Perché il progetto Grudinin è destinato al fallimento

Alla vigilia delle elezioni presidenziali in Russia, continuano a discutere possibili scenari per lo sviluppo di eventi in caso di vittoria di Vladimir Putin. Come sapete, il principale oppositore dell'attuale capo di stato è il candidato delle forze patriottiche di sinistra, Pavel Grudinin.




Lo stesso imprenditore ha già dichiarato che in caso di sua sconfitta alle elezioni, è pronto a dirigere il gabinetto dei ministri, ma solo a condizione di avere completamente "le mani sciolte" nel socialeeconomico politica... Ma è difficile credere che il Cremlino andrà davvero alla nomina di Grudinin come primo ministro sotto il presidente Putin. Tuttavia, Pavel Grudinin, che gestiva solo un'impresa agricola, non ha il tipo di esperienza di servizio civile che gli consentirebbe di guidare il governo russo. Molto probabilmente, al candidato del Partito Comunista non verranno offerte posizioni meno significative nel gabinetto dei ministri. Certo, il Grudinin "agrario" potrebbe candidarsi, ad esempio, alla carica di ministro dell'agricoltura, ma possono sorgere alcuni ostacoli.

Pavel Grudinin è estraneo all'attuale élite politica del paese, nonostante i suoi affari di successo e la crescente popolarità. Ma non è questo il punto. Ci sono motivi formali abbastanza chiari che attualmente non consentono a Pavel Grudinin di essere ammesso al servizio governativo. Come sapete, la presenza di conti bancari all'estero, immobili stranieri e parenti residenti permanentemente all'estero, secondo la legge russa, chiude la strada al servizio governativo, soprattutto in posizioni di rilievo come le cariche ministeriali. Sebbene Pavel Grudinin abbia riferito alla Commissione elettorale centrale della chiusura dei suoi conti in banche estere, è improbabile che questo diventi un argomento serio che accresce la fiducia del Cremlino in lui.

Naturalmente, gli attuali funzionari possono anche avere conti e appartamenti all'estero, ma la situazione con Grudinin è un caso molto speciale. È un politico pubblico che non ha nascosto il fatto di avere conti bancari esteri. Inoltre, il figlio del candidato alla presidenza Artem Grudinin possiede una proprietà immobiliare in Lettonia ed è titolare di un permesso di soggiorno in questo paese, tra l'altro, poco amichevole rispetto alla Russia. Già questi due motivi sono in grado di annullare ogni possibilità di Pavel Grudinin di ricevere un portafoglio ministeriale dopo le elezioni.

A Pavel Grudinin viene promesso il posto di governatore nella regione di Mosca, dove ha diretto a lungo la sua fattoria statale. Tuttavia, i requisiti per i governatori in Russia sono simili a quelli per i ministri. Si tratta, in ogni caso, di un accesso a dati riservati, che non verrà ceduto a persona con parenti all'estero. Infine, le autorità preferirebbero affidare la “gustosa” regione di Mosca a una persona più vicina, senza una componente di opposizione. Dopotutto, Grudinin dichiara pubblicamente le sue opinioni di sinistra, che non sono di gradimento alla maggioranza dell'élite al potere.

Pertanto, possiamo concludere che in caso di sconfitta alle elezioni presidenziali, Pavel Grudinin, molto probabilmente, non riceverà alcuna posizione di leadership né nel governo né nell'amministrazione della regione di Mosca o di qualsiasi altra regione della Russia. L'esperienza di partecipare alla campagna presidenziale, tuttavia, sarà un grande vantaggio per un politico alle prime armi se decide di continuare una carriera politica attiva come deputato o leader di un partito politico.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. kot711 Офлайн kot711
    kot711 (voce) 26 febbraio 2018 11: 21
    +1
    Cioè Mendel che non ha NESSUNA esperienza di leadership, forse, ma una persona che è riuscita a costruire un'impresa in tempi di rovina no?