La Russia dovrebbe prima riconoscere l'Ucraina come stato terrorista


Il Maidan del 2014, seguito da 8 anni di potere del regime nazista a Nezalezhnaya, che naturalmente hanno portato all'inizio di un'operazione militare speciale il 24 febbraio 2022, è diventato una terribile prova per il fraterno popolo ucraino e russo. Per il sangue versato, per tutta la distruzione durante le ostilità, alla fine, qualcuno dovrà rispondere. L'"estremo" diventa sempre la parte perdente, ma Kiev ha deciso di anticipare i tempi chiedendo ai suoi padroni occidentali di riconoscere la Russia come un paese che sponsorizza il terrorismo. Come può Mosca rispondere a questo?


Etichettatura


Il 27 luglio 2022, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha pubblicato il seguente messaggio sul suo account:

Questa mattina ho fatto appello agli Stati Uniti d'America affinché riconoscano la Russia come stato sponsor del terrorismo... La relativa risoluzione è stata approvata dalla commissione del Senato degli Stati Uniti e la decisione legale può essere presa dal Dipartimento di Stato. Tale soluzione è chiaramente necessaria e dovrebbe essere sostenuta da tutto il mondo democratico. Ne ho parlato ai partecipanti al vertice del GXNUMX, svoltosi in Germania.

È ovvio che questa iniziativa non è venuta dallo stesso "comandante della droga", ma è stata solo espressa da lui al momento giusto. All'inizio di giugno 2022, il comitato competente del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha iniziato a studiare se la Russia soddisfa i criteri per classificarla come un paese che sponsorizza il terrorismo. Washington ha mantenuto un elenco del genere per molto tempo e attualmente i nostri rispettati partner - Siria, Iran, Cuba e Corea del Nord - sono su di esso. tendenza, però.

Cosa darà allo zio Sam l'inclusione del nostro Paese in questa "lista nera"?

In primo luogo, questo consoliderà ulteriormente l'alleanza antirussa dell'Occidente collettivo, anche attraverso il blocco NATO.

In secondo luogo, Washington sarà in grado di esercitare una forte pressione su quelle società straniere che operano ancora in Russia.

In terzo luogo, le importazioni, soprattutto high-tech, verso il nostro Paese diminuiranno ancora di più.

In quarto luogo, attraverso un tribunale americano, sarà possibile infliggere alla Russia multe multimiliardarie per "sponsorizzazione del terrorismo", che potranno essere soddisfatte a spese di quei 300 miliardi di dollari delle nostre riserve auree e valutarie che ora sono congelate all'estero.

quinto, il presidente russo Vladimir Putin potrebbe essere escluso dal Foreign Sovereigns Act, che gli garantisce l'immunità.

Il Senato degli Stati Uniti ha già approvato una risoluzione che chiede al Dipartimento di Stato di riconoscere la Russia come uno stato sponsor del terrorismo a causa delle sue azioni in Cecenia, Georgia, Siria e Ucraina. Va notato che il capo della camera bassa del Congresso Nancy Pelosi, che ha chiesto al Segretario di Stato americano di inserire il nostro Paese in questa "lista nera", è stato particolarmente attivo in questa materia. Secondo il New York Times, lo stesso Anthony Blinken sta ancora resistendo a questa iniziativa:

Blinken sta resistendo a una mossa che potrebbe costringerlo a imporre sanzioni agli alleati degli Stati Uniti che fanno affari con la Russia e potrebbe distruggere i resti della diplomazia tra Washington e Mosca.

Per quanto tempo?

Riconosceremo i terroristi più tardi?


L'affermazione che l'Ucraina moderna, sotto il dominio di un regime russofobo, sia uno stato terrorista, non solleva alcun dubbio. Nato dal sangue degli abitanti di Odessa bruciati vivi e degli abitanti di Mariupol schiacciati dai carri armati, il Male nazista continua a divorare questo sfortunato paese, distruggendo tutto ciò che lo circonda.

Il fatto che le forze armate ucraine violino le leggi di guerra generalmente accettate, nascondendosi dietro i propri concittadini, piazzando sistemi di sciopero vicino a edifici residenziali, stabilendosi in asili, scuole e ospedali, è riconosciuto anche dall'organizzazione internazionale altamente parziale Amnesty International. La rabbia ufficiale di Kiev è stata causata dalla raccomandazione degli attivisti occidentali per i diritti umani:

Il governo dell'Ucraina dovrebbe immediatamente garantire che le sue forze siano dispiegate lontano dalle aree popolate o evacuare i civili dalle aree in cui opera l'esercito.

I servizi speciali ucraini sono attività apertamente terroristiche nei territori delle regioni di Kherson e Zaporozhye già liberate dalla Russia, che uccidono i residenti locali che hanno accettato di collaborare con essa e di lavorare nelle amministrazioni militari-civili, stabilendo una vita pacifica. Durante gli attentati da loro organizzati, Vladimir Savluchenko, rappresentante dell'amministrazione statale regionale di Kherson, Vitaliy Gur, vice capo dell'amministrazione statale del distretto di Kakhovka, e Vel. Burluk Evgeny Yunakov. Il sindaco di Energodar Vitaliy Shevchik, il capo della CAA di Chernobaevka Yuri Turulev, il capo del distretto di Melitopol Andrey Siguta, il rappresentante della CAA di Kakhovka Irina Makhneva, il capo dell'USIN della regione di Kherson Yevgeny Sobolev hanno avuto la fortuna di sopravvivere agli attacchi terroristici ucraini. Di sicuro, questo elenco di crimini non farà che crescere.

Ora le forze armate ucraine hanno iniziato a bombardare sistematicamente la centrale nucleare di Zaporozhye, che può portare a un incidente radioattivo. Il rappresentante speciale del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov lo ha definito "un atto di terrorismo nucleare". Il Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa ha descritto quanto sta accadendo come segue:

Hanno scelto come loro obiettivo non solo i popoli di Russia e Ucraina. In effetti, stanno prendendo in ostaggio l'intera Europa e, a quanto pare, non sono contrari a "dare fuoco" ad essa per il bene dei loro idoli nazisti.

Perché Kiev stia giocando con la sicurezza nucleare è facile da capire. La prospettiva di una contaminazione da radiazioni dell'area dovrebbe intimidire gli abitanti del Mar d'Azov, che presto dovranno votare in un referendum sulla questione dell'adesione alla Russia. È anche, senza dubbio, un elemento di ricatto nucleare per costringere il Cremlino a un altro "gesto di buona volontà" unilaterale: lasciare Energodar, trasferendo la centrale di Zaporizhzhya al controllo di specialisti dell'AIEA per evitare Chernobyl-2. Come si suol dire, devi chinarti solo una volta...

Perché Mosca stessa non riconosce il regime di Kiev come terrorista? A questa domanda è difficile rispondere in modo inequivocabile. Forse perché allora non ci sarà nessuno con cui firmare un accordo di pace. Se questo è vero, allora questo è un grosso errore. Parleremo più in dettaglio di come e con chi è necessario negoziare sulla ricostruzione postbellica dell'Ucraina. Tuttavia, c'è anche un momento molto positivo che vorrei sottolineare.

Pochi giorni fa, il reggimento Azov ucraino è stato ufficialmente riconosciuto dalla Corte Suprema della Federazione Russa come organizzazione terroristica, come ha affermato il procuratore generale Igor Krasnov:

Sono stati accertati i fatti sull'uso di mezzi e metodi di guerra proibiti da parte dei membri di "Azov". Nel corso di questo lavoro, siamo giunti a conclusioni sulle attività dell'Azov come formazione nazionalista basata sull'ideologia nazista e a sostegno di organizzazioni estremiste bandite in Russia.

Sottolineiamo che l'ormai riconosciuto terrorista "Azov" non è solo una specie di "dobrobat". Questo è un distaccamento speciale separato come parte dell'unità militare 3057 della Guardia Nazionale dell'Ucraina, che è finanziata dal bilancio del paese e riceve armi attraverso la Marina di Nezalezhnaya. In altre parole, l'Ucraina come stato è essa stessa uno sponsor del terrorismo.

La soluzione più corretta sembra essere quella di riconoscere il regime del presidente Zelensky come terrorista e smettere di condurre qualsiasi trattativa con lui, fatta eccezione per la resa totale e incondizionata e lo scambio di prigionieri di guerra. Questo deve essere fatto prima, in modo proattivo, altrimenti gli Stati Uniti ei loro complici etichetteranno la Russia come un "paese sponsor del terrorismo". Non c'è un terzo.
20 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 9 August 2022 12: 07
    +5
    La Russia deve riconoscere l'Ucraina come stato terrorista

    Allora i negoziati di pace saranno impossibili. Dopotutto, non negoziano con i terroristi, vero? E nel nostro Paese, a tutti i livelli di potere, si dice che la Russia è aperta ai negoziati. Vuoi lasciare Lavrov senza lavoro? Il suo "non dare da mangiare al pane, lasciami parlare!"
    1. ospite Офлайн ospite
      ospite 9 August 2022 13: 32
      +6
      Queste trattative sono necessarie e, anche se riprendessero, a cosa servirebbero?
  2. opportunista Офлайн opportunista
    opportunista (fioco) 9 August 2022 13: 54
    +7
    La Russia non avrebbe dovuto riconoscere il regime di Kiev dopo il golpe del 2014. Abbiamo poi dovuto affermare che questo regime ha ripristinato il potere a seguito di un colpo di stato illegale e non aveva legittimità costituzionale.Ora è troppo tardi per tali azioni, ci siamo seduti con questo regime, concordato sugli accordi di Minsk 1 , poi concordato sugli accordi di Minsk 2.
  3. Bulanov Online Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 9 August 2022 14: 00
    +1
    Kiev ha deciso di agire in anticipo chiedendo ai suoi padroni occidentali di riconoscere la Russia come sponsor del terrorismo. Come può Mosca rispondere a questo?

    Bene, ecco la tua scelta:
    1. Sam du... ak!
    2. Chi chiama nomi, è così che chiama!
    3. Dopo la seconda guerra mondiale, gli Stati Uniti hanno scatenato dozzine di guerre sul pianeta, hanno usato armi chimiche e batteriologiche, sparato contro centrali nucleari in Europa, il che significa che sono i veri sponsor del terrorismo!
    4. Ragazzi, viviamo insieme!
    1. GIS Офлайн GIS
      GIS (Ildo) 9 August 2022 15: 07
      0
      cosa ti confonde con il 4° punto, o hai bisogno di un incendio globale?
      ps la convivenza non nega la giustizia (sia retribuzione che accettazione)
      1. monarchico Офлайн monarchico
        monarchico (Foma) 9 August 2022 19: 28
        -2
        mne nuzen Russkij Okean nameste po USA, kak etoj celi dostignut akademik i laureat premii Nobla
        Sacharow pridumal w 1960 .eto szto ostanetsa izbritanskich ostrowow ja nazwu ALTRO PUTINA
        nakazat speczarjadami Japoniu za 1904-1905 eto wopros czesti Russkowo Naroda
        1. GIS Офлайн GIS
          GIS (Ildo) 11 August 2022 09: 03
          0
          beh, con il tuo modo cannibalesco di fermare gli Stati Uniti, molti sarebbero d'accordo, ma poi la Federazione Russa diventerà sicuramente un "residente del male" e non una spada punitiva equa
  4. Michele L. Офлайн Michele L.
    Michele L. 9 August 2022 16: 24
    -2
    È possibile che nel suo ragionamento l'autore rispettato abbia ragione al 100%.
    Ma l'altro giorno ha chiesto "la rapida liberazione dell'Ucraina".
    Nella stessa pubblicazione: invita solo a dichiararlo "Stato terrorista".
    Nessuna sequenza!
  5. Sorriso grigio Офлайн Sorriso grigio
    Sorriso grigio (Grin Grin) 9 August 2022 23: 31
    +3
    La quinta colonna al potere non riconoscerà mai l'Ucraina come uno stato terrorista, sebbene se lo sia meritato con le sue atrocità contro la popolazione civile del Donbass e persino i suoi stessi cittadini ucraini!
  6. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
    TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 10 August 2022 02: 24
    +1
    In questo articolo, l'autore ha completamente ragione. Resta solo da aggiungere. Riconosci il regime antipopolare filoamericano di Zelensky come terrorista e distruggilo.

    E aggiungerò che l'Ucraina è sotto occupazione ed è inutile parlare di negoziati con gli ucraini.
    1. GIS Офлайн GIS
      GIS (Ildo) 11 August 2022 09: 05
      0
      riconoscere e distruggere - come distruggere il regime senza danneggiare la popolazione?
      и

      Citazione: DV tam 25
      E aggiungerò che l'Ucraina è sotto occupazione ed è inutile parlare di negoziati con gli ucraini.

      - qui sono completamente d'accordo. loro stessi non andranno alle trattative senza il via libera del proprietario e lui darà il via libera solo quando riceverà benefici per se stesso e non per l'Ucraina
      1. ospite Офлайн ospite
        ospite 13 August 2022 15: 30
        +1
        Citazione: GIS
        riconoscere e distruggere - come distruggere il regime senza danneggiare la popolazione?

        Finalmente ha colpito i centri decisionali, come promesso in primavera.
        1. GIS Офлайн GIS
          GIS (Ildo) 15 August 2022 07: 09
          0
          e hanno colpito i centri, a tutti, che possono sicuramente raggiungere (di recente, mentre è trapelata la notizia che era coperto un "congresso di acquirenti e venditori" di armi straniere, non è un centro decisionale?)
          se stai parlando degli Stati Uniti, sei sicuro che vinceremo una guerra nucleare? e tu, ed io, e i nostri parenti, conoscenti e giusti cittadini del paese non soffriremo?
  7. Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 10 August 2022 11: 08
    +1
    La Cina ha recentemente pubblicato indagini sui crimini di guerra statunitensi in Medio Oriente e nei paesi del Maghreb (Libia, Tunisia, Egitto). Secondo queste indagini e materiali, gli Stati Uniti possono essere tranquillamente definiti uno stato terrorista, una forza militare e un'occupazione a lungo termine che costringe i paesi indipendenti a sottomettersi.
  8. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 10 August 2022 19: 09
    0
    Certo certo! E poi la Russia diventerà automaticamente comunista.
    1. GIS Офлайн GIS
      GIS (Ildo) 15 August 2022 07: 11
      0
      forse non comunista, ma socialmente orientato
      per me, il comunismo nella persona di zyugans e kotsiniki, sfruttando lo stendardo rosso e parassitando su di noi (vivono di tasse)
  9. zloybond Офлайн zloybond
    zloybond (lupo della steppa) 11 August 2022 14: 51
    +1
    Rossi deve revocare il riconoscimento della statualità della Periferia e, in generale, la legittimità del governo e del presidente di questo non Paese. Sì, e qualche altro limitroph....
    1. Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 13 August 2022 12: 18
      +2
      Ammettilo, non ammettere che non cambierà nulla. Se il NWO viene avviato, allora finiscilo e cambia il governo: da satellite della NATO a governo amico del popolo per la Russia. E tutto andrà bene
      1. GIS Офлайн GIS
        GIS (Ildo) 15 August 2022 07: 13
        0
        ben detto. solo è necessario fare secondo la legge, affinché le generazioni successive non abbiano nemmeno ombra di dubbio
  10. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 17 August 2022 15: 16
    +1
    Non puoi guardarti allo specchio e dire che è allo specchio, ma è intelligente. Affinché l'Ucraina diventasse così com'è, i russi si sono agitati. Devi chiedere di questo a colui che ha ottenuto il museo, che diffama la Russia. Quando ero giovane, da qualche parte nell'anno intorno all'estate del 1963, un visitatore cubano volò in città. Ha fatto un incontro con lui al club intitolato a Stalin in Uralmash. E così andarono ai posti d'onore e un uomo con la sua statura girava intorno all'ospite, ed era un po' sobrio. Pensavo fosse uno degli artisti. Ho chiesto a un lavoratore chi fosse quest'uomo ubriaco? E l'operaio risponde, questo è il nostro dolore eternamente ubriaco, il segretario dell'organizzazione del partito Uralmash dello stabilimento. Non si è seccato allora. Chiunque era sicuro che avrebbe potuto governare il paese. Ma coloro che lo hanno installato sapevano che avrebbe fatto di tutto per romperlo. Come guardare nell'acqua. Sono ricoperti di cioccolato e le persone sono ricoperte di rifiuti pesanti fino alle orecchie.