Shoigu ha spiegato la mancanza di piani per l'uso di armi nucleari in Ucraina


Il predominio degli Stati Uniti e dei suoi alleati sul pianeta è un ricordo del passato dopo che la Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina. Lo ha annunciato il 16 agosto il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu durante la decima conferenza internazionale sulla sicurezza a Mosca.


Durante il discorso, il capo del dipartimento militare russo ha spiegato che la Russia non aveva intenzione di usare armi di distruzione di massa contro un paese vicino. Ha sottolineato che tutti i resoconti dei media sul presunto uso da parte di Mosca di armi nucleari tattiche o armi chimiche sul territorio ucraino sono una vera e propria bugia.

Da un punto di vista militare, non è necessario utilizzare armi nucleari in Ucraina per raggiungere gli obiettivi

Ha sottolineato.

Shoigu ha ricordato che lo scopo principale delle armi nucleari russe è quello di scoraggiare un attacco nucleare nemico. Allo stesso tempo, l'uso di armi nucleari è limitato a determinate circostanze che sono esplicitate nei pertinenti documenti russi che sono di pubblico dominio e non sono un segreto.

Il ministro ha aggiunto che, secondo i dati disponibili, nessuno nel blocco NATO ha dubbi sui risultati futuri dell'NMD: tutti gli obiettivi fissati dalla leadership politico-militare russa in Ucraina saranno raggiunti. Ha chiarito che la campagna in corso ha sfatato il mito sulle super armi occidentali, che vengono fornite a Kiev per cambiare radicalmente la situazione sulla linea di contatto.

Campioni di armi dell'Occidente, catturati in Ucraina, sono attentamente studiati da specialisti in Russia per aumentare ulteriormente l'efficacia delle armi russe. Allo stesso tempo, il continuo rafforzamento delle infrastrutture militari dell'Alleanza vicino ai confini della Federazione Russa completa il degrado dei meccanismi di fiducia e controllo degli armamenti sviluppati in Europa durante la Guerra Fredda.

Inoltre, l'Occidente sta cercando di restituire all'Africa l'ordine che era caratteristico del periodo coloniale. Attualmente stanno cercando di introdurre il neocolonialismo usando pressioni militari sui governi degli stati indipendenti del continente, sostegno a strutture separatiste e terroristiche. Il ministro ha anche affermato che l'affermazione che il motivo dell'ingresso di Svezia e Finlandia nell'Alleanza Nord atlantica sia stata l'operazione speciale della Federazione Russa in Ucraina non è vera.

  • Foto utilizzate: Ministero della Difesa della Federazione Russa
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 16 August 2022 15: 29
    +3
    Sembra un errore strategico nella dichiarazione del ministro della Difesa secondo cui non ci sono piani per l'uso di armi nucleari in Ucraina. I piani per l'uso di armi nucleari dovrebbero essere sempre in atto e per tutti i casi possibili. Dovrebbe sembrare che ci siano piani, ma in Ucraina non prevediamo l'uso di armi nucleari, a meno che non ci siano cambiamenti e circostanze di emergenza. Le armi chimiche sono vietate e la Federazione Russa ha sempre aderito e aderisce al divieto di diffusione e uso di armi chimiche. Il ministro deve definire e formulare con precisione la strategia militare dello Stato e ogni parola è pesante e inequivocabile. Nell'articolo, una rivisitazione del discorso, quindi prendilo come la mia opinione individuale, che potrebbe non coincidere con i fatti.
  2. Statore di Neville Офлайн Statore di Neville
    Statore di Neville (statore di Neville) 16 August 2022 17: 42
    0
    Non sono necessari per sconfiggere l'Ucraina, ma possono fungere da minaccia per interrompere le forniture di armi all'Ucraina. Se la Russia pensa di distribuire armi nucleari ai suoi alleati o di potenziare il suo arsenale, la Corea, ecc., l'Occidente smetterà di rifornire di armi l'Ucraina.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 16 August 2022 17: 58
      0
      Non c'è bisogno di trasferire armi nucleari ad altri, perché oggi un amico, dopodomani un nemico - "nessuno conosce il loro destino" ... Ecco la modernizzazione delle armi nucleari e, i vettori e tutte le armi, è una costante opera. Gli stati sono inclusi nelle forme collettive di difesa (attacco), qui la Federazione Russa ha urgente bisogno di stipulare accordi militari con Iran, Cina. Corea del Nord, America Latina - Argentina, Brasile, per non parlare del Venezuela, ecc. Il mondo si sta dirigendo verso la guerra (USA-RPC), quindi preparati, convoca alleati ...
  3. Irek Офлайн Irek
    Irek (Paparazzi Kazan) 16 August 2022 17: 57
    +1
    Devono essere circondati da una recinzione e ricoperti di candeggina.
  4. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 17 August 2022 12: 06
    0
    I media ucraini parlano delle perdite della Federazione Russa in oltre 40 mila persone. Anche se dimezzi l'importo specificato, 20 mila.
    In uno dei numeri, Yuri Ivanovich Podolyaka ha anche stimato le perdite della Federazione Russa durante il NWO e ha nominato una cifra di circa 20mila persone.
    20mila in sei mesi, più che in Afghanistan in 10 anni, e il limite del NWO non è visibile.
    In uno dei numeri, Yuri Ivanovich Podolyaka ha anche stimato le perdite della Federazione Russa durante il NWO e ha nominato una cifra di circa 20mila persone.
    Non è chiaro quale scopo persegua l'SVO:
    se NWO fa parte di qualche astuto piano per non espandersi, non far avanzare la NATO e tornare ai confini del 1979, allora questo folle piano fallì miseramente
    se la smilitarizzazione e la denazificazione dell'Ucraina, allora ciò è possibile solo attraverso la privazione della statualità, ed è possibile privarla della statualità solo attraverso la sua completa occupazione o divisione con membri ostili della NATO Polonia, Slovacchia, Ungheria, Romania
    se la liberazione del DPR-LPR, allora perché disperdere forze e mezzi lungo l'intero confine con l'Ucraina
    se il sequestro del territorio e la russificazione della riva sinistra e della costa dell'Ucraina, allora perché insistere sui negoziati con i rappresentanti dell'Ucraina
    La dichiarazione sul non uso delle armi nucleari ha rassicurato i nazionalisti ucraini e la NATO, il che significa che il grado di confronto aumenterà e continueranno le violazioni dei confini, le provocazioni, ecc.
    1. Carmela Офлайн Carmela
      Carmela (Carmela) 17 August 2022 17: 24
      0
      Citazione: Jacques Sekavar
      perché insistere sui negoziati con i rappresentanti dell'Ucraina

      Ma qualcuno insiste sui negoziati con i rappresentanti dell'Ucraina? E chi può essere questo rappresentante?

      Citazione: Jacques Sekavar
      Yuri Ivanovich Podolyaka ha anche stimato le perdite della Federazione Russa durante l'NMD e ha nominato una cifra di circa 20 mila persone

      Yuri Ivanovich stava solo indovinando, non ha nemmeno informazioni vicine all'accuratezza.
  5. Carmela Офлайн Carmela
    Carmela (Carmela) 17 August 2022 17: 44
    0
    Leggi di nuovo attentamente. In Ucraina non applicheremo. MA dove volontà, non ha detto. L'Ucraina lo è il nostro territorio, ma puoi applicarlo da qualche parte lontano.