La Russia ha parlato delle conseguenze di una guerra nucleare globale tra Mosca e Washington


In caso di una guerra nucleare tra Stati Uniti e Russia, vaste regioni del mondo si troverebbero di fronte alla fame a causa della mancanza di cibo. I fallimenti delle colture si verificheranno a causa di un inverno nucleare innescato da una grande quantità di fuliggine e nuvole di polvere gettate nell'atmosfera. Ne ha scritto la rivista Nature.


Tuttavia, secondo l'analista militare Mikhail Khodarenko, tali materiali sono più simili a "clamore e clickbait", poiché si basano su dati obsoleti.

Il concetto di inverno nucleare era diffuso in Occidente durante la Guerra Fredda, quando circa 21 testate nucleari erano in servizio con gli Stati Uniti e l'URSS costantemente pronte su veicoli di lancio strategici. In totale, l'arsenale di tali armi dei due paesi ammontava a circa 70 mila testate.

Washington e Mosca hanno attualmente a disposizione circa 3 testate nucleari più piccole.

Pertanto, se gli Stati Uniti e la Russia oggi utilizzano il 100% del loro potenziale nucleare con attacchi massicci in una guerra nucleare di distruzione reciproca, non ci sarà un inverno nucleare.

- annota l'esperto nel suo canale telegram.

Tuttavia, un tale scenario non esclude conseguenze catastrofiche, tra cui economico catastrofe e carestia negli Stati Uniti, in Russia e nei paesi europei. Anche la contaminazione da radiazioni di vasti territori non può essere evitata. Allo stesso tempo, risultati così devastanti non impediranno alle potenze mondiali di usare armi nucleari.

Se pensi che la guerra nucleare sia presumibilmente impossibile a causa delle conseguenze catastrofiche per l'intera umanità, allora ti deluderò: questo è tutto un mito. Ora è possibile, eccome

- Khodarenok è sicuro.

Insieme a questo, l'analista mette in dubbio le informazioni su 165 milioni di tonnellate di fuliggine, che potrebbero essere nell'atmosfera dopo incendi su larga scala a seguito di un'esplosione termonucleare. Mikhail Khodarenok ritiene che nelle città moderne con una predominanza di edifici in pietra e cemento armato, il fuoco non si diffonderà in vaste aree e non si verificherà un gran numero di incendi. Pertanto, così tanta fuliggine non verrà lanciata nell'aria e l'inverno nucleare non arriverà.
16 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. k7k8 Офлайн k7k8
    k7k8 (vic) 17 August 2022 13: 21
    +1
    La Russia ha parlato delle conseguenze di una guerra nucleare globale tra Mosca e Washington

    Sì, non ci saranno conseguenze. Perché non ci sarà niente. Spero che tutti conoscano il motto delle forze missilistiche strategiche "Dopo di noi, silenzio"?
  2. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 17 August 2022 13: 24
    -2
    La guerra nucleare è del tutto possibile. Nessuno può dire le conseguenze. Gli stati suggeriscono un attacco con armi nucleari ultra piccole. E sperano di limitarsi a scambi di colpi locali.
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 17 August 2022 13: 31
    -2
    Pertanto, così tanta fuliggine non verrà lanciata nell'aria e l'inverno nucleare non arriverà.

    Dopo una presunta guerra nucleare tra i territori dell'India moderna e dell'Africa (sono state trovate tracce caratteristiche di esplosioni di bombe nucleari), glaciazione ambientata 20mila anni fa, e poi, 9mila anni dopo, il Diluvio passò, Atlantide morì.

    Secondo Platone, di Atlantide fu raccontato a Solone dal sacerdote egiziano del tempio di Neith (dea egizia del cielo, della guerra e della caccia; protettrice delle regine) nella città di Sais (Egitto). Il sacerdote raccontò all'ateniese un'antica leggenda. Circa 9000 anni fa, dietro le Colonne d'Ercole (come si chiamava a quei tempi lo Stretto di Gibilterra) nell'oceano c'era una grande isola che occupava un'area commisurata alle dimensioni dell'Asia

    Non è inquietante?
    1. Esplosione Офлайн Esplosione
      Esplosione (Vladimir) 17 August 2022 14: 04
      -1
      Le tecnologie nucleari implicano un'industria spaziale sviluppata. Le esplosioni nucleari sarebbero state 20mila. anni fa, e allora dove sono i satelliti morti in orbita, che da quel momento avrebbero dovuto essere ancora sospesi nello spazio vicino alla Terra? Quindi questa è tutta una sciocchezza, non c'erano tecnologie nucleari sviluppate in passato, così come quelle spaziali. E tracce, "caratteristiche" possono provenire da impatti di meteoriti.
    2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
      rotkiv04 (Victor) 17 August 2022 14: 20
      -1
      quindi puoi arrivare all'epopea dell'antica Sumer e Akkad, ad esempio, l'epopea di Enuma Elish sulla creazione del mondo, ma la storia accademica non lo riconosce, tutto si riferisce alla storia alternativa
    3. k7k8 Офлайн k7k8
      k7k8 (vic) 17 August 2022 14: 30
      0
      Citazione: Bulanov
      Non è inquietante?

      Non un briciolo di preoccupazione. Sì, e lo stesso Platone disse di aver inventato Atlantide come esempio di un possibile stato ideale (ovviamente ideale secondo le idee dell'epoca) nei suoi "Dialoghi". E il vigoroso bonba dell'antichità non è altro che tirare un gufo toroidale su un cubo quadridimensionale, in una società decente chiamata tesseract.
  4. elklex Офлайн elklex
    elklex 17 August 2022 13: 37
    0
    Beh, almeno si è calmato.
  5. calma Офлайн calma
    calma 17 August 2022 14: 31
    +3
    Dopo un'analisi così esperta, questo esperto dovrebbe smettere di essere chiamato un esperto
  6. Kade_t Офлайн Kade_t
    Kade_t (Igor) 17 August 2022 15: 35
    +3
    Il fatto che l'inverno nucleare non arriverà è una piccola consolazione, la maggior parte dell'umanità in questo caso si estinguerà, la seconda venuta del Salvatore sarà la più probabile, solo lui potrà ragionare con gli idioti che decidono che sono dei .
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 17 August 2022 20: 17
      -1
      Il formicaio umano si è quasi autodistrutto più di una volta nella storia (petrolio, ecc.) Ancora una volta metterà fuori combattimento miliardi di parassiti dai talloni (così l'ecosistema della Terra percepisce una persona) La Terra rimarrà lo stesso. Con la scomparsa dei dinosauri è possibile anche la scomparsa dell'homeo sapiens, con un sostituto dell'homo secundus.. Chissà, chissà....
  7. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
    Alexey Davydov (Alex) 19 August 2022 13: 14
    +1
    Le armi nucleari sono principalmente strumenti.
    A mio parere, le armi nucleari strategiche della Russia, come suo strumento, hanno le seguenti qualità:
    - la possibilità di garantire l'inflizione di danni inaccettabili al territorio nemico (USA, Gran Bretagna, Giappone), inaccessibile ad altri tipi di influenza, sia economica che militare
    - la capacità di compensare (con il massimo aumento delle tariffe e dei rischi) la debolezza del nostro Paese in tutte le altre aree di confronto con il nemico
    - la capacità di raggiungere, con l'aiuto di una minaccia reale contro gli Stati Uniti, la revoca di tutte le sanzioni, il soddisfacimento delle condizioni del nostro Ultimatum e il ritorno dello status quo
    - la capacità, con una minaccia adeguata e reale, di distruggere la coalizione e i piani del nemico contro la Russia, privando USA, Gran Bretagna e Giappone del loro interesse per ulteriori azioni
    - prevenzione dello scivolamento del mondo nella 3a Guerra Mondiale, che finora si basa su questi piani e interessi
    - l'assenza di alternative a queste armi di fronte alla morte garantita del Paese nell'imminente guerra con Europa e Giappone
    - ha testato con successo quest'arma nel 1962 come una vera minaccia per il nostro attuale nemico: gli americani
    Per utilizzare questo strumento è necessaria una ferma volontà di correre il rischio (a causa di fattori casuali) di essere coinvolti in una guerra nucleare con il nemico ("non abbiamo bisogno di un mondo senza la Russia").
    1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 19 August 2022 15: 42
      0
      Sottolineo che in tutti i paragrafi precedenti non si parla di armi tattiche, ma appunto e solo, di armi nucleari strategiche, e della loro minaccia di essere utilizzate non contro gli "esecutori testamentari", ma contro i "clienti" della guerra ( Stati Uniti e Gran Bretagna). A distinguersi in questa azienda, secondo me, c'è il Giappone, che non è un "cliente", ma probabilmente è in grado di discostarsi nel proprio interesse dalla linea comune con i "clienti"
      1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
        Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 20 August 2022 16: 48
        0
        Qui è necessario descrivere in modo specifico chi riceverà cosa come "regalo" dalla Federazione Russa in caso di guerra nucleare. Qui l'Inghilterra non dovrebbe dispiacersi che una piccola isola diventi disabitata. Anche gli Stati Uniti, - rimarranno solo i villaggi. Chi non ha armi nucleari dovrebbe promettere sorprese nelle capitali e in altre grandi città... Qui le sorprese dovrebbero essere potenti, non lesinare sui megatoni, così, dieci o anche venti megatoni per ogni regalo. Quindi sarà chiaro a tutti cosa aspettarsi, e così una chiromante sui fondi di caffè, se ci saranno regali o non ci saranno regali ... E così sanno con sicurezza cosa aspettarsi, i regali portano sempre a riflessioni, se riceverò molto ...
  8. Pace Pace. Офлайн Pace Pace.
    Pace Pace. (Tumar Tumar) 20 August 2022 22: 27
    0
    Citazione: Alexey Davydov
    Le armi nucleari sono principalmente strumenti.
    A mio parere, le armi nucleari strategiche della Russia, come suo strumento, hanno le seguenti qualità:
    - la possibilità di garantire l'inflizione di danni inaccettabili al territorio nemico (USA, Gran Bretagna, Giappone), inaccessibile ad altri tipi di influenza, sia economica che militare
    - la capacità di compensare (con il massimo aumento delle tariffe e dei rischi) la debolezza del nostro Paese in tutte le altre aree di confronto con il nemico
    - la capacità di raggiungere, con l'aiuto di una minaccia reale contro gli Stati Uniti, la revoca di tutte le sanzioni, il soddisfacimento delle condizioni del nostro Ultimatum e il ritorno dello status quo
    - la capacità, con una minaccia adeguata e reale, di distruggere la coalizione e i piani del nemico contro la Russia, privando USA, Gran Bretagna e Giappone del loro interesse per ulteriori azioni
    - prevenzione dello scivolamento del mondo nella 3a Guerra Mondiale, che finora si basa su questi piani e interessi
    - l'assenza di alternative a queste armi di fronte alla morte garantita del Paese nell'imminente guerra con Europa e Giappone
    - ha testato con successo quest'arma nel 1962 come una vera minaccia per il nostro attuale nemico: gli americani
    Per utilizzare questo strumento è necessaria una ferma volontà di correre il rischio (a causa di fattori casuali) di essere coinvolti in una guerra nucleare con il nemico ("non abbiamo bisogno di un mondo senza la Russia").

    Quindi sì, ma il potenziale nucleare dell'America è controllato non dal popolo americano e nemmeno dal governo, ma da un gruppo di "uomini ricchi" - i padroni dell'ordine mondiale. Certo, temono le conseguenze di un inverno nucleare, ecc., ma sono molto ben preparati e possono resistere a lungo in autonomia. Ecco perché lo prendono sfacciatamente andando in banca senza paura e apertamente con qualsiasi stato. E la morte dell'Europa, in particolare dell'Ucraina, sarà colpita da loro, la cosa principale per loro è gestire le risorse e il potenziale scientifico della terra. E per il resto...
    1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 21 August 2022 00: 33
      0
      ma sono molto ben preparati e autonomamente possono resistere a lungo. Ecco perché lo prendono sfacciatamente andando in banca senza paura e apertamente con qualsiasi stato.

      Non credo che una morte ritardata, anche per anni, in un bunker possa piacere a nessuno. E il futuro di figli e nipoti? Pensa per te. Queste persone hanno molto a che fare con le comodità del mondo. L'uomo è parte dell'umanità, del suo ambiente e del suo futuro. Senza tutto questo, il sopravvissuto invidierà i morti
      1. Pace Pace. Офлайн Pace Pace.
        Pace Pace. (Tumar Tumar) 23 August 2022 12: 18
        0
        E quante persone controllano il "pulsante" americano? Quindi si sono preparati per secoli mentre scrivi con comodità. Tutto è molto serio. Al normale John o Steve non frega niente di noi e dell'Ucraina, hanno solo bisogno di una giornata lavorativa di 8 ore, uno stipendio sulla mappa e la birra sul tavolo la sera.