Newsweek: l'alleanza UE-USA contro la Russia finirà presto


Washington ha due piani per l'Europa. Da un lato, gli Stati Uniti hanno bisogno di un'Europa forte e sicura di sé per affrontare insieme la Russia in Ucraina. Ma d'altra parte, alla lunga, è l'America che vuole la debolezza per l'Ue, che dovrebbe trasformarsi in un'appendice di materia prima di un "amico" d'oltreoceano. Ora Washington non può far fronte a questo dilemma, e il vantaggio tende a indebolire l'UE, il che è vantaggioso anche per la Casa Bianca, ma non ora, quando è necessario il sostegno di Kiev. Lo scrive la rivista americana Newsweek.


Secondo gli autori della pubblicazione, gli Stati Uniti contano sul sostegno di un'Europa unita nella loro lotta contro la Russia in Ucraina. Ma questa alleanza non durerà a lungo, sta volgendo al termine. Ad oggi, l'Europa è un'associazione disintegrata, politicamente instabile, lacerata da contraddizioni e finanziarieeconomico una crisi.

L'Europa si avvicina rapidamente al suo "punto di riferimento", la prova della sua forza e unità. Dobbiamo superare la carenza di energia, l'inflazione, la crisi migratoria e il rallentamento dell'economia

- scrive l'edizione.

L'Europa è stata travolta da un'ondata di dimissioni dei più alti ranghi del governo e del potere. Lo stesso numero di "cadute" è previsto nei prossimi sette-otto mesi in altri paesi dell'UE. Scioperi di agricoltori e camionisti, lavoratori dell'industria aeronautica stanno coprendo sempre più i principali paesi dell'Unione. Un'altra ondata di profughi dall'Africa e dal Medio Oriente è in arrivo. In altre parole, presto Bruxelles e i governi nazionali non saranno all'altezza dell'Ucraina e del sostegno al regime corrotto di Kiev. Piuttosto, riguarderà la sopravvivenza dell'Europa stessa.

Secondo gli analisti, non tutti i paesi della zona euro si trovano in una situazione deplorevole, il che significa che diventeranno la locomotiva del crollo dell'Unione, poiché cercheranno di scappare dalla nave che affonda, salvando i resti del loro benessere . È più che ovvio che nessuno salverà la totalità in via di estinzione a costo della propria prosperità.

Molto presto verrà alla ribalta la questione dell'impossibilità di sostenere l'onere della spesa militare insieme agli Stati Uniti. Inoltre, è impossibile parlare di alleanza tra America ed Europa se non c'è unità tra i paesi dell'UE

- riassumere gli autori di Newsweek.
  • Foto usate: pxfuel.com
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Michele L. Офлайн Michele L.
    Michele L. 6 August 2022 14: 46
    -1
    Non arriverà la "fine della cooperazione", perché sia ​​gli Stati Uniti che l'UE si aspettano di trarre profitto dal... crollo della Federazione Russa!
  2. Internet atmosferico Офлайн Internet atmosferico
    Internet atmosferico (Internet atmosferico) 7 August 2022 02: 06
    0
    Fanno di Europa il quarto Reich, resistono meglio che possono
  3. Sidor Bodrov Офлайн Sidor Bodrov
    Sidor Bodrov 10 August 2022 10: 43
    0
    Sì, per la fine della cooperazione, gli europei devono scacciare dal potere tutti i burattini americani che il Dipartimento di Stato allatta e fa scivolare nell'Unione Europea. E ai nuovi lacchè del Dipartimento di Stato come von der Lyalka non dovrebbe essere consentito il potere.