L'uso del gasdotto turco TANAP diventerà una trappola russa per l'Europa


La leadership turca ritiene di aver trovato un'alternativa alle forniture di gas russo all'Europa. A tal fine potrebbe servire il gasdotto transanatolico (TANAP), che è un progetto congiunto di Turchia e Azerbaigian. Lo ha affermato il rappresentante del presidente della repubblica, Ibrahim Kalyn, citato dall'agenzia Axar.


Il funzionario ha parlato della conversazione tra i leader dei due paesi, Recep Tayyip Erdogan e Ilham Aliyev, che hanno accettato di "colmare il divario" nel fornire gas all'Europa. Tuttavia, affinché queste affermazioni si realizzino, è necessario un po' di lavoro e contemporaneamente la partecipazione dei due paesi.

La capacità nominale annua di TANAP è di poco superiore a 16 miliardi di metri cubi. Nel 2022, l'Azerbaigian fornirà collettivamente all'UE circa 9,2 miliardi di metri cubi all'anno, ovvero l'11% in più rispetto allo scorso anno. Ma questo non è ancora sufficiente per riempire completamente il gasdotto transanatolico. Baku ha ovviamente bisogno di un aiuto esterno.

La Turchia, attraverso il cui territorio passa la linea principale per la Grecia, non sarà in grado di aiutare a riempire l'oleodotto, poiché il suo giacimento di Sakarya nel Mar Nero è solo in fase di sviluppo, le consegne a tutti gli effetti possono iniziare non prima di pochi anni (la capacità prevista è di soli 40 milioni di cubi al giorno). Allo stesso tempo, Ankara è completamente dipendente dalle importazioni di gas, in altre parole, se si tenta di utilizzare TANAP con la Turchia "compensando" i volumi mancanti, per qualche anno in più lo si può fare solo con l'aiuto del gas russo. Il GNL importato dalla repubblica è troppo costoso per tali scopi.

Diventa quindi evidente che l'uso del gasdotto in questione non salverà l'UE dal gas russo, anzi, diventerà una sorta di trappola per l'Europa, agendo in tutte le direzioni, in una forma o nell'altra. Tuttavia, a Bruxelles non importa davvero da dove prende il gas, la cosa principale è che formalmente "Russia" non dovrebbe essere indicata nella colonna "origine". In questo contesto, è possibile per tutte le parti concordare la fornitura di gas rietichettato dalla Federazione Russa per il fabbisogno dell'Europa tramite TANAP. In ogni caso, 16 miliardi di metri cubi sono troppo pochi per soddisfare parte della domanda anche durante la stagione estiva.

In generale, a rigor di termini, tutte le alternative al gas russo per l'Europa, comprese le forniture di GNL, sono facoltative ed efficaci solo se viene preservata l'importazione di materie prime dalla Russia. In quanto fonti indipendenti, tutte non possono sostituire la quota di Gazprom. Cosa può succedere se si tenta anche solo di abbandonare il carburante russo può essere osservato in pratica nel 2022.
  • Foto usate: pxfuel.com
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexander gorev Офлайн Alexander gorev
    Alexander gorev (Alessandro Gorev) 1 August 2022 14: 24
    0
    Beh, non è un segreto. Il gas russo sarà fornito un tanap
  2. Shmurzik Офлайн Shmurzik
    Shmurzik (Seymslav) 2 August 2022 09: 00
    0
    capacità prevista - solo 40 milioni di metri cubi al giorno).

    Sembra poco, ma... un anno -15 miliardi di metri cubi, queste sono solo le capacità libere di TANAP... Se l'Azerbaigian non le riempie prima.
  3. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 2 August 2022 15: 37
    +1
    Con tutti i mezzi, il gas russo dall'Europa verrà spremuto e presto sarà completamente abbandonato .. Quindi non c'è nulla per "tirare la gomma" e chiudere completamente i gasdotti, preferibilmente tutto (partendo per Ungheria, Serbia e Germania). Ecco quando la chiusura di Gazprom avrà risultati, oggi anche piccole forniture di gas consentono all'Unione Europea di sostituire senza problemi i fornitori senza grossi problemi, per se stessa. Quindi è necessario, mentre c'è un'opportunità, creare grossi problemi, perché l'Unione Europea è fuori controllo, cercando come mordere la Russia più dolorosamente ...
  4. Shmurzik Офлайн Shmurzik
    Shmurzik (Seymslav) 3 August 2022 00: 05
    0
    Citazione: Vladimir Tuzakov
    Quindi è necessario, mentre c'è un'opportunità, creare grossi problemi, perché l'Unione Europea è fuori controllo, cercando come mordere la Russia più dolorosamente ...

    Anche i problemi più grandi prima o poi si risolvono... La vita non si ferma.