Gli europei non hanno apprezzato la performance anti-russa in PACE

Nella riunione dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa, svoltasi il 9 ottobre, è stata esaminata la questione della ripresa delle relazioni con la Russia, alla quale la delegazione ucraina ha fortemente osteggiato. E non si è limitata a esibirsi: la performance non era affatto nello stile parlamentare, ma piuttosto nello stile della Verkhovna Rada, che da tempo ricorda un circo.



Il deputato ucraino Oleksiy Goncharenko è apparso sul podio indossando guanti di gomma. Ha spiegato la sua iniziativa dal fatto che si stava preparando per il ritorno della Russia alla PACE. Ad esempio, ha paura di toccare le maniglie in presenza di cittadini russi. È pericoloso, secondo lui, stringere la mano ai russi: essi “avvelenano la gente” (intendendo lo scandaloso “caso Skripals” e la versione secondo cui i GRU hanno messo il veleno Novichok sulla maniglia della villa di Salisbury).

Se prendi la maniglia della porta PACE, non dimenticare di disattivarla

- ha detto Goncharenko. Ha anche criticato il fatto stesso di discutere la questione: dicono, questa è "una concessione all'ultimatum russo".


Tuttavia, la performance messa in scena da questo "artista" politico non è stata apprezzata dai colleghi europei. Il presidente dell'APCE Liliane Maury Pastakier ha fatto un'osservazione a Goncharenko: la sala riunioni non è un palcoscenico e non è necessario utilizzare oggetti di scena.

Questa non è stata l'unica esibizione ucraina al PACE. Rappresentanti ucraini hanno cantato l'inno nazionale del loro paese davanti alla giornalista russa Olga Skabeeva, che ha riferito dell'incontro. Alexey Goncharenko era tra loro. Gli piace l'ipostasi di un cantante e di un artista circense. È persino un peccato che non si sia reso conto di se stesso in queste zone.
  • Foto utilizzate: www.depositphotos.com
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Anchonsha Офлайн Anchonsha
    Anchonsha (Anconsha) 10 October 2018 11: 35
    +4
    Ah ah, Bandera, che voi stessi avete creato, non farà lo stesso alle vostre riunioni, signori dei popoli europei. La russofobia è l'attuale tendenza della depravata Europa, e la Russia non ha posto nelle vostre riunioni ipocrite. Cucinati nel tuo ascesso. E dobbiamo fare affari.
  2. Cretino Офлайн Cretino
    Cretino 10 October 2018 14: 11
    +2
    Mi vergogno di indovinare in che posto ha nascosto la spazzola, con la quale, prima di questa buffonata, ha lavato i water con i guanti
    1. S.V.YU Офлайн S.V.YU
      S.V.YU 10 October 2018 14: 48
      +1
      così nasconde un pennello sotto il cuscino, COMPETITION, sai!
  3. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
    Monster_Fat (Qual è la differenza) 11 October 2018 07: 24
    +1
    Questo palcoscenico da clown, che si chiama Assemblea parlamentare dell'APCE, è un'organizzazione puramente pubblica ma con finanziamenti statali. Questo circo costava alla Russia dieci milioni di dollari all'anno. E per cosa? In teoria, proprio questo PACE è stato creato in modo che i parlamentari di diversi paesi potessero scambiare opinioni su varie questioni, discutere problemi controversi e acuti e preparare modi per risolverli, che sarebbero poi passati a parlamenti, governi e politici. Questo è ciò per cui tutto è stato creato. Ma nella vita reale, si è rivelato essere il portavoce di ogni sorta di "in passato offeso" che ha iniziato a correre lì, non permettendo a questa assemblea di svolgere le sue reali attività. Invece di "spremere" gli "urlatori", la leadership dell'APCE è caduta sotto la loro piena influenza. In questa forma, questo parco giochi da clown non è necessario, soprattutto per la Russia, che è stata semplicemente buttata fuori da lì. Tuttavia, la Russia paga ancora la maggior parte del suo contributo a questa organizzazione. Perché? Sì, perché i viaggi presumibilmente alle riunioni di questa organizzazione sono un piacevole passatempo per i deputati russi - non solo è davvero brutto farlo lì, puoi vivere in hotel di lusso, mangiare in buoni ristoranti e comunque fare viaggi d'affari. Ktozh rifiuterà volontariamente una simile "sinecura". Basta costringere i responsabili dei rapporti con PACE a lasciare questa inutile organizzazione una volta per tutte, smetterla di pagarla e rompere tutti i legami, lasciarli fare una smorfia uno di fronte all'altro ...