L'Occidente ha chiesto la frammentazione della Russia dal Volga all'Oceano Pacifico


fila politico Le forze occidentali sono convinte che la Federazione Russa abbia ingiustamente un vasto territorio e chiedono la "decolonizzazione" del Paese.


In particolare, una proposta del genere è stata avanzata dall'esperto e editorialista Casey Michel dalle pagine del Wall Street Journal. Secondo lui, nel corso della sua storia, la Russia si è espansa subordinando i territori circostanti alla "dittatura di Mosca e di San Pietroburgo". In questo modo furono "colonizzati" il Caucaso, l'Artico, la Crimea e vaste aree dal Volga alla costa del Pacifico.

Fino a quando la Russia non sarà completamente decolonizzata, minaccerà la stabilità e la sicurezza globali.

– ha sottolineato il politologo occidentale.

In precedenza, tali pensieri erano stati espressi dall'ex presidente polacco Lech Walesa. Crede che la Russia di oggi debba essere frammentata e smembrata per ridurre la sua popolazione a 50 milioni di persone.

Nel frattempo, l'Occidente ha sempre meno opportunità di rivendicare almeno ipoteticamente le terre russe. Così, a fine luglio, Mosca ha adottato una nuova dottrina marittima, secondo la quale le forze armate russe intensificheranno l'attività lungo la rotta del Mare del Nord e nelle sue principali roccaforti (isola di Wrangel, arcipelago delle Svalbard, Novaya Zemlya e Franz Josef Land) e le navi da guerra di potenziali avversari non potranno entrare in queste acque.
22 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Statore di Neville Офлайн Statore di Neville
    Statore di Neville (statore di Neville) 12 August 2022 16: 18
    -3
    Se non vincono la guerra e fanno tutto il possibile per vincerla, molto probabilmente accadrà la stessa cosa dell'Unione Sovietica.
    1. Smilodon terribilis nimis 13 August 2022 11: 54
      0
      Non vinceranno.
  2. Vova Zhelyabov Офлайн Vova Zhelyabov
    Vova Zhelyabov (Vova Zhelyabov) 12 August 2022 16: 22
    +1
    Per fare ciò, è sufficiente aumentare di un ordine di grandezza la quota tedesca per i visti Schengen.
  3. monarchico Офлайн monarchico
    monarchico (Foma) 12 August 2022 16: 26
    +2
    nada sdelat s anglosasami toczno eto szto oni sdelali z korennom naselenem ameriki
  4. iò-iò Офлайн iò-iò
    iò-iò (Vasya Vasin) 12 August 2022 16: 40
    +3
    Sarebbe meglio tacere fino a quando non fossero diventate loro stesse regioni russe.
    1. Vova Zhelyabov Офлайн Vova Zhelyabov
      Vova Zhelyabov (Vova Zhelyabov) 12 August 2022 17: 00
      -3
      Sarebbe bello essere donatori, non riceventi. Senza eccezioni, tutti coloro che erano nella sfera dell'influenza russa stavano sempre con le mani tese.
  5. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 12 August 2022 16: 57
    +1
    È una questione di vita. L'idea di dividere Russia, Cina, India, USA, Francia, Brasile, ecc. di tanto in tanto compare sulle pagine dei media e degli "esperti", incl. e il nostro
  6. Nicu Офлайн Nicu
    Nicu (Nicu) 12 August 2022 17: 01
    +3
    L'Occidente con la sua avidità una volta perde la testa, i russi si uniscono perché questo è l'unico modo per sconfiggere i nemici del loro paese!
  7. Michele L. Офлайн Michele L.
    Michele L. 12 August 2022 17: 12
    +1
    Niente di nuovo.
    Il fatto che, con il pretesto di "frenare la minaccia russa", l'Occidente collettivo brami le risorse naturali della Federazione Russa è un segreto di Pulcinella!
  8. Vova Zhelyabov Офлайн Vova Zhelyabov
    Vova Zhelyabov (Vova Zhelyabov) 12 August 2022 17: 29
    +1
    Come può l'Occidente non affilare i coltelli se la Russia ha formulato i suoi interessi nazionali nella nuova dottrina marittima per la prima volta negli ultimi cento anni.
  9. Nicu Офлайн Nicu
    Nicu (Nicu) 12 August 2022 17: 37
    +2
    I globalisti hanno detto "La Russia ha annesso la Crimea". I globalisti sono quelli che hanno distrutto la Jugoslavia e creato uno stato artificiale chiamato Kosovo. Gli americani hanno annesso il Texas, che apparteneva al Messico, e gli americani hanno condannato la decisione della Russia di occupare la Crimea. Ora ci stanno dando lezioni di "democrazia"...

    Nel 2014, in Ucraina, i globalisti hanno creato le organizzazioni naziste Azov e Aidar, di cui la stampa globalista occidentale ha scritto molti articoli. Dopo che la Russia ha invaso l'Ucraina nel 2022, la stampa globalista ci ha detto che "non ci sono nazisti in Ucraina" e poi ci ha detto che "ci sono, ma sono pochi". La stampa occidentale è corrotta e bugiarda.

    Volodymyr Zelensky non è un "eroe", ma un globalista che combatte per il Nuovo Ordine Mondiale e il Governo Mondiale, in particolare per i globalisti negli Stati Uniti e nell'Unione Europea. Questa guerra non sarebbe avvenuta se Zelensky avesse negoziato con la Russia, ma i globalisti volevano che la guerra provocasse una grave crisi economica globale, aiutandoli ad attuare il Great Reset e il governo mondiale ancora più velocemente. Non è stato Vladimir Putin a provocare l'attuale crisi economica, ma i globalisti attraverso “sanzioni contro la Russia” che non colpiscono la Russia perché il rublo è diventato forte e la Russia fa affari con i suoi alleati.

    La bugia del "cambiamento climatico" è un'altra ragione per cui i globalisti hanno causato la crisi economica ed energetica. Con il pretesto di "combattere il cambiamento climatico", i globalisti vogliono distruggere le industrie del carbone e del petrolio, vogliono vietare i motori diesel e benzina, che causeranno una gravissima crisi economica ed energetica. Questo è il piano con cui i globalisti vogliono impoverire le persone.

    L'"energia verde" promossa dai globalisti non ha sbocco ed è energia costosa. La politica "zero emissioni di carbonio" dei globalisti distruggerà i paesi che adottano questa politica. I globalisti hanno inventato la menzogna del "cambiamento climatico" e la menzogna del "riscaldamento globale" per controllare le persone e creare un governo mondiale. Questa bugia è facile da analizzare, ci sono molte prove scientifiche. La stampa di denaro allo scoperto (fiat monetario) è un'altra causa della crisi economica. La stampa di denaro corto causerà crisi economiche.
  10. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
    Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) 12 August 2022 18: 21
    0
    Chi nel mondo lo sognerà - incontrerà "Sarmat"
  11. lavoratore dell'acciaio 12 August 2022 19: 06
    -2
    Ecco il risultato del governo di Putin-Lavrov. Amante della conversazione e delle trattative d'accordo. Ecco il suo risultato!
    1. Vova Zhelyabov Офлайн Vova Zhelyabov
      Vova Zhelyabov (Vova Zhelyabov) 12 August 2022 19: 52
      0
      La Russia non avrebbe negoziato con nessuno. Non essere ingenuo.
  12. tkot973 Online tkot973
    tkot973 (Costantino) 12 August 2022 22: 04
    0
    La mia opinione personale è che tali pid ... gufi dovrebbero essere uccisi solo per tali affermazioni.
    Questi tipi spingono direttamente le finestre overton. Questo è il peggio che si possa immaginare.
  13. NikolayN Офлайн NikolayN
    NikolayN (Nicholas) 12 August 2022 22: 50
    +1
    E cosa dovrebbe succedere alla Russia per farla crollare? Almeno uno scenario? La gente in America si affretterà a lasciare la California e a trasferirsi nel nostro Artico, o i rasoi lasceranno le loro paludi e si trasferiranno nelle nostre paludi? Oppure vengono in gran numero a Mosca, chiamano i loro parenti nel mezzo Tagil e dicono: esci, non ti conosco. Chi prenderà cosa e come? L'Ucraina annetterà la Russia? Non una cattiva opzione.
    Insomma, una storia noiosa.
    1. shinobi Офлайн shinobi
      shinobi (Yury) 13 August 2022 01: 55
      +2
      Il principio del divide et impera. Non hanno bisogno del nostro territorio e della sua popolazione, hanno bisogno di risorse. Non possono più portarle scavalcando i locali come negli anni 90. In generale, hai ragione, non ci sono presupposti. Non è più possibile finanziare i radicali locali, non hanno un sostegno di massa da parte della popolazione. E in generale, inasprirei l'articolo per nazionalismo e incitamento alla discordia e lo applicherei più spesso.
    2. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 13 August 2022 11: 40
      +1
      Ripeto, perché oggi è molto importante. La cosa principale è sempre la motivazione delle truppe. In Ucraina, la motivazione degli IED è stata accresciuta da molti anni di propaganda, come vediamo nella pratica. Zapadnikov e la NATO erano precedentemente poco motivati, con vari sproloqui e pressioni politiche. Oggi, tutto è cambiato radicalmente, nel corso dei decenni di famigerata propaganda anti-russa, le società occidentali sono così contrarie alla Federazione Russa che la motivazione a sterminare i "cannibali russi", gli "orchi russi" è dominante, come vediamo dal numero di volontari in Ucraina anche dai paesi slavi. È vero, qualcosa viene chiarito per i volontari a terra e l'effetto fuoco del desiderio sta diminuendo. Come non ricordare i bolscevichi, maestri di comprensione del potere della propaganda, così oggi, con metodi bolscevichi più sporche bugie, l'intera popolazione dei paesi dell'Europa, del Nord America, ecc.. Ora gli eserciti della NATO saranno motivati ​​a resistere alle bugie anti-russe. L'unica risposta possibile è la disponibilità a utilizzare al meglio le armi nucleari. Un'alleanza con la RPC rafforzerà la posizione della Federazione Russa, perché non c'è posto peggiore, troppi sono contrari alla Russia ... Perché il pericolo per l'esistenza della stessa Federazione Russa è percepito così beatamente oggi - sono cullati da i mezzi di una guerra ibrida globale ... È giunto il momento di lanciare un allarme generale, ma probabilmente alcuni affari interni e ragioni sono più importanti ...
  14. Alex D Online Alex D
    Alex D (Alessio D) 12 August 2022 23: 04
    +2
    Spezza il "West collettivo" in piccoli insediamenti per un totale di 20 milioni!!!
  15. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 13 August 2022 01: 44
    +1
    Una volta ogni 100 anni, l'Occidente collettivo si raduna e va a combattere la Russia e per prenderla nei denti si calmerà per altri 100 anni.
    PS: Mdya Senza un tappetino, questa saggezza popolare suona in modo leggermente diverso
  16. Aleksandr Ponamarev Офлайн Aleksandr Ponamarev
    Aleksandr Ponamarev (Alexander Ponamarev) 14 August 2022 06: 09
    0
    Gli stessi anglosassoni vivono nelle colonie negli Stati Uniti e conducono uno stile di vita parassitario, derubano la Siria e l'Africa, ancora grugniscono alla Russia, nell'era antidiluviana, il popolo slavo viveva in tutti i continenti.
  17. Znah Ovest Офлайн Znah Ovest
    Znah Ovest (Ingvar b) 14 August 2022 10: 38
    0
    Tutto formicola. È ora di iniziare a dividere gli Stati Uniti e l'Europa in risposta. Gli Stati Uniti sono ancora informativi, ma l'Europa può già essere pressata.