello spazio. È un liberale o cosa? Perché è stato rimosso? E chi lo ha nominato, nominato e approvato in tutti questi anni, non lo sai neanche tu?
    E c'è anche Madame Arbidol, che pure lavora instancabilmente in tutti i posti dove hanno posto il suo partito e il capo liberale. Uno specialista insostituibile in tutti i settori.
    Infine, non si può dimenticare Chubais, che, come è noto da 30 anni, è responsabile di tutto. E ovunque questo specialista ha lavorato: collasso, furto e corruzione. Chi lo ha nominato? Bene, la Russia può tirare un sospiro di gioia: è andato all'estero con la sua Avdotya ed è improbabile che torni.
    Paese povero. Con ricchi ladri.
    1. bsk_una Офлайн bsk_una
      bsk_una (Nick) 28 luglio 2022 19: 35
      +6
      Il principale nemico è il marito di Baba Arbidol- Khristenko, che gestisce la banca SCO. Tutti i traditori sono ancora seduti sui loro ramoscelli e non giocano. E il presidente? Non sa dei nemici alla guida del Paese???!!!
      1. Alexey Davydov (Alex) 29 luglio 2022 11: 04
        +1
        E il presidente? Non sa dei nemici alla guida del Paese???!!!

        Qualcuno deve guidarli, ecco cosa sta facendo il presidente
        https://svpressa.ru/politic/article/341038/
  7. bsk_una Офлайн bsk_una
    bsk_una (Nick) 28 luglio 2022 19: 32
    +2
    Le galosce in Russia non hanno imparato a produrre!
  8. usm5 Офлайн usm5
    usm5 (Giorgio) 28 luglio 2022 21: 55
    0
    Il nemico del mio nemico è un amico affidabile.
  9. vespa Офлайн vespa
    vespa 28 luglio 2022 21: 59
    +1
    Sei venuto? Disonore? Dovresti essere fucilato per questo. Ay-y-y-y... Putin, sveglia i tuoi amici liberali che hanno saccheggiato il paese scappano e tu mastichi moccio tutto il tempo?
  10. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 28 luglio 2022 22: 23
    0
    Non capisco, perché no? Se c'è qualcuno da servire, che lo facciano, non per niente, dopotutto. Inoltre, quando c'è un incendio in Iran, la Russia, e non solo la Russia, lo spegnerà, o non permetterà nemmeno che si manifesti. Gli alleati devono essere ovunque.
  11. zloybond Офлайн zloybond
    zloybond (lupo della steppa) 28 luglio 2022 22: 56
    +4
    ..... Come parte delle sanzioni anti-russe, queste compagnie si sono rifiutate di vendere nuovi aerei al nostro paese e di servire quelli esistenti .... - come parte del sabotaggio del loro stesso paese, i nostri funzionari hanno diffuso la putrefazione da soli industria aeronautica, acquistato aerei importati, cancellato voli diretti con paesi... e ora cercano chi ha ragione e cosa fare??? Metti i parassiti contro il muro.
    1. Muscoloso Офлайн Muscoloso
      Muscoloso (Gloria) 29 luglio 2022 08: 36
      +1
      La loro posizione è semplice come una pala, pompiamo petrolio e gas, vendiamo e compriamo ciò di cui abbiamo bisogno. Dopotutto, è necessario creare qualcosa, muoversi. Un buon funzionario è uno che siede e non brilla, non si inganna con ogni sorta di idee
  12. bottaio Офлайн bottaio
    bottaio (Alexander) 29 luglio 2022 09: 08
    +2
    Ha rovinato la propria industria aeronautica? Come si sta riscaldando, dove sono gli atterraggi?!
    1. sindacalista Офлайн sindacalista
      sindacalista (Dimon) 29 luglio 2022 11: 05
      0
      Pianteranno quelli per i quali piange la prigione?
  13. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 29 luglio 2022 11: 11
    +2
    La colpa è dell'economia di rollback che il PIL ha costruito nel paese. Non ci sono tangenti dall'estero e i manager che sono cresciuti in questa economia non hanno voluto fare niente. Eccoli senza pantaloni.
  14. Vox populi Офлайн Vox populi
    Vox populi (Vox populi) 29 luglio 2022 12: 22
    +1
    Chi è responsabile della situazione attuale sono ovviamente i liberali sistemici nel governo, che hanno strangolato l'industria dell'aviazione civile nazionale, stendendo il tappeto rosso per le società occidentali.

    Ma non sono apparsi e operano nel vuoto. Qualcuno li ha selezionati, nominati e controllati...
  15. Alexey Davydov (Alex) 29 luglio 2022 14: 21
    +2
    La Russia, come ogni colonia (anche se non formalizzata), rende omaggio all'Occidente.
    Lo abbiamo visto nella storia delle riserve valutarie e dei pagamenti sul debito pubblico.
    Su questo nostro stato e su come lo abbiamo acquisito - un articolo di Yuri Boldyrev: https://svpressa.ru/politic/article/341038
    Il tributo, come vediamo, viene pagato non solo in denaro, ma anche in natura.
    Il Paese si nega lo sviluppo da decenni, cedendo le proprie capacità al nemico, mandando in Occidente tutto il denaro “extra” e sperperando ciò che era rimasto nelle loro mani inutilmente: Un altro articolo a riguardo: https://svpressa. ru/economia/articolo/341373
    Tutti gli appelli alla leadership del paese sono semplicemente ridicoli, perché. è proprio questa politica coloniale che da decenni persegue questa politica coloniale.
    Il fatto che alla fine siamo rimasti "senza pantaloni" non sorprende. La nostra capacità di essere sorpresi da questo è sorprendente.
    Dove siamo stati tutto questo tempo?
    Abbiamo fatto qualcosa per evitare che ciò accada?
    1. Alexey Davydov (Alex) 29 luglio 2022 15: 11
      0
      E un'altra domanda - più importante.
      Lasciando tutto "com'è" - come faremo a sopravvivere?
  16. Alex D Офлайн Alex D
    Alex D (Alessio D) 30 luglio 2022 11: 07
    0
    La guerra ibrida ha ucciso la nostra industria aeronautica, il nostro sistema pensionistico e la salute pubblica. Tutti questi agenti stranieri Golikov e Siluanov dovrebbero essere imprigionati.
    1. Alexey Davydov (Alex) 30 luglio 2022 15: 26
      +1
      Se consideri il colpo di stato di Eltsin, il crollo dell'Unione e l'imposizione forzata del capitalismo come una guerra ibrida dell'Occidente, sono assolutamente d'accordo con te.
      Tuttavia, sia Eltsin che l'attuale governo, in questo caso, sono strumenti dell'Occidente
  17. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
    Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 30 luglio 2022 15: 45
    -1
    Ah Marzetsky...
    A quanto pare, quando lo stabilimento Fiat è stato acquistato chiavi in ​​mano, Marzhetsky avrebbe sbalzato un articolo sul giornale del muro della fabbrica: "L'URSS si è inchinata agli oligarchi capitalisti italiani" ....
    Sebbene il motivo dell'attuale decisione sia "trasparente, come la lacrima di un bambino": la Russia può servire perfettamente sia i Boeing che le basi aeree ....
    Ma quei centri che inizieranno a farlo (ad esempio la tecnica Sheremetyevo) interromperanno immediatamente la manutenzione degli aerei di fabbricazione russa che ora volano in tutto il mondo, perché saranno iscritti nei registri aeronautici come centri che effettuano riparazioni senza licenza con un "ban" automatico ...
    Altrimenti, anche gli aerei di fabbricazione russa saranno "vietati" ....
  18. JD1979 Офлайн JD1979
    JD1979 (Dmitry) 3 August 2022 08: 47
    +1
    Liberali sistemici))) che bella definizione))) beh, sì, queste non sono persone che sono nella verticale del potere da decenni, come quel ciuffo e nabiulina, approvati e riapprovati dal più importante liberale))) è solo randagio))) cavalli sferici nel vuoto. E tutti gli altri non dormono, non mangiano - pensano alle persone)))