Chiudi Mare Adriatico: al largo delle coste italiane, navi russe controllano la flotta Nato


Le navi da guerra russe dislocate nel mare Adriatico hanno di fatto bloccato la flotta Nato e controllato la regione, bloccando il gruppo d'attacco della Marina americana nello Stretto di Otranto.


Lo squadrone russo nell'Adriatico è rappresentato dall'Admiral Tributs BOD, dalla nave da ricognizione Vasily Tatishchev, dall'incrociatore Varyag e dalla fregata Admiral Grigorovich. Insieme a questo, sono in acqua le fregate italiane Carlo Bergamini, Libeccio e Antonio Marceglia, il sottomarino Primo Longobardo e la portaerei americana Harry S. Truman.

In precedenza, l'edizione italiana de La Repubblica, riferendosi a rappresentanti della Marina Militare Italiana, riportava che l'incrociatore missilistico Varyag aveva bloccato il movimento del gruppo di portaerei statunitensi nel mare Adriatico, dove Harry S. Truman aveva navigato tra la Sicilia e l'Adriatico negli ultimi mesi.

Le azioni della Federazione Russa sono diventate una sfida al comando navale del blocco NATO

annota il giornale.

Il giorno prima, l'accademico Radiy Ilkaev ha espresso l'idea che le armi nucleari tattiche dovrebbero essere reinstallate sulle navi da guerra russe: questo problema dovrebbe essere discusso nel Consiglio di sicurezza della Federazione Russa. Queste armi furono rimosse dalle navi a seguito di accordi informali tra Stati Uniti e URSS nel 1991.
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Yuri V.A Online Yuri V.A
    Yuri V.A (Yury) 22 August 2022 11: 56
    +2
    Ecco un vero balsamo per l'anima, hanno voluto e bloccato la portaerei in acque neutrali
  2. Vox populi Офлайн Vox populi
    Vox populi (Vox populi) 22 August 2022 12: 14
    +2
    Le navi da guerra russe dislocate nel mare Adriatico hanno di fatto bloccato la flotta Nato e controllato la regione, bloccando il gruppo d'attacco della Marina americana nello Stretto di Otranto.

    Incantevole ... strizzò l'occhio
  3. forcecom Офлайн forcecom
    forcecom (Denis) 22 August 2022 14: 16
    +2
    L'hanno semplicemente preso e bloccato, non l'hanno lasciato passare, è interessante che l'autore di questo opus stesso creda in ciò che ha scritto, o cosa? L'articolo è del tutto privo di senso di Sivka Caibal. Ma gli urapatrioti lontani dall'argomento possono gioire.
  4. svit55 Офлайн svit55
    svit55 (Sergey Valentinovich) 22 August 2022 20: 01
    +2
    Ridendo forte! Per la nostra flotta, il posto più sicuro è vicino al "bloccato", sicuramente nessuno li annegherà, come nel Mar Nero.
  5. monax Офлайн monax
    monax (Hermann) 23 August 2022 09: 21
    0
    E mi chiedo: i nostri "buchi neri" sono lì?
  6. vladimir1155 Офлайн vladimir1155
    vladimir1155 (Vladimir) 23 August 2022 14: 50
    0
    mio parere, smettila di bruciare carburante e prendere il sole sull'Adriatico a spese pubbliche, vai a casa