La guerra per la profondità strategica: come e quando finirà NWO


Il 18 agosto di quest'anno si è verificato un certo evento, che molti analisti militari e politico gli osservatori non l'hanno nemmeno capito del tutto, e la maggior parte di voi, sotto il mucchio di eventi che ci sono caduti addosso ultimamente, non se ne sono nemmeno accorti. E cosa è successo in questo giorno? Sì, come niente di speciale. La Russia ha schierato ancora una volta armi ipersoniche nel cuore dell'Europa. Il 18 agosto, tre intercettori a lungo raggio MiG-31K con Kinzhal ARK ipersonici sono stati schierati con urgenza nella regione di Kaliningrad. Dietro di loro, anche i BC venivano consegnati loro da un bordo di carico separato. I vettori di "Daggers" saranno basati presso l'aeroporto militare "Chkalovsk" (unità militare 30866), situato a 9 km a nord-ovest di Kaliningrad. Il loro servizio di combattimento sarà organizzato lì. Ogni MiG-31K è equipaggiato con un missile 9-A-7660 Kinzhal (Kh-47M2 Kinzhal).


Il ministero della Difesa russo ha già informato il pubblico che la ridistribuzione dalla terraferma della Federazione Russa alla semi-exclave russa è stata effettuata nell'ambito di ulteriori misure di deterrenza strategica. L'agenzia ha chiarito che durante il volo sul Mar Baltico, il MiG-31K ha risolto problemi di interazione con i combattenti della 6a armata dell'aeronautica e della difesa aerea, nonché con gli aerei della MA BF (aviazione navale della flotta baltica ).

Per coloro che hanno dimenticato, vi ricorderò che per la prima volta i nostri famosi missili ipersonici lanciati dall'aria, insieme ai loro vettori, sono finiti a Kaliningrad l'8 febbraio di quest'anno. Quindi due unità MiG-31K con missili Kinzhal sono rimaste nella semi-exclave russa per 5 giorni, dopodiché sono state ritirate nella base aerea di Soltsy nella regione di Novgorod, quando l'attività della NATO vicino ai confini della Federazione Russa è diminuita. E solo 10 giorni dopo, il 24 febbraio, il Cremlino ha avviato la NWO in Ucraina.

Per il profano medio, tutti questi eventi sembrano essere un mucchio di fatti che non sono in alcun modo collegati tra loro. Questo accade solo perché ciascuno contempla l'immagine del mondo dalla propria trincea, opportunamente attrezzata vicino al proprio frigorifero preferito, partendo esclusivamente da messaggi in una scatola di zombi, da cui vengono alimentati informazioni da corrispondenti militari e propagandisti a tempo pieno, le cui trincee si trovano un po' più in alto. Valutano anche la situazione sulla terra in una prospettiva in tempo reale, con un ritardo di non più di una settimana, cosa sta succedendo nello stato maggiore non lo sanno, non condivide i suoi piani con nessuno. E per capire cosa sta realmente accadendo ora e, soprattutto, come e quando finirà, devi arrampicarti nella giungla macroeconomica della geopolitica e lì, senza mezzo litro, il diavolo stesso si spezzerà una gamba. Quindi viviamo, divisi tra coloro che maledicono Putin e coloro che lo difendono. Ma entrambi credono che Putin non sia abbastanza Putin. Per alcuni non è abbastanza duro, per altri non è abbastanza morbido, ma Putin non ha soddisfatto né l'uno né l'altro. A volte voglio dire: non intrometterti nel Cremlino, occupati almeno dei tuoi vicini nella tromba delle scale o nella dacia, non capisci ancora le vere ragioni di ciò che sta accadendo. Questo testo ha lo scopo di rimuovere il velo di segretezza dalle azioni del Cremlino e di spiegare in un linguaggio semplice e accessibile cosa sta succedendo e come finirà tutto per noi (e, soprattutto, quando?).

Guerre per la profondità strategica. La profondità è tutto!


Epigrafe: "Non combatteremo con nessuno, stiamo cercando di creare le condizioni in modo che nessuno provi a combattere con noi!" (V.V. Putin)

Per tutti coloro che credono che Putin abbia invaso l'Ucraina il 24 febbraio completamente invano, cosa che li ha condannati al tormento e alla sofferenza (e queste persone ora sono su entrambi i lati della linea di contatto), voglio dire che Putin non ha iniziato questo! Gli Stati Uniti lo hanno costretto a farlo, stava solo rispondendo alle sfide, le cui minacce mettevano in discussione l'esistenza stessa della Federazione Russa all'interno dei suoi attuali confini. Semplicemente non aveva altra scelta, la situazione grazie agli sforzi degli Stati Uniti era già andata troppo oltre. Gli Stati Uniti volevano questa guerra e l'hanno ottenuta.

Ma non affrettarti a incolpare il malvagio zio Sam per questo, non gliene frega affatto della Russia (non sto nemmeno parlando dell'Ucraina - non è nemmeno un pezzo, è solo polvere su questa scacchiera). Lo zio Sam è il regista dell'America, ed è proprio i suoi interessi che lui difende (qui intendo, non nonno Joe caduto nella follia, ma il collettivo Biden, cioè tutti coloro che ci sono dietro questa figura disgraziata). E gli interessi di queste persone sono lontani dall'Europa. A loro non importa dell'Europa! (Vedo che per qualcuno è stata una scoperta!). Pensa tu stesso, dov'è l'America e dov'è l'Europa? L'America ha sempre vissuto al di là della Grande Pozzanghera e ne ha solo tratto vantaggio. Ricordate la prima guerra mondiale, poi il presidente Wilson è rimasto neutrale per tre anni, raccogliendo tutte le chicche da questo, ed è entrato in guerra solo quando era necessario per aggiustare il profitto. Cosa che ha fatto. Chi era l'America prima della prima guerra mondiale? Potere ordinario regionale. E chi sei diventato alla fine? Potresti non rispondere.

E cosa abbiamo avuto dalla seconda guerra mondiale? Quando vi hanno aderito gli Stati Uniti? Esatto - 7 dicembre 1941, dopo l'attacco giapponese a Pearl Harbor. Da 2 anni ormai, dal momento che la guerra era in corso in Europa, sei mesi da quando Hitler invase l'Unione Sovietica, e all'America non importava, è rimasta neutrale, questa guerra non la riguardava fino a quando il Giappone non ha invaso la sua zona di interessi. Il presidente Roosevelt l'8 dicembre nel suo discorso televisivo alla nazione ha affermato che per gli Stati Uniti il ​​7 dicembre è diventato un giorno di vergogna nazionale e il Giappone ne risponderà. A Roosevelt non importava della disgrazia nazionale, il Giappone è stato punito solo perché ha osato invadere il Santo dei Santi, la zona degli interessi vitali degli Stati Uniti - la sua area del Pacifico, privando così gli Stati Uniti della loro profondità strategica e di tutti i vantaggi ad esso associati .

Qui, molti probabilmente non capiscono che tipo di termine stravagante è questo: "profondità strategica"? Cosa influenza e di cosa è responsabile? Una specie di altra sciocchezza, inventata da oziosi sopraccigli che hanno letto libri intelligenti e giustificano la loro comoda esistenza con tali parole, asciugandosi i pantaloni da qualche parte nello spazio rarefatto tra lo stato maggiore e la VPR (la massima leadership politica). Per non intasare troppo il tuo cervello, ti darò solo due banali esempi di storia recente e capirai tutto da solo. Perché Stalin entrò nella guerra d'inverno del 1939-40? Esatto: spostare il confine finlandese lontano da Leningrado. Respinto. Perché, due mesi prima, secondo il “Trattato di amicizia e confine” con la Germania nazista, meglio noto come Patto Molotov-Ribbentrop, aveva annesso alla Polonia i territori dell'Ucraina occidentale e della Bielorussia, aggiungendo poco dopo tre repubbliche baltiche a loro, ponendo fine a tutto questo Nord Bucovina e Bessarabia, presi dalla Romania nel 1940? Proprio così - tutto per lo stesso, per creare un cuscinetto tra lui e l'Occidente imperialista di fronte alla stessa Germania fascista, con cui aveva già misurato la sua forza sui campi della Spagna repubblicana. Rendendosi conto che una guerra tra l'URSS e il Terzo Reich era inevitabile, Stalin creò una profondità strategica, lo stesso cuscinetto che impediva a Hitler di raggiungere Mosca durante la campagna estiva del 1941. Ciò ha portato al fatto che il meraviglioso piano della guerra lampo "Barbarossa", sviluppato dalle migliori menti della Wehrmacht, è fallito, il blitzkrieg non ha avuto luogo, le truppe del gruppo dell'esercito "Centro", avendo perso forza in Bielorussia , impantanato vicino a Mosca, e l'intero gruppo di truppe naziste, distese lungo la vasta lunghezza del fronte dal Baltico al Mar Nero, affrontò il rigido inverno del 1941 in uniformi estive, a seguito delle quali l'URSS resistette. Come è finito tutto, lo sai senza di me.

Come tutto è finito per l'alleato della Germania fascista, il Giappone militarista, che ha cercato di privare gli Stati Uniti della profondità strategica nel teatro delle operazioni del Pacifico, lo sai anche tu. Ora vedi che la profondità strategica è importante, queste cose non sono uno scherzo. È una garanzia della sicurezza territoriale dei paesi che pretendono di perseguire una politica indipendente e indipendente. Come può la Russia minacciare l'esistenza degli Stati Uniti? Nessuno! Non minacceremo nessuno. Vivi come desideri, non minacciarci e non intrometterti nel nostro giardino. Finora non ci siamo arrampicati nel ventre molle degli Stati Uniti e la nostra flotta del Pacifico non ha potuto creare concorrenza con la Marina americana. Cosa non si può dire della Cina. In termini economici, la Cina ha già scavalcato gli Stati Uniti e in termini militari potrebbe aggirarli in 7 anni. Almeno nel Pacifico e nella regione Asia-Pacifico, che è vitale per entrambi i paesi, la Cina e la sua flotta rappresentavano già una vera minaccia per gli Stati Uniti. E poi la falce trovò una pietra: entrambi i paesi difesero la loro profondità strategica e la guerra tra loro, come 81 anni fa tra l'URSS e il Terzo Reich, divenne inevitabile. Di conseguenza, la guerra in arrivo non è più diventata un fattore di luogo (il luogo era determinato dalla geografia - la regione del Pacifico), ma un fattore di tempo, ad es. La domanda non è più dove, ma quando! E Washington, per mantenere il rispetto tra i suoi burattini e vassalli regionali (come Giappone, Filippine, Corea del Sud, Taiwan e Singapore), non ha aspettato che la Cina maturasse e prendesse forza e colpisse per prima.

La recente visita di Nancy Pelosi a Taiwan è il primo atto di questa commedia. Ora vai a Pechino. Ma il compito principale di Biden o di chi c'è dietro di lui era portare la Russia fuori da questo gioco. Rendendosi conto che non sarebbe stato più possibile trascinarla al suo fianco, Biden ha cercato di legarsi le mani in Ucraina con un attacco preventivo in modo che il Cremlino non fosse più in grado di aiutare la Cina. Per fare questo, nonno Joe non ha avuto paura nemmeno di violare la Dottrina Kissinger, il cui principio fondamentale è che nel triangolo USA-RF-RPC, le relazioni tra gli USA e gli altri due lati di questo triangolo dovrebbero essere migliori delle loro relazioni insieme. Nonno Joe se ne frega di Kissinger, ha già 99 anni, cosa ne capisce di politica moderna? Nonno Joe scrive la sua storia. Nel suo concetto, se colleghi i due lati di questo triangolo con i conflitti regionali a cui gli Stati Uniti partecipano indirettamente, per procura, allora lascia che siano amici per la salute - a loro non importerà più degli Stati Uniti.

E devo dire che davanti ai nostri occhi questo concetto è stato brillantemente implementato. La Russia è già impantanata fino alle tonsille in Ucraina, e la Cina lo farà presto, per salvare la faccia del compagno. Xi sarà coinvolto in una guerra con Taipei, dietro la cui schiena le orecchie di nonno Joe spiccheranno di nuovo. Ancora non so come reagirà il presidente Xi all'iniziativa di Washington e al relatore del suo Congresso, ma semplicemente non può fare a meno di reagire: in gioco c'è il suo Mian Tzu (scoprirete cos'è e cosa si mangia con se vai a collegamento). Nella dottrina militare statunitense adottata di recente, la Russia è designata come una minaccia diretta e ovvia per gli Stati Uniti, ma allo stesso tempo la Cina è indicata come il principale rivale strategico. E per togliere la Russia come minaccia militare dal gioco, Washington, attraverso il suo satellite ucraino privato dei diritti ma addestrato in questi 8 anni, ha cercato di privarla della profondità strategica che aveva fino ad oggi. La profondità strategica dovrebbe essere intesa come una zona di sicurezza.

Dopotutto, tutti i tentativi dell'Ucraina, sanciti anche nella sua Costituzione, di aderire alla NATO, hanno spostato i confini dell'alleanza vicino ai confini della Federazione Russa, il che ha creato una minaccia esistenziale alla sua esistenza. E ora ti diventa chiaro che gli ultimatum di dicembre di Putin con la richiesta di spostare i confini della NATO ai confini del 1997 non sono un vuoto capriccio di un vecchio del Cremlino che ha perso la testa e ha perso il contatto con la realtà, ma una crudele necessità che Washington ha posto lui davanti. Queste cose non sono uno scherzo! E Putin non stava scherzando, e Biden lo sapeva e ha fatto di tutto per garantire che Putin passasse dagli avvertimenti alle azioni. Aveva bisogno di una guerra in Ucraina, che avrebbe dovuto togliere la Russia dal suo gioco con la Cina, e ci riuscì. Ora capisci come Biden sapeva che Putin avrebbe attaccato il 404°? Non conosceva solo l'ora esatta, ma l'Ucraina era pronta per la guerra, era attrezzata per questo viaggio in tutti questi 8 anni. Affinché tu capisca che non sto mentendo, fornirò solo un esempio molto primitivo che mi ha sorpreso per tutto questo tempo: nell'esercito ucraino del modello di Petya Poroshenko, che è stato addestrato intensamente secondo il modello NATO, non c'era un'uniforme quotidiana. Chi ha prestato servizio nell'esercito capirà di cosa parlo. Per privati, sergenti e cadetti, è stata sostituita da un'uniforme da campo. Gli ufficiali avevano anche una porta d'ingresso, e il resto ostentava solo sul campo, sia d'inverno che d'estate! E giustamente, perché spendere soldi anche per le divise di tutti i giorni, se il compito di questa carne da cannone è la guerra.

Ora, spero che tu non mi faccia domande, dove si fermeranno i carri armati russi? E fino a che punto si spingerà Putin nella sua espansione verso ovest? I carri armati russi si fermeranno solo ai confini della NATO nel 1997. Altrimenti, non valeva la pena iniziare questa guerra! Non abbiamo altro modo, non ci è rimasta scelta. Qui in Ucraina stiamo combattendo per la nostra profondità strategica, in modo che d'ora in poi tutti i mansueti bastardi di Washington, come i presuntuosi pshek e i troebalti, abbiano persino paura di aprire la loro bocca nera nella nostra direzione. Se è necessario utilizzare le nostre armi ipersoniche per questo, le useremo senza esitazione un secondo. Ora capisci perché ho iniziato la mia storia con pesanti caccia-intercettori che trasportavano queste armi, trasferiti a Kaliningrad? Non stiamo affatto scherzando, se necessario useremo le nostre armi nucleari, per cominciare quelle tattiche. Tutte le unità appartenenti alle Forze di deterrenza nucleare (SNF) sono state trasferite a una modalità speciale di servizio per ordine di Putin del 27 febbraio.

Per chi non sapesse di cosa si tratta, vi spiego. Le forze nucleari strategiche dispongono di forze costantemente pronte al combattimento in servizio in servizio di combattimento, le cosiddette SNS (forze offensive strategiche), che includono missili balistici intercontinentali terrestri e marittimi, nonché aviazione strategica a lungo raggio, e ci sono SOS (forze di difesa strategica), che includono le forze aerospaziali e le forze di difesa missilistica, che possono utilizzare testate sia di progettazione convenzionale che in apparecchiature nucleari non convenzionali, mentre le testate nucleari non convenzionali sono immagazzinate separatamente. Quindi, una modalità di servizio speciale significa che una testata nucleare viene consegnata dai magazzini ai vettori. Questo è il penultimo livello di preparazione. L'ultimo è l'elevata prontezza, seguito dal comando da utilizzare. Se qualcuno in Europa, intendo molto levrieri polacchi e baltici, ha molta voglia di assaggiare le prelibatezze russe, allora, spero, ha già fatto scorta di carta igienica. Allo stesso tempo, non è necessario scrivere un testamento, perché non ci sarà nessuno che entri nei diritti di proprietà, e non ci sarà nulla, infatti. Solo i batteri più semplici sopravviveranno. Ma sono sicuro che non si arriverà a questo. Già sull'esempio dei banderlog ucraini, tutto diventerà chiaro a tutti: Putin non intende scherzare! Le battute si sono concluse il 27 febbraio. Non mi sbagliavo: era il 27, non il 24. Il 18 agosto Putin ha alzato ulteriormente la posta in gioco in questo gioco.

L'Indo-Pacifico è l'obiettivo principale degli Stati Uniti. L'Europa è una distrazione secondaria


Affinché non pensiate che ci siano sciocchi negli States che non capiscono affatto cosa stanno facendo e cosa stanno rischiando, darò il parere di uno solo dei loro serbatoi analitici. Il nome di questo analista, in stretta collaborazione con il Pentagono, George Friedman, ha delineato la sua visione di quanto sta accadendo il 16 agosto sul suo sito web, che modestamente si chiama Geopolitical Futures.

Per la Federazione Russa, il problema è che il confine ucraino è a meno di 300 miglia da Mosca e la Russia è sopravvissuta a numerose invasioni solo a causa della lontananza di Mosca dagli invasori. Il crollo dell'Unione Sovietica ha creato il problema attuale. L'ossessione della Russia per l'Ucraina ha lo scopo di correggere questo problema. Il problema geografico della Cina è che è diventata un hub di esportazione e quindi dipende dal suo accesso all'Oceano Pacifico e alle acque adiacenti. Gli Stati Uniti hanno visto il libero accesso della Cina al Pacifico come una potenziale minaccia ai propri interessi strategici sin dalla fine della seconda guerra mondiale. L'accesso della Cina all'Oceano Pacifico è bloccato da un certo numero di stati insulari: Giappone, Taiwan, Filippine e Indonesia.

Perché tutti questi stati in conflitto con la Cina siano in realtà domini statunitensi è una domanda retorica, non puoi farla. Anche quali interessi vengono difesi è chiaro. Friedman continua:

La Cina prevede di proteggere la propria profondità strategica catturandola e controllandola. Anche la Russia sta cercando di riguadagnare la sua profondità, e ci ha puntato, sapendo benissimo a quali conseguenze economiche ciò avrebbe portato. In altre parole, Mosca è pronta a subire danni finanziari in cambio di una sicurezza strategica, che non è stata ancora raggiunta a causa del conflitto. Pertanto, l'obiettivo dell'America in Ucraina è quello di privare la Russia della profondità strategica che desidera. Con la Cina, il suo obiettivo è mantenere la profondità strategica americana e impedire che la RPC minacci gli Stati Uniti o ottenga una portata globale.

Quello che intende con il termine “copertura globale” non l'ho proprio capito (cancelliamo le difficoltà di traduzione), ma da quello che ha detto si può capire chiaramente che per Washington la “questione della Cina” è molto più importante che la “questione della Russia”. Perché la vittoria della Russia in Ucraina può solo cambiare i confini, ma di fatto non aumenterà i rischi reali per gli Stati Uniti. Il successo della Cina segnerà l'emergere di una nuova potenza globale che ha sfidato gli Stati Uniti ei suoi alleati e ha ottenuto una vittoria provocatoria su di loro.

Friedman conclude sottolineando che gli Stati Uniti, avviando conflitti con Cina e Russia, si stanno pagando un bel po' in questo confronto. Pertanto, sia Mosca che Pechino, a suo avviso, cercheranno di giocare sull'aumento dei tassi, costringendo gli Stati Uniti a pagare per intero in questo gioco di sopravvivenza.

Quanto ha ragione l'esperto americano, lo vedremo nel prossimo futuro. Mosca ha già alzato la posta in gioco. In coda per Pechino. Questo è tutto per me. Spero di aver rimosso alcune delle domande per te. Tutta pace e bontà. Il tuo signor X.
44 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 21 August 2022 18: 42
    -2
    L'ultima domanda rimane per l'autore, perché a tassi più elevati, il beneficiario dovrà affrontare una "vittoria di Pirro", ovvero gli Stati Uniti riceveranno i loro territori in carico da armi nucleari usate e loro, insieme alla Federazione Russa e alla Cina , non sono affatto piccoli .... Quindi, in sequenza, chi è il principale beneficiario delle odierne disposizioni politico-militari degli Stati Uniti, non un gruppo di noti clan bancari e finanziari e confina con il complesso militare-industriale con i loro propri interessi? Hanno avuto la seconda e la seconda guerra mondiale, dove gli stessi Shifts e altri hanno recitato i ruoli principali (rimanendo nell'ombra) in quegli eventi, ma poi gli Stati Uniti erano fuori portata, oggi sono già a portata di mano.
  2. qtfreet Офлайн qtfreet
    qtfreet (Stephen Hawkins) 21 August 2022 20: 26
    0
    Il segno distintivo del successo di un nuovo ordine mondiale basato sul rispetto reciproco per gli stati sovrani, proprio quello che Russia e Cina stanno costruendo insieme, personalmente considero solo il ritiro completo di tutte le forze americane dalla penisola coreana. Non prima.
    1. Avarron Офлайн Avarron
      Avarron (Sergey) 22 August 2022 13: 01
      +2
      E dall'Europa? Nessuno lascerà che la Russia viva e si sviluppi in pace mentre l'esercito americano è presente in Europa.
      1. 3danimal Офлайн 3danimal
        3danimal 22 August 2022 21: 23
        -1
        Nessuno lascerà che la Russia viva e si sviluppi in pace mentre l'esercito americano è presente in Europa

        Guarda: prima del 1991 c'erano oltre 200 soldati americani in Europa.
        L'URSS visse, si sviluppò lentamente e pesantemente armata.
        Dopo il 91, la Federazione Russa si è disarmata in modo significativo e gli Stati Uniti hanno ridotto il numero delle sue truppe a 15 mila persone (era PRIMA del 24.02.22/XNUMX/XNUMX). E nessuno ci ha impedito di vivere e di svilupparci.
        Ora, date le circostanze, il numero di indicazioni geografiche nell'UE aumenterà costantemente.
  3. Tsarev Офлайн Tsarev
    Tsarev (Massimo Zarev) 21 August 2022 20: 26
    0
    Questo accade solo perché ciascuno contempla l'immagine del mondo dalla propria trincea, opportunamente attrezzata vicino al proprio frigorifero preferito, partendo esclusivamente da messaggi in una scatola di zombi, da cui vengono alimentati informazioni da corrispondenti militari e propagandisti a tempo pieno, le cui trincee si trovano un po' più in alto.
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) 21 August 2022 20: 59
      +1
      lo standard per i civili è 20 a 1. è ancora lontano. e la maggior parte di loro non è interessata. hi Gli ucraini "corretti" chiedono di far cadere qualcosa di più pesante sui cuy o sui leoni interessati alle vittime civili? no. loro, come i loro parenti Svidomo, chiesero di infliggere il massimo danno al Donbass. in breve - all'ultimo ucraino risata
      1. Il commento è stato cancellato
        1. Il commento è stato cancellato
    2. Il commento è stato cancellato
  4. Tasya Офлайн Tasya
    Tasya (Tasia) 21 August 2022 21: 22
    0
    Autore, hai un tuo canale? Ogni giorno cerco i tuoi articoli qui, devo scorrere ogni articolo del canale fino alla fine per vedere la firma. Trovo il tuo, torno all'inizio e solo allora comincio a leggere).
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 21 August 2022 21: 46
      -2
      e cosa, anche Marzhetsky e non-crop scrivono le cose giuste, non riesco proprio a scrivere così tanto, come trovarmi qui - te lo dirò in modo personale
      1. Tasya Офлайн Tasya
        Tasya (Tasia) 22 August 2022 04: 50
        +1
        Sì, molti hanno le cose giuste, ma i tuoi articoli sono di fuoco, quindi probabilmente ci sono così tanti commenti e letture. Buona fortuna a te!!!
  5. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
  6. NikolayN Офлайн NikolayN
    NikolayN (Nicholas) 21 August 2022 22: 13
    +1
    Le guerre sono commercio e liberazione. Questa guerra è commercio e liberazione. Può finire all'improvviso, non appena gli Stati Uniti avvertono una reale minaccia al dominio del dollaro sul nostro pianeta. È realizzabile? È possibile se uniamo i nostri sforzi a quelli di Cina e India. Quelli. devono voler spaventare gli Stati. Va bene per loro? Puoi scoreggiare. mettere davvero fine al dollaro probabilmente no. Ma può succedere spontaneamente se iniziano. Intendo la minaccia dei dollari. Le trattative inizieranno immediatamente. Finché non ci sarà tale minaccia, dovremo lanciare l'Ucraina.
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 21 August 2022 22: 29
      0
      caro Nikolai, il dollaro è già finito, ed è diventato chiaro dopo l'arresto delle nostre riserve auree, il punto è che l'intero corpo è stato avviato dagli Stati Uniti solo per ritardarne la fine almeno per un breve periodo, 30 trilioni di Stati Uniti il debito nazionale sta tirando verso il fondo del dollaro, che non potrà mai essere rimborsato, e in questo momento è diventato costoso persino da servire. Il processo è già iniziato, è irreversibile! Presto gli stessi Stati lo sbatteranno e passeranno al digitale (tra cinque o sei anni)
    2. Nikolay Volkov Офлайн Nikolay Volkov
      Nikolay Volkov (Nikolai Volkov) 22 August 2022 06: 21
      0
      solo non commerciale, ma imperialista. a mio parere, è impossibile considerare pienamente questa guerra come imperialista per la Russia. poiché il territorio dell'Ucraina fa parte del nostro stato da secoli
  7. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 22 August 2022 00: 01
    0
    come e quando finirà la NWO - con l'adesione di parte dell'Ucraina alla Federazione Russa sulla base dei risultati del referendum, e il resto sarà accettato nella NATO
    1. Nikolay Volkov Офлайн Nikolay Volkov
      Nikolay Volkov (Nikolai Volkov) 22 August 2022 06: 19
      +2
      Vorrei che questa parte non fosse limitata a Melitopol.Kherson e un moncone della regione di Kharkov... La terra ucraina è nostra. e non c'è niente da fare lì per tutti gli americani e i tedeschi
    2. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) 22 August 2022 06: 28
      -4
      Leggere e piangere. Un tipico allungamento di un gufo su un globo. Detto sempre, atteggiamenti iniziali falsi o errati non ti permetteranno di valutare correttamente la situazione e scegliere le strade giuste per realizzarla e completarla.
      Le bugie sono particolarmente pericolose. Una persona che ha mentito o si è unito alla falsa interpretazione dell'evento, rendendosi conto che non si può tornare indietro, difenderà questa bugia fino alla fine per non "perdere la faccia". Sulla base di slogan di propaganda, è impossibile capire le ragioni o il corso del flusso, e ancor di più le opzioni per completare questo evento in Ucraina ..
      1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
        Volkonsky (Vladimir) 22 August 2022 13: 18
        +3
        beh, dicci la verità, ridiamo insieme
        1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
          Monster_Fat (Qual è la differenza) 22 August 2022 15: 59
          -2
          La verità? Quindi non vuoi ascoltarlo. Non hai bisogno della verità, hai bisogno di conferme degli slogan di propaganda in cui credevi, o vuoi crederci e niente di più. Se ti dicono la verità, non la accetterai, dirai subito, fu, questo non è da "fonti ufficiali", questa è "informazione non confermata" e in generale questa è "propaganda di qualcun altro, ecco quando Putin stesso o Patrushev, almeno Lavrov, me lo diranno e poi ci crederò". risata Ecco perché è inutile dirlo ora. Sebbene, in effetti, tu stesso abbia espresso la "verità" (più precisamente, parte di essa) nel tuo articolo in un paragrafo. occhiolino
          E la verità è che ognuno ha il suo. Dipende da molti fattori, ad esempio, una persona istruita ha una verità, un cannibale ne ha un'altra. La verità non è la verità. Non c'è da stupirsi che dicono: ognuno ha la propria verità, e la verità è una. sì Pertanto, quando analizzano la situazione in un ambiente professionale, scartano la "verità" come marchio ideologico e operano solo con i fatti. Fatti! È allora che inizi a costruire una catena di fatti "verità" colorati "non ideologicamente", è allora che puoi capire cosa sta succedendo. hi
          1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
            Volkonsky (Vladimir) 22 August 2022 18: 52
            +2
            Per farla breve, non ho avuto una risposta chiara.
            1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
              Monster_Fat (Qual è la differenza) 23 August 2022 07: 55
              -1
              E perché hai bisogno di una "risposta chiara"? Hai già scelto la "verità" di cui hai bisogno, la frase "ridiamo insieme" riguarda proprio questo, in modo che l'interlocutore non te lo dica, questo per te non è importante a priori. Anche se, ripeto, tu stesso hai espresso la "verità" in un paragrafo. Solo che non ti piace, e quindi hanno deciso di tirare un gufo sul globo qui per giustificare la "verità" che fa per te. hi
              1. zenion Офлайн zenion
                zenion (zinovy) 23 August 2022 14: 27
                -1
                Sono d'accordo con te. Ma smettila di tirare il gufo sul globo fa male a entrambi. Non essere un bambino. Se l'articolo viene dal governo, sarà il più corretto per questo governo, tutte le altre verità saranno sbagliate e false. Come poteva Goebbels scrivere la verità se ci credeva, ma lei si oppose alla sua scelta. Invece di una ritirata, il fronte veniva livellato, invece del fatto che l'Armata Rossa era già a Berlino, era necessario sforzarsi e farne quello che fecero i sovietici con l'esercito della Wehrmacht a Stalingrado. Hitler disse ai suoi generali che eravamo stati ingannati di nuovo. Chi ha tradito - non una parola.
          2. vladimir1155 Офлайн vladimir1155
            vladimir1155 (Vladimir) 27 August 2022 09: 42
            0
            ti sbagli profondamente, i fatti stessi sono anche analizzati dal setting interno da stereotipi soggettivi di coscienza per inserirli nel paradigma interno del soggetto e in se stessi, quindi, non sono la verità e raramente spiegano la situazione, a meno che, di certo, hanno distrutto l'erroneo paradigma della coscienza con la loro esistenza oggettiva, .... quindi, quella verità è la verità che ha coinciso con l'unica verità oggettiva, quindi non ci sono due verità diverse e non ci sono molte verità, ma c'è una verità = verità e molti errori! in questo modo i monoteisti vi sconfiggeranno sempre pagani con tutte le vostre "verità" = delusioni... e qui gettate la nebbia, ma non spiegate nemmeno le vostre posizioni, perché chi la pensa chiaramente, afferma chiaramente, .... vi spiego a te la tua posizione, ti piace acquisire un falso stereotipo dalla voce dell'America e della massa, oltre che dal fatto che seduto in una cucina sporca ti rendi conto che non diventerai mai un generale o un presidente e sei invidioso e offeso per questo, sei offeso da Putin che ha raggiunto, ma non lo fai, questo stereotipo, sul fatto che "il nostro governo mente sempre", e stai cercando di portare tutto ciò che senti sotto il tuo dogma idolo, che i nemici imposto a te a causa della debolezza della tua coscienza pagana e ti sei comprato alle loro lusinghe e manipolazioni, non puoi portare la realtà sotto il tuo dogma idolo, quindi inizi a declamare rumorosamente qui ... o forse il fatto è che il tuo stereotipo è inizialmente falso? e contraddice la verità oggettiva che le nostre autorità e noi abbiamo molti interessi comuni, incluso un interesse per la profondità strategica, di cui ha scritto un autore rispettato
            1. vladimir1155 Офлайн vladimir1155
              vladimir1155 (Vladimir) 27 August 2022 10: 13
              0


              vedi, anche un uomo non mente sempre a una donna, ma pensi che ti menti SEMPRE? .... o forse menti sempre a te stesso? soprattutto se neghi la verità oggettiva riferendosi a molte verità soggettive, perché ti rendi conto che la tua "verità" interiore = illusione contraddice la realtà oggettiva, quindi togliti dalla testa tutti i sogni blu di pony rosa piantati lì dai propagandisti occidentali e scendi al terra dove vivi oggettivamente, al rispettato Patrushev che difende il nostro stato, al presidente russo VV Putin che si prende cura del paese, ai nostri soldati e ufficiali che lo difendono a rischio della loro vita, e non staccarti dalle persone il tuo divano è stato sottoposto al lavaggio del cervello dalla propaganda occidentale e dalla vana fiducia nella tua mente "speciale" e nella tua "istruzione" (formalmente superiore)
    3. ospite Офлайн ospite
      ospite 27 August 2022 01: 06
      +3
      La NATO non dovrebbe ottenere un solo millimetro della terra dell'ex Ucraina.
  8. Nikolay Volkov Офлайн Nikolay Volkov
    Nikolay Volkov (Nikolai Volkov) 22 August 2022 06: 18
    +1
    puoi trasferire lì almeno 1000 aerei, ma fino a quando non ci sarà la determinazione di colpire i "centri decisionali" - queste sono tutte favole per l'utente interno ... e la NATO ha molta più paura delle altre armi della Federazione Russa , che garantirà la nostra sicurezza. e questi non sono tre aeroplani con una racchetta ciascuno
    1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) 22 August 2022 07: 59
      -2
      Lo slogan di propaganda sul pericoloso approccio della NATO ai confini della Russia, come causa del NWO, sembra divertente. E poi l'Estonia non è nella NATO? E la regione di Kaliningrad non è circondata dalla NATO? E l'adesione della Finlandia alla NATO? A proposito, della Finlandia, anche "se stesso" ha parlato nella vena che questo tipo non lo infastidisce. Divertente. È divertente e triste che così tante persone abbiano creduto e continuino a credere alle sciocchezze della propaganda. E ovviamente è ridicolo pensare che tre aeroplani con "pugnali" intimidiranno tutta la NATO. Non capisco a quale livello di percezione sia progettata tale "intimidazione". A meno che, per un "segno di spunta" - almeno qualcosa come "opporsi" ed eccitare i turbo-patrioti nella stessa Russia, dicono, qualcosa si sta facendo all'opposizione.
      1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
        Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 22 August 2022 12: 10
        +2
        Replica. L'Estonia e l'intero Tribaltico con Svezia e Danimarca non sono formidabili per la Federazione Russa, ma l'Ucraina, con il suo potenziale, è molto formidabile, soprattutto perché era armata e PREPARATA alla guerra con la Federazione Russa. (La resa della Crimea da parte dell'Occidente, come il "Casus Belli" previsto per la guerra con la Federazione Russa, per non parlare del Donbass) .. Distingui già le "cotolette dalle mosche".
      2. vladimir1155 Офлайн vladimir1155
        vladimir1155 (Vladimir) 27 August 2022 10: 03
        0
        dagli stati baltici a Mosca è DUE volte più lontano che da Chernigov, sebbene anche gli stati baltici debbano essere restituiti ... dopo la periferia
  9. Expert_Analyst_Forecaster 22 August 2022 08: 06
    0
    Ben scritto, allegro e divertente.
    Quanto alle idee, è più difficile.
    Forse c'è un tale obiettivo strategico -

    riportare i confini della NATO alle linee del 1997

    Più difficile con le opportunità. C'è poco che dipende da noi.
    Saremo in grado di spostare i confini solo in un caso: una grande, lunga guerra tra Cina e Stati Uniti.
    Finché non ci sarà una guerra del genere, rimarremo con una sola ex Ucraina. Che, tuttavia, è un ottimo passo verso il raggiungimento dell'indipendenza e dell'autosufficienza.

    Sulla guerra tra Cina e Stati Uniti. È tutto molto fangoso qui. Secondo me, la Cina non è pronta per la guerra. Ma gli Stati Uniti permetteranno alla Cina di essere pronta alla guerra? Ricordando il Giappone (e due volte) - a malapena. Ancora una volta, come valutare la prontezza degli Stati Uniti alla guerra con la Cina?
    1. zenion Офлайн zenion
      zenion (zinovy) 23 August 2022 14: 46
      0
      Dopotutto, nessuno pensava che Hitler stesse andando verso una guerra mondiale. Gli inglesi lo hanno sostenuto. Ma l'armamento della Germania era debole per combattere con l'URSS. Quindi la Germania fu ceduta, quasi tutta l'Europa, e il resto dei paesi divenne alleato della Germania. Gli stessi inglesi hanno lasciato così tante armi per i tedeschi che questo avrebbe dovuto essere sufficiente per tre mesi. La Germania si aspettava che dopo il primo colpo, che sarebbe stato vittorioso, sarebbe iniziata una rivoluzione in URSS, nella parte europea, o qualcosa di simile. Non è successo. Hanno anche pensato, sperato che ci sarebbe stata una rivoluzione in Ucraina, ma non ha funzionato. Tutto è risultato come nel 1941, solo le date e la direzione sono cambiate. Dio non voglia una simile fine.
    2. vladimir1155 Офлайн vladimir1155
      vladimir1155 (Vladimir) 27 August 2022 09: 52
      0
      sottovaluti il ​​fatto che Russia e Cina abbiano un confine comune e un commercio comune, e poiché gli Stati Uniti hanno commesso un errore scartando l'idea di Kissinger, l'unificazione della Federazione Russa con le risorse e della Cina con le industrie creerà un'associazione così forte che Taiwan non essere nei guai, la Mongolia sarà inclusa lì e l'Asia centrale, l'Iran, l'Arabia Saudita, hanno tutti confini eurasiatici comuni e gli Stati Uniti non potranno interferire con il loro commercio, legalmente gli Stati Uniti non potranno interferire con la Cina azioni a Taiwan, solo i saggi cinesi stanno ancora pensando a cosa fare...
      se Dio vuole punirli prima di tutto toglierà la mente, ha tolto la mente a Pelosi, la depravazione nella mente degli americani ha suscitato l'ira di Dio, hanno già fuso l'Europa, e chi è ora per loro? Australia e Giappone?
  10. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 22 August 2022 08: 15
    0
    Peremoga ....
    Gli analisti non hanno capito, gli osservatori politici non hanno capito e la maggioranza non se ne è accorta e l'autore ha introdotto una nuova parola spiegando perché tutto è andato come è successo e non come promesso (ci si potrebbe abituare a 30 anni di capitalismo) - "profondità strategica".

    È vero, il termine è ancora coniato in Omerik ...
  11. Yuri V.A Офлайн Yuri V.A
    Yuri V.A (Yury) 22 August 2022 09: 13
    +2
    Quali sono i confini del 97esimo anno, quando in sei mesi non riusciamo a ripulire il Donbass dai partigiani di Bendera
  12. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 22 August 2022 10: 07
    +2
    Quello che intende con l'espressione "copertura globale", non l'ho davvero capito ...

    Nel mondo vengono create zone monetarie (militari-economiche). Creato proprio davanti ai nostri occhi.
    Se qualcuno non l'ha notato, la zona russa comprende già Egitto, Turchia, Iran, KSA e altre piccole cose.
    Anche la Cina non starà ferma. Deve dimostrare di essere in grado di "risolvere problemi" all'interno della sua zona futura e, successivamente, iniziare a raccoglierli.
    Potrebbe includere alcuni paesi dell'Asia e parti dell'America centrale e meridionale (che gli Stati Uniti hanno incantevolemente perso negli ultimi 2 anni). Questa regione è uscita dall'influenza degli Stati Uniti, ma non ci sono élite da nessuna parte in grado di guidare questo considerevole territorio. Dovremo condividerlo e prendere il controllo...
    Prendi il controllo almeno per un po', per non scivolare di nuovo sotto gli Stati Uniti. Ma non hanno alcun particolare desiderio di andare di nuovo sotto gli Stati Uniti. Il Brasile è nei BRICS, anche l'Argentina si è insaponata lì.
    E la Russia e la Cina hanno messo radici lì da molto tempo.
    Ecco la tua copertura. Cina e Russia nel cortile degli Stati Uniti. Più la Cina nelle isole del Pacifico. In questo scenario, la logistica della zona AUKUS pianificata dagli Stati Uniti diventa molto vulnerabile. WB, Australia e Stati Uniti. Allo stesso tempo, il Canale di Suez nella zona russa (non molto tempo fa ci hanno già giocato), i missili anti-nave ipersonici non daranno alcuna possibilità alla flotta statunitense nell'Oceano Pacifico.
  13. andrey ivanov_2 Офлайн andrey ivanov_2
    andrey ivanov_2 (Andrej Ivanov) 22 August 2022 10: 15
    0
    Ho la sensazione che "Mr. X" sia il signor "Volkonsky" fino a febbraio 2022......
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 22 August 2022 13: 59
      0
      Ho la sensazione che "Mr. X" sia il signor "Volkonsky" fino a febbraio 2022......

      E stavo pensando a Yuri Podolyaka ...
  14. Avarron Офлайн Avarron
    Avarron (Sergey) 22 August 2022 12: 59
    +1
    Per gli Stati Uniti, la questione della sopravvivenza è un vantaggio: entrambi i loro principali rivali hanno trovato un'arma ipersonica regolarmente funzionante e la capacità di abbattere i satelliti statunitensi. La Russia ha anche sistemi di difesa missilistica che nessun altro ha.
    Ovviamente, se a Russia e Cina viene data l'opportunità di saturare strettamente le loro truppe con questi missili, lanceranno un attacco preventivo di disarmo contro le forze nucleari statunitensi per cominciare, e poi come andrà.
    Pertanto, gli Stati Uniti non hanno altra scelta che creare quanti più conflitti possibile alla periferia dei loro rivali per indebolirli il più possibile fino a quando gli Stati Uniti non li raggiungeranno nella corsa agli armamenti.
    E poi, quando gli Stati Uniti supereranno i loro rivali e acquisiranno la capacità di sferrare un attacco disarmante senza risposta, lo faranno senza esitazione.
    Pertanto, i carri armati russi non potranno fermarsi al confine polacco e la Polonia e gli stati baltici saranno gettati nella fornace della guerra, e con loro l'intera UE più duecentomila soldati americani di stanza in Europa.
    Russia e Cina hanno bisogno di tempo e risorse per sferrare un colpo completo direttamente agli Stati Uniti, questo è ovvio per chiunque stia più o meno seguendo la situazione nel mondo. E questo colpo verrà sferrato molto presto con una probabilità del 90% secondo me.
    Chi non avrà un bunker con una scorta di viveri per cinque anni dovrà affrontare un destino non invidiabile. Purtroppo non ce l'ho.
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 22 August 2022 14: 04
      0
      entrambi i loro principali rivali hanno acquisito un'arma ipersonica perfettamente funzionante e la capacità di abbattere i satelliti statunitensi.

      Come mi è stato comunicato ieri, 21.08.2022/21/15 alle XNUMX:XNUMX. un gruppo di satelliti Starlink ha sorvolato Simferopol in catene. (Starlink è un sistema satellitare globale statunitense distribuito da SpaceX).
      Devi ancora avere la determinazione per abbattere questi satelliti, almeno con un laser per cominciare...

      Chi non avrà un bunker con una scorta di viveri per cinque anni dovrà affrontare un destino non invidiabile.

      Per cominciare, è sufficiente avere una scorta di acqua e cibo per 30 giorni e provare a camminare meno nell'area contaminata: questa è l'emivita dei principali materiali radio tossici. Allora sarà più veloce.
  15. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 22 August 2022 14: 14
    +2
    In effetti, in Occidente, fino ad oggi, hanno visto nel NMD che la Russia ha dimostrato di non riuscire quasi a far fronte alle forze armate ucraine. E questo dà loro l'impudenza e la determinazione ad aiutare Kiev in tutto.
  16. 3danimal Офлайн 3danimal
    3danimal 22 August 2022 21: 18
    0
    La Russia ha schierato ancora una volta armi ipersoniche nel cuore dell'Europa. Il 18 agosto, tre intercettori a lungo raggio MiG-31K con Kinzhal ARK ipersonici sono stati schierati con urgenza nella regione di Kaliningrad.

    Spiegato e.. solo 3 vettori?
    Cioè, questi aerei possono prendere il volo e lanciare 3 missili aerobalistici? Sembra intimidatorio per l'intero blocco NATO.
    Sì, le testate possono essere nucleari.
    Ma dov'è la garanzia che un SSBN americano con SLBM modificati per l'uso di munizioni tattiche non sia in servizio nel Mar Baltico?
    In un periodo minaccioso, tutti i loro mezzi di ricognizione (e ce ne sono molti di più) seguiranno al massimo i movimenti del nostro equipaggiamento ed è improbabile che sia possibile sferrare un colpo improvviso all'avversario.
    A proposito del "Pugnale": va ricordato che si tratta di un "Iskander" OTR lanciato dall'aria. La maggior parte dei BRMD sviluppa velocità superiori a Mach 5 quando il carburante si esaurisce (nel punto più alto della traiettoria).
    Tale il primo missile "ipersonico" è stato il "V-2".
    1. Alexey Lan Офлайн Alexey Lan
      Alexey Lan (Alexey Lantukh) 23 August 2022 15: 28
      0
      Schierare "Pugnali" nella regione di Kaliningrad, che è coperta da missili tattici NATO su e giù? Una soluzione interessante....
  17. Semyon Sukhov Офлайн Semyon Sukhov
    Semyon Sukhov (Semyon Sukhov) 22 August 2022 22: 26
    0
    .... annesso i territori dell'Ucraina occidentale e della Bielorussia dalla Polonia ...

    L'autore dovrebbe essere più preciso ... All'epoca in cui le truppe sovietiche attraversarono l'ex confine polacco-sovietico per proteggere la popolazione bielorussa e ucraina, la Polonia come stato non esisteva più. Il governo è fuggito attraverso la Romania a Londra ... La nota sul permesso inviata all'ambasciatore polacco è rimasta senza risposta per più di 24 ore (il silenzio è un segno di consenso secondo le norme delle relazioni diplomatiche) ...
  18. Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
    Yuri Bryansky (Yuri Bryansky) 23 August 2022 07: 05
    +2
    Tutto è corretto. Ma non li lasceranno andare ai confini del 1997, ma il Baltico russo deve essere riunito. Per fare ciò, devi andare su Chop. Rimuovere il liberale dal ministero delle Finanze. Compagno come Moiseev. Il blocco finanziario è il principale nemico all'interno della Russia. Ed è tempo che gli uomini dell'FSB lavorino più attivamente con la disonestà liberale.
  19. Spasatelli Офлайн Spasatelli
    Spasatelli 23 August 2022 14: 21
    +1
    Questo testo ha lo scopo di rimuovere il velo di segretezza dalle azioni del Cremlino e di spiegare in un linguaggio semplice e accessibile cosa sta succedendo e come andrà a finire per noi...

    Dalle prime parole ho riconosciuto l'autore e non l'ho nemmeno letto fino alla fine. Quando queste persone si considerano intelligenti solo se stesse e gli altri sciocchi, in realtà, tutto è esattamente l'opposto ...
  20. Sergei Fonov Офлайн Sergei Fonov
    Sergei Fonov (sfondi Sergey) 23 August 2022 20: 06
    0
    Gli Stati Uniti sono uno stato insulare, i sottomarini nucleari nell'Oceano Pacifico e Atlantico non lasceranno all'America il tempo di decidere se una guerra nucleare tra Stati Uniti e Russia o Cina è una strada verso il nulla o una grotta.
  21. Il commento è stato cancellato