In Ucraina, hanno definito il periodo in cui le sanzioni sono garantite per "colpire" l'economia russa


A differenza di politico e i militari economico L'Europa ha fatto scommesse in relazione alla Federazione Russa, è tempo di aspettare il risultato. È in questo che ci sono grandi dubbi. Il sistema finanziario ed economico dell'UE è in una sorta di recessione, quindi Bruxelles è in previsione di un negativo piuttosto per sé che per Mosca. In Ucraina hanno preferito cercare ossequiosamente di fare previsioni. Secondo analisti locali, l'impatto maggiore delle sanzioni occidentali imposte all'economia russa non può essere previsto prima della fine del 2023, a condizione che non ci siano nuove restrizioni. Ogni nuovo round avvicinerà il peggio per gli indicatori macroeconomici della Federazione Russa. Lo riporta un nuovo studio della Kyiv School of Economics, il cui articolo è pubblicato da Evropeiska Pravda.


Gli analisti notano che l'impatto delle sanzioni sull'economia russa a lungo termine aumenterà, poiché si prevede che le esportazioni di energia saranno limitate anche ai paesi amici di Mosca. Attualmente, lo studio rileva che la caduta dell'economia russa nel 2022 ha subito un adeguamento dal 10-30% al 6-9,5%. E il livello di inflazione annuale è diminuito dal 20% previsto al 12-15%. La School of Economics spiega che il motivo principale di tali cambiamenti sono stati i prezzi elevati nel mercato dell'energia. Questi sviluppi positivi sono stati costretti a riconoscere anche i ricercatori ucraini.

Tuttavia, i vicini continuano a studiare l'impatto delle sanzioni sulla Russia. Secondo gli ucraini, la pressione delle sanzioni ha già portato a seri cambiamenti nell'economia interna. Per rallegrare in qualche modo, gli esperti ucraini hanno selezionato selettivamente le aree con problemi. Pertanto, la riduzione della produzione di automobili in Russia a giugno è stata del 62% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. E la produzione industriale è scesa dell'1,8% a giugno rispetto allo stesso periodo del 2021.

I ricercatori fanno notare che le principali sanzioni relative al settore energetico russo non sono ancora entrate in vigore. Sono solo previsti (soprattutto l'embargo su petrolio e gas). Di conseguenza, il 5 dicembre entreranno in vigore le sanzioni sull'esportazione di petrolio offshore russo nell'Unione Europea e il 5 febbraio 2023 sui prodotti petroliferi russi. Allo stesso tempo, le vendite di gas russo in Europa sono un terzo del livello dell'anno scorso e sono destinate a diminuire d'ora in poi, e infatti si fermeranno non oltre il 2024, quando la Germania prevede di essere completamente indipendente dal gas russo, hanno concluso gli scienziati ucraini .
  • Foto usate: pixabay.com
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Paul3390 Офлайн Paul3390
    Paul3390 (Paolo) 11 August 2022 10: 29
    +6
    "L'aggettivo 'ucraino' priva di significato qualsiasi nome che definisce"
  2. kalita Офлайн kalita
    kalita (Alexander) 11 August 2022 11: 00
    +4
    Probabilmente a quel tempo l'Ucraina non sarà più sulla mappa del mondo.
  3. vdr5 Офлайн vdr5
    vdr5 (Elefante) 11 August 2022 11: 10
    -2
    Non c'è dubbio che la Federazione Russa venga espulsa ed espulsa dal mercato dell'UE, la decisione in merito è stata presa politicamente e nessuna conseguenza economica lo impedirà, ed è chiaro che altri fornitori occuperanno il mercato libero.
    1. Luca Chrome Офлайн Luca Chrome
      Luca Chrome (Peter) 17 August 2022 15: 27
      0
      Questo è stato dichiarato per molto tempo. 5 anni fa hanno iniziato, ecco cosa c'è nel rumor + iniziative divertenti sulla carbon tax. Pertanto, non ci sono sorprese in questo.
      L'hanno pianificato a lungo, hanno iniziato solo un po' prima, per cause di forza maggiore.
  4. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 11 August 2022 11: 43
    +3
    Sarebbe stata la felicità, purtroppo ha aiutato

    Con le sanzioni dei paesi NATO, è naturale passare alla cooperazione economica con paesi non NATO dotati di satelliti. C'è un enorme continente asiatico, paesi africani, un'enorme America Latina. E non pensare che il terzo mondo sia molto arretrato. Negli ultimi vent'anni, molti di questi paesi si sono sviluppati abbastanza fortemente. Ad esempio, Iran, Pakistan, India, Brasile, Argentina, Cile, ecc., per non parlare della RPC e degli stati del sud-est asiatico. Forse è economicamente potente entrarci nel modo giusto. Con un tale giro di vettori, le sanzioni si riveleranno una sorta di vantaggio, perché l'Europa sta gradualmente iniziando a "respirare l'ultimo respiro" ....
  5. zuuukoo Офлайн zuuukoo
    zuuukoo (Sergey) 11 August 2022 11: 47
    -7
    Guardando di nuovo quello che sta succedendo, mi rammarico di non aver avuto la fortuna di nascere cittadino statunitense e la forza di volontà per ottenere un'istruzione adatta a trasferirsi lì per la residenza permanente.
    Per molte volte negli ultimi 100 anni, il governo degli Stati Uniti mette tutti in giro (in questo caso, Russia ed Europa) in una posizione interessante e calcola il profitto.
    Sono stati abbastanza intelligenti da fare la guerra con le mani degli ucraini e con i soldi dell'UE.
    Ma non potevamo iniziare la guerra ucraino-polacca con denaro cinese.
    Funzionano, cos'altro posso dire.
    1. Smilodon terribilis nimis 11 August 2022 13: 22
      +6
      Anche gli Stati Uniti crolleranno. Quindi devi apprezzare ciò che è, e non rincorrere jeans e cola, come facevano i russi alla fine degli anni '80. Il paradiso esiste solo per una ristretta manciata di eletti. Per il resto, la vita di tutti i giorni.
    2. ospite Офлайн ospite
      ospite 11 August 2022 14: 05
      +8
      Citazione da: zuuukoo
      istruzione idonea a trasferirsi per residenza permanente.

      Hai l'educazione di un traditore nazionale ed è proprio questo che ti qualifica per trasferirti lì per la residenza permanente.
    3. Degrin Офлайн Degrin
      Degrin (Alexander) 16 August 2022 12: 58
      0
      Quindi non è un problema. I matrimoni LGBT sono vietati in Russia. Vai in America. Sposa un negro
  6. Il commento è stato cancellato