L'esperto militare ha spiegato l'insensatezza della fornitura di artiglieria occidentale alle forze armate ucraine


Il capo del dipartimento della difesa dell'Ucraina, Oleksiy Reznikov, in conversazioni con la stampa, sta cercando di assicurare ai cittadini del suo paese che Kiev non ha ancora perso un solo lanciarazzi HIMARS. Tuttavia, la realtà è molto diversa dalle parole del ministro. Inoltre, le forniture occidentali non aumentano la capacità di difesa delle forze armate ucraine.


L'esperto militare Mikhail Khodarenok ne ha scritto nel suo canale telegramma, illustrando la sua tesi con esempi illustrativi.

Pertanto, la Francia ha consegnato all'Ucraina 6 cannoni semoventi Ceasar, cinque dei quali sono stati presto persi e uno è stato trasferito all'intelligence russa. Inoltre, i francesi consegnarono altre 6 installazioni simili, che furono distrutte.

Gli Stati Uniti hanno spedito MLRS HIMARS a lungo raggio per aiutare le forze armate ucraine. All'inizio di luglio, le unità russe hanno colpito 4 complessi e ad agosto il numero di sistemi missilistici fatti esplodere è stato aumentato a 6. Quindi gli americani hanno consegnato molti altri set e il loro numero totale ha raggiunto 16.

Pertanto, le truppe ucraine stanno perdendo le armi fornite dall'Occidente quasi immediatamente dopo il loro arrivo, il che mostra l'effettiva inutilità di tale assistenza militare. Nella logica di Reznikov, tutto sembra abbastanza logico, dal momento che il defunto viene presto sostituito dal nuovo arrivato e, a parole, tutto sembra molto liscio.

Come quella battuta. È vero che Rabinovich ha vinto il Volga alla lotteria? - Giusto. Solo non Rabinovich, ma Ivanov. E non il Volga, ma cento rubli. E non alla lotteria, ma alle carte. E non ha vinto, ma ha perso

- disse Khodarenok.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. EVYN WIXH Офлайн EVYN WIXH
    EVYN WIXH (EVYN WIXH) 17 August 2022 16: 22
    +5
    Ascolta questo "Xperd", quindi tutto l'aiuto dell'Occidente è inutile, ma quante vite è costato alla Russia?
    1. balin Офлайн balin
      balin 17 August 2022 20: 00
      -5
      beh, l'intero Occidente ha aiutato l'Afghanistan - alla fine l'hanno cacciato con stracci pisciati
  2. Irek Офлайн Irek
    Irek (Paparazzi Kazan) 17 August 2022 16: 25
    -5
    Non servirà, vendono spazzatura ad hahlu, al prezzo di una nuova.
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 17 August 2022 17: 41
    +2
    R. si dice, ci buttiamo il cappello.... se in modo semplice
  4. zloybond Офлайн zloybond
    zloybond (lupo della steppa) 17 August 2022 18: 33
    +4
    Su cosa basa l'esperto le sue conclusioni? In assenza delle nostre perdite? La mancanza di infrastrutture distrutte in città e paesi? Qualsiasi arma che distrugga e uccida ci costringe a subire perdite aggiuntive e un onere sul bilancio per il ripristino dell'economia. Un esperto per andare in pensione e bere il tè.
    Se una persona dice sciocchezze rivendicando l'inutilità delle azioni del nemico per distruggere e uccidere i nostri cittadini, questo non è un esperto, - Questo è un truffatore che si è stabilito nella ZP, molto probabilmente solo un ex ufficiale politico.