L'organizzatore della persecuzione dei residenti russi del Kazakistan si è lamentato con Gordon per "giubbotti trapuntati e collaboratori"


Nell'ultimo decennio, un gran numero di nazionalisti si è riprodotto in Kazakistan, impegnati nella persecuzione dei russi e di altri residenti di lingua russa nel paese. Ora i russofobi locali, sullo sfondo dell'operazione speciale in corso sul territorio dell'Ucraina, stanno attivamente discutendo il tema di una possibile "invasione" della multinazionale Russia nel vicino Kazakistan.


Ad esempio, durante un'intervista con il giornalista ucraino Dmitry Gordon (che è stato inserito nella lista dei ricercati del Ministero degli Affari Interni della Federazione Russa e incluso nel registro degli estremisti e dei terroristi da Rosfinmonitoring), un "attivista sociale" kazako, uomo d'affari Arman Shuraev, che è stato uno degli organizzatori dell'oppressione dei cittadini del Kazakistan per motivi etnici, è intervenuto su questo argomento.

Abbiamo molti collaboratori, abbiamo molte giacche trapuntate, abbiamo 3.5 milioni di slavi che vivono in Kazakistan. Molti di loro, alcuni nelle loro cucine, altri sui social network, scrivono: "Putin, porta le truppe". E si aspettano che dopo l'Ucraina verranno da noi

- disse il "grande intenditore" di conversazioni nelle cucine altrui.


In effetti, un nazista si è lamentato con un altro conoscitore della "purezza razziale" di diversi milioni di suoi compatrioti, di cui vuole sbarazzarsi in qualsiasi modo. Questo dimostra solo che i nazionalisti sono nazisti latenti.

Qualsiasi ideologia basata sul nazionalismo è intrinsecamente disumana, perché prima o poi scivola verso il nazismo. Allo stesso tempo, nel 19 milionesimo Kazakistan, così come in Ucraina, si stanno avviando verso la costruzione di uno stato del genere. Pertanto, le autorità condonano tali manifestazioni, dividendo gli abitanti del paese in gradi.
29 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Pat Rick Офлайн Pat Rick
    Pat Rick 31 luglio 2022 12: 17
    -4
    Allo stesso tempo, in Kazakistan, con una popolazione di 19 milioni di abitanti, come in Ucraina, si stanno avviando verso la costruzione di uno stato del genere.

    Non credo che l'intero Kazakistan, composto da 19 milioni di persone, segua questo corso. La posizione vitale di un gruppo di attivisti non può essere spacciata per il corso dell'intero Paese.
    Quasi tutte le ex repubbliche post-sovietiche sono inclini al modello di uno stato mononazionale, sebbene questo modello sia irrimediabilmente obsoleto, mostrando il suo vicolo cieco e la sua disperazione.
    1. Nike Офлайн Nike
      Nike (Nicholas) 31 luglio 2022 12: 53
      + 12
      Non ci sono molti attivisti neanche in Ucraina, ma qual è il risultato delle loro attività?
      1. Pat Rick Офлайн Pat Rick
        Pat Rick 31 luglio 2022 13: 34
        -3
        Ce ne sono molti, solo che non sei nell'argomento.
        E hanno interpretato il ruolo di un pacco di lievito, che è stato gettato nella tazza del gabinetto.
      2. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
        Dukhskrepny (VA) 31 luglio 2022 15: 33
        -8
        Vuoi vedere la Russia?
        1. Pat Rick Офлайн Pat Rick
          Pat Rick 31 luglio 2022 19: 16
          +5
          In Russia i nazisti stanno scontando la pena, Vasya.
    2. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 31 luglio 2022 21: 25
      +1
      Esatto, dopo il crollo dell'URSS e la devastazione e ulteriori formazioni, si avvicinava la fase successiva del raggruppamento in sindacati. In base a ciò, i sindacati hanno basi di base: nazionali, territoriali, ideologiche, ecc. Il caso del Kazakistan - o sotto la Cina, o sotto una Russia più vicina, il resto del Tagikistan e altri non sono adatti per alleanze per definizione (non sono previsti i Timuridi e altre chimere storiche). Pertanto, gli Stati Uniti non si intrometteranno a causa della lontananza dell'influenza e la RPC ha poco tempo per entrare. Le forze anti-russe, promosse dai servizi speciali degli anlosassoni, devono essere combattute come nemiche inconciliabili (questo è il caso in tutto il mondo) ....
    3. 1_2 Офлайн 1_2
      1_2 (Le anatre stanno volando) 1 August 2022 00: 45
      +3
      il corso del paese è determinato da chi è al potere, e gli ficcanaso statunitensi sono seduti lì, la figlia di Bazarbaev, Dariga, ha un palazzo a Londra che vale fino a 200 milioni di sterline, le donne hanno a lungo depredato e ceduto il loro enorme aul, ereditato da i russi dell'Inguscezia e dell'URSS.
      infatti, si scopre che loro (le repubbliche dell'URSS) hanno chiesto l'indipendenza dal Cremlino per ... saccheggiare le loro repubbliche e consegnarle all'Occidente, in cambio di ... un pezzo di carta per la residenza permanente e l'inviolabilità dei conti di palazzo
      babai ha venduto il 75% delle risorse della KZ, ha accumulato debiti per 165 miliardi... e ancora la colpa è della Russia

      https://www.politnavigator.net/zapad-nachal-ehkonomicheskoe-zavoevanie-kazakhstana.html
  2. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 31 luglio 2022 12: 32
    +6
    Per qualche ragione, Tokayev non fa nulla contro i nazisti. Allo stesso tempo, giusto?
    1. Il commento è stato cancellato
      1. Il commento è stato cancellato
        1. Il commento è stato cancellato
          1. Il commento è stato cancellato
            1. Il commento è stato cancellato
      2. Il commento è stato cancellato
        1. Il commento è stato cancellato
          1. Il commento è stato cancellato
      3. Il commento è stato cancellato
    2. ospite Офлайн ospite
      ospite 31 luglio 2022 14: 43
      +5
      Apparentemente allo stesso tempo, il suo discorso russofobo al PMF ne è una migliore conferma.
    3. Patrick laforet Офлайн Patrick laforet
      Patrick laforet (Patrick Laforet) 31 luglio 2022 18: 11
      + 10
      Tokayev ha scelto un russofobo incallito come ministro dell'Informazione. Questo ci dice che sta ufficialmente promuovendo i nazisti.
  3. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Il commento è stato cancellato
  4. Il commento è stato cancellato
  5. vlad127490 Офлайн vlad127490
    vlad127490 (Vlad Gor) 31 luglio 2022 13: 25
    -4
    A partire dagli anni '1990, quando è stato compiuto un colpo di stato, si tratta di un reato senza prescrizione. Soluzione. Non c'è Unione Sovietica, né repubbliche sindacali, né stati come il Kazakistan, né problemi per il popolo russo. Il Trattato sulla formazione dell'Unione Sovietica cessò di essere valido nel 1936. Impara la storia.
    1. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
      Dukhskrepny (VA) 31 luglio 2022 15: 21
      -4
      Secondo l'accordo Belovezhskaya, tutte le rivendicazioni sono contro Eltsman Sì, non c'è niente, non c'è URSS, non c'è nemmeno RSFSR
    2. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
      Dukhskrepny (VA) 31 luglio 2022 16: 10
      -4
      Hai problemi per 30 anni, ma non stai cercando te stesso.
      1. Il commento è stato cancellato
      2. Il commento è stato cancellato
  6. Vox populi Офлайн Vox populi
    Vox populi (Vox populi) 31 luglio 2022 13: 28
    +1
    Un articolo interessante sulla storia del problema e la situazione attuale:

    Per altri, la causa di tutti i problemi in Kazakistan è la Russia. E solo è un fattore che ritarda lo sviluppo del Kazakistan. E per di più, qui parlano ancora russo. Non ho mai sentito i kazaki dirmi che capiscono il contributo dei russi allo sviluppo storico del Kazakistan.

    Appunti di un russo
    Sergei Ivanov
    https://www.apn.ru/index.php?newsid=42130
  7. NikolayN Офлайн NikolayN
    NikolayN (Nicholas) 31 luglio 2022 13: 49
    0
    Vadatursky, dici? Forza Vadatursky. Ci saranno tutti.
  8. Il commento è stato cancellato
  9. Aleksandr Ponamarev (Alexander Ponamarev) 31 luglio 2022 19: 23
    +7
    Nel 1936, il governo sovietico creò di fatto la Repubblica del Kazakistan, cambiando solo una lettera "K" in "X" e assegnando vasti territori a piccoli nomadi sporchi e sottosviluppati (al fine di restituire giustizia alle presunte tribù oppresse dell'Asia centrale da Russia zarista) ... .... E in quei territori da tempo immemorabile vivevano i cosacchi, che erano impegnati nell'agricoltura e nell'allevamento del bestiame, da lì fu aggiunto il nome KAZAKSTAN (Cossack camp-stanitsa), inoltre aggiunsero il metallurgico Gorny Altai, dove viveva anche la stragrande maggioranza dei russi !!!.... .... Ecco che razza di maiale hai per essere ingrato di fronte ai kazaki!?!?!?!?. ..... Ebbene, i cosacchi furono naturalmente dispersi, che furono fucilati, in breve, RESET
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 31 luglio 2022 21: 46
      +4
      È questo che razza di maiale devi essere ingrato di fronte ai kazaki!?!?!?!?.

      E lo stesso che di fronte agli ucraini. Un cattivo esempio è contagioso.
      E non c'è mente dalla parola "assolutamente". Non c'è nulla da includere per capire cosa accadrà (con il Kazakistan) quando le forze armate RF si avvicineranno al Danubio ea Chop.
    2. Pat Rick Офлайн Pat Rick
      Pat Rick 31 luglio 2022 21: 58
      -4
      E in quei territori, da tempo immemorabile, vivevano i cosacchi, impegnati nell'agricoltura e nell'allevamento del bestiame ...

      No, c'erano steppe selvagge così vaste che nessun cosacco sarebbe stato sufficiente per loro. I kazaki camminavano con le loro mandrie. Fu questo argomento che usarono negli anni '30 in modo che questi territori andassero in Kazakistan.
      E allo stesso tempo, il compagno Stalin (grande idolo del pubblico locale) massacrò i kazaki in diversi Urali, abitati da russi da tempo immemorabile. Cosa c'è da compatirli? - questo non è il nativo Svaneti.

      PS Come discendente dei cosacchi degli Urali sulla linea della defunta madre, posso dire con certezza: I cosacchi non erano impegnati in alcun allevamento di bestiame.
      1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
        Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 31 luglio 2022 23: 22
        0
        I cosacchi non erano impegnati in alcun allevamento di bestiame.

        E a scapito di ciò che hanno vissuto, di buon umore. La steppa significava solo una cosa, allevamento di bestiame, per lo più artiodattili...
        1. Pat Rick Офлайн Pat Rick
          Pat Rick 1 August 2022 08: 13
          0
          Qual è lo spirito qui, letterato?
          Vivevano di agricoltura. "Quiet Don" non ha letto? Dov'è il bestiame?
          La terra era coltivata, la Russia servì in tutte le guerre.
          uno zoccolo, non uno zoccolo.
          1. Bulanov Офлайн Bulanov
            Bulanov (Vladimir) 1 August 2022 15: 14
            0
            Vivevano di agricoltura. "Quiet Don" non ha letto? Dov'è il bestiame?

            Dov'è il Don tranquillo e dov'è il Kazakistan? Forse i cosacchi sotto lo zar svilupparono le terre vergini kazake e Krusciov si aggrappò invano?
            1. Pat Rick Офлайн Pat Rick
              Pat Rick 1 August 2022 15: 36
              0
              Che il Don, che i cosacchi degli Urali non erano impegnati nell'allevamento del bestiame.
              1. Aleksandr Ponamarev (Alexander Ponamarev) 2 August 2022 02: 24
                0
                Mi dispiace, non mi sono formato correttamente, non dall'allevamento del bestiame, ma dalla famiglia
  10. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) 1 August 2022 00: 37
    0
    esiste una tale professione chiamata "leccare il culo alla mummia di Soros per i suoi soldi", anche se si definiscono avversari nella Federazione Russa, in KZ i "lizuns" sono al potere, quindi tali pagliacci, chu rkobes, non si definiscono avversari, si definiscono patrioti della KZ,
    Non sanno fare nient'altro e non vogliono. se Putin pagasse loro dei soldi, allora si chiamerebbero alleati della Federazione Russa, sull'esempio di Luka, che, alle sue spalle nel suo principato in bancarotta (sul suolo russo), diffama tutto ciò che è russo, diceva generalmente Luka in un'intervista a un Giornalista kazako (apparentemente voleva ficcare il naso sulle donne) che come tutti i guai con "noi" (le repubbliche nazionali dell'URSS e i popoli nazionali della Repubblica di Inguscezia) dalla Russia, come hanno sofferto per nulla a causa della guerre della Russia! (cioè, è stata la Russia ad attaccare gli aggressori alieni), questo pagliaccio ha convenuto che anche la seconda guerra mondiale "non era la loro guerra" ... come se dovessi far passare i carri armati della Wehrmacht (apparentemente attraverso la BSSR))) e che le potenze scoprano tra loro chi è più forte.
    1. 1_2 Офлайн 1_2
      1_2 (Le anatre stanno volando) 1 August 2022 01: 28
      0
      "non era la nostra guerra"
  11. vlad127490 Офлайн vlad127490
    vlad127490 (Vlad Gor) 1 August 2022 12: 05
    +1
    Per quanto riguarda tutte le ex repubbliche sovietiche dell'URSS, e ora gli stati, la Federazione Russa dice molte parole sul nulla e non ci sono atti che riflettano gli interessi del popolo russo. Oligarchi - capitalisti - bais, khan, principini sono al potere, saranno sempre d'accordo in difesa dei loro interessi. Tutti questi pseudo-stati sono nemici del mondo russo dagli anni '1990. Tutti sanno cosa fare con il nemico.
  12. nikanikolich Online nikanikolich
    nikanikolich (Nicola) 1 August 2022 17: 22
    +2
    Questi sono coloro che hanno distrutto la cultura russa che ha dato terre vergini, ha dato la libertà agli indigeni delle steppe, anche se è chiaro che i bais sono una priorità per loro, e qui stiamo gonfiando: democrazia, libertà! Fig you, vivi secondo le leggi del 13° secolo, miserabile.
  13. Internet atmosferico Офлайн Internet atmosferico
    Internet atmosferico (Internet atmosferico) 2 August 2022 01: 39
    0
    Il nazionalismo viene rapidamente trasformato da persone appositamente addestrate in nazismo
  14. Sorriso grigio Офлайн Sorriso grigio
    Sorriso grigio (Grin Grin) 2 August 2022 19: 48
    0
    Esistono anche in Kazakistan? Cosa scrivono, Gordon è messo nella lista dei ricercati, ma ha miliardi di proprietà in Russia!